Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > PRODOTTI NIKON > NIKON Z
blululu
Buonasera
ho dei dubbi in relazione all'uso di un obiettivo DX con la Z6 e adattatore FTZ.
In particolare non mi torna l'angolo di campo relativo all'uso di un obiettivo DX con la Z6.
Cerco di spiegarmi. Se usiamo il 'Simulatore di obiettivi NIKKOR' https://www.nikon.it/it_IT/learn_explore/ni..._simulator.page si vede che:
- se uso un 100mm FX su un corpo FX avrò un angolo di campo di 24,20° (focale 100mm FX);
- se uso un 100mm DX su un corpo FX avrò un angolo di campo di 16,00° (focale equivalente 150/153mm FX);
- se uso un 100mm DX su un corpo DX avrò un angolo di campo di 16,00°(focale equivalente 150/153mm FX);
- se uso un 100mm FX su un corpo DX avrò un angolo di campo di 16,00°(focale equivalente 150/153mm FX);
e questo mi torna.
La cosa che non mi torna è quando fotografo con la Z6 e con un 100mm DX perchè mi sembra di ottenere un angolo di campo di 24,20° (focale equivalente 100mm FX). In altre parole l'oggetto fotografato con il 100mm DX mi sembra che abbia le stesse dimensioni di quello fotografato (dalla stessa distanza) con un 100mm FX mentre dovrebbe sembrare più grande.
Qualcuno ha provato a fare una prova del genere ? Che risultati avete ottenuto? Dove sbaglio ?
Grazie stefano
gtd
Si tratta forse di una lente senza contatti elettronici, per cui riesci a fotografare in full frame?
Io ho un 12'24DX e purtroppo il firmware limita l'acquisizione alla sola porzione dx, impedendo le ripeto purtroppo la foto 6000x4000.
Oppure la tua z6 è recentissima ed hanno tolto dal firmware l'inibizione che taglia via i pixel FF?
Seguirò con interesse le altre risposte.... e buona Domenica
Marco Senn
Non ho capito molto del tuo discorso però Z 6 e Z 7 non hanno (per ora) l'opzione per escludere la riduzione automatica dell'immagine DX. Quindi con un'ottica DX montata avrai un file più piccolo che copre solo la dimensione del sensore DX e un angolo percepito pari a quello che avresti su una DX. A meno che non abbiano cambiato sta cosa con l'aggiornamento 2.0.0 di venerdì senza comunicarla
buzz
occorre fare un attimo chiarezza sui concetti di base.
la differenza tra il formato Fx e il Dx consiste esclusivamente sulla porzione di immagine che il sensore riesce a catturare.
per cui, per logica, se usiamo un obiettivo di grande porzione immagine (FX) su un sensore piccolo (DX) questo catturerà "meno" immagine di un FX. La quantità è ben nota, ovvero un fattore !moltiplicativo" di focale equivalente di 1.5, per cui se usiamo l'ottica da 100 mm che sarà sempre un 100 mm indipendentemente dal sensore a cui si accoppia, avremo che in un sensore FX il campo inquadrato sarà superiore a quello del sensore DX.
Succede, per motivi meccanico ottici, che se usiamo un obiettivo progettato per il formato DX su un sensore "grande" non riusciremo a coprire l'intero formato, ma solo perché il cono di uscita della luce è, per scelta progettuale, ridotto, ovvero adatto a coprire le dimensioni di un formato più piccolo. Ne consegue che non potremo utilizzare a pieno un ottica DX su formato FX, altrimenti avremo una caduta di luce notevole ai lati dell'immagine.

Premesso questo, poiché la Z6 ha un formato di sensore "pieno" ovvero FX (equivalente alle dimensioni della pellicola passo leica, ovvero 24x36 mm.) si comporta esattamente come le altre FX, a meno di piccole differenze dovute all'adattatore, che potrebbe "mangiarsi" parte dell'immagine.

Bene dice gdt, quando parla del taglio d'ufficio del formato, è un espediente per evitare la vignettatura. Non so se la Z6 lo abbia o sia selezionabile da menù.

DA qui ne consegue che un 100 mm. che su FX ha angolo di campo di 24° li avrà anche sulla Z6. E se invece usi un 100 "tagliato" per il DX, avrai una immagine vignettata ai bordi, probabilmente incompleta, per cui potrai usarne solo la parte centrale tagiandola a formato DX, ovvero prendere l'angolo equivalente, di 16°.

Spero di aver chiarito e non complicato le cose.
in caso chiedi.



QUOTE(blululu @ May 19 2019, 12:31 AM) *
-----
La cosa che non mi torna è quando fotografo con la Z6 e con un 100mm DX perchè mi sembra di ottenere un angolo di campo di 24,20° (focale equivalente 100mm FX). In altre parole l'oggetto fotografato con il 100mm DX mi sembra che abbia le stesse dimensioni di quello fotografato (dalla stessa distanza) con un 100mm FX mentre dovrebbe sembrare più grande.
Qualcuno ha provato a fare una prova del genere ? Che risultati avete ottenuto? Dove sbaglio ?
Grazie stefano

Come ho detto sopra, e Marco Senn me ne da conferma, non essendoci il taglio previsto, fotografando con un 100 mm DX avrai la stessa immaghine di un 100mm.. FX solo che sarà degradata ai bordi, o per aberrazioni ottiche o per caduta di luce o entrambe. Se l'immnagine "va bene" lo stesso, vuol dire che l'ottica DX è stata costruita "in abbondanza" e quindi nei limiti, va bene anche usarla in FX.
ma le proporzioni, come hai pure tu notato, sono identiche.
rolubich
QUOTE(buzz @ May 19 2019, 10:43 AM) *
Come ho detto sopra, e Marco Senn me ne da conferma, non essendoci il taglio previsto, fotografando con un 100 mm DX avrai la stessa immaghine di un 100mm.. FX solo che sarà degradata ai bordi, o per aberrazioni ottiche o per caduta di luce o entrambe. Se l'immnagine "va bene" lo stesso, vuol dire che l'ottica DX è stata costruita "in abbondanza" e quindi nei limiti, va bene anche usarla in FX.
ma le proporzioni, come hai pure tu notato, sono identiche.


Mi sembra che sia proprio il contrario, se la fotocamera riconosce un obiettivo DX il taglio c'è sempre e non si può escludere, a meno che le cose non siano cambiate con il recente aggiornamento.


QUOTE(blululu @ May 19 2019, 12:31 AM) *
La cosa che non mi torna è quando fotografo con la Z6 e con un 100mm DX perchè mi sembra di ottenere un angolo di campo di 24,20° (focale equivalente 100mm FX). In altre parole l'oggetto fotografato con il 100mm DX mi sembra che abbia le stesse dimensioni di quello fotografato (dalla stessa distanza) con un 100mm FX mentre dovrebbe sembrare più grande.
Qualcuno ha provato a fare una prova del genere ? Che risultati avete ottenuto? Dove sbaglio ?
Grazie stefano


Se vedi l'oggetto delle stesse dimensioni guardando le due foto allo stesso ingrandimento è normale, invece se le guardi nella loro completezza l'oggetto della foto scattata con l'obiettivo DX dovrebbe apparire più grande.
blululu
QUOTE(buzz @ May 19 2019, 10:43 AM) *
DA qui ne consegue che un 100 mm. che su FX ha angolo di campo di 24° li avrà anche sulla Z6. E se invece usi un 100 "tagliato" per il DX, avrai una immagine vignettata ai bordi, probabilmente incompleta, per cui potrai usarne solo la parte centrale tagiandola a formato DX, ovvero prendere l'angolo equivalente, di 16°.

Ciao Buzz
concordo con la prima parte della tua risposta relativa al fattore moltiplicativo di 1,5 per i DX e confermo che con un obiettivo DX il taglio c'è sempre e non si può escludere nella Z6.
Il mio problema è su questa parte della tua risposta:
“DA qui ne consegue che un 100 mm. che su FX ha angolo di campo di 24° li avrà anche sulla Z6. E se invece usi un 100 "tagliato" per il DX, avrai una immagine vignettata ai bordi, probabilmente incompleta, per cui potrai usarne solo la parte centrale tagliandola a formato DX, ovvero prendere l'angolo equivalente, di 16°.
sulla quale concordo in relazione agli angoli di campo di un FX 24° e di un DX 16° che però nelle mie prove fatte sembra non valere. Nelle mie prove l’angolo di campo con obiettivo FX e obiettivo DX sembra essere lo stesso e cioè quello dell’FX 24°. Probabilmente sbaglio io. Per questo chiedevo se qualcuno ha fatto una prova di questo genere: fotografare dalla stessa distanza e con la stessa focale un oggetto con un FX e con un DX.
eutelsat
Su Z6 una lente Dx viene automaticamente riconosciuta come tale e non è possibile catturarr immagine in pieno formato (con classica vignettatura)

È possibile il contrario agendo nel menu...un 10mm Dx risultera un crop

Gianni
Marco Senn
QUOTE(buzz @ May 19 2019, 10:43 AM) *
Come ho detto sopra, e Marco Senn me ne da conferma, non essendoci il taglio previsto, fotografando con un 100 mm DX avrai la stessa immaghine di un 100mm.. FX solo che sarà degradata ai bordi, o per aberrazioni ottiche o per caduta di luce o entrambe. Se l'immnagine "va bene" lo stesso, vuol dire che l'ottica DX è stata costruita "in abbondanza" e quindi nei limiti, va bene anche usarla in FX.
ma le proporzioni, come hai pure tu notato, sono identiche.


No, Buzz, è il contrario. Le Z se monti un DX tagliano l'immagine e questa cosa, a differenza che sulle reflex, non si può escludere. A meno che non abbiano cambiato le cose con l'aggiornamento fw recente. Farò dopo una verifica.
Maurizio Rossi
QUOTE(eutelsat @ May 19 2019, 11:47 AM) *
Su Z6 una lente Dx viene automaticamente riconosciuta come tale e non è possibile catturarr immagine in pieno formato (con classica vignettatura)

È possibile il contrario agendo nel menu...un 10mm Dx risultera un crop

Gianni

Esatto per il momento è così poi magari più avanti lo faranno con un aggio
buzz
Bene, era stato un mio fraitendimento.
Allora dovresti specificare cosa intendi per
QUOTE
l'oggetto fotografato con il 100mm DX mi sembra che abbia le stesse dimensioni di quello fotografato (dalla stessa distanza) con un 100mm FX mentre dovrebbe sembrare più grande.


Come dimensione fisica, la proiezione dell'immagine sul sensore è esattamente la stessa (del resto è lo stesso obiettivo) ma siccome la macchina ne taglia i lati, tu dovresti vedere una porzione di immagine minore. Se metti a confronto le due immagini quindi avrai una che comprende i lati e una no.
Quella "tagliata" è fisicamente uguale all'altra, ma se le ingrandisci entrambe a tutto schermo (non al loro 100%) vedrai che quella tagliata risulterà apparentemente più grande dell'altra come se fosse ripresa da un tele da 150 mm.

PS ma tu un 150 FX per aver fatto il confronto lo hai?!
Marco Senn
Per tagliare la testa a toro... ho provato con il Tokina 11-20 a 16mm e con il 16-35/4 VR a 16mm. L'area inquadrata nel primo caso è più piccola di quella nel secondo e si parifica, più o meno, portando il 16-35 a 24mm.
blululu
QUOTE(buzz @ May 19 2019, 06:46 PM) *
Bene, era stato un mio fraitendimento.
Allora dovresti specificare cosa intendi per

Come dimensione fisica, la proiezione dell'immagine sul sensore è esattamente la stessa (del resto è lo stesso obiettivo) ma siccome la macchina ne taglia i lati, tu dovresti vedere una porzione di immagine minore. Se metti a confronto le due immagini quindi avrai una che comprende i lati e una no.
Quella "tagliata" è fisicamente uguale all'altra, ma se le ingrandisci entrambe a tutto schermo (non al loro 100%) vedrai che quella tagliata risulterà apparentemente più grande dell'altra come se fosse ripresa da un tele da 150 mm.

PS ma tu un 150 FX per aver fatto il confronto lo hai?!


Ciao Buzz e Marco Senn,
io ho fatto le prove con un 200-500FX e con un 18-300DX a 300mm di focale. Ho successivamente fatto un ridimensionamento di entrambe a 3000*2000 mantenendo le proporzioni.
Allego i file in JPG assai compressi. Dove:
- ‘Ob_200-500FX_a_300mm_ImgFX.JPG’ è scattata con un obbiettivo 200-500mmFX a 300mm con area immagine FX
- ‘Ob_18-300DX_a_300mm_ImgDX.JPG’ è scattata con un obbiettivo 18-300mmDX a 300mm con area immagine DX
E qui mi sembra che la ceramica abbia le stesse dimensioni mentre quella del 18-300mmDX dovrebbe essere più grande.

Inoltre ho provato a scattare anche una foto con il 200-500mmFX a 300mm con area immagine DX
- ‘Ob_200-500FX_a_300mm_ImgDX.JPG’ è scattata con un obbiettivo 200-500mmFX a 300mm con area immagine DX
E qui mi torna tutto perché la ceramica è più grande.

Probabilmente nel procedimento c’è un errore!!


eutelsat
IPB Immagine

Con una lente DX è come se avessi una fotocamera DX , questo quello che inquadra

Gianni
buzz
l'errore è l'aver ridimensionato le immagini.
Se vuoi fare un confronto le devi lasciare per come escono dalla fotocamera

in ogni caso rivedi meglio cosa stai scattando e con cosa.
Qualquadra non cosa
blululu
Anche se non ridimensiono le immagini le dimensioni (o meglio le proporzioni) della ceramica restano le stesse.
Allego file non ridimesionati
Puoi vedere dalle Informazioni 'File/fotocamera' di ViewNXi tutte le info degli scatti.
Non capisco cosa vuoi dire qui 'in ogni caso rivedi meglio cosa stai scattando e con cosa. Qualquadra non cosa'
Mauro Orlando
QUOTE(blululu @ May 20 2019, 12:16 AM) *
Anche se non ridimensiono le immagini le dimensioni (o meglio le proporzioni) della ceramica restano le stesse.

Effettivamente guardando le immagini al 100% si nota come i particolari appaiano delle stesse dimensioni nelle due immagini scattate con il 200-500, come è giusto che sia (il ritaglio non influisce sul rapporto di riproduzione).
Nella foto scattata con il 18-300 i particolari sono più piccoli (rapporto di riproduzione inferiore).

Secondo me il tuo zoom DX ha una focale reale ridotta a distanza limitata (succede), prova a fare lo stesso esperimento con oggetti lontani.
rolubich
QUOTE(blululu @ May 20 2019, 12:16 AM) *
Anche se non ridimensiono le immagini le dimensioni (o meglio le proporzioni) della ceramica restano le stesse.


Infatti il ridimensionamento non c'entra niente, la causa è l'accorciamento della focale a distanze ravvicinate, come ha già scritto Mauro.

Prova a fare le stesse prove con un soggetto ad infinito e vedrai che le cose tornano.

Marco Senn
Esatto... le ottiche tele alla distanza minima non rispettano la lunghezza focale, talvolta anche di molto. Ricordo il 70-200 VR II che alla distanza minima a 200mm in realtà era un 140mm o giù di li. A infinito invece tutto torna normale. Comunque adesso faccio qualche scatto e lo posto.
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.