FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Flash In Aria
Rispondi Nuova Discussione
bertan46
Messaggio: #1
Buonasera a tutti. Ho una curiosità da soddisfare. Presenziando ad una cerimonia di premiazione per un concorso fotografico sono rimasto incuriosito dall'impiego del flash da parte di un fotografo professionista. Il flash inserito (un Sb910) sulla slitta era puntato pressoché verticalmente verso l'alto e teneva estratto il piccolo pannellino bianco riflettente. La cosa mi ha stupito perché l'ambiente non era tale da consentire riflessioni: un enorme salone seicentesco con pareti affrescate e soffitto alto 5/6 metri a sua volta affrescato. Era anche sufficientemente illuminato dalla luce naturale in entrata da grandi finestroni, tale da consentire, a mio parere, l'esclusione dell'impiego del flash alzando gli ISO. Inoltre, il fotografo, scattava foto in rapida successione ed il flash non mancava un lampo, cosa che mi ha fatto presupporre che lavorasse ad alti ISO. Quello che non capivo è a cosa potesse servire il flash con quel piccolo diffusore. Le foto erano quelle classiche: la consegna dei premi ai vincitori e la foto di gruppo finale. Mi date una possibile spiegazione?

Grazie a tutti.
Angelo
Mauro Orlando
Messaggio: #2
E' un uso piuttosto comune in ambienti già illuminati per dare più 'luce' agli occhi dei soggetti (genera un riflesso quasi puntiforme sugli occhi).
A seconda della distanza può contribuire più o meno all'illuminazione generale e quindi a schiarire le ombre e va usato proprio come hai visto tu con la parabola del flash orientata in alto.
Ovviamente se c'è un soffitto abbastanza basso avrai anche il riflesso da lì.
Una volta i fotografi mettevano il loro biglietto da visita con un elastico wink.gif
bertan46
Messaggio: #3
Grazie Mauro. Quindi, nel caso specifico, aveva solo una funzione puramente estetica nel vivacizzare lo sguardo. Ma allora non serve una grande potenza considerato che i soggetti sono abbastanza vicini. Stavo pensando che potrei impiegare questa tecnica durante foto in chiesa per la prima comunione: Nikon D7200, ISO automatici da 100 a 3200, f/2,8 o 3,5, tempo 1/100 e flash come descritto.
fabtr9
Messaggio: #4
QUOTE(Mauro Orlando @ Apr 26 2019, 06:56 PM) *
E' un uso piuttosto comune in ambienti già illuminati per dare più 'luce' agli occhi dei soggetti (genera un riflesso quasi puntiforme sugli occhi).
A seconda della distanza può contribuire più o meno all'illuminazione generale e quindi a schiarire le ombre e va usato proprio come hai visto tu con la parabola del flash orientata in alto.
Ovviamente se c'è un soffitto abbastanza basso avrai anche il riflesso da lì.
Una volta i fotografi mettevano il loro biglietto da visita con un elastico wink.gif

Interessante!!!!!!!
inizialmente pensavo usasse il flash su slitta come trigger, ma credo sia da escludere............

Messaggio modificato da fabtr9 il Apr 26 2019, 07:09 PM
bertan46
Messaggio: #5
Ciao Fabtr9. Infatti, è da escludere. Non aveva alcun trigger. Solo quando riprendeva la platea di pubblico orientava il flash in posizione normale.
maxbunny
Messaggio: #6
QUOTE(bertan46 @ Apr 26 2019, 07:18 PM) *
Grazie Mauro. Quindi, nel caso specifico, aveva solo una funzione puramente estetica nel vivacizzare lo sguardo. Ma allora non serve una grande potenza considerato che i soggetti sono abbastanza vicini. Stavo pensando che potrei impiegare questa tecnica durante foto in chiesa per la prima comunione: Nikon D7200, ISO automatici da 100 a 3200, f/2,8 o 3,5, tempo 1/100 e flash come descritto.


Attenzione, spesso le chiese sono poco illuminate con soffitti molto alti, inoltre per le comunioni di solito i fotografi non ufficiali non sono tanto vicini, quindi utilizzare il flash in questo modo non è proprio indicato.

Iso auto è una funzione molto utile della fotografia digitale, la utilizzo spesso nelle condizioni in cui mi serve un tempo di scatto veloce e nel campo di ripresa le condizioni di luce sono diverse o cambiano repentinamente. Per le foto in chiesa ti consiglio di valutare come e quanto è illuminata la chiesa e di impostare quindi un valore Iso fisso, quanto basta per avere illuminato buona parte dello sfondo oltre al soggetto principale.
Ciao
Mauro Orlando
Messaggio: #7
QUOTE(bertan46 @ Apr 26 2019, 07:18 PM) *
Grazie Mauro. Quindi, nel caso specifico, aveva solo una funzione puramente estetica nel vivacizzare lo sguardo. Ma allora non serve una grande potenza considerato che i soggetti sono abbastanza vicini. Stavo pensando che potrei impiegare questa tecnica durante foto in chiesa per la prima comunione: Nikon D7200, ISO automatici da 100 a 3200, f/2,8 o 3,5, tempo 1/100 e flash come descritto.

Come ti hanno già detto, non sembra proprio lo scenario più adatto.
t_raffaele
Staff
Messaggio: #8
QUOTE(bertan46 @ Apr 26 2019, 07:18 PM) *
Grazie Mauro. Quindi, nel caso specifico, aveva solo una funzione puramente estetica nel vivacizzare lo sguardo. Ma allora non serve una grande potenza considerato che i soggetti sono abbastanza vicini. Stavo pensando che potrei impiegare questa tecnica durante foto in chiesa per la prima comunione: Nikon D7200, ISO automatici da 100 a 3200, f/2,8 o 3,5, tempo 1/100 e flash come descritto.

Il flash di schiarita si utilizza anche di giorno
Anche in spiaggia. Tieni presente che
Un conto è usare la luce di schiarita
In ambiente illuminato. ( luce ambiente)
Un conto è trovarsi in condizioni di luce scarsa
Come generalmente avviene nelle chiese.
In tal caso il pannello o la luce riflessa difficilmente
Risulta sufficiente. Bisogna prendete le precauzioni
Diverse. Utilizzando il flash con parabola
In posizione normale. Consiglio di fare qualche
Scatto di prova, nelle condizioni che si andrà
Ad affrontare.

Saluti@cordialita

bertan46
Messaggio: #9
OK maxbunny. Non sono sicuro che ci sia un fotografo ufficiale perché i comunicandi saranno pochi trattandosi di un piccolo paese. Comunque se ci fosse seguirò il tuo consiglio.
Grazie.
bertan46
Messaggio: #10
Ciao Raffaele. La mia intenzione primaria era di non usare il flash ma soltanto la priorità di diaframma e ISO auto fino a 3200, facendo attenzione a non scendere sotto il 100°/60° di secondo. Il flash, invece, lo impiegherei solo per ravvivare gli occhi dei soggetti. Farei l'esposizione sulla luce ambiente e ridurrei la potenza del flash quel tanto che basta a non sovraesporre i soggetti. O sbaglio?
Mauro Orlando
Messaggio: #11
QUOTE(bertan46 @ Apr 26 2019, 10:11 PM) *
Ciao Raffaele. La mia intenzione primaria era di non usare il flash ma soltanto la priorità di diaframma e ISO auto fino a 3200, facendo attenzione a non scendere sotto il 100°/60° di secondo. Il flash, invece, lo impiegherei solo per ravvivare gli occhi dei soggetti. Farei l'esposizione sulla luce ambiente e ridurrei la potenza del flash quel tanto che basta a non sovraesporre i soggetti. O sbaglio?

Ti consiglio di fare qualche prova, che già a pochi metri di distanza l'effetto con il solo 'cartoncino' diventa quasi indistinguibile e da vicino deve piacere wink.gif
bertan46
Messaggio: #12
OK Mauro. Ho ancora qualche giorno di tempo e farò qualche prova, anche se non proprio in quella chiesa, per poi prendere la decisione definitiva. Ringraziando tutti per i consigli e la disponibilità chiudo qui la discussione.

Ciao a tutti
Angelo
t_raffaele
Staff
Messaggio: #13
QUOTE(bertan46 @ Apr 27 2019, 02:03 PM) *
OK Mauro. Ho ancora qualche giorno di tempo e farò qualche prova, anche se non proprio in quella chiesa, per poi prendere la decisione definitiva. Ringraziando tutti per i consigli e la disponibilità chiudo qui la discussione.

Ciao a tutti
Angelo

Sulla base di quanto si è già discusso
Sarebbe più esatto chiudere con il consiglio
Di andare presso la chiesa dove
Si svolgerà la comunione
Magari di domenica mattina
Quando la chieda generalmente
Viene illuminata al massimo
Delle disponibilità... così da renderti
Conto della luce presente quel giorno.
Magari chiedi al prete come si svolge
Il tutto. Più info si hanno è meno
Rischi si corrono.

bertan46
Messaggio: #14
Hai ragione Raffaele, ma per fare un anteprima in quella chiesa dovrei fare più di 100 km e dato che si tratta di un servizio richiestomi da parenti penso che non faranno molto gli schizzinosi se ci sarà qualche imperfezione: sanno che non sono un professionista e che mi cimenterò per la prima volta in quel campo, conoscendo, per altro, a mala pena l'iter della cerimonia.

Ciao

Messaggio modificato da bertan46 il Apr 28 2019, 06:17 PM
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Un Ora D'aria sfinge NIKON LIFE 22 08-02-2006 14:29
Aria Griever Paesaggio 11 28-04-2010 10:28
Aria beppe terranova Ritratto 9 03-04-2015 18:13
Ora D'aria Taras Foto a tema libero 8 15-02-2007 17:49
L'ora D'aria digimark PRIMI PASSI 6 11-01-2011 18:07