Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > PRODOTTI NIKON > NIKON 1
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28
Michele Difrancesco
Dear All,
con piacere rendiamo disponibile il Club dedicato a NIKON 1.






A presto,
Michele
Lutz!

Club d'Elite scommetto, non ho ancora trovato uno che l'abbia comperata!
lucacupin
In compenso ha costretto alla convivenza le icone della D80 e D90 Fulmine.gif

simomk2
A Londra ne ho viste molte... di tutti i colori...





Tutte rigorosamente in vetrina o sugli scaffali dei negozi... tongue.gif
CVCPhoto
QUOTE(lucacupin @ Nov 9 2011, 05:19 PM) *
In compenso ha costretto alla convivenza le icone della D80 e D90 Fulmine.gif


E ha fatto sparire il link diretto ai clubs delle ottiche, nascosto nella sezione Nikon Cameras Fan Club.

Ma ben venga se servirà a lanciare questa mirrorless dalla tante promesse.

Devo confessere che mi piace, la V1 ovviamente, che la J1 senza il mirino la vedo troppo 'compattina'.

Se non fosse per l'anello adattatore che costa una vera fortuna, la prenderei subito, ma aspetto quando uscirà la promozione "Nikon V1 + adattatore F-Mount omaggio".

Carlo
Cesare44
le ottiche giuste le ho già, mi manca solo l'anello adattatore, la J1 e la V1 e sono a posto messicano.gif

ciao
gianfranco357
QUOTE(Cesare44 @ Nov 9 2011, 07:13 PM) *
le ottiche giuste le ho già, mi manca solo l'anello adattatore, la J1 e la V1 e sono a posto messicano.gif

ciao



l'ho appena ricevuta è bianca ed è una nikon 1 con 10/ 30 sto leggendomi il manuale e mi hanno detto che tramite un adattatore si possono usare anche gli obiettivi Nikkor normali .
non penso che lo farò mai ....sto cercando di farla lavorare in manuale ma non ci riesco .
posterò foto appena ho tempo
saluti

Gianfranco
matteo.lazzerini
QUOTE(Lutz! @ Nov 9 2011, 04:58 PM) *
Club d'Elite scommetto, non ho ancora trovato uno che l'abbia comperata!


Ne sei proprio convinto???? wink.gif

Matteo
castorino
QUOTE(matteo.lazzerini @ Nov 9 2011, 08:01 PM) *
Ne sei proprio convinto???? wink.gif
Matteo

Magari ne venderanno anche molte(me lo auguro per loro) ma non certo a chi è appassionato di fotografia! Ciao Rino
hroby7
QUOTE(castorino @ Nov 10 2011, 05:49 PM) *
Magari ne venderanno anche molte(me lo auguro per loro) ma non certo a chi è appassionato di fotografia! Ciao Rino


Faccio davvero fatica a comprendere queste cose

La passione non si misura così (credo)


Ciao
Roberto
castorino
QUOTE(hroby7 @ Nov 10 2011, 06:00 PM) *
Faccio davvero fatica a comprendere queste cose
La passione non si misura così (credo)
Ciao
Roberto

Secondo me chi è appassionato di fotografia vuole poter regolare tempi e diaframmi con due ghiere per poter decidere come esporre, la 1 non lo fa, vuole poter decidere la profondità di campo da dare all'immagine per poter giocare con lo sfocato e dare tridimensionalità all'immagine, la 1 ha il sensore troppo piccolo e le ottiche troppo poco luminose per poterlo fare la mia passione mi porta a ragionare in questo modo, ma probabilmente ho un concetto diverso del termine fotografia, legato a vecchi schemi, ciao Rino
Brunosereni
QUOTE(castorino @ Nov 10 2011, 06:14 PM) *
Secondo me chi è appassionato di fotografia vuole poter regolare tempi e diaframmi con due ghiere per poter decidere come esporre, la 1 non lo fa, vuole poter decidere la profondità di campo da dare all'immagine per poter giocare con lo sfocato e dare tridimensionalità all'immagine, la 1 ha il sensore troppo piccolo e le ottiche troppo poco luminose per poterlo fare la mia passione mi porta a ragionare in questo modo, ma probabilmente ho un concetto diverso del termine fotografia, legato a vecchi schemi, ciao Rino



Ciao Rino, dichiaro che sono uno dell'etile, ma per far tutto quello che dici ho la d700 e un discreto parco ottiche. Un appassionato di fotografia vuole avere anche una macchina sempre con se, magari dentro alla tracolla. Una cosa non esclude l'altra.
O magari la v1 con il 10 mm per fare della street, non ingombrante, poco invasiva e ottima luminosità.
Bruno
hroby7
QUOTE(Brunosereni @ Nov 10 2011, 07:49 PM) *
Ciao Rino, dichiaro che sono uno dell'etile, ma per far tutto quello che dici ho la d700 e un discreto parco ottiche. Un appassionato di fotografia vuole avere anche una macchina sempre con se, magari dentro alla tracolla. Una cosa non esclude l'altra.
O magari la v1 con il 10 mm per fare della street, non ingombrante, poco invasiva e ottima luminosità.
Bruno


O magari è uno che sta tentando di coltivare questa passione e decide di abbandonare la compattina mediocre per un prodotto con caratteristiche superiori

Il mondo è a colori


Ciao
Roberto
dimapant
Hanno il sensore grande come un’unghia, ottiche dedicate buie peste e costano come una reflex.

Con quell’ottica così buia e quel sensore così piccolo, non fai sfocati e con la sua elettronica non puoi regolare i diaframmi etc, non fai, in altre parole, quello che normalmente molti, se non tutti, gli amanti della fotografia intesa in senso classico, ossia il fotografo che controlla i parametri d’immagine, fa.

Lo fa e lo vuole fare perché DEVE essere fatto se la foto la vuoi fare come la vuoi tu: parlando in senso classico di “fotografia”, è una fotocamera che ha dei seri limiti per chi ama la “fotografia”, la foto viene fuori su cosa decide la fotocamera e non il fotografo.

Altro punto tutto da chiarire, la qualità d’immagine.
Quell’affare lì costa, praticamente, quanto una reflex: ha la stessa qualità d’immagine di una reflex?

Con quel sensore così piccolo l’immagine da stampare la devi ingrandire veramente tanto, e più ingrandisci, più le ottiche ci vogliono buone, e più ingrandisci, più il sensore deve avere tanto segnale e segnale pulito, altrimenti ingrandire porta a robusti dispiaceri, soprattutto nelle ombre, e le ottiche buie, per aprire le ombre, vogliono tempi di scatto lunghi, con rischio di micromosso etc: in altre parole, sensore piccolo ed ottiche buie sono esattamente quello che va EVITATO se uno vuole foto di qualità, dato che con sensore piccolo ed ottiche buie tutto il sistema va in crisi operativa già su stampe anche medie.

Personalmente, vorrei provare a scattare e stamparci un A3, o una A3+ e metterlo accanto ad un A3 o un A3+ scattato con una reflex a stessi soldi, per vedere quale è migliore.

Quelle fotocamere lì, se da una parte sono molto carenti operativamente rispetto ad una reflex, dall’altra sono un po’ più piccole, solo un po’, e fanno tanti scatti al secondo: se quello ci vuole, quella fotocamera dà dei vantaggi, ma resta sempre la spada di Damocle, da chiarire, della qualità d’immagine finale in stampa.

Se poi ci metti un’ottica “normale”, l’ingombro cresce con l’ottica, ed il vantaggio si riduce.

Se anche hanno immagine decorosa, personalmente, le vedo comunque per un uso da passeggio, non da fotografia intesa in senso classico, non per il fotoamatore serio, che controlla l’immagine, lì non controlli proprio nulla e ti becchi quello che tira fuori la macchina.

E’ un passo, un ulteriore passo di Nikon agli antipodi del settore professionale, va verso una fascia di fotografi “domenicali”, non evoluti, numerosi e comunque rispettabilissimi, che cercano, a parer mio, il giocattolino costoso e, sicuramente, non si pongono certo tanti quesiti sulla qualità d’immagine.

I fotografi “domenicali” sono veramente tanti, c’è tanta fotografia oggi, e pochi, veramente pochi, stampano seriamente, dunque, sempre secondo me, dovrebbe vendere, e vendere bene, la gente spende molto nel superfluo.

Nikon la sta stamburando ovunque: a Singapore, un paio di settimane fa, moltissimi bus avevano la pubblicità stampata sopra a dimensione di pullman, poster giganti etc,: Nikon adesso si sta buttando su queste fotocamerine.

Saluti cordiali
castorino
QUOTE(hroby7 @ Nov 10 2011, 07:54 PM) *
O magari è uno che sta tentando di coltivare questa passione e decide di abbandonare la compattina mediocre per un prodotto con caratteristiche superiori
Il mondo è a colori
Ciao
Roberto

Certo che condivido l'idea di abbandonare la compattina per una fotocamera di caratteristiche superiori, ma come già detto, anche da Alessandro, ce ne sono molte di fotocamere con caratteristiche più idonee ad un fotoamatore e con prezzi inferiori od equivalenti a cui attingere, poi ogn'uno sceglie in base alle proprie necessità ed alla propria cultura fotografica, non mi aspetto che le mie idee vengano condivise da tutti, ciao Rino
castorino
QUOTE(Brunosereni @ Nov 10 2011, 07:49 PM) *
Ciao Rino, dichiaro che sono uno dell'etile, ma per far tutto quello che dici ho la d700 e un discreto parco ottiche. Un appassionato di fotografia vuole avere anche una macchina sempre con se, magari dentro alla tracolla. Una cosa non esclude l'altra.
O magari la v1 con il 10 mm per fare della street, non ingombrante, poco invasiva e ottima luminosità.
Bruno

Ottima luminosità f2,8 un 30mm equivalente??? Mah! Condivido l'idea di una fotocamera mordi e fuggi. di buona od ottima qualità, io per questo ho una Canon G11, avrei preso più volentieri una Nikon P7100 ma è uscita da poco, sta veramente in tasca ed ha uno zoom con una discreta escursione focale, poi per le uscite serie ed in cui non voglio dare nell'occhio ho preso una digitale a telemetro tutta manuale(o quasi) FF e mi stò divertendo a fotografare come non mi capitava da tempo! Ciao Rino
Brunosereni
Beh avevo la p7000 e non ne posso parlare che bene, stavo per cambiarla con la p7100 e poi è uscita la v1, l'idea di montarci il 10 (27 equivalente) mi ha fatto cambiare. Beh, per le poche immagini che ho scattato, per lo più in ambienti chiusi e, per ora, con il 10-30 non mi fanno pentire della virata.
Poi, siamo d'accordo, quando vado per far foto porto la reflex.

Bruno

PS mancano le ghiere, rispetto alla 7000, ma mi ci abituerò
abyss
QUOTE(castorino @ Nov 10 2011, 08:44 PM) *
poi per le uscite serie ed in cui non voglio dare nell'occhio ho preso una digitale a telemetro tutta manuale(o quasi) FF e mi stò divertendo a fotografare come non mi capitava da tempo! Ciao Rino


Ti capisco smile.gif

Tornando alla "one", sono fiducioso che il sistema si arricchirà un po' alla volta anche di qualche ottica dedicata (quindi con una struttura dimensionata per funzionare bene col nuovo sistema ed ovviamente con capacità di risolvere i dettagli fini adeguata al formato CX, etc...), ma più luminosa.
Anche senza strafare, qualche ottica f/2, sia sul lato medio-tele che medio-grandangolo sono convinto che arriverà smile.gif .
encelado
Provata ieri in negozio... che dire... se devo spendere quei soldi prendo sicuramente la X10 o una reflex entrylevel non di sicuro questa nikon.. Mah non è la scelta per un appassionato...
_Mauro_
QUOTE(Brunosereni @ Nov 10 2011, 11:06 PM) *
Poi, siamo d'accordo, quando vado per far foto porto la reflex.


una frase che sembra buttata lì, ma trasmette un certo velato disprezzo (non voluto, certo wink.gif ) per qualunque cosa non provenga da una reflex. E' terribilmente sbagliato, a mio modestissimo parere. le mirrorless non sono compattine da compleanno per cui, rispetto alle reflex, sacrificano la qualità, per quanto si possa non essere daccordo, consentono di fare buona parte di ciò che si fa con una reflex, qualità compresa, e in futuro potrebbero costituire la norma e mandare le reflex in pensione, con tutto il loro peso, ingombro e costo. Sono leggere e meno ingombranti, la qualità è assolutamente soddisfacente, si possono tenere al collo senza traumi cervicali. Non ne parliamo come giocattolini, che "per far foto tiriamo fuori le reflex".
Ciao

Mauro
alessandro.sentieri
QUOTE(dimapant @ Nov 10 2011, 08:09 PM) *
...


... qualche domanda...
Sei così sicuro che la qualità fotografica oggi la facciano solamente sensore e luminosità dell'ottica ??? Una fotocamera ha molti altri componenti, per esempio le 1 montano un nuovo processore d'immagine che potrebbe in un certo qual modo essere più rivoluzionario di quanto tu pensi...
La 1 introduce inoltre alcune novità assolute che, sono sicuro, siano altro che semplici gadgets per attrarre sprovveduti (esempio: pensavo lo stesso del sistema touch & shot della Panasonic G3 prima di averla provata).
E poi, perché limitare un giudizio qualitativo solamente alla foto stampata, scusa ??? Io lo trovo decisamente anacronistico: oggi le fotografie vengono utilizzate, oltre che per le stampe, anche per altri prodotti finali, quali presentazioni multimediali, da guardare magari su un bel TV hd da 50 pollici (ti garantisco che è una gran bella emozione), o, addirittura, time lapse, o altro ancora. Non puoi ignorare che attualmente solo una piccola percentuale delle fotografie che vengono scattate, anche da chi fotografa a un livello un po' più elevato di quello che tu definisci "fotografo della domenica", vengono stampate e non per questo non hanno diritto di cittadinanza!!!
E, infine ma anche soprattutto: scusa ma tu l'hai per caso provata la 1, o parli a priori, senza neanche averla vista dal vivo ???

Saluti cordiali anche a te biggrin.gif
Ale
miz
Non posso che quotare quanto detto da Alessandro e da Mauro, la Fotografia (con la F maiuscola e sottolineata) non è quella stampata, quella misurata, quella prodotta dal top dell'attrezzatura. La fotografia è ben altro, preferisco una foto piena di contenuto con qualche pixel visibile in stampa ad una foto perfetta, nitidissima, stampata senza alcuna interpolazione in grande formato, ma priva di ogni qualità "Fotografica", che non da emozioni, che non fa pensare, che...

E se proprio vogliamo dirla tutta, ho stampato personalmente in A3+ con la mia R3880 scatti fatti con la G3, con sensore più piccolo della mia D700. E ne sono molto, molto soddisfatto.
Nulla può impedirmi di pensare che le Nikon appena uscite siano solo il primo passo verso prodotti di qualità, con tutte le ghiere necessarie e con ottiche luminose (Olympus e Panasonic hanno tirato fuori ottiche di gran qualità F1.7 e F1.8, perchè Nikon non dovrebbe essere capace di farle?).
Insomma, è troppo presto per esprimere giudizi così radicali, come Alessandro (permettimelo...) che pensa che oramai Nikon punti solo ai "fotografi domenicali".
sergiobutta
Faccio parte dell'elite. Scatto in "A" e regolo il diaframma. Ho fatto, nel poco tempo avuto a disposizione foto più che dignitose. Non penso di sostituire le mie reflex, me le tengo strette per quando voglio passeggiare come un ergastolano con enormi pesi addosso, sperando di fare le foto della vita, o sapendo che "devo" foto formalmente perfette .
Ho intravisto nella V1 delle potenzialità che fanno guardare al futuro, ma se vogiamo sempre fare riferimento alla pellicola ... non guardiamo neanche il trailer. Credo che, come correttamente spesso sosteniamo, la buona fotografia debba distinguersi per contenuti ed emozioni che sa trasmettere, quindi per gli attimi che riesce a cogliere, a prescindere dal mezzo utilizzato per scattarla. Lasciare questi contenuti alle videocamere che, tra non molto, avranno una risoluzione ed una qualità degni di una macchina fotografica, sarebbe un assurdo. Per questo motivo, le limitazioni attuali della Nikon 1, dimensioni del sensore e numero di pixel innanzitutto, mi sembrano più legati a limiti tecnologici momentanei, che ad altro. Per il momento, avere 60 fps con più di 10 mpx o con sensore più grande avrebbe richiesto buffer e scheda di memoria piu ampi e più veloci. Ma l'elettronica corre ... Penso che avremo, prima o poi, una mirrorless dx . Ciò detto sono allineato con Bruno. Tanto per iniziare ho sostituito la compatta, comincio a vedere ciò che mi circonda con occhio un pò diverso, tenendo conto di quanto la mia nuova fotocamere sappia darmi come ripresa in movimento. Per concludere : se si guarda alla Nikon 1 come alternativa alla reflex si è in errore. Se la sperimenta come apertura verso un probabile futuro, si è sulla buona strada.
_Mauro_
QUOTE(sergiobutta @ Nov 11 2011, 10:24 PM) *
Per concludere : se si guarda alla Nikon 1 come alternativa alla reflex si è in errore. Se la sperimenta come apertura verso un probabile futuro, si è sulla buona strada.


L'ultima che hai detto, per quanto mi riguarda.

ciao

M
sergiobutta
QUOTE(_Mauro_ @ Nov 11 2011, 08:29 PM) *
L'ultima che hai detto, per quanto mi riguarda.

ciao

M


E ti sembra poco ?
Brunosereni
QUOTE(_Mauro_ @ Nov 11 2011, 04:52 PM) *
una frase che sembra buttata lì, ma trasmette un certo velato disprezzo (non voluto, certo wink.gif ) per qualunque cosa non provenga da una reflex. E' terribilmente sbagliato, a mio modestissimo parere. le mirrorless non sono compattine da compleanno per cui, rispetto alle reflex, sacrificano la qualità, per quanto si possa non essere daccordo, consentono di fare buona parte di ciò che si fa con una reflex, qualità compresa, e in futuro potrebbero costituire la norma e mandare le reflex in pensione, con tutto il loro peso, ingombro e costo. Sono leggere e meno ingombranti, la qualità è assolutamente soddisfacente, si possono tenere al collo senza traumi cervicali. Non ne parliamo come giocattolini, che "per far foto tiriamo fuori le reflex".
Ciao

Mauro


No Mauro, mi hai frainteso. Ho detto che quando vado per foto porto la reflex, per il fatto che il parco ottiche che ho per la reflex non ce l'ho per la N1, per il fatto che la qualità che mi da la D700 non me la può dare, per ora, la N1. Io ho preso la N1 dando indietro da p7000 (ottima) sperando di prendere una macchina con una qualità superiore da portarsi sempre dietro e che mi potesse fare (all'occorrenza) da secondo corpo senza gravare ulteriormente sul peso della borsa.
L'ho provata solo pochi giorni, e quasi sempre al chiuso, ma ti devo dire che i risultati mi sembrano veramente buoni.
Non so, sinceramente, se il mercato offre qualcosa di meglio e, come abbiamo scherzato in un altro tread, a miglior prezzo, ma posso dire di non esser per niente pentito della scelta.

Bruno
castorino
Caro Sergio non so se ti stimo più come persona o come fotografo, facciamo mach pari e siamo a posto! Quando è uscita la 1 ho provato la sensazione di quando si viene traditi da un amico! Canon fa stampanti, calcolatrici, camcorder ed altri ammenniccoli vari, Panasonic e Sony pure! Olympus
non aveva altre strade da seguire ed ha dovuto diversificarsi e mi sembra l'abbia fatto anche bene con il 4/3 ma da Nikon mi aspettavo ben altro, Nikon è rinomata, solo e giustamente per le sue ottiche e le sue fotocamere che sono entrate nella leggenda (con i films) e nella storia (con le imprese spaziali) da Nikon mi aspettavo una testimonianza di qualità e tecnologia superiore! Lasciamo stare la fotografia emozionale che si può fare con qualsiasi bussolotto, lasciamo stare i 60 fotogammi al secondo e la scelta del fotogramma meglio riuscito, vanto di compatte molto prima di essere riscoperte da Nikon! No mi dispiace, esordire con un 10mm f2,8 e con un sensore grande poco più dell'unghia del mio pollice non è da prima della classe, l'unica vera innovazione la vedo nel sistema ibrido autofocus, per il resto la vedo nera, spero di sbagliarmi, ciao con stima, Rino
_Mauro_
QUOTE(Brunosereni @ Nov 12 2011, 12:54 AM) *
No Mauro, mi hai frainteso. Ho detto che quando vado per foto porto la reflex, per il fatto che il parco ottiche che ho per la reflex non ce l'ho per la N1, per il fatto che la qualità che mi da la D700 non me la può dare, per ora, la N1. Io ho preso la N1 dando indietro da p7000 (ottima) sperando di prendere una macchina con una qualità superiore da portarsi sempre dietro e che mi potesse fare (all'occorrenza) da secondo corpo senza gravare ulteriormente sul peso della borsa.
L'ho provata solo pochi giorni, e quasi sempre al chiuso, ma ti devo dire che i risultati mi sembrano veramente buoni.
Non so, sinceramente, se il mercato offre qualcosa di meglio e, come abbiamo scherzato in un altro tread, a miglior prezzo, ma posso dire di non esser per niente pentito della scelta.

Bruno


Lo so che non intendevi trasmettere quanto la frase in se poteva far intendere. In effetti ho solo preso lo spunto per spezzare una lancia a favore di questa nuova tipologia di fotocamera, per quello che posso dire adesso che ne faccio uso. Personalmente continuo a utilizzare la reflex (la D200) quando non ho problemi di spazio, di peso e di praticità e mi serve una qualità indubbiamente maggiore (al momento). Per le foto ricordo o qualcosa di più uso le mie due coolpix, ma adesso davvero mi sembra di aver scoperto un nuovo mondo, una fotocamera versatile come una reflex e di qualità paragonabile, ma piccola, leggera, che sta in un marsupio. E' una di quelle invenzioni in cui ti verrebbe da pensare "ma perchè non ci hanno pensato prima?". Quando le mirrorless avranno sensori più grandi, e la miniaturizzazione dei circuiti sarà ancora più avanzata, davvero è difficile pensare che qualcuno possa ancora trovare utile utilizzare una reflex. Dopo tutto lo specchio ha soltanto una funzione, e molti effetti collaterali, che so... vibrazioni, parti in movimento che si usurano e si guastano, rumore, e costringono le fotocamere a dimensioni obbligate per spessore e altezza... nel momento in cui la sua utilità viene meno (il mirino elettronico va benissimo) a chi potrà mancare questo dispositivo? E a quel punto, le mirrorless prenderanno il posto delle reflex. Non mi sembra ci siano molti dubbi. Diciamo qualche anno, 5-6 al massimo? Esagero? Anche se noi continueremo a scattare con le nostre reflex come c'è qualcuno che continua a scattare con la pellicola e le Leica a telemetro...

ciao

Mauro
Brunosereni
QUOTE(dimapant @ Nov 10 2011, 08:09 PM) *
Hanno il sensore grande come un’unghia, ottiche dedicate buie peste e costano come una reflex.

Con quell’ottica così buia e quel sensore così piccolo, non fai sfocati e con la sua elettronica non puoi regolare i diaframmi etc, non fai, in altre parole, quello che normalmente molti, se non tutti, gli amanti della fotografia intesa in senso classico, ossia il fotografo che controlla i parametri d’immagine, fa.

Lo fa e lo vuole fare perché DEVE essere fatto se la foto la vuoi fare come la vuoi tu: parlando in senso classico di “fotografia”, è una fotocamera che ha dei seri limiti per chi ama la “fotografia”, la foto viene fuori su cosa decide la fotocamera e non il fotografo.

...

Personalmente, vorrei provare a scattare e stamparci un A3, o una A3+ e metterlo accanto ad un A3 o un A3+ scattato con una reflex a stessi soldi, per vedere quale è migliore.

Quelle fotocamere lì, se da una parte sono molto carenti operativamente rispetto ad una reflex, dall’altra sono un po’ più piccole, solo un po’, e fanno tanti scatti al secondo: se quello ci vuole, quella fotocamera dà dei vantaggi, ma resta sempre la spada di Damocle, da chiarire, della qualità d’immagine finale in stampa.

...

I fotografi “domenicali” sono veramente tanti, c’è tanta fotografia oggi, e pochi, veramente pochi, stampano seriamente, dunque, sempre secondo me, dovrebbe vendere, e vendere bene, la gente spende molto nel superfluo.

Nikon la sta stamburando ovunque: a Singapore, un paio di settimane fa, moltissimi bus avevano la pubblicità stampata sopra a dimensione di pullman, poster giganti etc,: Nikon adesso si sta buttando su queste fotocamerine.

Saluti cordiali



Ma l'hai provata? perché dici che non si possono regolare i diaframmi? o, magari i tempi? lo sfuocato? perché con i sensori dx lo sfuocato ti viene al volo?
La stampa su A3+? non penso sia un problema, ho stampato su questo formato immagini che avevo scattato con la p5000, con la p6000 e con la p7000 non mi spaventa certo stampare immagini fatte con la v1.
Cosa doveva fare Nikon? farla uscire e comunicarlo a pochi intimi? wink.gif

Bruno
_Mauro_
Mah, adesso magari dico una scemenza, ma le dimensioni del sensore, benchè strano, non sembra che impediscano di tirar fuori belle foto adatte anche a stampe maggiori di 10x15 o 13x18. Per esempio, ho stampato tantissime volte immagini scattate con la S8000, che ha un sensore 1/2,5 se non più piccolo (non so), diciamo non più di 6x5 mm su formati 21x29 e devo dire che non ho mai avuto problemi. A maggior ragione il sensore 8,8x13,2 della Nikon 1 non sarà da meno, ma poi.... quanti e quante volte si stampano foto in formato superiore a 13x18? Io comunque ho preferito i 17,3x13 mm del micro 4/3.... ma non è per questo che ho preferito una concorrente alla 1j....per il budget che mi ero prefisso non potevo prendere la 1v, e la 1j non ha il mirino e non consente di metterne uno opzionale, non ha la slitta flash.... ma che siano due belle macchine, non ci piove.

ciao

Mauro
sergiobutta
QUOTE(castorino @ Nov 11 2011, 11:11 PM) *
Caro Sergio non so se ti stimo più come persona o come fotografo, facciamo mach pari e siamo a posto! Quando è uscita la 1 ho provato la sensazione di quando si viene traditi da un amico! Canon fa stampanti, calcolatrici, camcorder ed altri ammenniccoli vari, Panasonic e Sony pure! Olympus
non aveva altre strade da seguire ed ha dovuto diversificarsi e mi sembra l'abbia fatto anche bene con il 4/3 ma da Nikon mi aspettavo ben altro, Nikon è rinomata, solo e giustamente per le sue ottiche e le sue fotocamere che sono entrate nella leggenda (con i films) e nella storia (con le imprese spaziali) da Nikon mi aspettavo una testimonianza di qualità e tecnologia superiore! Lasciamo stare la fotografia emozionale che si può fare con qualsiasi bussolotto, lasciamo stare i 60 fotogammi al secondo e la scelta del fotogramma meglio riuscito, vanto di compatte molto prima di essere riscoperte da Nikon! No mi dispiace, esordire con un 10mm f2,8 e con un sensore grande poco più dell'unghia del mio pollice non è da prima della classe, l'unica vera innovazione la vedo nel sistema ibrido autofocus, per il resto la vedo nera, spero di sbagliarmi, ciao con stima, Rino


Carissimo, è davvero un gran piacere scambiare due chiacchiere con te, purtroppo a distanza. E vedo che, come spesso accade, di fronte al famoso bicchiere pieno a metà ci si trova con due definizioni diametralmente opposte : perchè io nikonista affezionato come te, ho intravisto nella V1 una testimonianza di primo passo verso una "tecnonologia superiore" frenata, per il momento, da limiti imposti da alcuni componenti disponibili sul mercato. Allo stato, non credo che su una scheda di memoria delle dimensioni di una SD, sarebbe possibile registrare i bytes prodotti da una 20 mpx di un sensore più grande. E un sensore dx, ormai, non può non avere almeno 16 mpx (vedi la splendida D5100). Per questo motivo, scusatemi se insisto, sostengo che questo è solo il primo passo verso una nuova gestione della ripresa fotografica. Se non vedere suo corpo macchina una rondella per l'impostazione dei diaframmi, sostituita da una minuscola levetta, ci mette in crisi esistenziale, immaginiamo cosa significa scattare a raffica e poi scegliere dietro suggerimento il migliore, oppure intervallare riprese al rallenty con scatti fissi ad alta risoluzione. Comunque, quasi contemporaneamente alla V1 ho sostituito ile vecchi 85 1.4 con il nuovo ...
Sono d'accordo con Bruno Sereni : se si sente l'esigenza di una fotocamera leggera buona in ogni circostanza, la Nikon 1 è una scelta giusta, con tante opportunita in più.
buzz
Forse l'unico difetto che si potrebbe imputare alla 1 è il prezzo. Siamo abituati a fare il paragone con quello che offre il mercato, e a trarre delle conclusioni molto semplicistiche basandoci prevalentemente su prezzo.
Un po' come quando si è in bolletta e in pizzeria si sceglie guardando ola colonna di destra, senza badare poi agli ingredienti.
Di ingredienti invece in questa macchina ce ne sono tanti.
Principalmente non è una sostituta delle reflex (non ancora) e il fatto che costi quanto una reflex entry level è solo una coincidenza (se proprio ci tenete nikon potrebbe alzare il prezzo delle reflex! smile.gif )

La 1 è una innovazione reale. Come dice Sergio è il primo mattone per quella che sarà la macchina del futuro.
Meno pezzi ci sono meno se ne possono rompere, e finora i problemi più grossi incontrati in anni di lavoro sono stati quelli meccanici dell'otturatore e del diaframma (questo purtroppo insostituibile elettronicamente, ma non è ancora detto!)

Diciamo piuttosto che una macchina del genere ci spaventa. Spaventa i professionisti che si vedono sempre più invadere il campo da amatori che adesso hanno una opportunità in più per "non sbagliare" una foto, spaventano i videoperatori che vedono le loro costose apparecchiature sorpassate da una scatoletta grande si e no quanto un pacchetto di sigarette.
Di sicuro il sensore non avrà la stessa qualità di un FF da 12 o 22 mpx, ma basta guardarsi indietro di pochi anni per leggere che la prima reflex di casa nikon non ha più di 12 anni e solo pochi mega, e costava allora l'equivalente di 12mila euro di oggi.
Se tanto mi da tanto, il lancio di un modello "ammiraglia" non tarderà ad arrivare. Forse è già i progetto o forse è stato già realizzato....
Brunosereni
Certo un primo passo importante per il futuro, ma intanto mi godo il presente.
Ripeto, specialmente con il 10 mm, ottimo strumento per la street, e leggerissimo secondo corpo.

Lo avevo già scritto e poi l'ho tolto, ma questo non è Nikon N1 il club? Quindi qui si dovrebbero scambiare le impressioni di utilizzo. Se si vuole disquisire su altro si possono aprire altri tread intitolati, ad esempio: "che minkiate fa la Nikon" o "Io avrei voluto una mirrorless fx con ottiche 1.4" e così via...
Scherzo naturalmente, il forum è democratico e tutti possono dire la sua...


Bruno
Brunosereni
Rieccomi, questa volta con qualche scattino di prova diurno.

una passeggiata tra il mercatino dell'antiquariato

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 2.8 MB

e poi sul mare

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 3.1 MB

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 1.8 MB

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 3.5 MB

Gli scatti sono convertiti in jpg da Aperture senza intervento (a parte aver raddrizzato l'orizzonte).

v1 con 10-30mm

Bruno
buzz
direi eccellente, in queste condizioni.
Hai notato il ragnetto che cala dalla foglia della canna? smile.gif

adesso mettila alla frusta con poca luce, e con soggetti in rapido movimento. testa la velocità di scatto e dacci le tue impressioni.
Brunosereni
QUOTE(buzz @ Nov 12 2011, 06:30 PM) *
direi eccellente, in queste condizioni.
Hai notato il ragnetto che cala dalla foglia della canna? smile.gif

adesso mettila alla frusta con poca luce, e con soggetti in rapido movimento. testa la velocità di scatto e dacci le tue impressioni.


No che non l'avevo visto!
dei cristalli con sfuocato che ne dici?
Comunque eccoti accontentato (in parte)
la prima è un androne di un palazzo praticamente al buio a 800 iso
la seconda è un convegno al buio per proiezione a 1600 iso ma, purtroppo, ridotta da mail per l'invio alla stampa.

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 2.7 MB

IPB Immagine Ingrandimento full detail : 322.3 KB

Bruno

PS nella prima puoi leggere la lapide in fondo a sx
sergiobutta
Credo che le foto di big Bruno diano la percezione della buona utilizzabilità della macchina per la ripresa ordinaria. Poi vedremo i filmati ...
abyss
Molto buone
ed anche la mano di Bruno lo è smile.gif
fr.arcuri
ho toccato la V1 oggi in negozio ed è realmente spettacolare come oggetto.

sul prezzo elevato non ci dimentichiamo che incide non poco il mirino elettronico integrato.

ho letto molto delle perplessità sul formato CX però non bisogna dimenticare quello che succede in casa sony dove le NEX sono macchine lodate da tutti ma avendo il sensore DX hanno obiettivi grandissimi che le rendono sgraziate ed ingombranti.
per rendere una macchinetta piccola occorrono obiettivi piccoli e quindi sensori piccoli anch'essi.

io ho scaricato i ras della v1 da dpreview e non ne sono rimasto folgorato, ma lì ormai sono arrivato alla conclusione che hanno fotografi abbastanza penosi.

le foto di bruno mi piacciono abbastanza invece, soprattutto se sono semplicemente aperti da aperture che con i RAW della d7000 crea dei colori orripilanti.

lo pregherei di postare dei RAW così si possono trarre conclusioni soggettive.

per quanto mi riguarda ho deciso di aspettare l'uscita della panasonic GX1 per fare un confronto.

poi deciderò
_Mauro_
QUOTE(fr.arcuri @ Nov 12 2011, 09:59 PM) *
per quanto mi riguarda ho deciso di aspettare l'uscita della panasonic GX1 per fare un confronto.

poi deciderò


tra la 1V e la GX1 ci sono tante altre fotocamere che puoi prendere in considerazione

M
castorino
Mi rendo conto di esere cocciuto, prometto che questo è il mio ultimo intervento in questa sede ma quando ho letto il commento sulla lapide posta sullo fondo fatta con la 1 non ho saputo resistere!!! Questa foto, ed il particolare ricavato dal crop è stata eseguita con un'ottica fabbricata più di 40 anni fa, il fuoco è sul Nettuno, ogni commento è superfluo,
IPB Immagine Ingrandimento full detail : 1.2 MB
IPB Immagine Ingrandimento full detail : 170.8 KB
giac23
QUOTE(castorino @ Nov 13 2011, 12:33 AM) *
Mi rendo conto di esere cocciuto, prometto che questo è il mio ultimo intervento in questa sede ma quando ho letto il commento sulla lapide posta sullo fondo fatta con la 1 non ho saputo resistere!!! Questa foto, ed il particolare ricavato dal crop è stata eseguita con un'ottica fabbricata più di 40 anni fa, il fuoco è sul Nettuno, ogni commento è superfluo,
Ingrandimento full detail : 1.2 MB
Ingrandimento full detail : 170.8 KB

Ottima qualità!
Che fotocamera e che ottica hai utilizzato?
castorino
Se schiacci sulla foto e guardi gli exif trovi tutti i dati dry.gif ciao Rino
giac23
QUOTE(castorino @ Nov 13 2011, 01:20 AM) *
Se schiacci sulla foto e guardi gli exif trovi tutti i dati dry.gif ciao Rino

Era per fare più in fretta! rolleyes.gif
matteo.lazzerini
Stiamo paragonando macchine da 5000 euro con un senore 24x36 con macchine da 800 con un sensore di 13.2 x 8.8?
E per di più 160 iso contro 800....
E poi con lenti che costano uno sproposito e rivolte ad un altro tipo di utenza...
Secondo me non c'è attinenza...

Matteo
dimapant
QUOTE(alessandro.sentieri @ Nov 11 2011, 07:42 PM) *
... qualche domanda...
...........
E, infine ma anche soprattutto: scusa ma tu l'hai per caso provata la 1, o parli a priori, senza neanche averla vista dal vivo ???

Saluti cordiali anche a te biggrin.gif
Ale


Io non ci ho scattato, la sono andata a vedere in un negozio, me l’hanno un po’ spiegata ed ho avuto subito delle perplessità, accennate prima.

Questo è un sistema ad ottiche intercambiabili e come tale dovrebbe essere destinato ad un fotoamatore evoluto, o ad un professionista o a qualcuno che comunque fa foto seriamente, non a chi delle ottiche intercambiabili non sa cosa farsene.

Chi spende in un sistema ad ottiche intercambiabili, vuole la massima operatività, il che significa solo due cose, luminosità delle ottiche e controllo in tempo reale dei normalissimi parametri d’immagine al momento dello scatto, priorità che vigono da sempre sulle reflex o le telemetro serie ad ottiche intercambiabili.
1) Questa fotocamera a me non risulta che abbia la ghiera del diaframma, il diaframma lo regoli ma non lo puoi fare in contemporanea all’inquadratura, non allo scatto, e questa mancanza non ti permette di tenere sotto controllo in tempo reale l’immagine che scatti.
2) Con quei parametri tecnici di sistema, sensore piccolo e tiraggio corto, le ottiche le puoi fare luminose e piccole, e Nikon, sempre a parer mio, le doveva fare luminose, siamo nel 2011 e la casa è la Nikon, e con le ottiche luminose ci fai un mucchio di cose che con quelle buie non ci fai, video seri compresi.

Il fatto che non abbia ottiche molto luminose e che non abbia la ghiera del diaframma, a me personalmente indica, in modo chiarissimo, l’utenza, il bersaglio commerciale che Nikon ha scelto per la 1: le ottiche luminose ed il controllo dell’immagine in tempo reale, le apprezzano il fotoamatore evoluto ed il professionista, mentre non le apprezzano i fotografi che usa le compattine, i “domenicali”, e dunque, per queste due scelte tecniche volute da Nikon, il sistema 1 personalmente lo vedo destinato a questa seconda, comunque rispettabilissima, utenza.

Impostato operativamente così come è adesso, questo sistema 1, a parer mio, non si pone operativamente come un’alternativa alle reflex, semplicemente perché non ci puoi fare molto di quello che ci fai con una reflex, ed io lo reputo come una compatta ad ottiche intercambiabili.

L’elettronica veloce o meno etc, danno infinitesimi di ordine superiore rispetto al contributo dato all’immagine dalle ottiche e dal controllo dell’immagine in tempo reale, la foto si fa con quelle, mentre dopo, molto dopo, viene tutto il resto: la foto, se non la scatti, o la scatti male, non ha alcuna importanza se ha a monte elettronica veloce, mirino sofisticato o altro.

Nikon vende fotocamere reflex per fotografi evoluti e vende le compatte per fotografi non evoluti, e ne vende molte, ha presenza massiccia in entrambi i settori della fotografia, dunque, presumibilmente, dovrebbe sapere cosa bene vogliono entrambi i settori di mercato: la parola adesso è a quello, al mercato, il giudice vero è quello, e vedremo quale è il tipo di utenza che l’acquisterà e quante, alla fine le nostre chiacchiere lasciano il tempo che trovano, ciascuno ha i suoi punti di vista.

Saluti cordiali.

bergat@tiscali.it
QUOTE
Impostato operativamente così come è adesso, questo sistema 1, a parer mio, non
si pone operativamente come un’alternativa alle reflex, semplicemente perché non
ci puoi fare molto di quello che ci fai con una reflex, ed io lo reputo come una
compatta ad ottiche intercambiabili.


Il tuo giudizio è completamente condivisibile e del resto attualmente ci sono compatte che con sensore più piccolo riescono a fare meglio, come ad esempio la x10. eccole in confronto:

Clicca per vedere gli allegati

Clicca per vedere gli allegati

Clicca per vedere gli allegati
Ripolini
QUOTE(dimapant @ Nov 13 2011, 09:15 AM) *
... il sistema 1 personalmente lo vedo destinato a questa seconda, comunque rispettabilissima, utenza.

Nessuno sarebbe arrivato a queste conclusioni prima di leggere siffatte, illuminanti, argomentazioni!

QUOTE
Impostato operativamente così come è adesso, questo sistema 1, a parer mio, non si pone operativamente come un’alternativa alle reflex

Deduzione geniale! Ma come fai?

QUOTE
... alla fine le nostre chiacchiere lasciano il tempo che trovano

Assolutamente. Certe chiacchiere però molto più di altre ...


QUOTE(bergat@tiscali.it @ Nov 13 2011, 09:45 AM) *
... attualmente ci sono compatte che con sensore più piccolo riescono a fare meglio, come ad esempio la x10

E' evidente l'opposto: la V1 va meglio della Fuji ad alti ISO.
Ma che un sensore un po' più grande, e con circa gli stessi pixel, abbia un miglior rapporto segnale/rumore, non è che mi sorprenda ...
Quando valutate un'immagine, non fermatevi a vedere se c'è più o meno rumore, ma valutate anche il dettaglio.
hroby7
QUOTE(bergat@tiscali.it @ Nov 13 2011, 09:45 AM) *
Il tuo giudizio è completamente condivisibile e del resto attualmente ci sono compatte che con sensore più piccolo riescono a fare meglio, come ad esempio la x10. eccole in confronto:

Clicca per vedere gli allegati


Infatti vedo l'immagine della 1 nettamente più definita (vedi zigrinatura ghiera....per esempio)


Ciao
Roberto
Ripolini
QUOTE(hroby7 @ Nov 13 2011, 10:37 AM) *
Infatti vedo l'immagine della 1 nettamente più definita (vedi zigrinatura ghiera....per esempio

Esattamente.
Ciao,

R.
Pagine: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 24, 25, 26, 27, 28
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.