Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > PRODOTTI NIKON > NIKON 1
Pagine: 1, 2, 3
xymox
Non nego che appena uscito questo sistema mi sono inizialmente appassionato e ho seguito varie discussioni a riguardo della Nikon 1.
Non l'ho presa perchè non mi convincevano le ottiche fatte per questo sistema, poco luminose e discretamente ingombranti.
Ora stò seguendo la Sony rx100, dimensioni analoghe a un J1, sensore uguale di dimensione ma raddoppiato come pxl, ottica che parte da 28 f/1.8 e arriva a 100 f/4.9.
Display superiore anche a quello della J2 che stà per uscire.
Credo che le prossime compatte di fascia alta seguiranno queste specifiche, quindi mi chiedo che fine farà questo sistema 1?
Tra mirrorless decisamente superiori, vedi Fuji e Sony NEX e compatte tipo la rx100, per il sistema nikon 1 la vedo male huh.gif
edate7
Se tanto mi da tanto, considerato che a Nikon i sensori li dà la Sony, uscirà a breve una V2 da 20 MPxl. Sulla qualità del sensore CX avevo molti dubbi, la resa delle 1 è sorprendente da questo punto di vista, ma il raddoppio dei pixel porterà non pochi problemi... Se guardiamo bene, le compattine si sono fermate e, in alcune Case (Canon, Panasonic) i pixel diminuiscono anziché crescere. Per mettere tanti pixel ed ottenere buoni risultati ci vuole spazio... Quello che hanno i sensori FX ed oltre....
Ciao!
Frafio
QUOTE(edate7 @ Aug 17 2012, 12:30 AM) *
... Se guardiamo bene, le compattine si sono fermate e, in alcune Case (Canon, Panasonic) i pixel diminuiscono anziché crescere. Per mettere tanti pixel ed ottenere buoni risultati ci vuole spazio... Quello che hanno i sensori FX ed oltre....
Ciao!


Anche non essendo un genio/progettista ma un semplice utilizzatore (che comunque 2+2 lo sa fare), è da tempo che mi sono fatto questa convinzione; sensore piccolo - pochi pixel, sensore grande - più pixel.
Il millantare i mega-pixel, soprattutto sulle compattine e sui telefonini, è (ed è sempre stato) un fatto dettato dagli scienziati del marketing che, evidentemente, non capiscono niente ne di tecnica ne di fotografia, ma quasi tutte le case ascoltano i loro "santoni" e pagano fior di milioni per campagne pubblicitarie impostate sul chi ne ha di più.
Quello che mi meraviglia e che questa moda (dura a morire) è seguita anche da Nikon e da altri grandi nomi.
Per fortuna qualcuno incomincia a fare marcia indietro ed anche nelle cosiddette compatte evolute, piuttosto che aumentare i pixel, aumentano la superfice dei sensori.
Questa è cosa buona e giusta............
Saluti
Franco
franlazz79
Anche secondo me il sistema uno avrà problemi ad affermarsi, anche se non sarà una compatta da 600 euro il problema ma ben altro....(mirrorless più economiche e con m4/3 che cresce qualitativamente ogni giorno di più) il principale problema del sistema 1 sono corpi macchina da ridurre di dimensioni e obiettivi che necessitano ridimensionamento ed aumento di apertura minima. ma sono certo che se domani esce una N 1 con un 9-40 2.8-4 con dimensioni accettabili vende come il pane. Secondo me bisogna solo aspettare, intanto è probabile che nikon differenzi di più la V dalla J e magari potrebbe anche inserire altri modelli e kit ( se aggiunge obiettivi).

PS: Il nuovo kit della J2 è deludente.....
atostra
bo a me la nikon1 come idea piace. che poi venda solo ad appassionati è un altro conto, purtroppo in italia moda e disinformazione regnano sovrane.
pensate alle foto di famiglia, quanti padri non proprio appassionati di fotografia ma che vogliono delle BELLE foto ricordo vanno dalla grande distribuzione e chiedono: cosa mi serve?
il commesso risponde: la nikon D3000 è la migliore macchina del mondo è iperprofessionale e con ben 14mpx per stampare benissimo 13x18, poi con il 18-55 e 55-200 fai un kit degno delle foto sui giornali!

il cliente risponde: la compro! e usa per 5 anni la D3000 con 18-55, poi dice che non va + bene e prende una iperprofessionale D3200.

(io ne conosco di personaggi così, voi no?) proprio oggi un mio amico (questo tipo di cliente...) è andato da un negoziante serio a prendere un nuovo 18-55 dopo che il suo si è danneggiato cadendo, e seguendo anche i miei consigli e quelli del negoziante ha portato a casa una V1 con 10-30 dando in permuta la D40. secondo me ha fatto un gran passo avanti. forse per lui era sufficiente la J, ma è "affezionato" al mirino.

tornando al sistema nikon1, se nei prossimi anni sforna ottiche luminose (magari altri 2 fissi, un 50 e un 105 equivalenti) e implementa un CLS commander, la vedo dura per le compatte stare al passo...
fotosabbia
Si ......, ma che delusione "l'innovativo" sistema Motion Snapshot. Sembrava dovesse rivoluzionare il modo di presentare uno scatto .. invece... alzi la mano chi lo ha mai usato anche solo per provare. Sbaglio?
Castisandro
QUOTE(Panino58 @ Aug 23 2012, 11:12 AM) *
Si ......, ma che delusione "l'innovativo" sistema Motion Snapshot. Sembrava dovesse rivoluzionare il modo di presentare uno scatto .. invece... alzi la mano chi lo ha mai usato anche solo per provare. Sbaglio?


Sono un felice possessore della nikon j1 e sono un fotografo principiante (i professionisti mi definirebbero: colui che preme un tasto). Credo che la j1 sia rivolta anche a me, infatti riesco a scattare foto che (a me) piacciono tanto, compresa la funzione snapshot. Per i fotografi bravi ci sono migliaia di altre macchine, per quelli come me molte meno e questa la trovo molto indicata.
Noto inoltre che molti la criticano senza averla mai provata. E come se dicessi che Monica Bellucci bacia male, ma non l'ho mai baciata.
claudio-rossi
Il successo o la morte di un sistema non è sempre legato alle performance. La storia dell'elettronica è piena di esempi che testimoniano questa cosa...come il VHS, non era il sistema piu performante ma si diffuse in modo massiccio e schiacciò gli altri. Non posso fare un contronto con altre mirrorless perchè non ne ho provate tuttavia nelle scorse settimane mi è capitato spesso di vedere gente con al collo Nex5 e Olympus varie con montati obbiettivi tuttofare zoom...probabilmente ottima qualità di immagine, meglio delle nostre N1 ma con quali ingombri?
Spesso viene messa in discussione l'utilità dell'adattatore per le ottiche...che con questo adattatore il sistema diventa troppo ingombrante. Bè certo ma qualcuno di voi ha mai preso in mano una nex5 con il 18-55 o addirittura il 18-200 montato?!? Qual'è il senso?
Secondo me il successo del sistema N1 è legato soprattutto al marketing che nikon adotterà.


Claudio
Frozzro
io ho restituito la mia j1 per diversi motivi.

In primis perchè l'ho pagata 450 euro (mediaworld) ed era difettata (flash morto sul nascere), questo problema mi ha parzialmente rovinato le foto delle ferie (l'avevo presa proprio il giorno prima di partire e non ho ho avuto il tempo di fare tutti i test del caso) e non ha contribuito alla nascita del rapporto.

Dopo averci scattato 800 foto ecco la mia opinione.

La qualità dello scatto è molto molto migliore di quanto ci si potrebbe attendere da un sensore formato cx da 10 mp, ma ovviamente il rumore si sente parecchio già da 800 iso (anche se in buona parte dei casi a quel valore le foto sono utilizzabili, oltre decisamente no)
La macchina è un lampo in fase di messa a fuoco e scatto, i numerosi punti di focus aiutano tantissimo la fase di composizione, c'è da dire che le possibilità di crop son limitate, quindi bisogna far giusto al primo colpo.
I menù (con la ghiera pasm) sono un pò scomodi, c'è poca roba veramente a portata di mano, ma pare che con la j2 abbiano un pò risolto.

Il grosso dramma sono le ottiche, io avevo il 10-30 kit ed il 10 2.8, il primo a 10 ha un effetto barilotto allucinante, una cosa indecente, ci sono rimasto male guardando le foto su pc, a 30 invece scatta abbastanza bene, pur essendo abbastanza buio.
Il 10 fisso invece è il miglior obiettivo per questa macchinetta, scatta molto bene ed è luminoso, ovviamente si paga con la sua scarsa utilizzabilità, ma in fondo ogni cosa ha un trade off smile.gif

Di tele BUONI per la 1 non ce ne sono, il 30-110 è spesso insufficiente e soffre di vari casini (aberrazioni cromatiche in primis), mentre il 10-110 oltre che essere costosissimo è pure abbastanza lento.

In buona sostanza il sistema 1 si dovrebbe configurare come digitale evoluta con ottiche intercambiabili ma nella realtà dei fatti le lenti nikkor 1 offrono solo il grandangolo, niente per quanto concerne i ritratti (il 30-110 NON lo vedo come obiettivo da ritratti, mi spiace, non per una macchina che dovrebbe avere la qualità di una reflex entry level) e scarsino per quanto concerne il tele.
Oltretutto tali obiettivi non vengono proprio regalati, si discute di prezzi dai 230€ ai 650€.

Risultato? la macchina fa belle foto usando obiettivi nikkor DX con l'apposito adattatore, ma a questo punto vale davvero la pena usare la 1 e non una reflex entry level? sicuramente sarà più rapida e con più punti di af, ma la qualità dell'immagine ed il rumore?

In buona sostanza io mi son preso una d3200 con 18-55 kit + il 50 fisso 1.8 (ho trovato una buonissima occasione e non ho speso così tanto in più della 1) e sono molto molto soddisfatto, anche come dimensioni non siamo troppo lontani, contando poi che sulla 1 avrei usato ottiche DX.
FZFZ
QUOTE(ilterrestre @ Aug 25 2012, 08:55 AM) *
Bè certo ma qualcuno di voi ha mai preso in mano una nex5 con il 18-55 o addirittura il 18-200 montato?!? Qual'è il senso?
Secondo me il successo del sistema N1 è legato soprattutto al marketing che nikon adotterà.
Claudio



Per la Nex è in uscita uno zoom pancake sulla falsariga del 14-42 X per m4\3.
Su m4\3 se usi i fissi hai ingombri del tutto paragonabili al sistema 1, ed una qualità nettamente superiore...ma naturalmente ci sono anche zoom, zoom professionali di una qualità incredibile, zoom pancake....
Samsung ha , come pancake , 16 20 e 30.
Tutti piccoli e luminosi....

Etc , etc

Io di senso ce ne vedo tanto.
Il senso di poter scegliere tra tante soluzioni diverse.

.
atostra
QUOTE(FZFZ @ Aug 25 2012, 12:48 PM) *
Per la Nex è in uscita uno zoom pancake sulla falsariga del 14-42 X per m4\3.
Su m4\3 se usi i fissi hai ingombri del tutto paragonabili al sistema 1, ed una qualità nettamente superiore...ma naturalmente ci sono anche zoom, zoom professionali di una qualità incredibile, zoom pancake....
Samsung ha , come pancake , 16 20 e 30.
Tutti piccoli e luminosi....

Etc , etc

Io di senso ce ne vedo tanto.
Il senso di poter scegliere tra tante soluzioni diverse.

.


hai ragione, ma tieni conto che solo sony ha una linea reflex (che poi non è proprio proprio reflex, ma vabè...), mentre le altre non hanno alternative, nel senso che possono sviluppare un grosso sistema senza limare vendite alle reflex, sopratutto entry level... insomma, secondo me la nikon 1 non è proprio la macchina per l'amatore evoluto o il professionista, a meno che non sia proprio solo per emergenza o per uscire senza borsa.
se ci fai caso proprio nikon e canon hanno un sistema mirrorless ridotto al minimo.

io vedo la nikon 1 buona non per fotografi amatori, comunque gente che vuole imparare tecnica e composizione, ma per fotografi occasionali.
Andrea Meneghel
non sono daccordo, le caratteristiche tecniche non saranno paragonabili ad una reflex ma anche il fotografo professionista può trarre enormi vantaggi da una mirrorless...non confrontiamo l'HW ma bensì la fascia di utilizzo che questo tipo di sistema va a coprire....dove con la reflex evito di scattare per scomondità di peso/ingombri mi trovo comunque a portar a casa un NEF molto valido e la J1, almeno per me, è un validissimo pagliativo per molte situazioni dove non mi sognerei neppure di toccare la reflex.

Andrea
FZFZ
QUOTE(bluesun77 @ Aug 25 2012, 03:52 PM) *
non sono daccordo, le caratteristiche tecniche non saranno paragonabili ad una reflex ma anche il fotografo professionista può trarre enormi vantaggi da una mirrorless...non confrontiamo l'HW ma bensì la fascia di utilizzo che questo tipo di sistema va a coprire....dove con la reflex evito di scattare per scomondità di peso/ingombri mi trovo comunque a portar a casa un NEF molto valido e la J1, almeno per me, è un validissimo pagliativo per molte situazioni dove non mi sognerei neppure di toccare la reflex.

Andrea



La qualità del sistema 1, ma anche l'operatività , è tutta deficitaria rispetto ad altre soluzioni.
Sopratutto per un professionista.
Purtroppo.
claudio-rossi
QUOTE(FZFZ @ Aug 25 2012, 04:13 PM) *
La qualità del sistema 1, ma anche l'operatività , è tutta deficitaria rispetto ad altre soluzioni.
Sopratutto per un professionista.
Purtroppo.


Dici bene, "soprattutto per un professionista". Da tempo sento dire che il mercato è sostenuto da amatori piu che da professionisti....su macchine di questo tipo in particolare credo sia un'affermazione corretta. Che poi tu o alcuni professionisti cerchiate una soluzione compatta e con prestazioni professionali ci sta ovviamente non credo sia la norma.
Puoi dire quello che vuoi ma "il mezzo" in molte circostanze conta piu del risultato che produce. Non ho mai visto un matrimonialista con una nex5, neppure un paesaggista....forse x il reportage...ma piu volte ho sentito dire che di soldi non se ne fannò con il reportage messicano.gif

Ciao


Claudio
FZFZ
QUOTE(ilterrestre @ Aug 25 2012, 04:21 PM) *
Dici bene, "soprattutto per un professionista". Da tempo sento dire che il mercato è sostenuto da amatori piu che da professionisti....su macchine di questo tipo in particolare credo sia un'affermazione corretta. Che poi tu o alcuni professionisti cerchiate una soluzione compatta e con prestazioni professionali ci sta ovviamente non credo sia la norma.
Puoi dire quello che vuoi ma "il mezzo" in molte circostanze conta piu del risultato che produce. Non ho mai visto un matrimonialista con una nex5, neppure un paesaggista....forse x il reportage...ma piu volte ho sentito dire che di soldi non se ne fannò con il reportage messicano.gif

Ciao
Claudio



Molti fotogiornalisti che conosco lavorano con il m4\3....o con altri sistemi senza specchio.
Non sempre, per carità...per ora è un affiancamento.
Ma è un affiancamento importante.

wink.gif

Il mercato, vero, è sostenuto da amatori..
Ma...esistono diverse fasce di amatori, più o meno esigenti.
E per un amatore avanzato il sistema 1 lo vedo tanto inappropriato quanto per un professionista.
FZFZ
QUOTE(ilterrestre @ Aug 25 2012, 04:21 PM) *
Puoi dire quello che vuoi ma "il mezzo" in molte circostanze conta piu del risultato che produce. Non ho mai visto un matrimonialista con una nex5, neppure un paesaggista....forse x il reportage...ma piu volte ho sentito dire che di soldi non se ne fannò con il reportage messicano.gif

Ciao
Claudio



Dimenticavo, Claudio...io ad un matrimonio, se mi trovassi davanti persone culturalmente preparate da un punto di vista fotografico, me la sentirei tranquillamente di presentarmi con la mia Sony Nex 7 , 24 Zeiss , 15 Voigt, 35 f1.2 II Voigt , 50 f2 Zeiss Planar ZM , Voigtlander 75 f1.8 Heliar....

Un sistema piuttosto diverso dal Nikon 1, non credi?
claudio-rossi
QUOTE(FZFZ @ Aug 25 2012, 04:37 PM) *
Dimenticavo, Claudio...io ad un matrimonio, se mi trovassi davanti persone culturalmente preparate da un punto di vista fotografico, me la sentirei tranquillamente di presentarmi con la mia Sony Nex 7 , 24 Zeiss , 15 Voigt, 35 f1.2 II Voigt , 50 f2 Zeiss Planar ZM , Voigtlander 75 f1.8 Heliar....

Un sistema piuttosto diverso dal Nikon 1, non credi?


Il problema è proprio quel "se"! Che l'n1 abbia dei limiti ci sta, che questi limiti vengano compresi dalle masse che di fotografia capiscono poco e che poco vogliono capire ne dubito.
Se il marketing lavora bene il sistema reggerà grazie a tutti quelli che non pretendono da una supercompatta prestazioni da pro.
Andrea Meneghel
QUOTE(FZFZ @ Aug 25 2012, 04:13 PM) *
La qualità del sistema 1, ma anche l'operatività , è tutta deficitaria rispetto ad altre soluzioni.
Sopratutto per un professionista.
Purtroppo.


ovviamente...ma ripeto...il sistema 1 non è un sostituto ma una "pezza" per le situazioni che non permettono l'utilizzo di mezzi più idonei e quindi va valutato in quelle situazioni
Brunosereni
Io iniziai facendo una domanda:
l'avete mai provata?

la domanda la ripropongo perché dai vostri interventi direi proprio di no!

Bruno
atostra
QUOTE(Brunosereni @ Aug 27 2012, 01:57 PM) *
Io iniziai facendo una domanda:
l'avete mai provata?

la domanda la ripropongo perché dai vostri interventi direi proprio di no!

Bruno


io si, ed effettivamente le prestazioni non si possono paragonare a delle reflex di gamma, anche se va detto che se la batte alla grande con entry level e 18-55.
l'unico vero "difetto" è il controllo del bokeh (anche se vorrei provare il 30-110) che con l'obbiettivo normale fa un po pena.
ho trovato invece ottima l'operatività senza troppe pretese (nel senso che se non si pretendono repentini cambi di impostazioni, ma si imposta qualcosa di generalizzato tipo P a 400 iso, esposimetro matrix e area centrale) è davvero buona, la compattezza del sistema unita alle velocità del processore la rendono una macchina buonissima per cogliere l'attimo!
anche le prestazioni iso sono secondo me buone. contando un uso pratico, (e non facendo gli schizzinosi con il flash) ho visto che lavora bene fino a 800 iso, che comunque unite al flahs permettono un uso interno ed esterno di tutto rispetto...
Brunosereni
QUOTE(atostra @ Aug 27 2012, 03:50 PM) *
io si, ed effettivamente le prestazioni non si possono paragonare a delle reflex di gamma, anche se va detto che se la batte alla grande con entry level e 18-55.
l'unico vero "difetto" è il controllo del bokeh (anche se vorrei provare il 30-110) che con l'obbiettivo normale fa un po pena.
ho trovato invece ottima l'operatività senza troppe pretese (nel senso che se non si pretendono repentini cambi di impostazioni, ma si imposta qualcosa di generalizzato tipo P a 400 iso, esposimetro matrix e area centrale) è davvero buona, la compattezza del sistema unita alle velocità del processore la rendono una macchina buonissima per cogliere l'attimo!
anche le prestazioni iso sono secondo me buone. contando un uso pratico, (e non facendo gli schizzinosi con il flash) ho visto che lavora bene fino a 800 iso, che comunque unite al flahs permettono un uso interno ed esterno di tutto rispetto...


Appunto, secondo me lavora benino fino a 1600 iso.
Il sistema è, secondo me, valido e può affiancare un sistema reflex (non sostituire). Naturalmente la cosa più auspicabile sono dei vetri più luminosi e più grandangolari. Un bell'8 mm f2 sarebbe auspicabile soprattutto per la street.

IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 1011.6 KB
Brunosereni
QUOTE(FZFZ @ Aug 25 2012, 04:37 PM) *
Dimenticavo, Claudio...io ad un matrimonio, se mi trovassi davanti persone culturalmente preparate da un punto di vista fotografico, me la sentirei tranquillamente di presentarmi con la mia Sony Nex 7 , 24 Zeiss , 15 Voigt, 35 f1.2 II Voigt , 50 f2 Zeiss Planar ZM , Voigtlander 75 f1.8 Heliar....

Un sistema piuttosto diverso dal Nikon 1, non credi?



Scusate ma non capisco il senso di questo tread. è stato imbastito da un iscritto con 0 foto postate ma molto bravo come mago (che sia Otelma sotto mentite spoglie?) che ha predetto la fine del sistema 1 (come quelli che ne prevedevano il flop circa sei mesi fa). Chi ha proseguito sulla sua linea FZFZ parlandone male e evidenziando i pregi della Nex 7 ha nel suo archivio tre o quattro foto che, sinceramente, se le avesse fatte la mia prima p5000 mi avrebbe preoccupato. Può darsi che sia la pp sbagliata ma, specialmente i bn sono piatti, scuri e senza un minimo di contrasto.
Mi sembra che aprire una discussione con questo titolo e continuarne a parlare sia davvero di cattivo gusto e soprattutto un atteggiamento immotivato. Meno male che non sono dello staff.

Bruno
FZFZ
QUOTE(Brunosereni @ Aug 28 2012, 08:52 AM) *
Scusate ma non capisco il senso di questo tread. è stato imbastito da un iscritto con 0 foto postate ma molto bravo come mago (che sia Otelma sotto mentite spoglie?) che ha predetto la fine del sistema 1 (come quelli che ne prevedevano il flop circa sei mesi fa). Chi ha proseguito sulla sua linea FZFZ parlandone male e evidenziando i pregi della Nex 7 ha nel suo archivio tre o quattro foto che, sinceramente, se le avesse fatte la mia prima p5000 mi avrebbe preoccupato. Può darsi che sia la pp sbagliata ma, specialmente i bn sono piatti, scuri e senza un minimo di contrasto.
Mi sembra che aprire una discussione con questo titolo e continuarne a parlare sia davvero di cattivo gusto e soprattutto un atteggiamento immotivato. Meno male che non sono dello staff.

Bruno



Perché avresti censurato la discussione?


Io ho postato solo una foto.
L'altro era un sample per giudicare la bontà di una lente.
Un sample fatto con il sole appena calato (per forza è piatto...l'ora non era stata settata in macchina...notare i lampioni accesi) , ma l'estensione tonale è assolutamente ragguardevole.
Ti consiglio di scaricarti gli originali e guardarti l'istogramma.

http://www1.nital.it/uploads/ori/201208/p1...d961avo1om6.jpg

A giudicarli a dimensione ridotta commetti gravi errori di superficialità.

Paragoni tra la Nex 7 e e lenti del sistema Sony, con la 1 sono del tutto improponibili.
Come paragonare una 500 Abarth ad una Ferrari 599.
Quindi evitiamo...

Si parla degli evidenti limiti di un sistema , surclassato da una semplice compatta al momento (la Sony RX 100), basandosi sulla scheda tecnica.
Di immotivato non c'è nulla.

La RX 100 ha un rapporto s\n migliore , una lente ben più piccola e ben più luminosa e di qualità e con una migliore escursione focale.
Non ha senso o ti da fastidio?
Mi spiace che non lo vedi tu, il senso.
Io vedo sempre meno senso nel sistema Nikon, invece.

FZFZ
IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 494 KB


IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 418.2 KB


IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 619.7 KB

IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 280.4 KB


Si, pessimi b&n, scarsa gamma dinamica, orribili gestioni in controluce.... rolleyes.gif
Sempre da scaricare l'originale, ovviamente.
Altrimenti si vedono male.
FZFZ
QUOTE(Brunosereni @ Aug 27 2012, 06:10 PM) *



Invece tu metteresti un crop al 100% per valutare la gradevolezza della straordinaria tenuta in controluce (molto debole...è solo un lampione...) del Nikkor...
Perché già a queste dimensioni lillipuziane si intravede un riflesso tutt'altro che promettente e tantomeno piacevole....

Il primo lampione sulla sinistra guardando la foto, grazie.
Brunosereni
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 11:34 AM) *
Invece tu metteresti un crop al 100% per valutare la gradevolezza della straordinaria tenuta in controluce (molto debole...è solo un lampione...) del Nikkor...
Perché già a queste dimensioni lillipuziane si intravede un riflesso tutt'altro che promettente e tantomeno piacevole....

Il primo lampione sulla sinistra guardando la foto, grazie.


questa immagine era per far vedere che anche a 1600 il rumore non era così invadente.

per il controluce ne trovo un'altra

IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 771.2 KB

controluce e bn

IPB Immagine
Visualizza sul GALLERY : 654.2 KB


la prima a 800 iso e la seconda nuovamente a 1600 il tutto a mano libera
FZFZ
Bruno...a parte il titolo molto "drammatico", in realtà é un interrogativo che ci sta tutto.
Oggi non é piu lo stesso.mercato di 12 mesi fa.
Ora non posso vedere le foto, purtroppo.
Butterò un occhio piu tardi.
Brunosereni
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 12:09 PM) *
Bruno...a parte il titolo molto "drammatico", in realtà é un interrogativo che ci sta tutto.
Oggi non é piu lo stesso.mercato di 12 mesi fa.
Ora non posso vedere le foto, purtroppo.
Butterò un occhio piu tardi.


Si certo, l'ho capito. Quello che voglio dire è che in questo forum spesso si è criticato il sistema aprioristicamente, senza nemmeno averlo provato portando ad esempio altre mirrorless o compatte. Penso che neanche acquistando una D4 possiamo essere esenti da sentirsi dire che l'altra è meglio, quello che dico io, invece, è che una macchina bisogna provarla e trovare (o meno) soddisfazione nei risultati non solo fotografici ma anche di feeling nell'uso ecc ecc.
In questo devo dire sinceramente che la V1 mi ha sorpreso positivamente in toto. Purtroppo non ho potuto portarla con me in ferie (causa invio in LTR poco prima di partire) e ti devo dire che pur avendo con me la D700 e quasi tutto il parco ottiche ne ho sentito la mancanza e anche parecchio.
Secondo me per avere un rilancio nelle vendite del sistema Nikon dovrebbe tirare fuori delle ottiche (anche fisse) più grandangolari e più luminose. Sia come tecnologia che come software all'uscita era talmente avanti alla media (si sta parlando di meno di un anno fa) che per ora non ha bisogno di molte migliorie. Fossi Nikon lavorerei più che altro, appunto, sui "vetri".

Bruno
Brunosereni
Scusami,
ritornando alle foto, sono delle prove che ho fatto utilizzando iso alti perché senza treppiede. A casa ne ho altre con iso più bassi e diaframmi più chiusi che ho fatto con il tripod. Se ti interessa le posso postare.

Riguardo alla discussione invece sono sempre un po' scettico sulla buonafede di chi interviene criticando e evidenziando difetti senza portare prove concrete, ma questo è un mio problema dry.gif

Bruno
Frozzro
bruno, ti riferisci per caso a me?
Brunosereni
QUOTE(Frozzro @ Aug 28 2012, 01:52 PM) *
bruno, ti riferisci per caso a me?



no no, in generale, guarda un po' nelle varie discussioni e vedrai che converrai con me.

Bruno
FZFZ
QUOTE(Brunosereni @ Aug 28 2012, 12:52 PM) *
Si certo, l'ho capito. Quello che voglio dire è che in questo forum spesso si è criticato il sistema aprioristicamente, senza nemmeno averlo provato portando ad esempio altre mirrorless o compatte. Penso che neanche acquistando una D4 possiamo essere esenti da sentirsi dire che l'altra è meglio, quello che dico io, invece, è che una macchina bisogna provarla e trovare (o meno) soddisfazione nei risultati non solo fotografici ma anche di feeling nell'uso ecc ecc.
In questo devo dire sinceramente che la V1 mi ha sorpreso positivamente in toto. Purtroppo non ho potuto portarla con me in ferie (causa invio in LTR poco prima di partire) e ti devo dire che pur avendo con me la D700 e quasi tutto il parco ottiche ne ho sentito la mancanza e anche parecchio.
Secondo me per avere un rilancio nelle vendite del sistema Nikon dovrebbe tirare fuori delle ottiche (anche fisse) più grandangolari e più luminose. Sia come tecnologia che come software all'uscita era talmente avanti alla media (si sta parlando di meno di un anno fa) che per ora non ha bisogno di molte migliorie. Fossi Nikon lavorerei più che altro, appunto, sui "vetri".

Bruno


Ciao!
La Nex 7 la possiedo.
Assieme ad un signor corredo di lenti.
La Nikon 1 l'ho provata, sia la J1 che la V1.
Non parlo di cose che non conosco.
Ma è ovvio che si parla in relazione ad altri prodotti della categoria...non si parla mai in assoluto.

Sono d'accordo con te che le lenti siano il punto principale, ma non l'unico, sul quale lavorare.
Non sono d'accordo sul resto.

Un anno fa il sistema sorprese tutti riuscendo ad avvicinare le prestazioni dei sensori m4\3 di vecchia generazione.
Il problema è che ora i nuovi sensori m4\3 sono vicini alle performance permesse dai più recenti sensori APS-C.
Ed il sistema 1, oggi, risulta parecchio indietro.
A questo aggiungici che l'unica lente uscita è stato un 30-84 mm (circa) assolutamente buio ed insignificante...ed un aggiornamento su un monitor che è comunque non all'altezza delle compatte che gli fanno concorrenza diretta!

Su un formato così piccolo la luminosità dovrebbe essere portata all'estremo..
Un equivalente 50 mm , su CX , dovrebbe essere almeno un f1.0 per poter pensare di avvicinarsi alla concorrenza.
La Sony già citata prima, la RX 100, ha uno zoom 28-100 f1.8-4.9 piccolissimo. Su un sensore da 1 pollice, come la Nikon 1.
E grazie al fatto che lo zoom rientra...è davvero una macchina tascabile.
Come si può ritenere accettabile oggi (ma pure ieri...) un 28 fisso f2,8 ?
Un fisso dovrebbe essere almeno un f1.4...niente di meno...
Altrimenti non è luminoso, specie in relazione al sensore.
Sopratutto se vogliamo avere la speranza di poter giocare con un minimo di pdc.
Allora ,se riesci a trovare un equilibrio tra luminosità elevata e dimensioni comunque contenute, grazie al sensore ridotto, il discorso può diventare interessante.
Ma oggi.... cerotto.gif

Oltre a questo manca un corpo macchina costruito e pensato per chi utilizza molte impostazioni manuali.
L'ergonomia è solo discreta e l'interfaccia mediocre per un utilizzatore minimamente avanzato.
La Sony si utilizza molto molto meglio...provala e ti renderai conto che è stata pensata sia per chi lavora in automatico, sia per un'utenza più avanzata.
Ma prova anche l'interfaccia touch screen di alcune concorrenti...

Un formato così piccolo, comunque, non è semplicemente concorrenziale con i vari competitors.
Anzi...oggi è un sistema che come interfaccia , piacevolezza d'uso e qualità di immagine è stato superato da diverse compatte...
A me....pare assurdo che la mirrorless di Nikon sia questa.
La qualità d'immagine è quella che è.
La profondità colore , gamma dinamica , etc sono semplicemente al di sotto degli standard attuali del comparto mirrorless.
Come è normale che sia con un sensore tanto piccolo.
Anzi è al di sotto di diverse compatte avanzate....

Ripeto...parlo dopo aver provato sia il sistema 1, che tutte le mirrorless in commercio, che quasi tutte le compatte avanzate.
Castisandro
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 03:26 PM) *
Ciao!
La Nex 7 la possiedo.
Assieme ad un signor corredo di lenti.
La Nikon 1 l'ho provata, sia la J1 che la V1.
Non parlo di cose che non conosco.
Ma è ovvio che si parla in relazione ad altri prodotti della categoria...non si parla mai in assoluto.

Sono d'accordo con te che le lenti siano il punto principale, ma non l'unico, sul quale lavorare.
Non sono d'accordo sul resto.

Un anno fa il sistema sorprese tutti riuscendo ad avvicinare le prestazioni dei sensori m4\3 di vecchia generazione.
Il problema è che ora i nuovi sensori m4\3 sono vicini alle performance permesse dai più recenti sensori APS-C.
Ed il sistema 1, oggi, risulta parecchio indietro.
A questo aggiungici che l'unica lente uscita è stato un 30-84 mm (circa) assolutamente buio ed insignificante...ed un aggiornamento su un monitor che è comunque non all'altezza delle compatte che gli fanno concorrenza diretta!

Su un formato così piccolo la luminosità dovrebbe essere portata all'estremo..
Un equivalente 50 mm , su CX , dovrebbe essere almeno un f1.0 per poter pensare di avvicinarsi alla concorrenza.
La Sony già citata prima, la RX 100, ha uno zoom 28-100 f1.8-4.9 piccolissimo. Su un sensore da 1 pollice, come la Nikon 1.
E grazie al fatto che lo zoom rientra...è davvero una macchina tascabile.
Come si può ritenere accettabile oggi (ma pure ieri...) un 28 fisso f2,8 ?
Un fisso dovrebbe essere almeno un f1.4...niente di meno...
Altrimenti non è luminoso, specie in relazione al sensore.
Sopratutto se vogliamo avere la speranza di poter giocare con un minimo di pdc.
Allora ,se riesci a trovare un equilibrio tra luminosità elevata e dimensioni comunque contenute, grazie al sensore ridotto, il discorso può diventare interessante.
Ma oggi.... cerotto.gif

Oltre a questo manca un corpo macchina costruito e pensato per chi utilizza molte impostazioni manuali.
L'ergonomia è solo discreta e l'interfaccia mediocre per un utilizzatore minimamente avanzato.
La Sony si utilizza molto molto meglio...provala e ti renderai conto che è stata pensata sia per chi lavora in automatico, sia per un'utenza più avanzata.
Ma prova anche l'interfaccia touch screen di alcune concorrenti...

Un formato così piccolo, comunque, non è semplicemente concorrenziale con i vari competitors.
Anzi...oggi è un sistema che come interfaccia , piacevolezza d'uso e qualità di immagine è stato superato da diverse compatte...
A me....pare assurdo che la mirrorless di Nikon sia questa.
La qualità d'immagine è quella che è.
La profondità colore , gamma dinamica , etc sono semplicemente al di sotto degli standard attuali del comparto mirrorless.
Come è normale che sia con un sensore tanto piccolo.
Anzi è al di sotto di diverse compatte avanzate....

Ripeto...parlo dopo aver provato sia il sistema 1, che tutte le mirrorless in commercio, che quasi tutte le compatte avanzate.


Troppa differenza di prezzo tra nex 7 e nikon 1. Il paragone per me non regge!
FZFZ
QUOTE(Castisandro @ Aug 28 2012, 08:52 PM) *
Troppa differenza di prezzo tra nex 7 e nikon 1. Il paragone per me non regge!



Mai paragonato la nex7 alla Nikon 1
Sarebbe come paragonare una D4 ad una D3100....
Ma la Nex 5n, la prossima 5r ( la presentano domani) e probabilmente anche la Nex 6 ( a settembre) sono tutte paragonabili come prezzo alla V1.
Come caratteristiche e qualità no, a mio parere.
Ma c'é Ricoh , Panasonic , Olympus , Fujifilm , Samsung , Canon....mica solo Sony.
Castisandro
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 10:00 PM) *
Mai paragonato la nex7 alla Nikon 1
Sarebbe come paragonare una D4 ad una D3100....
Ma la Nex 5n, la prossima 5r ( la presentano domani) e probabilmente anche la Nex 6 ( a settembre) sono tutte paragonabili come prezzo alla V1.
Come caratteristiche e qualità no, a mio parere.
Ma c'é Ricoh , Panasonic , Olympus , Fujifilm , Samsung , Canon....mica solo Sony.


Chiedo scusa, devo aver interpretato male il tuo post precedente in cui citavi nikon 1 e nex 7. Ora citando tutte le marche sei stato più chiaro. Provate tutte anche quelle?
FZFZ
Ho posseduto o possiedo:

Due m4/3 con quasi tutte le migliori lenti del consorzio , Fujifilm X100 , Sony Nex 7 e 24 Zeiss e molte lenti da telemetro adattate , Ricoh Gxr con i moduli aps/c 28 e 50 ( ma ho provato tutti i moduli...) ed evf.

Ho usato: Sony Nex 5n con le mie ottiche , Samsung Nx 200 con 16 , 20 e 30 pancake ( in realtà l'avevo tenuta una settimana comprata usata da un amico ) , Fuji X Pro 1 con 18 35 e 60 , Nikon J1 e V1 , olympus omd-em5 con 12 f2 , 45 f1,8 e 12-50 macro.

Di compatte ho usato quasi tutto....attualmente ho appena comprato una meravigliosa Sony Rx 100 , dopo averla usata approfonditamente.
Mi pare assurdo farti un elenco delle compatte che ho....é piuttosto lungo.
Ciao!
Castisandro
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 11:01 PM) *
Ho posseduto o possiedo:

Due m4/3 con quasi tutte le migliori lenti del consorzio , Fujifilm X100 , Sony Nex 7 e 24 Zeiss e molte lenti da telemetro adattate , Ricoh Gxr con i moduli aps/c 28 e 50 ( ma ho provato tutti i moduli...) ed evf.

Ho usato: Sony Nex 5n con le mie ottiche , Samsung Nx 200 con 16 , 20 e 30 pancake ( in realtà l'avevo tenuta una settimana comprata usata da un amico ) , Fuji X Pro 1 con 18 35 e 60 , Nikon J1 e V1 , olympus omd-em5 con 12 f2 , 45 f1,8 e 12-50 macro.

Di compatte ho usato quasi tutto....attualmente ho appena comprato una meravigliosa Sony Rx 100 , dopo averla usata approfonditamente.
Mi pare assurdo farti un elenco delle compatte che ho....é piuttosto lungo.
Ciao!

Non ti accontenti facilmente, eh?
FZFZ
Ci lavoro con quasi tutte...

Ad esempio la Fuji X100 e la Ricoh sono state fondamentali per il loro otturatore del tutto silenzioso....
abyss
Beh, vediamo se Nikon aggiorna in maniera importante le ottiche.
Ho appena letto (sul classico "rumor") che in Photokina dovrebbe esserci un 18,5 f/1,8 (quindi un po' l'equivalente del classico "cinquantino" del sistema 35mm).
Non è il f/1,0 che desidererebbe Federico (e non solo lui wink.gif ), però sarà un interessante passo avanti rispetto agli zoomini standard presentati in occasione del lancio del sistema.

Non ho idea del futuro del sistema "one", ad oggi le macchine sono pensate soprattutto per un pubblico di fotoamatori, ma nessuno vieta a nikon di costruirci sopra uno o due corpi più mirati alle esigenze di utenti evoluti (e perché no qualche "pro").
I sensori si evolvono sempre, quindi come il sistema 4/3 è migliorato negli anni, potrebbe farlo anche quello con sensori della dimensione usata per le Nikon One.
Certo, resta sempre da considerare la differente possibilità di controllo sullo sfuocato dovuta al formato più piccolo,, quindi le ottiche più luminose, che spero in effetti arriveranno, aiuteranno un po' smile.gif

Ciao!
Pino
FZFZ
QUOTE(abyss @ Aug 29 2012, 09:14 AM) *
I sensori si evolvono sempre, quindi come il sistema 4/3 è migliorato negli anni, potrebbe farlo anche quello con sensori della dimensione usata per le Nikon One.
Certo, resta sempre da considerare la differente possibilità di controllo sullo sfuocato dovuta al formato più piccolo,, quindi le ottiche più luminose, che spero in effetti arriveranno, aiuteranno un po' smile.gif

Ciao!
Pino


Ciao Pino!

Attenzione, però...quando la 1 uscì fece il miracolo di arrivare vicino al m4\3, si, ma solamente come rapporto segnale rumore...
Per moltissimi altri aspetti un formato più piccolo non può sostituire un formato più grande.
E non solo come gestione della pdc, ma proprio come qualità.

Un DX di oggi, per quanto buono sia, non può sostituire un FX di 5 anni fa....
Neanche a 100 ISO.
Di base, comunque, ammesso che escano lenti davvero luminose che riescano a mitigare il divario qualitativo cone la varie APS-C, quest'ultimo ci sarà sempre.
abyss
Sì, è vero Federico Pollice.gif .
Nikon comunque ha fatto questa scelta... Beh, personalmente proprio per i motivi che hai descritto, la mia prossima reflex (uso anche quelle, pur se molto meno delle compatte) sarà in formato 24x36 (ad oggi la mia "ammiraglia è una D300 biggrin.gif )

Comunque, dai, vediamo cosa arriva per questo sistema "one": il cinquantino f/1,8 è secondo me buona cosa per rendere il sistema più interessante.

Ciao!

Pino
macromicro
QUOTE(FZFZ @ Aug 28 2012, 11:01 PM) *
Ho posseduto o possiedo:

Due m4/3 con quasi tutte le migliori lenti del consorzio , Fujifilm X100 , Sony Nex 7 e 24 Zeiss e molte lenti da telemetro adattate , Ricoh Gxr con i moduli aps/c 28 e 50 ( ma ho provato tutti i moduli...) ed evf.

Ho usato: Sony Nex 5n con le mie ottiche , Samsung Nx 200 con 16 , 20 e 30 pancake ( in realtà l'avevo tenuta una settimana comprata usata da un amico ) , Fuji X Pro 1 con 18 35 e 60 , Nikon J1 e V1 , olympus omd-em5 con 12 f2 , 45 f1,8 e 12-50 macro.

Di compatte ho usato quasi tutto....attualmente ho appena comprato una meravigliosa Sony Rx 100 , dopo averla usata approfonditamente.
Mi pare assurdo farti un elenco delle compatte che ho....é piuttosto lungo.
Ciao!

discussione interessante; cosa mi consiglieresti, scegliendo tra tutte le marche/modelli che hai citato/provato, come corpo per uscire, talvolta leggero, per affiancare le mie reflex DX e X? -Nikon-
FZFZ
QUOTE(abyss @ Aug 29 2012, 04:21 PM) *
Comunque, dai, vediamo cosa arriva per questo sistema "one": il cinquantino f/1,8 è secondo me buona cosa per rendere il sistema più interessante.

Ciao!

Pino



Ciao!

Si, renderebbe il sistema un pochino più interessante.
Ma è davvero il minimo....
Sempre per il discorso di prima, cioè che si ragiona in relazione a ciò che si ha intorno....
Un equivalente 50 f1.8 sarebbe comunque più buio...del normale più buio per m4\3, che ne vanta ben 3 tra f1.7 ed f 0.95 ( 20 f1.7 , 25 Summilux f1.4 , Voigt 25 f0.95)
E sarebbe comunque meno luminoso ( o al limite a pari luminosità) di lenti equivalenti per diverse mirrorless APS-C.
Quindi con sensori ben più grandi....

Continuerei ad essere perplesso.

Se questi sono i fissi che escono dovrebbe uscire assolutamente un altro sistema mirrorless Nikon.
Uno dedicato ad un'utenza avanzata.
FZFZ
QUOTE(macromicro @ Aug 29 2012, 08:47 PM) *
discussione interessante; cosa mi consiglieresti, scegliendo tra tutte le marche/modelli che hai citato/provato, come corpo per uscire, talvolta leggero, per affiancare le mie reflex DX e X? -Nikon-



Ciao!

Dipende dalle tue esigenze...di modelli validi ce ne sono molti.
Personalmente non rinuncerei mai ad un modello con un mirino...integrato o opzionale che sia.

Ti faccio un piccolo elenco nell'ipotesi che il budget non sia un problema.
In casa Fuji prenderei la X Pro 1 o per la versione più economica in uscita la X-E1.
La differenza principale è il mirino ibrido nella prima e solo elettronico della seconda.
Il mirino ibrido OVF\EVF, può essere molto interessante per generi particolari come la street.

Sempre per street photography, la Ricoh GXR è una vera arma.
Da usare in iperfocale, vista la notevole lentezza di MAF, ma si usa davvero bene in MF e la qualità , costruzione, ergonomia e funzioni sono al top.

Le Sony sono più generaliste.
La Nex 7 e la oramai prossima Nex 6 ( 12 settembre) sono dotate del miglior EVF del mercato e del migliore sistema di maf manuale.
Non è un caso che le ottiche da telemetro le uso quasi sempre su Nex 7....
Una con un 24 mp e l'altra con un più gestibile 16 mp , sempre APS-C.

Le Sony le preferirei per scattare in RAW (i JPEG non sono un granché...) , le Fuji per i JPEG ( molti raw converter ancora non supportano benissimo i RAW Fuji a causa della struttura particolare del loro innovativo sensore.
Se ami personalizzare le tue macchine con le Sony puoi davvero cucirtele addosso secondo i tuoi gusti. Con la Fuji hai un eccellente struttura classica -tipo telemetro- ma assolutamente non configurabile in nessun altro modo.
In sostanza...con la Sony puoi davvero trovare l'optimum ma solo a patto di configurartela per benino.
La Fuji ha un'interfaccia standard, ottima, ma non personalizzabile.

Infine la Olympus OM-D EM-5
La miglior m4\3 in commercio.
Dotata di un incredibile livello di personalizzazione , di un buon EVF , di una struttura tropicalizzata , di un AF eccellente almeno in AFS (è più veloce di una D3...) è la mirrorless professionale che può vantare il corredo più esteso sul mercato. Dai 14 ai 600 mm equivalenti con alcuni pezzi di valore assoluto (i Leica, i Voigtlander, il 12 f2 Zuiko, il 45 ed il 75 f1.8 Zuiko, etc, etc).
A mio modesto parere è la mirroless più versatile in assoluto.
Come con la Nex7 , il meglio lo ottieni perdendoci un pochino di tempo a capirla e personalizzarla sulla base delle tue necessità.


Tutte le macchine elencate hanno un'ottima qualità di immagine, buona profondità del colore ed almeno i 3200 ISO utilizzabili.
Poi c'è chi eccelle in un aspetto , chi un altro...
Ad esempio la Fuji è la migliore nel rapporto s\n , la Nex 7 ha una nitidezza e profondità del colore imbattibile , la Olympus un equilibrio ottimo in tutti gli aspetti e le migliori ottiche con ovvie ripercussioni sulla qualità di immagine, etc

Comunque, se ti va, approfondiamo in privato.
Qui il discorso diventa troppo lungo e troppo OT.
macromicro
grazie per l'esauriente risposta; attendo mp per dialogare ancora un pò in materia
serdor
Il problema è che chi, come me, vuole una camera mirrorless, da portare in vacanza per fare foto vuole spendere anche una cifra ragionevole.
La Nex 6 l'ho vista sul sito Sony, molto bella e di sicura qualità, ma si prevede un prezzo con il 16/50 di circa 1000 Euro, è sicuramente migliore della 1, ma fuori da l mio budget, la V1 l'avrei trovata a circa la metà con il 10/30.
Sono in paranoia, vorrei la qualità e la compattezza, ma non posso spendere così tanto per una camera che userei poco (la D700 resta il mio primo e unico amore) la V1 sarebbe un buon compromesso, certo le funzioni attivabili solo via menù sono un po' una scocciatura (mi sembra di aver capito così per quanto riguarda iso, wb e modalità di ripresa) insomma sono molto indeciso.
Dimenticavo, il mirino per me è irrinunciabile.

Non ho capito ma l'FT1 lo danno ancora o è scaduta la promozione ?
xymox
QUOTE(Brunosereni @ Aug 28 2012, 12:52 PM) *
Fossi Nikon lavorerei più che altro, appunto, sui "vetri".


Questo è il punto cruciale e il motivo per cui ho aperto questa discussione con un titolo un pò provocatorio.
Sono nikonista da decenni e ho un discreto parco ottiche, ho proprio ieri sostituito la mia D300 con la nuova D600 che spero mi arrivi presto.
Sono appassionato di montagna, di conseguenza è anche il genere di foto che prediligo, in certe circostanze (sci alpino, scialpinismo, ferrate ecc.) mi è impossibile utilizzare la reflex e ho bisogno di una macchina compatta/tascabile.
Per ora utilizzo con soddisfazione una Canon S90, scattando in RAW quando c'è buona luce non mi lamento.
Però ormai sento l'esigenza di fare un salto in avanti e quasta Nikon 1 (versione J) mi ispira molto, anche perchè potrei attaccarci qualche mia ottica fissa, per esempio il 300 f/4 afs se volessi divertirmi un pò con la foto ad animali.
Il problema per me sono proprio le ottiche che hanno un rapporto dimensioni/luminosità piuttosto scarso, se penso appunto a cosa è riuscita a fare Sony con la RX100 che monta un sensore di dimensioni uguali a quello del sistema 1.
Adesso vorrei vedere dal vivo la J2 con NIKKOR 11-27.5mm f/3.5-5.6 se è tascabile, ma non ti nego che ancora non mi convince.
Credo aspetterò ancora, sperando in nuove ottiche e una futura macchina con sensore migliorato.
p.s. il progetto Nikon 1 a me cmq piace wink.gif
edate7
Io andrei su una mirrorless di assoluta qualità come la Olympus OM-D. Ho provato la Nikon 1 (la V1) anche con alcuni filmati, e devo ammettere che la qualità generale (in condizioni di luce strepitose, comunque) è notevole. Non so come si comporta ad alti ISO (non ho la possibilità di usarla di notte), ma dalle foto di Bruno direi che non demerita. Però, se proprio dovessi comprare una CSC, andrei su Olympus (per la qualità generale della macchina e del parco ottiche) o su Fuji X-1 Pro (per le dimensioni, e la straordinaria qualità costruttiva del corpo macchina). La Fuji però è troppo cara: credo che puntino sul modello marketing "Leica dei poveri", per questo costa così tanto. Ma la Leica è Leica... unica e, a mio parere, inarrivabile.
Ciao!
Marcus Fenix
QUOTE(edate7 @ Aug 17 2012, 12:30 AM) *
Se tanto mi da tanto, considerato che a Nikon i sensori li dà la Sony, uscirà a breve una V2 da 20 MPxl. Sulla qualità del sensore CX avevo molti dubbi, la resa delle 1 è sorprendente da questo punto di vista, ma il raddoppio dei pixel porterà non pochi problemi... Se guardiamo bene, le compattine si sono fermate e, in alcune Case (Canon, Panasonic) i pixel diminuiscono anziché crescere. Per mettere tanti pixel ed ottenere buoni risultati ci vuole spazio... Quello che hanno i sensori FX ed oltre....
Ciao!


Aptina per la 1 non Sony.
Brunosereni
Dai che stanno arrivando anche le ottiche.
Comunque non sottovaluterei anche lo zoommino standard in dotazione.

Immagine ridimensionata: clicca sull'immagine per vederla con le dimensioni originali.
Visualizza sul GALLERY : 1.5 MB
Pagine: 1, 2, 3
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.