FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Non toccatemi la D40 !
Rispondi Nuova Discussione
Paolo66
Messaggio: #1
Noto con disappunto che la D40 non viene considerata come una reflex, ad ogni post che chiede informazioni in riguardo, questa viene costantemente abbattuta ad un livello di inferiorità incomparabile a qualsiasi altro prodotto.

Posto che non viene nemmeno considerata come una compatta, a causa della deprecabile possibilità di sostituire l'ottica, con altre inutilizzabili per la disgustosa necessità di usare la messa a fuoco manuale, quasi considerato come sacrilego atto di autoerotismo.

Chiedo che:

1- Nikon ci spieghi ufficialmente a cosa serve la D40.

2- Venga creata un'apposita sezione dedicata dove, almeno, gli sfortunati possessori di così ameno prodotto, possano comunicarsi le proprie esperienze nel tentativo di capirne l'utilità.

messicano.gif
filippogalluzzi
Messaggio: #2
Ciao Paolo, il consiglio che ti dò va oltre le sterili polemiche che nascono in ogni luogo dove le persone interagiscono tra di loro.

Divertiti con la tua fotocamera, senza preoccuparti di cosa pensano gli altri.
Io ti garantisco e ti posso provare che puoi farci le stesse fotografie che faresti con una d2x.
Investi sulla tua capacità fotografia.
Rispondi a chi critica il tuo prodotto 'a suon di scatti'.

Io ho continuato a fare foto con le fotocamere che ho , indipendentemente dalle polemiche che le hanno colpite (tutte le fotocamere sono oggetto di polemiche).
Sono soddisfattissimo dei miei risultati e mi basta.

Impara a non farti toccare da questi argomenti, è il passo verso la 'FOTOGRAFIA'!

Sono nate in questo forum (come in ogni altro forum) polemiche di ogni tipo, riguardanti ogni fotocamera.
Poi le polemiche passano e l'unica cosa che resta sono gli scatti......investi in quelli!

Chi ha prodotto ottimi scatti ne andrà fiero per una vita, chi va fiero per una fotocamera nuova fiammante godrà di un piacere molto meno duraturo.
Impariamo a considerare la fotocamera un mezzo....non un fine!

Scatta, sperimenta, guarda le foto degli altri........vedrai che così facendo ........nessuna polemica ti toccherà più!

Messaggio modificato da filippogalluzzi il Feb 28 2007, 11:34 AM
tosk
Messaggio: #3
Pur non essendo il mio prodotto Nikon preferito non mi pare giusto relegare la D40 a compatta. Ha tutto per imparare, del resto molti possessori di D200 potrebbero benissimo usare la D40 visto che non ne sfruttano gran parte delle potenzialità
ciao
Paolo66
Messaggio: #4
No, non mi tocca e mi mi godo il mio acquisto!

La battuta è nata spontanea leggendo il tono e l'entità dei giudizi dati su questa.....come posso chiamarla? unsure.gif
Paolo66
Messaggio: #5
QUOTE(tosk @ Feb 28 2007, 11:41 AM) *

Pur non essendo il mio prodotto Nikon preferito non mi pare giusto relegare la D40 a compatta. Ha tutto per imparare, del resto molti possessori di D200 potrebbero benissimo usare la D40 visto che non ne sfruttano gran parte delle potenzialità
ciao


Guarda, il tono ludico della battuta voleva proprio mettere in evidenza l'oggettività che questa macchina sia si, un modello adatto soprattutto ai principianti, ma che sempre di dslr si tratta.


Per carità, non è polemica sul canon-nikon o d40 contro d50-80-200-2000-2mln (macchine senz'altro superiori, ma già la codifica del nome dovrebbe suggerirlo...), trovo solo ridicoli gli appellativi e le definizioni con cui viene dipinta questa macchina.
Ognuno ha il pieno diritto di esprime le proprie opinioni, ma considerarla a livello di "giocattolino", "meno di una compatta" mi smuove un certo senso di ilarità.

Messaggio modificato da Paolo66 il Feb 28 2007, 12:00 PM
Giuseppe Maio
Nital
Messaggio: #6
QUOTE(Paolo66 @ Feb 28 2007, 11:45 AM) *

No, non mi tocca e mi mi godo il mio acquisto!
La battuta è nata spontanea leggendo il tono e l'entità dei giudizi dati su questa.....come posso chiamarla? unsure.gif

Paolo,

il fatto è che molti (mi è concesso asserirlo con cognizione di causa) denigrano prodotti interessanti per il solo fatto che non ha le specifiche da lui ricercate. Per fortuna Nikon ha a catalogo un’ampia gamma che consente di offrire il modello “giusto” per ogni utente.
Se è per questo troviamo in questo forum utenti che fotograferebbero solo da una D2x in su...
Ma personalmente amo la D40 analogamente a quanto in passato fatto per la D70 ora proiettata in D80.
Amo la D40 per lo straordinario rapporto prezzo, funzioni e prestazioni.
La amo per la sua compattezza comunque rifinita degnamente (per molti se il corpo non pesa 5 chili e non e di un metro cubo non può fare foto).
La amo davvero proprio perché ha tutto se non molto di più di quanto gli utenti di questa fascia utilizzeranno… Pensiamo anche al fatto che integra addirittura le potenzialità CLS…
Ma i principali “denigratori” si accaniscono sull’assenza del motore AF che Canon ha tolto da una vita. Ed allora ? È rivolta ad utenti che non hanno un corredo di ottiche AI o AF non motorizzate.
E se si volessero usare ? Manualfocus con supporto del telemetro elettronico. Penseremo mica di usare un 50mm per situazioni sportive o dinamiche… Per quelle il 18-55 di serie va più che bene.

Insomma lasciamoli parlare…

Sposto questa discussione al Bar almeno per un minimo rispetto delle regole e del vademecum di pubblicazione.

G.M.
Renzo.
Messaggio: #7
Una volta per fare le foto si usavano anche le scatole di cartone (poi diventate di legno) con un foro che veniva scoperto/coperto manualmente con un tappo.
Chi fa fotografia sa che per fare una foto serve la luce, il fotografo, la pellicola (oggi il sensore) e un contenitore per contenerla.
Non serve nient' altro, ovviamente per la qualità finale servono altri strumenti, che convoglino la luce nel punto esatto sulla pellicola o sensore in modo preciso e senza sbavature e senza diffrazioni o disturbi vari, e questo si chiama obiettivo.
Fondamentalmente per fare una foto la macchina dovrebbe essere l' ultimo accessorio della catena, e Filippo in questo ha pienamente ragione nel consigliarti di rispondere con i risultati.
Purtroppo però nell' era digitale anche le macchine hanno assunto un valore importante nella composizione dell 'immagine, vuoi per il sensore che contiene piuttosto che per il suo software piuttosto che per le sue caratteristiche tecniche, personalmente non condivido la scelta di fare una macchina che mi obblighi ad utilizzare esclusivamente gli obiettivi serie S per avere l' autofocus, ma è una scelta commerciale di tutto rispetto resta solo all' acquirente finale a determinarne la vittoria o un flop colossale.
In sintesi, non ti far sconvolgere la vita per questo, ma vivila come una sfida verso coloro i quali credono che la foto sia la macchina a farla.

Buona giornata.
Giuseppe Maio
Nital
Messaggio: #8
QUOTE(Renzo. @ Feb 28 2007, 12:07 PM) *
...personalmente non condivido la scelta di fare una macchina che mi obblighi ad utilizzare esclusivamente gli obiettivi serie S per avere l' autofocus, ma è una scelta commerciale di tutto rispetto resta solo all' acquirente finale a determinarne la vittoria o un flop colossale...

Condivido ovviamente anche quanto non quotato...
La frase quotata è significativa. Se si ha a corredo degli obiettivi AF non motorizzati allora non si è del target D40 ma D80, D200, D2...
Molto diverso è sconsigliare indistintamente il prodotto anche ad utenti che non compreranno mai un AF. Se si acquista un AI sul mercato dell’usato lo si potrà usare con “passione”, se si acquista un AF sull’usato allora a mio avviso si sta sbagliando qualcosa…
Un utente D40 potrà avere oltre al 18-55 di serie dignitoso (pesiamo gli aggettivi in base alla fascia sulla quale stiamo ragionando) l’eventuale 55-200 aggiuntivo che incontra l’utenza di destinazione per qualità e prezzo… E se mi dite che si intende usare un vecchio 80-200 in AF su una D40 allora non capisco proprio qual è la bilancia che usate.

Non bisogna mai incorrere nell’errore di dare consigli personali calzanti per le proprie esigenze senza prima aver analizzato quelle del destinatario.

G.M.
ezio ferrero
Messaggio: #9
ho seguito con sdegno tutta la discussione d40 vs 350d e noto con piacere che l'ing. Maio ha spostato il tutto nel luogo piu' adatto a queste discussioni......da bar.
io sono un felice possessore della d40, sono un neofita lo ammetto ma voglio imparare e ho notato con piacere che questa macchina mi puo' aiutare.
nessuno ha menzionato al fattto che il menu' è decisamente piu' intuitivo che sulla d50 cosa a mio avviso molto importante per un neofita, troppi pulsanti creano confusione mentre il menu' è pilotato e con il tasto info si accede rapidamente a tutto.
per quanto riguarda il motore autofocus, beh se nikon l'ha fatto avra' le sue buone ragioni, magari d'ora in poi sforneranno solo obiettivi afs.
per tutto il resto delle varie discussioni..... non ho parole.
consigliare a un neofita una d80 o una d200!!!!!
vi dico solo una cosa.....io scio e se mi presento da un negoziante dicendo che sono alle prime armi e questo mi propone degli sci da pseudo gara (dico pseudo perchè hanno solo la serigrafia uguale) cambio immediatamente negozio.
è pieno di sciatori che si pensano dei professionisti.....l'attrezzo non fa la professione
lucabres
Messaggio: #10
Se ci fosse stata la d40 all'epoca della 8700 quasi sicuramente l'avrei comperata.

A me piace molto la compattezza, ci sta quasi in una mano a me sembra invece un gioellino.

Utile anche come secondo corpo molto economico.

Lucabrez
Paolo66
Messaggio: #11
QUOTE(Giuseppe Maio @ Feb 28 2007, 12:03 PM) *

Paolo,

......
G.M.



La ringrazio per il suo intervento in risposta a quello che rimane una semplice battuta, anche se con il tono dello sfogo.
Intervento che condivido pienamente nei contenuti, aggiungendo che trovo personale soddisfazione da questa macchina anche se non completamente a digiuno di fotografia, ma approdato al digitale solo dopo un po' di esperienza con le compatte.

Condivido anche traferimento del post in zona bar, luogo in effetti più consono, in cui non mi sono rivolto direttamente solo nell'impeto iniziale della battuta.
geppoman
Messaggio: #12
prima tutti disprezzano, e poi tutti tornano sui loro passi a seguire la morale e decantare la qualità di un prodotto pur sempre della Nikon tongue.gif

suvvia, scherzi a parte...

io penso che ognuno debba scegliere senza alcun timore ciò che preferisce, ed è logico che ci sono prodotti destinati più o meno a categorie di utenti, nonchè di utilizzo, differenti.

La D40 rappresenta la fascia più bassa tra le reflex o semi-reflex,
ma non per questo non vanta delle caratteristiche sufficienti e ben pensate per realizzare fotografie migliori che con una semplice compatta da taschino.

Già il prezzo, è un forte elemento che condiziona la gente ad acquistare un prodotto piuttosto che un altro, e poi, la differenza tra i modelli, è generata proprio dalla presenza o meno di certe funzioni, o materiali di costruzione o chissà che altro.

è come quando si compra un'auto.. cè l'Alfa romeo 147 a benzina, cè quella a gasolio, cè quella con 100 cavalli, quella che consuma di meno.. e quella che dà la polvere su tutte quelle dietro il suo lunotto.. la 3.2 da 250cv..

io in città con una GTA non ci devo mica andare..
io per far contento me, i miei amici, i miei parenti, posso usare anche una benzina o gasolio normalissima..

la D40 ... beh, ti darà grandi soddisfazioni, e lo vedrai da solo.
la differenza la fanno le ottiche.. e l'uso del cervello abbinato ai pulsantini sulla tua fotocamera.

Se non sai scattare, farai foto orrende sia con una macchinetta da 600 euro, sia con quella da 2.000 euro, e questo lo sanno tutti.

cosa ti dà di più la fotocamera da 1000 euro rispetto alla tua?..
- qualche pulsante in più per agevolarti la vita ..
R(ma non sai fotografare professionalmente, quindi non ne hai un bisogno sfrenato..
- qualche mega-pixel in più..
R stampi poster e cartelloni pubblicitari? ... vendi le tue foto?.. sei un grafico ? ... ti rispondi tranquillamente da solo.
- qualche detaglio migliore, qualche caratteristica (iso ecc..) in più..
R mi sembra già una signora macchina.. quando vorrai di più, e capirai i limiti di quella che hai, sceglierai se fare il passo più lungo..

suvvia, io ho una D50 e delle lenti normalissime..

credo proprio che con l'impegno, dei corsi, degli studi e tanta dedizione, si ottengano MAGNIFICHE foto con qualsiasi cosa,
e se poi, ci si trova a dover criticare una macchinetta piuttosto che un altra, ti consiglio di prenderla senza rancore e senza problemi...
in fin dei conti è l'eterno problema della nostra società..
il criticare e giudicare senza mai considerare
1) di COSA una persona ha bisogno
2) la finalità con la quale UTILIZZERà quella cosa
3) il budget a disposizione per ottenere il meglio per lui
4) la reale qualità del prodotto e le sue potenzialità

.. per nulla togliere nel dire che il confrontare un prodotto entry-level con uno top di gamma, sia forse, permettetemi, il confronto più stupido che si possa fare (come in tutte le cose).

suvvia, comprati un bella lente luminosa, iscriviti ad un corso di fotografia e impara a scattare foto che rendan felici te, i tuoi familiari ed i tuoi amici..
anche gli utenti di questo forum ti apprezzeranno quando pubblicherai i tuoi scatti, se saranno belli e ben fatti... onde per cui, viva la Nikon, e viva il ponderare le scelte in relazione alle proprie necessità!!

Un brindisi a tutti!!!

smile.gif


QUOTE(Giuseppe Maio @ Feb 28 2007, 12:19 PM) *


Non bisogna mai incorrere nell’errore di dare consigli personali calzanti per le proprie esigenze senza prima aver analizzato quelle del destinatario.

G.M.


... un errore MOLTO SPESSO ricorrente qui smile.gif

quoto al 2000% Maio.

smile.gif

Messaggio modificato da geppoman il Feb 28 2007, 02:25 PM
Gianni5
Messaggio: #13
Sabato ho usato sulla mia D40 un 70-300 non AFS e non avuto nessun problema a mettere a fuoco manualmente infatti nessuna delle circa 70 foto fatta con quest'ottica risulta mossa wink.gif

Certo se Nikon cominciasse a sfornare ottiche AFS per tutte le focali ad un prezzo non troppo alto certo la D40 non avrebbe ne rivali ne critiche wink.gif

Messaggio modificato da Gianni5 il Feb 28 2007, 02:28 PM
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #14
Io adoro le reflex piccole.
Per una serie di motivi, ma principalmente perchè è possibile portarsele appresso praticamente ovunque, in un marsupio o una borsa piccola (anche nella borsa del mac... ci sono riuscito una volta!)
E la D40 da quel punto di vista non è nienta male, anche la qualità d'immagine è una spanna sopra a quella che si otteneva dalla gloriosa D100.
Peccato solo per la faccenda dell'af, perchè davvero con un 35 f/2 sarebbe una combinazione killer. Ma appunto, questo mi estromette dalla fascia dei clienti potenzialmente interessati.
Solo una piccola chiosa...

QUOTE(Giuseppe Maio @ Feb 28 2007, 12:03 PM) *

sull’assenza del motore AF che Canon ha tolto da una vita. Ed allora ?

Niente di particolare, ma quegli obiettivi, per scelta progettuale, incorporano tutti il motore af nell'ottica.
Ovviamente, quando (e spero manchi poco) anche in Nikkor saranno stati ridisegnati in qs modo, diventerà un non-argomento. wink.gif

Sulla plastica, sarebbe il caso di abbandonare certi preconcetti. Ho subìto una rovinosa caduta di dslr plasticosa con attaccato 50 1.4 (pieno di vetro e metallo). A testa in giù, sulla calotta. Morale...
reflex plasticosa: ha rimbalzato, sana e salva.
50 1.4: inviato a riparare... laugh.gif
Giuseppe Maio
Nital
Messaggio: #15
QUOTE(Antonio C. @ Feb 28 2007, 02:28 PM) *
...Ovviamente, quando (e spero manchi poco) anche in Nikkor saranno stati ridisegnati in qs modo, diventerà un non-argomento. wink.gif...

È un processo già in atto da anni che arriverà a ricoprire ogni necessità ma a questo punto già finalizzata al digitale.
Ed il futuro sebbene non imminente, ci riserverà rivoluzioni anche e proprio in tale direzione...
È con quanto sopra capirete perchè non entro più da tempo in forvianti affermazioni che associano il termine "investimento" a qualsivoglia strumento.

G.M.
Sanuk
Messaggio: #16
Ciao a tutti,

In particolare Paolo66 che mi sta molto a cuore per tutti gli ottimi interventi sul forum.
Ma che te la prendi a fare Paolo, con questo intervento esprimo il mio personalissimo parere, ho acquistato la D-40 dopo una dettagliata analisi tra i prodotti Canon Nikon e di altre marche, ho letto recensioni in italiano e in Inglese su tutte le macchine possibili, ho letto pure tutti i forum possibili per sentire i vari pareri, avevo un budget a disposizione che mi avrebbe permesso qualcosa in più di una D-40 e alla fine ho acquistato quello che faceva più al caso mio e vi assicuro che non ne sono per niente pentito, se dovessi tornare indietro rifarei la stessa scelta senza ombra di dubbio.
MI conforta ancor di più sapere e vedere sul campo che ho un carissimo amico possessore di una D200(splendida macchina) ma che all'atto pratico non la sa usare(usa solo un unghia del potenziale della macchina in questione) e vi garantisco che io neofita con la mia D-40 fino ad ora ho ottenuto risultati migliori dei suoi, ogni volta che ci troviamo snobba la mia macchina come una cosuccia da niente(e non a questo è meglio quest' altra, dovevi prendere questa ecc. ecc) peccato però che ogni volta che confrontiamo le foto non apre più bocca.
Il suo potenziale è sicuramente di gran lunga il migliore ma se non lo si sa sfruttare allora ciao mamma!!!
Io sono felice per tutti i possessori di qualsiasi macchina anche superiore alla mia, io ribadisco che sono contento della mia scelta fatta ponderata al mio utilizzo e come ribadito anche da chi ha un esperinza da tecnico vedi Sig. Maio l'arte di fare foto sta nel fotografo supportato magari da qualche lente performante ma il corpo macchina lascia il tempo che trova...ho visto alcuni servizzi fotografici fatti in tibet e laddakh spero si scriva così di Nicola Tignonsini da restare a bocca aperta e quando gli ho chiesto con che macchina le avesse fatte si e messo a ridere dicendomi se che se me lo avesse detto mi sarei messo a ridere per l'evoluzione attuale della fotografia, se non vado errato una F80 a pellicola. Ora da anni e passato anche lui al digitale e possiede una D200 ma lui stesso mi ha fatto capire quanto sopra detto più volte, il fotografo e la passione fanno le foto e la differenza!!!!non il corpo macchina.
Quindi non prendiamocela e godiamo a pieno di quello possediamo e che siamo in grado di ottenere dalle nostre mani.
scusate se sono stato un po dispersivo ma spero di aver dato un contributo a questo grandiosa passione che è la fotografia.
rolleyes.gif
Paolo66
Messaggio: #17
QUOTE(Gianni5 @ Feb 28 2007, 02:27 PM) *

Sabato ho usato sulla mia D40 un 70-300 non AFS e non avuto nessun problema a mettere a fuoco manualmente infatti nessuna delle circa 70 foto fatta con quest'ottica risulta mossa wink.gif

Certo se Nikon cominciasse a sfornare ottiche AFS per tutte le focali ad un prezzo non troppo alto certo la D40 non avrebbe ne rivali ne critiche wink.gif



Confermo, l'ho provato anch'io: nessuna problematica di messa a fuoco, solo nel micromosso....non ho la mano così ferma! smile.gif
Paolo66
Messaggio: #18
QUOTE(Sanuk @ Feb 28 2007, 02:36 PM) *

Ciao a tutti,

In particolare Paolo66 che mi sta molto a cuore per tutti gli ottimi interventi sul forum.
.....



Ti assicuro che il mio prendermela rientra nell'ambito dello scherzoso e della battuta, i miei problemi, che valgono "la pena di prendersela", sono ben altri.

Il mio discuterne vuole solo attirare l'attenzione sul fatto che anche un prodotto come questo, può incontrare benissimo la soddisfazione di un utente, confermato dalle continue testimonianze a favore!

jafet
Messaggio: #19
ti quoto paolo66 biggrin.gif
Paolo66
Messaggio: #20
QUOTE(jafet @ Feb 28 2007, 04:52 PM) *

ti quoto paolo66 biggrin.gif


biggrin.gif

Hai provato a "spulciare" in tutti i post sulla D40?

Non ho trovato un POSSESSORE che si lamentasse, mentre un sacco di NON possessori elevarne le critiche più pesanti, ti suggerisce una morale?


Scolpirei sul monitor con lo scalpello, in stile Plasmon, le parole più sagge che ho letto in riguardo:

Non bisogna mai incorrere nell’errore di dare consigli personali calzanti per le proprie esigenze senza prima aver analizzato quelle del destinatario.


ayala65*
Messaggio: #21
Ciao Paolo.....posso solo dirti che sono felicemente possessore di una D50,ma per un anno ho scattato il digitale con una concorrente compattona.

storcevano TUTTI il muso al solo nominare quella marca....pero' poi quando vedevano le foto...ehehehe....a quel punto la canzone cambiava sempre... smile.gif

A mio leggere,la D40 e' una buona macchina per chi entra nel campo delle macchine digitali,non per questo e' un prodotto di basso valore.....anzi.....con ottimo rapporto qualita' prezzo.

Conosco amici che hanno potere economico di permettesi il "lusso" di macchine "superiori" ma che le usano al 20%....

Quindi.......posso solo dirti di fare tante foto e di divertirti con questa passione che accomuna di-quarantisti...di-duecentisti e compagnia cantante.....smile.gif....a quel punto poco cambia... biggrin.gif

Ciao

Enzo.


PS:

Personalmente non mi innamoro di un marchio......ma al momento dell'acquisto valuto sempre cosa ci devo fare...cosa ci sapro' effettivamente fare.....e quanto sono disposto a spendere per tutto questo
daniele.flammini
Messaggio: #22
parole sacrosante.
premesse giustissime..
la d40 è una reflex a tutti gli effetti ok.
quel che mi dispiace, è che sia venuta DOPO la d50.
la d50 è un'altra cosa. è un'entry level ma che ha tutti i sacri crismi di una reflex avanzata (e non dico pro..).
è ottima per imparare e intuitiva. il fatto che la nikon abbia fatto un downgrade ha fatto storcere il naso a molti, perchè è un modello che ci si sarebbe aspettati prima.
come se fosse uscita una d60 invece della d80. probabilmente forse è sbagliato l'approccio che pone la d40 come succeditrice della d50, magari è sempre stato questo l'errore di base. se infatti si entra nell'ottica che la d40 è una nuova entry level ancora più semplificata allora non si storce poi tanto il naso e si benedisce la novità.
ma se è così allora perchè la d50 sta uscendo di produzione? perchè allora la d40 ne risulta succeditrice..
mmmah.. ai posteri l'ardua sentenza.
robbypingu
Messaggio: #23
ciao paolo condivido la tua critica piu che giusta , io penso e lo' sperimentato di persona ad un matrimonio e varie altre occasioni , che tanta gente ha' delle nikon stratosferiche , e poi il vedi che non sanno neanche accenderla ed usarle ,allora cosa serve dire : io ho' la d... se poi non si sa' usarla e produrre foto fatte bene , io dico scattate foto e divertitevi , per me' la fotografia è diventata la mia arma di rilassamento , dopo tutto il resto è superflo , perche' ti accorgi che le critiche dette e scritte , sono ridicole !!!quando fai stampare le foto e ti accorgi che sono bellissime e fatte bene ,tutto il resto non ti interessa piu'!! Il mio amico nonche collega di lavoro ha' comprato la d40 a natale, preso dalla euforia scatenata dalla mia d200 ,non aveva il bagget per una d200 ma si è accontentato della d40 , devo dire che è una gran bella macchina , e molto buona visti i risultati ,rimpiango le sue caratteristiche di leggerezza e compattezza , e dei risultati davvero fantastici che si ottengono dalla piccola di casa nikon !!!saluto te' e tutti gli amici del forum
ciao robby
stb-5000
Messaggio: #24
QUOTE(Giuseppe Maio @ Feb 28 2007, 02:34 PM) *

È un processo già in atto da anni che arriverà a ricoprire ogni necessità ma a questo punto già finalizzata al digitale.

G.M.

quoto anche quanto detto da Antonio, se Nikon avesse aggiornato almeno alcune ottiche fisse prima o in contemporanea con la presentazione della D40 sarebbe stata accettata diversamente. Speravo nella presentazione di alcune ottiche in occazione del PMA, ma a tutt'oggi è stata presentate solo la solita serie di compatte, ma a livello di reflex nulla

AntonJPisani
Messaggio: #25
QUOTE(Sanuk @ Feb 28 2007, 02:36 PM) *

...l'arte di fare foto sta nel fotografo supportato magari da qualche lente performante ma il corpo macchina lascia il tempo che trova...


Ciao a tutti, sono da pochissimo "approdato" a questo forum, ma permettetemi di dire la mia: secondo me il discorso che il corpo macchina lascia il tempo che trova non è affatto vero! E' vero che l'abilità, qualità, senso artistico del fotografo sono fondamentali, ma sicuramente una macchina fotografica "più performante" aiuta di più. Evitiamo di dire frasi ad effetto che poi nascondo una grande bugia. Se volessimo dire che chi ha realizzato o realizzerà dei capolavori con la sua D40 non li avrebbe realizzati con più semplicità con una D80 o ancor meglio D200, sarebbe una sciocchezza (ovviamente dipende molto dal genere di foto, ma in linea di massima è così). Chiaro che se a possedere una D200 è un ignorante in materia, non riuscirà a fare nulla, anzi forse anche peggio!

Personalmente ho avuto la D40 sottomano proprio ieri sera e devo dire che ne sono rimasto molto deluso, nulla a che vedere con le funzionalità e immediatezza della mia D80. Mancano tante cose a mio avviso fondamentali (es. tasto profondità di campo, sollevamento preventivo dello specchio, autofocus molto limitato, etc.) per non parlare della ghiera dei diaframmi, considerando che scatto solo in manuale!

Ovviamente questa è LA MIA opinione. Ma se vogliamo fare una valutazione OGGETTIVA e non soggettiva, è obbligatorio sottolineare che la D80 costa circa il doppio! Quindi l'errore di molti è di non considerare a CHI si rivolge la D40 e QUANTO costa. Infatti l'amico che l'ha acquistata è soddisfattissimo anche perchè più di quello non poteva permettersi, e sicuramente riuscirà a fare ottimi scatti probabilmente molto migliori dei miei. Ma questo comunque lo avete già detto voi wink.gif
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio