FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Kit Wireless Godox Per Sb910 E Sb900
Controllare correttamente i flash SB900 e SB910 con i ricevitori Godox
Rispondi Nuova Discussione
gianni.24
Messaggio: #1
Buongiorno a tutti,
ho da sempre il problema di comandare da remoto i flash in oggetto cosa che sinora avevo sempre fatto tramite il CLS della macchina (D700, D810, D70s) oppure operando in slave ottico, con il flash messo a minima potenza (D5200, D3100). Sopra il popup flash metto in questi casi un filtro IR autocostruito con della vecchia pellicola.

Ho una serie di problemi con questi setup:
- non sempre è facile controllare il flash (in esterno ad esempio ma non solo); bisogna sempre fare molta attenzione a dove posizioniamo l'unico sensore degli Sbxxx;
- le potenze dei flash remoti non possono essere controllate con CLS da D3100 e D5200 (che non hanno CLS a bordo) e bisogna in questo caso usare direttamente il menu di flash;
- il sistema di prelampi del CLS mi crea problemi nel 100% delle foto con mia figlia (fast blinker).

Per superare questi problemi ho preso un kit Godox composto da un X1T e due X1R (naturalmente per Nikon) ed in aggiunta un flash TT600. Questa discussione serve a condividere i risultati avuti e le modalità operative, perché in rete non ho trovato davvero NULLA sul vero utilizzo sul campo dei Godox con Nikon.

Utilizzo del trasmettitore X1T come "commander"

In questo caso ho un controllo sulla macchina e tre flash remoti; i flash SB900 e SB910 vengono messi sugli X1R (non configurabili, unica scelta fattibile è gruppo e canale), e vanno impostati in TTL (o TTL-BL non ho rilevato differenze nelle due modalità), il Godox TT600 va messo in modalità slave radio.

Naturalmente il TT600 funziona solamente in manuale. Impostando il trasmettitore in TTL e scegliendo la compensazione il tutto funziona, con il sync sia sulla prima che sulla seconda tendina.

Impostando un tempo di 1/2 ed andando in rear sync è facile inoltre distinguere il preflash di misurazione (che scatta prima di aprire la prima tendina) e quello di esposizione (che scatta con la seconda).

I flash SBxxx scattano sempre due volte, anche se impostati in manuale. Il solo "workaround" che ho trovato per NON avere i prelampi in manuale è il seguente:

1) monto X1T sulla hotshoe della D810, imposto su X1T il gruppo A in TTL, i gruppi B, C e D in Manual;

2) imposto sui due X1R (con sopra gli SBxxx) i gruppi B e C, sul menu dei flash impostiamo TTL; il Godox TT600 lo metto in modalità slave radio sul gruppo D;

3) attivo l'FvLock della macchina: i flash inviano il prelampo di misurazione, anche se sono impostati in manual;

4) scelgo separatamente la potenza di B, C e D dal X1T;

5) scatto.

Si possono ripetere gli step 4 e 5 quante volte si vuole, e finché la macchina mantiene attivo il lock sul flash value (FvLock appunto) NON verranno emessi prelampi. Il trucco è quello di avere sull' X1T un gruppo in TTL (il gruppo A), in questo modo il corpo macchina "sente" che c'è un flash in TTL ed alla pressione del tasto assegnato all' FvLock invia il prelampo.

Questa modalità di gestione separata dei prelampi con FvLock si può in realtà fare anche con il sistema CLS, ma solamente operando in TTL e non in modo manuale.

Utilizzo del flash TT600 come "commander"

Qui ho incontrato dei problemi tecnici, che penso siano del sistema Godox. Esemplifichiamo la prova fatta:

1) monto il TT600 sulla hotshoe della D810, lo imposto in modo master radio, lo spengo (--) da gruppo M, imposto in modo Manual e setto le potenze per i gruppi A e B, mentre tengo spenti (--) i gruppi C D ed E.

2) imposto sui due X1R (con sopra gli SBxxx) i gruppi A e B; non c'è bisogno di impostare i flash perché operando con il TT600 come master i ricevitori X1R si comportano diversamente e (solo dopo il primo scatto) "bloccano" l'interfaccia del flash SBxxx: non funziona più neanche lo switch "fisico" on off!!!

3) scatto con la macchina

Cosa succede in questo caso. Se scatto ad 1/2 con il sync sulla seconda tendina i flash scattano solamente sulla seconda tendina. I flash "seguono" la potenza impostata dal master ma...

...il flash non "entra" nel fotogramma, anzi viene impresso soltanto un flash minimo (che è evidentemente un preflash che parte subito prima del flash principale).

Controprova con sync sulla prima tendina, ed allungando progressivamente il tempo partendo da 1/250: il flash vero comincia ad essere registrato solamente ad 1/50, quindi gli SBxxx emettono un preflash (registrato sempre) seguito dal flash vero e proprio alla distanza di circa 20 millisecondi.

Insomma usare il TT600 come master per comandare i flash Nikon montati sugli X1R non è cosa, a meno che tempi da 1/50 o meno di adattarsi ad usare tempi da 1/50 o più lenti e operare solamente con il sync sulla prima tendina.

Ulteriori prove che ho intenzione di fare

Per ora non ho analizzato nel dettaglio la struttura dei lampi (se non separando preflash di misurazione e flash di esposizione con il tempo lungo ed il rear sync); in realtà non so se questi due separati "lampi" siano in realtà dei gruppi ravvicinati. Ho intenzione di mettere in piedi un meccanismo per registrare e distinguere lampi facenti parte di un gruppo, al momento sto pensando a far ruotare a velocità controllata un "target" che possa evidenziare momenti diversi del flash, da riprendere con una macchina separata che operi in Bulk.

Conclusioni

C'è poco da concludere, l'idea di questa discussione è di condividere con chi come me usa questi ricevitori Godox per controllare i flash SB900 ed SB910. Vi prego di non considerarla come una comunicazione "a senso unico" ma di partecipare con idee, prove, risultati...

...insomma aiutatemi!!!
gianni.24
Messaggio: #2
Aggiorno io.

Ho scritto a Godox, per vedere se mi dicono qualcosa circa il problema del TT600 usato come master insieme agli X1R-N quando (e se) mi rispondono aggiorno...

QUOTE
Good morning,
I purchased a TT600 flash, and two X1R-N to fire my Nikon SB910 and SB900 togheter with the TT600 acting as a radio master.

However I noticed that the TT600 fires the two slaves in this way:

In the very moment the TT600 goes off the two Nikon flashes sends their TTL pre-flashes, then (approximately 20 millisecond after) the two Nikons goes off.

In such a way:

- syncing on the second curtain (rear sync) there's no way to snap a decent picture, because i can capture on camera only the preflashes of the two Nikon flashes;
- syncing on the first curtain (front sync) I can snap a picture only using a shutter speed of 1/50th of a second or slower.

I know that the TT600 is not firmware upgradable, but maybe you can provide a firmware upgrade for the X1R-N in order so solve this annoying issue.

Thank you so much for you kind reply.

Gianni Valenza

Rome, Italy

 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Sb900 E D3 Gufopica NIKON Speedlight 13 09-03-2009 17:19
Sb900 E D70 bergat@tiscali.it NIKON Speedlight 7 07-12-2009 21:07
D80 E Sb900 logotec NIKON Speedlight 2 04-12-2008 22:31
Sb900 Con D90 mistral1950 NIKON Speedlight 2 26-02-2010 19:45
Sb900 E D70 CIOZ NIKON Speedlight 1 12-01-2010 15:37