FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Perchè I Professionisti Hanno Tanto Odio Verso I Nuovi Arrivati...
Rispondi Nuova Discussione
seiperseo36o
Messaggio: #1
io mi chiedo spesso perchè i professionisti odiano tanto le persone che con la passione per la fotografia cercano di diventare anche loro dei professionisti. Perchè alcuni professionisti parlano come se loro già appena nati sopra la culla avessero avuto segnato il loro futuro di fotografi? perchè secondo i professionisti loro sanno e gli altri non posso sapere? perchè secondo loro chi ha in mano una relfex sia scontato che non la sappia usare? io mi chiedo perchè tutto questo odio invece di far lezioni a queste persone, di sputare la propria sapienza e far in modo che oltre a bravi fotografi diventino ottimi maestri? ancora girate sul fatto di non insegnare le tecniche ad un'altra persona perchè poi quest'ultima rubi il lavoro?etcetc? perchè io mi chiedo alcuni fotografi nati da famiglia di fotografi, si comportano come se loro lo possono fare e gli altri no? nascere figlio di muratore non può darmi doti artistiche? e poi non capisco perchè i lavori dei dilettanti sono sempre "fortunosi" e invece quello dei professionisti sempre voluti...io mi chiedo..perchè tutta questa guerra tra i fotografi e gli aspiranti fotografi (o semplicemente amanti della fotografia), chi dice che la fotografia sta svanendo perchè tutti si sentono fotografi, la fotografia sta svanendo perchè tutti scattano e mettono la firma da fotografo...perchè perchè....



Messaggio modificato da seiperseo36o il Jan 6 2014, 03:29 PM
buzz
Staff
Messaggio: #2
Dipende dai punti di vista.
Il professionista potrebbe chiedersi:
perchè i nuovi arrivati spesso sono così arroganti?
Perchè credono che basti avere la ricetta del settaggio "giusto" per la fotocamera per poter portare a casa un servizio?
Perchè non hanno la pazienza di studiare, leggere il manuale di ogni mezzo che possiedono, e imparino ad usarlo, invece di chiedere le cose più banali che potrebbero trovare solo scorrendo le pagine del libretto?
Perchè sono convinti che più è costosa la reflex, meglio vengano le foto?


Ma andiamo alle cose positive. Dal momento che non tutti i principianti sono come li ho descritti e non tutti i veterano sono come li hai descritti tu, di contro possono parlare per me le migliaia di pagine del forum.

Ci sono persone che con estrema pazienza spiegano le tecniche, e rispondono alle domande dei "nuovi" spesso ripetendo a distanza di pochi giorni la stessa risposta alla stessa domanda, fatta anche più e più volte.
Non è vero che chi mas e da una famiglia di fotografi sia l'unico a poter diventarlo, ma forse ha il vantaggio di avere un "maestro" in casa, rispetto a chi si affaccia a questo lavoro completamente "bianco" di ogni esperienza.
Alla stessa maniera sono convinto che il figlio di un muratore, se segue il padre in cantiere, saprà tirare su un muro molto meglio di me o di chiunque altro non abbia esperienza.


In conclusione, a mio parere, e secondo quello che rivela lo stesso forum con le centinaia di utenti che con i consigli degli "antipatici" professionisti o evoluti si sono evoluti e hanno migliorato il loro modo di scattare, oltre che da alcune doti personali imprescindibili, tutto dipende dal modo come le persone si approcciano.
Una persona che chiede con umiltà avrà sicuramente risposte esaurienti, chi si presenta con arroganza e non mostrando la benchè minima intenzione di sforzarsi per studiare, credendosi arrivato quando è alla prima tappa del giro, riceverà risposte scostanti o forse nemmeno quelle.
seiperseo36o
Messaggio: #3
QUOTE(buzz @ Jan 6 2014, 05:09 PM) *
Dipende dai punti di vista.
Il professionista potrebbe chiedersi:
perchè i nuovi arrivati spesso sono così arroganti?
Perchè credono che basti avere la ricetta del settaggio "giusto" per la fotocamera per poter portare a casa un servizio?
Perchè non hanno la pazienza di studiare, leggere il manuale di ogni mezzo che possiedono, e imparino ad usarlo, invece di chiedere le cose più banali che potrebbero trovare solo scorrendo le pagine del libretto?
Perchè sono convinti che più è costosa la reflex, meglio vengano le foto?

su questo hai pienamente ragione, ma non si fa di tutta l'erba un fascio come in ogni cosa...ci sono persone che si credono professionisti e persone che sognano di diventare professionisti...e sognare significa che tra il dire, pensare e sognare e fare c'è di mezzo il mare...ah ecco sotto leggevo che anche tu pensi che non tutti siamo uguali..ottimo...

Ma andiamo alle cose positive. Dal momento che non tutti i principianti sono come li ho descritti e non tutti i veterano sono come li hai descritti tu, di contro possono parlare per me le migliaia di pagine del forum.

Ci sono persone che con estrema pazienza spiegano le tecniche, e rispondono alle domande dei "nuovi" spesso ripetendo a distanza di pochi giorni la stessa risposta alla stessa domanda, fatta anche più e più volte.

quanto scritto sopra è vero, scrivendo il post avevo un pò di rabbia per un post scritto da un fotografo del mio paese che sputava su i giovani con il sogno di fotografare, e non avevo pensato quante persone ogni giorno postano la loro arte, esperienza e tanto altro per tante persone come me che vogliono crescere
...
Non è vero che chi mas e da una famiglia di fotografi sia l'unico a poter diventarlo, ma forse ha il vantaggio di avere un "maestro" in casa, rispetto a chi si affaccia a questo lavoro completamente "bianco" di ogni esperienza.
Alla stessa maniera sono convinto che il figlio di un muratore, se segue il padre in cantiere, saprà tirare su un muro molto meglio di me o di chiunque altro non abbia esperienza.
In conclusione, a mio parere, e secondo quello che rivela lo stesso forum con le centinaia di utenti che con i consigli degli "antipatici" professionisti o evoluti si sono evoluti e hanno migliorato il loro modo di scattare, oltre che da alcune doti personali imprescindibili, tutto dipende dal modo come le persone si approcciano.
Una persona che chiede con umiltà avrà sicuramente risposte esaurienti, chi si presenta con arroganza e non mostrando la benchè minima intenzione di sforzarsi per studiare, credendosi arrivato quando è alla prima tappa del giro, riceverà risposte scostanti o forse nemmeno quelle.


ottima risposta la tua...mi hai tolto un pò di amaro in bocca...non siamo tutti uguali nel mondo, ogni tanto lo dimentico...grazie mille....

Messaggio modificato da seiperseo36o il Jan 7 2014, 03:10 PM
maxgreco77
Iscritto
Messaggio: #4
l'unica risposta che trovo a tutti tuoi perchè.. te la sei già data: non siamo tutti uguali nel mondo,.. e con gli ultimi scatti generazionali le cose stanno precipitando, arroganza e saccenteria accompagnate al possesso di reflex "dotate" hanno fatto il resto.
Saluti,
Max
efrite15
Iscritto
Messaggio: #5
QUOTE
io mi chiedo perchè tutto questo odio invece di far lezioni a queste persone, di sputare la propria sapienza e far in modo che oltre a bravi fotografi diventino ottimi maestri? ancora girate sul fatto di non insegnare le tecniche ad un'altra persona perchè poi quest'ultima rubi il lavoro?


Se tu fossi un panettiere insegneresti a chi ti sta aprendo accanto la ricetta per realizzare panini magnifici? Immagino che molti facciano questo ragionamento... che può essere giusto o sbagliato, condivisibile o meno... ma è comunque abbastanza concreto.
Senza contare che nel 2014 chiunque abbia una reflex si crede un fotoreporter ... wink.gif ! Quello della fotografia è un settore che ha avuto una modifica radicale negli ultimi anni, con l'avvento del digitale e la progressiva diffusione di internet! E ci sono state veramente molte vittime
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #6
Ciao, premetto che non sono un professionista e neanche ho voglia di diventarlo, anche perchè oramai ha un che di vuoto questa parola...

Tornando in tema, io credo che le persone che fanno della fotografia il proprio lavoro, cioè quello che gli permette di portare a casa da mangiare, debbano avere tutto il diritto di ODIARE profondamente tutte quelle persone che denigrano il loro lavoro dicendo che:

1) i prezzi sono troppo alti, te lo faccio io per metà
2) ma ha la macchinetta di 10 anni fa, guarda la mia che nuova
3) ho fatto 10 corsi di fotografia in comune al mio paese vuoi mettere sono aggiornato io altro che lui sempre in quella bottega
4) tanto fanno tutto in photoshop e lo faccio anche io che sono un drago al pc, poi hai visto che vecchiume ha lui, io ho l'ultima versione ( craccata ovviamente )

questo è tutto quello che sento dire, e tutti commenti simili in diverse "professioni", dal farsi un sito web al cambiarsi l'olio della macchina...
la slealtà, la poca sensibilità per il lavoro degli altri ecc sono tutte cose comuni...
Quindi hanno ragione!!! Anzi sono anche troppo buoni!!!
Vi è mai capitato di mettervi difronte ad una scena cercando di studiare bene la situazione per portare a casa uno scatto diverso dalla solita cartolina . Siete li e vi arriva uno con una reflex/compatta fa la foto al volo e se ne va vantandosi con gli amici di quanto è bravo lui a fare la foto, altro che quel fotografo professionista li che è fermo da 5 minuti e non sa che c...o fare...
A me è successo solo perchè avevo un 80-200 montato, che fa scena...
Fratelli d'itali, l'italia se desta....
lexio
Messaggio: #7
Ti hanno risposto benissimo Buzz ( e aggiungerei:se chiedi consiglio ad un fotografo nella sua bottega difficilmente ti risponderà, non vuole farsi portare via il lavoro; se chiedi ad un professionista che apre un forum o un blog, ti risponderà, perchè è il motivo per cui sta nel forum o nel blog); però tantissime volte si compra la reflex, e si chiede cosiglio su ogni caxxata , allora la considerazione ovvia è questa: cavolo, se tu non dedichi il tuo tempo a leggerti il manuale o a cercare dei consigli base di fotografia ( e ce ne sono una marea di grauiti su internet), perchè devo sprecare io il mio tempo a risponderti?
Un altro esempio che mi viene in mente è la foto palesemente fuori fuoco, che viene pubblicata con il titolo "consigli e critiche per crescere, grazie".. e mi fermo qui.
Diversamente, ci sono un sacco di porfessionisti qui sul forum che elargiscono consigli di una prezionsità inestimabile, basta essere gentili nel chiedere e soprattutto usare il testo Cerca...

Ciao e buona luce!
pes084k1
Messaggio: #8
QUOTE(seiperseo36o @ Jan 6 2014, 04:28 PM) *
io mi chiedo spesso perchè i professionisti odiano tanto le persone che con la passione per la fotografia cercano di diventare anche loro dei professionisti. Perchè alcuni professionisti parlano come se loro già appena nati sopra la culla avessero avuto segnato il loro futuro di fotografi? perchè secondo i professionisti loro sanno e gli altri non posso sapere? perchè secondo loro chi ha in mano una relfex sia scontato che non la sappia usare? io mi chiedo perchè tutto questo odio invece di far lezioni a queste persone, di sputare la propria sapienza e far in modo che oltre a bravi fotografi diventino ottimi maestri? ancora girate sul fatto di non insegnare le tecniche ad un'altra persona perchè poi quest'ultima rubi il lavoro?etcetc? perchè io mi chiedo alcuni fotografi nati da famiglia di fotografi, si comportano come se loro lo possono fare e gli altri no? nascere figlio di muratore non può darmi doti artistiche? e poi non capisco perchè i lavori dei dilettanti sono sempre "fortunosi" e invece quello dei professionisti sempre voluti...io mi chiedo..perchè tutta questa guerra tra i fotografi e gli aspiranti fotografi (o semplicemente amanti della fotografia), chi dice che la fotografia sta svanendo perchè tutti si sentono fotografi, la fotografia sta svanendo perchè tutti scattano e mettono la firma da fotografo...perchè perchè....


Temono anche i non professionisti, in quanto si rendono conto di essere in media tecnicamente inferiori o sorpassati dalla conoscenza della tecnologia digitale (e ibrida), che è la parte determinante. Il buon gusto estetico, ameno in Italia, è un po' diffuso ovunque. Questo per la fotografia. Il reporter di news e sport dipende invece molto dalla posizione (fattore "C") e dall'attrezzatura, di tipo necessariamente oppposto a quello fine art.
Detto questo, ricordo che gli scatti dei migliori fotografi che conosciamo (dall'analogico soprattutto) sono una quantità infima rispetto al totale scattato da loro e sono stati scelti e selezionati sulla base di criteri spietati e ulteriormente selezionati dal pubblico. Scatti simili si trovano nell'arsenale di chiunque vada in giro e sia tecnicamente competente, magari non con la stessa continuità.
Fare il professionista di matrimoni o moda richiede comunque esperienza, in quanto si è pressati dal cliente. Al primo colpo si possono fare magari belle cose su singoli scatti, ma non su tutto un "servizio".
La fotografia è vitale perché tutti possono scattare a un buon livello e ci provano pure. L'emulazione fa il resto.

A presto telefono.gif

Elio
riccardobucchino.com
Messaggio: #9
QUOTE(buzz @ Jan 6 2014, 06:09 PM) *
Dipende dai punti di vista.
Il professionista potrebbe chiedersi:
perchè i nuovi arrivati spesso sono così arroganti?
Molti professionisti sono stra arroganti e li odio a morte, io cerco sempre di passare per "il niubbo di turno" ma un giorno ho dovuto fare l'arrogante anche io, c'era il proprietario di una nuova struttura che diceva "noi paghiamo bene i nostri dipendenti etc etc" e un fotografo che già avevo iniziato ad odiare per altro nelle ore precedenti, il classico str**o che fa il figo, ha urlato "e i fotografi? dovrebbe pagare bene anche i fotografi!", io ero li vicino e gli ho detto "non ti preoccupare i fotografi li paga bene" ... dovevate essere li per vedere le facce invidiose di quel cretino e tutti gli altri fotografi che c'erano a fianco, li ho spiazzati, poi giusto per sfregio entravo in tutte le zone con accesso limitato quando mi vedeva lui, giusto per rimarcare il concetto del "io che cerco di passare inosservato, ho la metà dei tuoi anni e non lavoro per agenzie ho accesso illimitato a qualsiasi cosa e le foto di oggi le ho vendute prima di farle e tu che ti atteggi a grande fotografo le foto le venderai se va bene alla gazzetta degli sfigati e se provi ad entrare qui la sicurezza ti sbatte fuori" ... mi sono davvero fatto odiare quel giorno, ma gli arroganti capiscono solo il loro linguaggio"

 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Arrivati! andreaalt NIKON SUSHI BAR 7 28-10-2005 09:21
Mi Sono Arrivati! CDT NIKON SUSHI BAR 7 03-02-2006 11:34
Sono Arrivati... alessandro.sentieri Naturalistica (e fauna selvatica) 7 11-06-2006 00:13
Finalmente Arrivati Chris72 NIKON SUSHI BAR 6 01-08-2006 17:13
Sono Arrivati giokers NIKON SUSHI BAR 1 13-11-2005 19:46