Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > PRODOTTI NIKON > NIKON DIGITAL REFLEX
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5
woop
ciao,
vorrei una reflex fulframe e sono indeciso tra D750 o D850 oppure aspettare la D760 (che potrebbe però uscire dopo l'estate)

se guardo questo sito comparativo la superiorità D850 sembra molto netta, però sento molti dire che la D850 è va bene solo per foto a bassi ISO e accompagnati da flash e non per situazioni paesaggistiche/reportage/street (le foto che faccio al 90% dei casi) dove la D750 è più facile e dai buoni risultati sempre

che opinione avete voi? o suggerimenti ?

grazie.gif
woop
aggiungo poi queste altre info:

- per pigrizia e mancanza tempo, prediligo i jpeg, ed uso invece i Nef scaricati solo per quel 2-3% di foto che voglio postprodurre per metterle al meglio

- considero basilare la capacità della macchina di bilanciare il bianco correttamente. Spesso mi capita di fare foto in cui c'è cielo sovresposto per avere il soggetto correttamente riprodotto in foto

- non ho capito se il processore Expeed ha grande influenza sulla foto, o meglio se tra un Expeed 5 e un Expeed6 ad esempio ci possono essere grandi differenze qualitastive
fullerenium2
QUOTE(woop @ Apr 3 2019, 10:17 PM) *
aggiungo poi queste altre info:

- per pigrizia e mancanza tempo, prediligo i jpeg, ed uso invece i Nef scaricati solo per quel 2-3% di foto che voglio postprodurre per metterle al meglio

- considero basilare la capacità della macchina di bilanciare il bianco correttamente. Spesso mi capita di fare foto in cui c'è cielo sovresposto per avere il soggetto correttamente riprodotto in foto

- non ho capito se il processore Expeed ha grande influenza sulla foto, o meglio se tra un Expeed 5 e un Expeed6 ad esempio ci possono essere grandi differenze qualitastive


Bruttine le Leica ad alti ISO :-)
Aspetto con io anche la D760 col sensore della Z6.
Ma sei sicuro che uscirà? Quando?
Antonio Canetti
se serve acquistare, ora! se è per sfizio, meglio aspettare!


Antonio
t_raffaele
Come dice Antonio, bisognerebbe comprare quello che realmente serve.
Altrimenti nella propria indecisione o sfizio, ci sarà sempre un qualcosa che, ci porta a voler aspettare soluzioni migliori...
Forse... wink.gif Detto questo, fossi i te troverei il modo x provare la 850. Poi magari ne riparliamo wink.gif

Saluti@Cordialità

raffaele
fullerenium2
QUOTE(t_raffaele @ Apr 4 2019, 11:09 AM) *
Come dice Antonio, bisognerebbe comprare quello che realmente serve.
Altrimenti nella propria indecisione o sfizio, ci sarà sempre un qualcosa che, ci porta a voler aspettare soluzioni migliori...
Forse... wink.gif Detto questo, fossi i te troverei il modo x provare la 850. Poi magari ne riparliamo wink.gif

Saluti@Cordialità

raffaele

O forse meglio aspettare la D760 e provarla assieme alla D750 e D850 per capire cosa scegliere. La D850 costicchia .... all’uscita della D760 la D750 potrebbe costare molto poco anche nel mercato dell’usato.
ivobellino
Se dovessi prendere una macchina per farla durare nel tempo prenderei sicuramente la D850 (che non prendo perchè ho la D810)....ho tolto la D750 per la Z6 (che mi arriva domani) quindi sono convinto che, al momento, bisogna fare una scelta dovuta alle esigenze. Se ritieni opportuno una macchina che dovrai tenertela nel tempo e sfruttarla in tutte le sue caratteristiche prenderei la D850....poi, se non hai urgenza o se puoi prendere una D750 "di comodo" aspettando la D760 allora è relativamente "facile" decidere.

Considera che la D760 non ha una data certa di uscita, non sappiamo se avrà difetti di gioventù o chissà che altro, quindi aspetterei almeno 6 mesi prima di acquistarla (come ho fatto per la Z6). Ha ragione, in questo caso fullerenium2.....rischi di aspettare sempre per la soluzione migliore....e aspettare...e temporeggiare.

PS: All'uscita della D760 la D750 sarebbe valida ma comunque vecchiotta....a quel punto la compreresti?
fullerenium2
QUOTE(ivobellino @ Apr 4 2019, 11:39 AM) *
Se dovessi prendere una macchina per farla durare nel tempo prenderei sicuramente la D850 (che non prendo perchè ho la D810)....ho tolto la D750 per la Z6 (che mi arriva domani) quindi sono convinto che, al momento, bisogna fare una scelta dovuta alle esigenze. Se ritieni opportuno una macchina che dovrai tenertela nel tempo e sfruttarla in tutte le sue caratteristiche prenderei la D850....poi, se non hai urgenza o se puoi prendere una D750 "di comodo" aspettando la D760 allora è relativamente "facile" decidere.

Considera che la D760 non ha una data certa di uscita, non sappiamo se avrà difetti di gioventù o chissà che altro, quindi aspetterei almeno 6 mesi prima di acquistarla (come ho fatto per la Z6). Ha ragione, in questo caso fullerenium2.....rischi di aspettare sempre per la soluzione migliore....e aspettare...e temporeggiare.

PS: All'uscita della D760 la D750 sarebbe valida ma comunque vecchiotta....a quel punto la compreresti?


Tutto dipende anche cosa devi farci con la fotografia. Ad esempio D850 + Z6 fanno almeno (3200 + 2500) 5700 euro che per un semplice fotoamatore evoluto è una cifra considerevole senza considerare le ottiche a tergo.
D750 1700 euro Nital, per non parlare di import o seconda mano dove per 1000 te lo porti a casa.
Se tanto mi da tanto una D760 se mai uscirà dovrebbe costare sui 2300 euro.
Se uno ha pazienza di aspettare 6 mesi o anche 1 anno dall’uscita tra promozioni e sconti la prendi a meno di 2000.
Maurizio Rossi
Ragazzi se parliamo di D750 VS D850 ok, dei prodotti che devono ancora uscire non si sa nulla per cui lasciamoli prima uscire che parlarne
specie su queste sezioni, grazie
ivobellino
SI fullerenium2, non fa una piega. Ma oggi giorno l'usato è molto conveniente (si trovano le 800 anche a meno di 1000 euro) e sopratutto non abbiamo notizie certe della D760. Si ricschi, per l'appunto, di aspettare mesi...e poi avere sempre lo stesso dilemma....Magari tra 6 mesi la D850 sarà acquistabile ad un prezzo inferiore...o meglio ancora, per l'amatore evoluto, la Z6.

Si Maurizio, scusaci wink.gif
fullerenium2
QUOTE(ivobellino @ Apr 4 2019, 12:46 PM) *
SI fullerenium2, non fa una piega. Ma oggi giorno l'usato è molto conveniente (si trovano le 800 anche a meno di 1000 euro) e sopratutto non abbiamo notizie certe della D760. Si ricschi, per l'appunto, di aspettare mesi...e poi avere sempre lo stesso dilemma....Magari tra 6 mesi la D850 sarà acquistabile ad un prezzo inferiore...o meglio ancora, per l'amatore evoluto, la Z6.

Si Maurizio, scusaci wink.gif


Parliamo sempre di Nikon, mica di Canon :-)
Comunque io sto aspettando ed aspetterò perché tanto le foto la vecchia D700 le fa ancora. Non ho mai capito perché in queste cose si deve aver fretta. Acquisti bene e poi se ne riparla tra 10 anni o più, quindi meglio scegliere e ponderare bene.
Ad esempio la D850 a parte i 3200 euro, per me ha troppi MP. La Z non la considero perché ho già una ML, la D750 ha i suoi anni, per cui attendo la D760 per vedere quali vantaggi avrà rispetto a D750.
woop
Ciao, scusatemi forse non sono stato chiaro in ciò che chiedevo. Mi interessano consigli tecnici su aspetti tecnici di confronto tra d750 e d850 (della 760 si sa poco, solo quanto detto in fiera e sul sito nikonrumors)
Vorrei capire in quali cose/parametri una è meglio dell'altra

grazie.gif
Ciao
fullerenium2
QUOTE(woop @ Apr 4 2019, 06:44 PM) *
Ciao, scusatemi forse non sono stato chiaro in ciò che chiedevo. Mi interessano consigli tecnici su aspetti tecnici di confronto tra d750 e d850 (della 760 si sa poco, solo quanto detto in fiera e sul sito nikonrumors)
Vorrei capire in quali cose/parametri una è meglio dell'altra

grazie.gif
Ciao

D850 ha più MP, ha Migliore AF, Migliore live view, miglior mirino, i file occupano più spazio sul HD, usa memorie di tipo più costoso ed il corpo costa di più, fa le foto come la D750.
giampal
QUOTE(fullerenium2 @ Apr 4 2019, 09:32 PM) *
D850 ha più MP, ha Migliore AF, Migliore live view, miglior mirino, i file occupano più spazio sul HD, usa memorie di tipo più costoso ed il corpo costa di più, fa le foto come la D750.

Se posso aggiungere.
Ma tu (ovviamente woop) che idea ti sei fatto e, finora, con quale fotocamera hai "lavorato"?
Perché, a parte le varie comparazioni (per la verità che sembrano un poco quel noto esempio scolastico di confronto fra patate e carote) e i "si dice", le due fotocamere sono ben distinte, collocate nei rispettivi settori d'appartenenza, ai quali -normalmente- ci si dovrebbe rivolgere già con un'idea ben chiara: la 750 quale ottima "generica"; la 850 (forse con utilizzo quasi simile), ma sostanzialmente con un corpo decisamente professionale, un sensore quasi "doppio" per MPx -con relative conseguenti esigenze e caratteristiche operative- e non per ultimo anche con un occhio particolare a lenti adeguate intendendo sfruttarne a fondo le potenzialità.
Però dire (non so da chi) che la 850 non é adatta a paesaggistica, sarebbe come dire che la Ferrari non é una macchina sportiva.
Bene, come ti hanno già suggerito quindi, di provarle (potendo) per formulare una tua valutazione personale che alla fine sarà quella che conta per la scelta-
Giampaolo
Maurizio Rossi
QUOTE(woop @ Apr 4 2019, 06:44 PM) *
Ciao, scusatemi forse non sono stato chiaro in ciò che chiedevo. Mi interessano consigli tecnici su aspetti tecnici di confronto tra d750 e d850 (della 760 si sa poco, solo quanto detto in fiera e sul sito nikonrumors)
Vorrei capire in quali cose/parametri una è meglio dell'altra

grazie.gif
Ciao

Sono due reflex ben diverse, una pro l'altra semi pro/consumer corpo complettamente diverso, sensore diverso, uno il doppio di risoluzione dell'altro,
la 850 ha uno slot di memoria più performante e veloce, miglior AF, possibilità di un menù più innovativo con funzioni diverse
vedi caratteristiche confrontando le due reflex su Nikon.it li avrai un piano completo
fullerenium2
QUOTE(Maurizio Rossi @ Apr 5 2019, 08:09 AM) *
Sono due reflex ben diverse, una pro l'altra semi pro/consumer corpo complettamente diverso, sensore diverso, uno il doppio di risoluzione dell'altro,
la 850 ha uno slot di memoria più performante e veloce, miglior AF, possibilità di un menù più innovativo con funzioni diverse
vedi caratteristiche confrontando le due reflex su Nikon.it li avrai un piano completo

La D850 non ha il doppio della risoluzione, assolutamente no.
La D850 ha circa il 35% in più di risoluzione non il 100%.
Tutto il resto OK, ma è meglio essere più precisi, altrimenti poi si creano false credenze.
Giusto per capirci:
https://photographylife.com/camera-resolution-explained
Maurizio Rossi
QUOTE(fullerenium2 @ Apr 5 2019, 08:53 AM) *
La D850 non ha il doppio della risoluzione, assolutamente no.
La D850 ha circa il 35% in più di risoluzione non il 100%.
Tutto il resto OK, ma è meglio essere più precisi, altrimenti poi si creano false credenze.
Giusto per capirci:
https://photographylife.com/camera-resolution-explained

Ho scritto risoluzione ma intendevo Mpx si poteva anche capire... sbaglio mio
fullerenium2
QUOTE(Maurizio Rossi @ Apr 5 2019, 01:07 PM) *
Ho scritto risoluzione ma intendevo Mpx si poteva anche capire... sbaglio mio

Pignoleria mia :-)
Comunque i MPx non lasciano capire quanta risoluzione in più hai e quanto più grande puoi stampare.
giampal
QUOTE(Maurizio Rossi @ Apr 5 2019, 01:07 PM) *
Ho scritto risoluzione ma intendevo Mpx si poteva anche capire... sbaglio mio

Idem, parlavo di "doppio di MPX", anche perché é noto che come dimensione dei file risultanti dai due formati siamo al 137% a favore della 850 rispetto alla 750.
Giampaolo
sarogriso
Fino a che restano queste indecisioni sugli acquisti significa che tutto sommato va ancora tutto bene, se vogliamo poi possiamo dire che non sono storie tanto inedite visto che puntualmente si presentano quando un qualsiasi corpo ha già saziato tutti i palati. smile.gif cool.gif
Maurizio Rossi
QUOTE(fullerenium2 @ Apr 5 2019, 01:26 PM) *
Pignoleria mia :-)
Comunque i MPx non lasciano capire quanta risoluzione in più hai e quanto più grande puoi stampare.

Beh sicuramente più ne hai e più aumenti la risoluzione, sicuramente la proporzione non è 1-1 ma se ne hai tanti stampi grande senza problemi,
sicuramente la D850 merita sicuramente di più ma sta a tutto quello che ci devi fare, ogni reflex ha il suo perchè e per come,
la gamma è talmente alta come esemplari che penso ce ne sia per tutte le tasche e per tutti i bisogni/lavori/hobby
woop
ciao,
ho provato una D850 con un 17-35 f2.8, confrontata con una vecchia D200/stessa lente, e un paio di Leica

Poche foto ma tutte hanno la stessa caratteristica: il jpeg di "bordo" della D850 non è poi così valido, specialmente sulla fedeltà dei colori… suppongo che sia solo la dimostrazione che è una macchina Pro concepita per usare i Nef, e che forse i progettisti non si sono impegnati molto sul risultato finale dei jpeg

Alcuni negozianti mi hanno indicato che la D850 è più performante in tutto, ma a patto di usare i NEF, mentre la D750 sfornerebbe invece dei jpeg già validi e pronti all'uso.

poi è arrivato un altro che mi ha confuso ancor di più dicendomi: "ma lascia stare quelle macchine, prenditi una Fuji che sono famose in tutto il mondo proprio per l'equilibrio e fedeltà dei colori dei jpeg, e riduci al minimo i tempi da dedicare alla postproduzione concentrandoti solo su pochi RAW da correggere"
fullerenium2
QUOTE(woop @ Apr 17 2019, 12:12 AM) *
ciao,
ho provato una D850 con un 17-35 f2.8, confrontata con una vecchia D200/stessa lente, e un paio di Leica

Poche foto ma tutte hanno la stessa caratteristica: il jpeg di "bordo" della D850 non è poi così valido, specialmente sulla fedeltà dei colori… suppongo che sia solo la dimostrazione che è una macchina Pro concepita per usare i Nef, e che forse i progettisti non si sono impegnati molto sul risultato finale dei jpeg

Alcuni negozianti mi hanno indicato che la D850 è più performante in tutto, ma a patto di usare i NEF, mentre la D750 sfornerebbe invece dei jpeg già validi e pronti all'uso.

poi è arrivato un altro che mi ha confuso ancor di più dicendomi: "ma lascia stare quelle macchine, prenditi una Fuji che sono famose in tutto il mondo proprio per l'equilibrio e fedeltà dei colori dei jpeg, e riduci al minimo i tempi da dedicare alla postproduzione concentrandoti solo su pochi RAW da correggere"

Probabilmente è vero, a volte con Fuji in PP non ottengo la fedeltà che c’è nel jpg a bordo. Però alla fine in PP ci passò sempre per ottenere il massimo dal file specie nei paesaggi. Nel ritratto in effetti va bene già il jpg.
Prova una Z7 o Z6 (dovrebbero avere jpg già più piacevoli), confrontala con una T3 o T30 e scegli quella che ti piace di più come colori, maneggevolezza e prezzo. Se hai fortuna puoi provare anche una Panasonic S1.
giampal
QUOTE(woop @ Apr 17 2019, 12:12 AM) *
ciao,
ho provato una D850 con un 17-35 f2.8, confrontata con una vecchia D200/stessa lente, e un paio di Leica

Poche foto ma tutte hanno la stessa caratteristica: il jpeg di "bordo" della D850 non è poi così valido, specialmente sulla fedeltà dei colori… suppongo che sia solo la dimostrazione che è una macchina Pro concepita per usare i Nef, e che forse i progettisti non si sono impegnati molto sul risultato finale dei jpeg

Alcuni negozianti mi hanno indicato che la D850 è più performante in tutto, ma a patto di usare i NEF, mentre la D750 sfornerebbe invece dei jpeg già validi e pronti all'uso.

poi è arrivato un altro che mi ha confuso ancor di più dicendomi: "ma lascia stare quelle macchine, prenditi una Fuji che sono famose in tutto il mondo proprio per l'equilibrio e fedeltà dei colori dei jpeg, e riduci al minimo i tempi da dedicare alla postproduzione concentrandoti solo su pochi RAW da correggere"

Beh, come al solito é tutto relativo, come si dice. La 850, proprio per quelle sue caratteristiche pro, va adeguatamente "personalizzata", anche e specialmente negli jpg, quindi una sola prova solitamente non é sufficiente.
Ma una volta intervenuti sui vari bilanciamento del bianco, sfumatura dei colori, nitidezza, contrasto ecc. -secondo la propria scelta- anche i jpg diventano piacevoli e specialmente "fedeli", altroché.
Poi certamente il NEF -proprio per sua natura- consente una post-produzione più ampia e profonda.
Certamente é una macchina impegnativa che va domata.
Giampaolo
woop
QUOTE(fullerenium2 @ Apr 17 2019, 07:10 AM) *
Prova una Z7 o Z6 (dovrebbero avere jpg già più piacevoli).


preferisco le reflex per la macchina principale. Vedere attraverso il mirino reflex o cmq a telemetro è per me impareggiabile e vale qualsiasi prezzo c'è da pagare smile.gif . Il piccolo monitor-mirino delle mirrorless mi da un senso di distacco dalla scena che rende proprio brutto e poco appassionante far lo scatto
fullerenium2
QUOTE(woop @ Apr 18 2019, 12:50 AM) *
preferisco le reflex per la macchina principale. Vedere attraverso il mirino reflex o cmq a telemetro è per me impareggiabile e vale qualsiasi prezzo c'è da pagare smile.gif . Il piccolo monitor-mirino delle mirrorless mi da un senso di distacco dalla scena che rende proprio brutto e poco appassionante far lo scatto

Dicono che il mirino della S1 da 6MP sia un ottimo televisore, non che anche quello delle Z non lo sia.
giampal
QUOTE(woop @ Apr 18 2019, 12:50 AM) *
preferisco le reflex per la macchina principale. Vedere attraverso il mirino reflex o cmq a telemetro è per me impareggiabile e vale qualsiasi prezzo c'è da pagare smile.gif . Il piccolo monitor-mirino delle mirrorless mi da un senso di distacco dalla scena che rende proprio brutto e poco appassionante far lo scatto

E' certamente diverso il mirino della ML da quello reflex.
Però, sia per il rapido livello del refresh ormai raggiunto dagli attuali, sia per la risoluzione -che consente oltre al miglioramento della visione una maggiore tridimensionalità- gli EVF oggi montati (compresi quelli delle due Z) non sono niente male. A parte poi l'impareggiabile servizio che rendono in riproduzione dello scatto, offrendo una visione che nessun monitor é in grado di offrire.
Giampaolo
sarogriso
QUOTE(woop @ Apr 17 2019, 12:12 AM) *
Alcuni negozianti mi hanno indicato che la D850 è più performante in tutto, ma a patto di usare i NEF, mentre la D750 sfornerebbe invece dei jpeg già validi e pronti all'uso.

I negozianti:
sono delle gran belle persone che però devono fare il loro mestiere, se vai da loro con delle idee ben precise mostrando di conoscere il prodotto ti presentano l'articolo e non si mettono di certo a farti cambiare idea, creare dei dubbi potrebbe valere un tuo "va bene allora ci penso e ritornerò",
se invece fiutano la disponibilità a farsi guidare tutti i loro prodotti disponibili sono ottimi e tu esci con quello migliore per te, cool.gif

é un'arte anche quella, in passato l'ho fatto per oltre vent'anni, per articoli tecnici di altro genere ma sempre con lo stesso intento, e ci riuscivo anche bene. biggrin.gif
steve48
La D850 è una macchina quasi perfetta; sarebbe perfetta se avesse lo stabilizzatore sul sensore.

La D760 non credo che uscirà con lo stabilizzatore farebbe troppa concorrenza alla Z6.

La scelta dipende ovviamente dall'uso e soprattutto dal parco ottiche.

La D850 ha un ottimo controllo del bianco ma ha soprattutto molti picture control.

Se hai ottiche della serie S o manual focus non scarterei la Z6. Eccellente comportamento agli alti ISO con la possibilità di usare le vecchie ottiche della serie S.

La qualità dei files della Z6 non è molto lontana da quelli della D850 con in più un migliore comportamento agli alti ISO e una eccellente dinamica .

Buona Pasqua

Stefano
woop
ciao
ho provato per qualche giorno una D850, partendo da impostazioni flat di fabbrica e poi modificando via via le impostazioni. Scatti solo in M, con obiettivi autofocus

nonostante ho notato una capacità pazzesca di gestire immagini con presenza di chiari e scuri (es: foresta con poca luce e cielo molto luminoso in una parte dello sfondo), purtroppo ho constatato che i Jpeg di bordo sono veramente scarsi.
Capisco la indole professional della D850, e tutte le potenzialità da sfruttare di una macchina del genere, però nel mio caso almeno il 60/70 % delle foto scattate mi servono subito in Jpeg e di ottima qualità.

appena possibile passerò alla prova della D 750 o della Z6 nella speranza che siano migliori in questo aspetto
Maurizio Rossi
Ora ti posso dire di attendere fino a fine estate, poi tiri una decisione se prendere la D750 o la nuova. ?
fullerenium2
QUOTE(woop @ Jul 2 2019, 12:32 AM) *
ciao
ho provato per qualche giorno una D850, partendo da impostazioni flat di fabbrica e poi modificando via via le impostazioni. Scatti solo in M, con obiettivi autofocus

nonostante ho notato una capacità pazzesca di gestire immagini con presenza di chiari e scuri (es: foresta con poca luce e cielo molto luminoso in una parte dello sfondo), purtroppo ho constatato che i Jpeg di bordo sono veramente scarsi.
Capisco la indole professional della D850, e tutte le potenzialità da sfruttare di una macchina del genere, però nel mio caso almeno il 60/70 % delle foto scattate mi servono subito in Jpeg e di ottima qualità.

appena possibile passerò alla prova della D 750 o della Z6 nella speranza che siano migliori in questo aspetto


Se vuoi dei jpg già pronti nei colori e nei contrasti allora devi provare una Fuji.
marmo
QUOTE(fullerenium2 @ Jul 2 2019, 09:06 AM) *
Se vuoi dei jpg già pronti nei colori e nei contrasti allora devi provare una Fuji.

...magari 4/3......? ph34r.gif messicano.gif ph34r.gif
Redlion
Secondo me devi integrare la domanda a te stesso con: che ottiche ho e che ottiche vorrei avere dato il tipo di foto che mi interessa fare? Entrambe sono ottime reflex, ovviamente diverse dato il "target diverso. Ma per usarle al meglio hanno bisogno di obiettivi eccellenti (D750) o al top (D850). Altrimenti soldi spesi male in entrambi i casi.
Opinione personale sia chiaro. Ma nota a margine. Secondo me ti sei già risposto quando dici che usi Jpeg quasi sempre.... ;-)
fullerenium2
QUOTE(marmo @ Jul 2 2019, 11:13 AM) *
...magari 4/3......? ph34r.gif messicano.gif ph34r.gif

No no, proprio Fuji APS-C. La differenza la vedo. I jpg hanno colori così belli che faccio fatica a riprodurli con lo sviluppo RAW.
woop
QUOTE(Redlion @ Jul 2 2019, 03:32 PM) *
Ma per usarle al meglio hanno bisogno di obiettivi eccellenti (D750) o al top (D850).

la D850 l'ho provata coi miei preferiti 17-35 f2.8 e 70-200 f2.8, poi c'è anche di meglio in commercio, ma già penso che quelli si possano ritenere nella fascia top, no ?


QUOTE(fullerenium2 @ Jul 2 2019, 09:52 PM) *
No no, proprio Fuji APS-C. La differenza la vedo. I jpg hanno colori così belli che faccio fatica a riprodurli con lo sviluppo RAW.


ma che modello hai esattamente ?
fullerenium2
QUOTE(woop @ Jul 3 2019, 12:30 AM) *
ma che modello hai esattamente ?

Non importa il modello... uno qualsiasi con X-trans.
Emme15
Sono in possesso di una D300S e di una D700 con diversi obbiettivi, affiancata ultimamente da una D750 con un 24/120 f4 e penso che al momento ne sia più che contento...Forse una D500 , ma credo che fare le "corse" alle reflex non sia poi una bella gara, anche perchè quella ULTIMA che comprerai sarà sempre "vecchia".....Saluti,Mimmo.
Redlion
QUOTE(woop @ Jul 3 2019, 12:30 AM) *
la D850 l'ho provata coi miei preferiti 17-35 f2.8 e 70-200 f2.8, poi c'è anche di meglio in commercio, ma già penso che quelli si possano ritenere nella fascia top, no ?
ma che modello hai esattamente ?

70-200 certamente. Ma ritorno sul tema: se poi scatti in Jpeg usi la macchina e l'obiettivo al 30-40% (forse) delle possibilità, anche meno in quelle condizioni critche dove corpi e obiettivi "pro" danno il meglio. Perdonami ma è come comprare una Ferrari 812 per andare solo sul raccordo di Roma e sempre e solo in ora di punta....e non andare mai in pista. Altra opinione personale sia chiaro. Ma in tal caso la D750 basta ed avanza
woop
QUOTE(Redlion @ Jul 3 2019, 12:45 PM) *
se poi scatti in Jpeg usi la macchina e l'obiettivo al 30-40% (forse) delle possibilità,


non sono d'accordo. Il Jpeg è un formato compresso ma alternativo al RAW, sicuramente con finalità diverse e potenzialità diverse, e sicuramente non è una sorta di "provino" (come sostiene qualcuno) o altro.
Sono migliaia i fotografi che ci lavorano solo con i Jpeg, basta pensare ad esempio a chi fa foto sportive o ludiche ad eventi o a privati e le vende "sul campo/in diretta", dove di certo non c'è neppure tempo di fare conversioni massive RAW-Jpeg

Pertanto non investire un pò di progettazione per fare un Jpeg di bordo ha veramente poco senso.

il 30/40% di cui parli, ammesso che sia questa la percentuale, non è di certo un limite tecnico bensì solo un scelta progettuale. Ad esempio se guardi sopra c'è qualcuno che sta spiegando che Fuji fornisce Jpeg già buoni, quindi evidentemente fa sviluppo tecnico in quel senso
marmo
QUOTE(woop @ Jul 3 2019, 11:12 PM) *
il 30/40% di cui parli, ammesso che sia questa la percentuale, non è di certo un limite tecnico bensì solo un scelta progettuale. Ad esempio se guardi sopra c'è qualcuno che sta spiegando che Fuji fornisce Jpeg già buoni, quindi evidentemente fa sviluppo tecnico in quel senso


I jpg sono ampiamente modificabili in quasi tutti i parametri secondo le proprie esigenze.

E poi tanto per dire quando passai alla D850 riscontrai che sfornava jpg in versione standard molto più saturi di colore e con WB più caldo rispetto a quelli della D810, infatti ho pensato a.....Canon
Chi dice che sia meglio quello della 850 rispetto a quello della 810 o di una Fuji? Dipende dal gusto personale del fotografo.
Quindi non è questione di sviluppo tecnico ma di scelte di marketing, ciascuno poi, se vuole jpg di un certo tipo se li personalizza a piacere
Redlion
Jpeg Raw ognuno sceglie in base alle proprie esigenze e flusso di lavoro. Ma per favore non confondiamo le cose. Molti professionisti scattano in Jpeg ma sono quelli che devono fornire uno scatto "al volo" (manifestazioni sportive, cronaca) e 99% ha cmq il raw. In ogni altro campo predomina il raw con relativa post-produzione. Tre elementi indiscutibili: 1) il raw è prova del diritto d'autore, il Jpeg no; 2) in raw gestisci lo spazio colore al 100%, in Jepg no; 3) in raw gestisci in pieno il bilanciamento del bianco, in Jpeg no. Poi entriamo nella gestione colore, rumore, moiré etc tra in raw ed in jpeg. Un conto è se scatti in piena luce alle 14 in estate a 100 ISO, allora il jepg è già buono, ma vediamo le differenze di lavorabilità di scatti a mano libera a 3200 ISO con illuminazione a luce di candela.... Poi come detto ognuno fa in base alle proprie esigenze e capacità e voglia. Ma torno all'esempio "automobilistico": sul raccordo di Roma in ora di punta una Golf GTI è tanto buona quanto una Ferrari 812. Ma a Monza in circuito?
marmo
QUOTE(Redlion @ Jul 4 2019, 10:27 AM) *
Jpeg Raw ognuno sceglie in base alle proprie esigenze e flusso di lavoro. Ma per favore non confondiamo le cose. Molti professionisti scattano in Jpeg ma sono quelli che devono fornire uno scatto "al volo" (manifestazioni sportive, cronaca) e 99% ha cmq il raw. In ogni altro campo predomina il raw con relativa post-produzione. Tre elementi indiscutibili: 1) il raw è prova del diritto d'autore, il Jpeg no; 2) in raw gestisci lo spazio colore al 100%, in Jepg no; 3) in raw gestisci in pieno il bilanciamento del bianco, in Jpeg no. Poi entriamo nella gestione colore, rumore, moiré etc tra in raw ed in jpeg. Un conto è se scatti in piena luce alle 14 in estate a 100 ISO, allora il jepg è già buono, ma vediamo le differenze di lavorabilità di scatti a mano libera a 3200 ISO con illuminazione a luce di candela.... Poi come detto ognuno fa in base alle proprie esigenze e capacità e voglia. Ma torno all'esempio "automobilistico": sul raccordo di Roma in ora di punta una Golf GTI è tanto buona quanto una Ferrari 812. Ma a Monza in circuito?

Se ti riferisci a me non sto affatto confondendo Jpg con RAW, rispondevo a chi dice che ci sono fotocamere che li sfornano pronti ed altre no, che anche i jpg sulle fotocamere nikon sono ampiamente modificabili a proprio piacimento e portavo anche l'esempio di come sono cambiati gli stessi jpg dalla D810 alla D850, sempre però con la possibilità per entrambe di modificarli a gusto del fotografo
_Lucky_
QUOTE(woop @ Jul 2 2019, 12:32 AM) *
ho provato per qualche giorno una D850........ purtroppo ho constatato che i Jpeg di bordo sono veramente scarsi.

QUOTE(woop @ Jul 3 2019, 11:12 PM) *
Sono migliaia i fotografi che ci lavorano solo con i Jpeg, basta pensare ad esempio a chi fa foto sportive o ludiche ad eventi o a privati e le vende "sul campo/in diretta", dove di certo non c'è neppure tempo di fare conversioni massive RAW-Jpeg

Verissimo, ma su un campo sportivo troverai ben poche D850 e molte piu' D5 ..... wink.gif Ogni macchina e' progettata per una determinata utenza, e questo si riflette anche sulle scelte fatte dalla casa per quanto riguarda le impostazioni di default dei jpg


QUOTE(marmo @ Jul 4 2019, 09:50 AM) *
I jpg sono ampiamente modificabili in quasi tutti i parametri secondo le proprie esigenze.
Quando passai alla D850 riscontrai che sfornava jpg in versione standard molto più saturi di colore e con WB più caldo rispetto a quelli della D810, infatti ho pensato a.....Canon. Chi dice che sia meglio quello della 850 rispetto a quello della 810 o di una Fuji? Dipende dal gusto personale del fotografo.
Quindi non è questione di sviluppo tecnico ma di scelte di marketing, ciascuno poi, se vuole jpg di un certo tipo se li personalizza a piacere

Concordo pienamente !! smile.gif
Maurizio Rossi
QUOTE(marmo @ Jul 4 2019, 09:50 AM) *
I jpg sono ampiamente modificabili in quasi tutti i parametri secondo le proprie esigenze.

E poi tanto per dire quando passai alla D850 riscontrai che sfornava jpg in versione standard molto più saturi di colore e con WB più caldo rispetto a quelli della D810, infatti ho pensato a.....Canon
Chi dice che sia meglio quello della 850 rispetto a quello della 810 o di una Fuji? Dipende dal gusto personale del fotografo.
Quindi non è questione di sviluppo tecnico ma di scelte di marketing, ciascuno poi, se vuole jpg di un certo tipo se li personalizza a piacere

Corretto Pollice.gif
maurizio angelin
Ma davvero si sta discutendo se prendere una D750 o una D850 o aspettare una D760 per poi scattare in JPEG ?
Ditemi che sto sognando !!

All'autore dico il mio parere: comprati una D850 e vivrai felice (io ne ho una e comprerò la seconda).
Oggi si trova nuova a 2069 Euro spedita (non Nital ovviamente).
woop
QUOTE(maurizio angelin @ Jul 8 2019, 11:01 PM) *
Ditemi che sto sognando !!


ma al posto di prendere per il c..o chi ti è peraltro sconosciuto, perché non scrivi qualcosa con un contenuto, magari tecnico o di esperienza, come fan tutti gli altri sul forum ? wink.gif
maurizio angelin
QUOTE(woop @ Jul 11 2019, 12:06 AM) *
ma al posto di prendere per il c..o chi ti è peraltro sconosciuto, perché non scrivi qualcosa con un contenuto, magari tecnico o di esperienza, come fan tutti gli altri sul forum ?


Ma perché PRIMA di far correre le dita sulla tastiera non si legge tutto ?

QUOTE(maurizio angelin @ Jul 8 2019, 11:01 PM) *
.... All'autore dico il mio parere: comprati una D850 e vivrai felice (io ne ho una e comprerò la seconda).
Oggi si trova nuova a 2069 Euro spedita (non Nital ovviamente).
maurizio angelin
QUOTE(woop @ Apr 17 2019, 12:12 AM) *
ciao,
ho provato una D850 con un 17-35 f2.8, confrontata con una vecchia D200/stessa lente, e un paio di Leica

Poche foto ma tutte hanno la stessa caratteristica: il jpeg di "bordo" della D850 non è poi così valido, specialmente sulla fedeltà dei colori… suppongo che sia solo la dimostrazione che è una macchina Pro concepita per usare i Nef, e che forse i progettisti non si sono impegnati molto sul risultato finale dei jpeg

Alcuni negozianti mi hanno indicato che la D850 è più performante in tutto, ma a patto di usare i NEF, mentre la D750 sfornerebbe invece dei jpeg già validi e pronti all'uso.

poi è arrivato un altro che mi ha confuso ancor di più dicendomi: "ma lascia stare quelle macchine, prenditi una Fuji che sono famose in tutto il mondo proprio per l'equilibrio e fedeltà dei colori dei jpeg, e riduci al minimo i tempi da dedicare alla postproduzione concentrandoti solo su pochi RAW da correggere"


Amico mio, se tu provi una D850 con il 17-35 e ti lamenti dei bordi e li imputi alla D850 credo tu abbia capito poco. Non ti é venuto il dubbio che sia la lente che risale ad altra era e che già mostrava i suoi limiti con reflex da 16 Megapixel?
Se poi la D850 la confronti con una D200 che ha una risoluzione più di tra 4 e 5 volte inferiore (46 Vs 10,5) sempre con il 17-35 (e magari a TA) alzo le mani.

Se devi scattare in JPEG sono pienamente d'accordo con chi ti consiglia una Fuji (ho avuto la X PRO 1). Oggi con 250 euro te la porti a casa, con altri 250 ti prendi il 18-55 (che ho avuto) e lascia stare le reflex di alto lignaggio. Non ti darebbero nulla (o poco) di più con i JPEG e spenderesti solo un mare di quattrini in più.
maurizio angelin
A scanso di spiacevoli equivoci preciso:
"Credo tu abbia capito poco". Ma non poteva che essere così. "Non ti é venuto il dubbio che.....

Poi c'é un refuso:
".... che ha una risoluzione tra 4 e 5 volte inferiore..."
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.