FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
2 Pagine: V   1 2 >  
J5: Impressioni D'uso
Rispondi Nuova Discussione
rickyweb
Messaggio: #1
Impressioni d'uso della J5.
Il metro di paragone è con la V1.

COSTRUZIONE
E' costruita in plastica, non trasmette un'idea di fragilità, ma non è minimamente paragonabile ai corpi come quello della V1.

ERGONOMIA
E' molto piccola e compatta, pure troppo: sembra di avere in mano un giocattolo.
Talmente minuscaola che trovere il feeling giusto richiede un po' di tempo.
Peraltro mantiene la tascabilità solo con il 10mm. Con gli altri obiettivi montati, dati gli ingombri, il vantaggio rispetto agli altri corpi della serie 1 è nullo.

COMANDI E FUNZIONI
Quelli importanti ci sono tutti e ben posizionati.
Ho trovato comodo l'accesso rapido alle impostazioni premendo il tasto "su" del selettore.
Di puro contorno molte delle funzioni creative.
Il menu è intuitivo, anche se non articolato come quello delle reflex.
Qualcosa è ancora da rivedere, al che si confida in un firware che apporti delle migliorie.
Esempi? Il playback delle foto non consente il passaggio dalla visione intera a quello dei dettagli di scatto, se non passando dal menu.
sarebbe bene se qualche parametro fosse modulabile, come il volume dei suoni, il NR, il D-lighting.
Comodo il wireless, sebbene la relativa app non sia ancora pienamente ottimizzata.
Altrettanto utile il touchscreen, che sostituisce in maniera efficacissima il selettore del punto di messa a fuoco.

INQUADRATURA
La mancanza di un mirino si sente ed è un handicap notevole.
In esterni è pressoché difficile avere una visione chiara sul display, al che ci si ritrova a scattare confidando nella buona sorte.
Per fortuna, si riesce parzialmente ad ovviare orientando il display basculante.

DISPLAY
A patto di non trovarsi alla luce del sole (ed è una grossa limitazione), è leggibile, ben definito e dà una buona rappresentazione dei colori.

VELOCITA' OPERATIVA
A parte l'accensione, la macchina è rapidissima, soprattutto nella messa a fuoco.
Lo scatto in sequenza è una raffica che non delude.
Altamente consigliato rimuovere la visualizzazione della foto dopo lo scatto, la quale rallenta molto le operazioni.
Per lo stesso motivo è d'obbligo l'utilizzo di schede di memoria performanti (personalmente ho messo su una Sandisk Extreme).

FLASH
Quello in dotazione è ridicolo e pressoché inutile (ho provato a fare qualche ritratto in controluce, ma è stato come se non l'avessi usato).
limitante il tempo di sincro a 1/60. Una soluzione di ripiego l'ho trovata con l'utilizzo di un filtro nd8.
Grave non aver previsto la possibilità di montare lampeggiatori esterni (sebbene le dimensioni minuscole del corpo macchina abbiano influito nella scelta progettuale).
Gravissimo aver escluso, ancora una volta, il sistema 1 dalle potenzialità del CLS.

QUALITA' DI IMMAGINE
Il salto di qualità rispetto alle generazioni precedenti è evidentissimo.
Le immagini sono molto più pulite, anche alla sensibilità base (la V1 presenta del rumore anche a 100 iso).
Sino ad 800 iso si può scattare senza problemi, sapendo di avere delle foto perfettamente stampabili ed utilizzabili, solo applicando un lieve NR.
L'elevata risoluzione gioca un ruolo fondamentale. Difatti i minuscoli pixel garantiscono una grana molto fine, che ricorda molto quella della pellicola.
Ovviamente è fondamentale scattare in NEf, dato che il jpeg possiede un NR piuttosto aggressivo.
Se paragonata alle reflex digitali di qualche anno fa, non si comemtte un'eresia nelò dire che la J5 non solo regge il confronto, ma ne esce vittoriosa.
I risultati migliori, inutile a dirsi, si ottengono con obiettivi degni di tal nome (come il 6,7-13mm. il 18,5 e il 32mm).
Ottiche senza infamia e senza lode, come il 10-30mme o il 10mm, a mio parere non mettono in risalto le potenzialità del nuovo sensore.

VIDEO
Non ancora testato.

CONCLUSIONI
Il salto in aventi è notevole. Per di più ad un prezzo decente.
Il sistema 1 è finalmente in grado di competere con altri sistemi mirrorless.
Ovviamente, ora sta a Nikon mettere in cantiere una v4 (con mirino e possibilità di un serio utilizzo dei flash) e delle ottiche che ne siano all'altezza.

Pro
- Qualità di immagine elevata
- Rapidità notevole di messa a fuoco

Contro
- Assenza di mirino
- Flash praticamente assente

IPB Immagine



IPB Immagine

shabla
Messaggio: #2
Per quanto possa essere migliore la qualità rispetto alle precedenti generazioni, sinceramente temo non ci sia mercato per le 1. Anche a 500 cucuzze penso che la J5 venga scelta solo da chi fa fotografia di avifauna o sportiva, mentre gli altri utenti prediligeranno sempre m4/3 o APS-C che offrono una qualità di immagine superiore. E poi se Nikon vende tutte le sue macchine con uno zoom così buio... Spero che sviluppi una nuova ottica zoom kit un po' più luminosa oltre a continuare a migliorare il sistema.

Quando ne hai la possibilità potresti caricare qualche foto da 800/1600/3200 ISO?

Messaggio modificato da shabla il Jun 6 2015, 11:13 AM
rickyweb
Messaggio: #3
QUOTE( @ Jun 6 2015, 12:11 PM) *
Per quanto possa essere migliore la qualità rispetto alle precedenti generazioni, sinceramente temo non ci sia mercato per le 1. Anche a 500 cucuzze penso che la J5 venga scelta solo da chi fa fotografia di avifauna o sportiva, mentre gli altri utenti prediligeranno sempre m4/3 o APS-C che offrono una qualità di immagine superiore. E poi se Nikon vende tutte le sue macchine con uno zoom così buio... Spero che sviluppi una nuova ottica zoom kit un po' più luminosa oltre a continuare a migliorare il sistema.

Quando ne hai la possibilità potresti caricare qualche foto da 800/1600/3200 ISO?


La J5 l'ho presa import ad un prezzo nettamente inferiore.
E vale ogni centesimo speso.

Per il resto sfatiamo i soliti luoghi comuni.
Il confronto con le aps-c è insensato.
E' ovvio che un sensore più grande di ultima generazione abbia il suo peso. Il confronto con i vecchi sensori invece è interessante. Da ex possessore di D80 e avendo una X100 qualche confronto posso farlo a ragion veduta.
Non dimentichiamo, poi, che chi acquista una 1 lo fa essenzialmente per l'estrema compattezza, aspetto non proprio garantito da una aps-c i cui obiettivi di pregio, spesso sono ingombranti.
Non solo. Una aps-c diviene quasi una alternativa alle reflex, una 1 un complemento. Quindi due filosofie diverse.
Se si cerca la qualità assoluta vi sono le ammiraglie reflex.
Riguardo al m4/3 qualitativamente la j5 regge il confronto. Altra storia la disponibilità di obiettivi, dato che Nikon offre ancora pochi pezzi.
emba
Iscritto
Messaggio: #4
Che la j5 qualitativamente regge il confronto con le m4/3, non lo credo propio, iniciando dagli iso…
Che la J5 sia migliore delle precedenti non c’é dubio. Che si gradisce la compattezza, si, é vero (anche si é relativa…solo con il 10mm.) É vero pure, che il sistema 1 ha delle potenzialitá notevoli, peró é anche vero che rimane sempre un sistema legato a se stesso, con “limitazioni” rispetto agli altri sistemi mirrorless…poi, come si dice; l’importante é éssere convinti…
bimatic
Messaggio: #5
QUOTE(emba @ Jun 6 2015, 02:06 PM) *
Che la j5 qualitativamente regge il confronto con le m4/3, non lo credo propio, iniciando dagli iso…
Che la J5 sia migliore delle precedenti non c’é dubio. Che si gradisce la compattezza, si, é vero (anche si é relativa…solo con il 10mm.) É vero pure, che il sistema 1 ha delle potenzialitá notevoli, peró é anche vero che rimane sempre un sistema legato a se stesso, con “limitazioni” rispetto agli altri sistemi mirrorless…poi, come si dice; l’importante é éssere convinti…


...ascolta se il discorso prende questa piega non e' questione di essere strenui difensori del sistema 1 o nital in toto, solo considera che esiste un gruppo ( grand eo piccolo che sia ) di appassionati che con le macchine fotografiche ( compatte/aps-c, dx, fx, cx, pimpiripettenusa...) ci si diverte.

Se vuoi i nomi di alcuni strenui detrattori ( alcuni poi convertiti ) se ne potrebbe parlare.

Hai "cacciato" tu i soldi ?

meglio che lo faccia un altro , cosi' leggi un parere in piu' e poi decidi o resti convinto delle tue posizioni, senza spese.


Io ce l'ho e, al momento, la tengo affiancata all' fx e alla rx100 ( che gia' 5 anni fa montava il sensore cx da 20 mpixel... ) ; la v3 era fin troppo, questa ( mirino a parte - sigh ) la preferisco comunque ad una v2 di 2 generazioni prima, con le ovvie, banali e nascoste limitazioni.


Da quando sono uscite il mercato e' una nicchia, poche lenti , poco qui, poco la'...dai, aggiungiamo osservazioni nuove !
emba
Iscritto
Messaggio: #6

Ho detto solo la mia opinione…io pure ho comprato la J5 per mia moglie, e la V3, per mio figlio che ha 30 anni e si diverte come un bambino. Per cui non é che non valoro el sistema. Sono 40 anni che faccio il fotógrafo di professione e “muovendosi tra le mirrorless, dispiace che il sistema1 sia la ultima ruota del carro…”
rickyweb
Messaggio: #7
E' un po' strano come, in molti forum, quando si parla della RX100 o della RX10, nessuno abbia nulla di ridire (anzi si fa a gara a chi tesse più lodi), mentre quando si discute del sistema 1, vale l'opposto.
Ma non siamo qui a polemizzare.

I nef della J5 sono molto interessanti e permettono di tirare fuori molto di più di quel che si possa supporre visionando i jpeg.
Con un buon software di NR il rumore si gestisce bene (la grana è molto fine ed è gradevolissima), il recupero dei dettagli in ombra poi è notevole.
Decisamente meglio dei sensori aps-c di qualche anno fa (con al D80 andare oltre i 400 iso era un problema; gli 800 della j5 sono gestibilissimi).
Ovviamente non sostituisce una reflex, ne una mirrorless di alto profilo (come le Sony), ma consente un salto qualitativo impensabile per una macchinetta che, in sintesi, è una compatta, aprendo nuove prospettive di utilizzo.

A breve spero di postare dei file ad alti iso (quelli in mio possesso sono legati a questioni di privacy).

Messaggio modificato da rickyweb il Jun 8 2015, 09:32 AM
rickyweb
Messaggio: #8
Come promesso, ecco le prove di scatto della J5, sia in jpeg "on camera" che in nef.
Le foto sono state effettuate in priorità di diaframma, nell'ordine, a: 800 / 1600 / 3200 iso.

Dati di scatto
  • Obiettivo: Nikon 32mm
  • Diaframma: f/4
  • Maf: auto
  • WB: auto
  • NR: off (ma ho notato che, nella conversione in jpeg, viene comunque applicata una forma di NR).


JPEG
File Allegato  DSC_0240.JPG ( 9.32mb ) Numero di download: 64

File Allegato  DSC_0241.JPG ( 9.95mb ) Numero di download: 40

File Allegato  DSC_0242.JPG ( 11.04mb ) Numero di download: 72


NEF
https://app.box.com/s/26hzzpytwq5hpgn22kjfho76xlns5xl8
(per limitazioni del forum, che non mi ha permesso di caricare i file in formato nef, ho fatto l'upload su uno spazio esterno).

Messaggio modificato da rickyweb il Jun 14 2015, 06:33 PM
fotosabbia
Messaggio: #9
Con che cosa leggete i nef della J5? Lightroom? o NX-d?
rickyweb
Messaggio: #10
QUOTE(fotosabbia @ Jun 16 2015, 04:48 PM) *
Con che cosa leggete i nef della J5? Lightroom? o NX-d?


Capture NX-D
rickyweb
Messaggio: #11
Rilasciati Camera Raw 9.1 e Lightooom 6.1.
I nef della J5 possono ora essere elaborati dai programmi Adobe.
shabla
Messaggio: #12
Altri utenti l'hanno acquistata? Che ne pensano?
Cobaltatore
Messaggio: #13
QUOTE(shabla @ Sep 23 2015, 05:16 PM) *
Altri utenti l'hanno acquistata? Che ne pensano?


Presa da un paio di settimane come compattina in asta su ebay da un noto service Nikon tedesco in kit col 10-30 PD a poco più di 350 euro (parere personale, non vale i 500 euro richiesti per il nuovo).
La prima impressione è di un netto miglioramento rispetto i precedenti sensori Nikon da 1" (V1 e V2).
In particolare gli ISO sono sensibilmente più puliti (quantificherei uno stop il miglioramento) e sopratutto la gamma dinamica che da immagini meno plasticose tipiche delle coolpix.
Lo zoom PD 10-30 è valido sia come resa che come rapporto di riproduzione (sopratutto alla max focale), un po troppa plastica ne sconsiglia uno smonta rimonta intensivo, ma come monoottica può anche bastare.
Il punto di forza sono i video in tutte le salse, 4k, Full HD 30 e 60p, HD ready 30 e 60p, slow motion a 400 fps, oppure time lapse senza audio.
Fotograficamente come ho già detto è meglio delle altre ONE anche se il gap con i formati maggiori ne sconsiglia un confronto diretto.
Il parco ottiche è generalistico e mediamente di basso profilo a parte qualche eccezione, i soliti zoom bui che tirano il collo al sensore appena la luce si abbassa anche un po'.

Insomma ottima se devi sostituire una coolpix oppure vuoi fare video e foto ricordo da turista, se pensi di sostituire la reflex ci andrei cauto.
rickyweb
Messaggio: #14
Utilizzata ieri ad un raduno aereo,
Piacevolissimo il non dover portare dietro un'attrezzatura pesante e costosa (con i rischi che ne derivano, soprattutto in ambienti caotici e frequentatissimi).
Sul campo, ottima la rapidità della raffica e l'infallibile messa a fuoco con soggetti in movimento.
Continuo, tuttavia, a puntare l'indice contro l'assurda ed insensata assenza del mirino.
Il dover ricorrere al solo display, per di più in piena luce, è stato un elemento fortemente penalizzante.

Emanuele.A
Messaggio: #15
bene bene, come Bimatic sa, mi arriva a giorni e sono ansioso di provarla... ovviamente non sostituirà la mia FX ma sarà la mia compatta di lusso da tutti i giorni, quella da tenere sempre pronta nel cassettino dell'automobile!
Quando avevo la V1 il problema per il quale ho venduto tutto il sistema 1 era che c'era rumore a tutti gli ISO, ho aspettato anni in attesa di un sensore migliore (o di un equivalente Nikon delle Canon M che ancora spero di vedere, prima o poi) e ora ci riprovo con la J5. Sapere da voi che si arriva a 800 ISO senza problemi mi tranquillizza ma c'è un altra cosa che l'evoluzione dei sensori fx ci hanno insegnato e che adesso con 20mpx sarà applicabile anche alla J5: il downsampling! Con i sensori ad alto numero di megapizze non solo hai il vantaggio di una grana più fine che avvantaggia la sua eliminazione ma anche la possibilità di fare il downsampling e ridurla ancora di più. Chi è passato da D700 a D600 sa di cosa parlo. Spero in questo modo di poter sfruttare uno stop in più, raggiungendo la mia precedente Oly OMD5 da 16mpx con la quale in chiesa scattavo a 1600 che su queste macchinette è secondo me un traguardo ottimale per poter fare più o meno tutto. Che il flash sia quasi nullo mi cambia poco, io evito i flash come la peste e lo userò solo per fare foto ricordo di famiglia ai compleanni.
Quello che spero è più che altro che i difetti di firmware elencati nel primo post vengano corretti, non leggere gli exif comodamente mi manderà in bestia... e avevo già letto su delle recensioni della lentezza quando c'é la revisione della foto attiva, ma vorrei sapere chi vuole tenerla disabilitata! Io per fare un tentativo ho ordinato pure una microsdxc da 1000x e speriamo che aiuti. Ma in questo caso non è tanto la lentezza il vero difetto quanto il fatto che, e voi mi darete conferma, pare che se dopo lo scatto ripigi il pulsante di scatto non si interrompe la revisione permettendoti di scattare di nuovo come in tutte le reflex ma devi attendere! Questo è un evidente errore di firmware che se va bene per mia nipotina non va bene per noi!

Vendetti la D800 dopo un mese per qualcosa di simile: in live view dopo lo scatto aspettavi 20 secondi che il file venisse salvato prima di poter rivedere l'inquadratura, mentre con la D700 non succedeva, e io lo usavo moltissimo in manifestazioni in mezzo alla folla, fui colto da grande rabbia e rivendita rapida, anche la D600 non è esente dal difetto ma almeno è molto più veloce, avendo file più piccoli.

Messaggio modificato da Emanuele.A il Oct 2 2015, 07:57 AM
Geipeg
Messaggio: #16
Purtroppo dopo oltre 2 anni di V2, aver preso una J5, mi ha costretto a rivenderla neanche 1 mese dopo l'acquisto.
Qualità d'immagine straordinaria per un sensore così piccolo e risoluto, niente da dire, salto in avanti notevole, ma lentezza operativa esasperante.
Troppo piccola davvero, tasti pochi è incredibilmente vicini, tenerla con una sola mano era quasi impossibile senza lasciarsi sfuggire o senza farsi venire un crampo nel tentativo di tenere piegate le dita sull'impugnatura e sul tasto di scatto.
Revisione foto da dover tenere disattivata tanto era lenta ed esasperante.
Video che dopo circa 2-3 minuti di riprese mandano in surriscaldamento il processore e ti spengono obbligatoriamente la macchina...roba da pazzi!
Non c'è verso di riprendere una scena se non ci sono non più di 21 gradi all'esterno.
Potevano scriverlo che la funzione video era vietata per tutto il periodo estivo...
Raffica: premi il pulsante, brucia 20 foto in un singolo secondo...e poi tanti saluti, devi aspettare 1 minuto abbondante prima di poter ripetere la raffica o scattare qualche altra foto singola.
Anche con card da 1000x!
Uno strazio.
Assolutamente proibitiva per scene d'azione o sportive a meno di ricorrere allo scatto singolo...e anche lì bisogna stare attenti alla frequenza con cui si scatta...
Tanto valeva dotarla di una raffica da 6 fps ma con un buffer decente.
Capisco che dovevano castrarla rispetto alla ben più costosa V3 ma la presentazione della J5 sul sito Nital rasenta la truffa quando decanta lodi velocità in scene d'azione o relative al nuovo super performante processore d'immagine.
Rispetto alla V2 che possiedo ancora, è stata una vera e propria delusione, una lumaca rispetto ad una lepre.
L'AF è sempre il solito ultra veloce modulo dotato di aree AF così grandi ma così imprecise da non garantire sempre il fuoco sul punto prescelto neanche in condizioni 'abbastanza' ideali o comunque non eccessivamente critiche.
Troppe volte mi sono ritrovato il fuoco dietro al soggetto pur essendo sicuro di aver puntato l'area sugli occhi o sul busto.
L'ho sostituita con una Samsung NX500, che al costo di una portabilità comunque ottima seppure minore se la mangia a colazione su tutti i fronti, in primis quello video (non si surriscalda e non si blocca neppure dopo lunghe sessioni nelle assolate giornate estive, MAI) e in quello della velocità operativa, sempre scattante, con un AF altrettanto valido sia in single shot che in raffica (9fps x una 30ina di scatti) con svuotamento del buffer quasi istantaneo.
E soprattutto il suo 16-50 stabilizzato e collassabile (chiuso sporge solo di 3 cm esatti) è un campione di nitidezza anche a tutta apertura e non distorce manco la metà di quella ciofeca tutta plasticaccia del 10-30 Nikon.
Delusissimo.
Emanuele.A
Messaggio: #17
Questa del surriscaldamento dopo 3 minuti è grave, io vivo in Sardegna, per metà dell'anno sono fregato!
Emanuele.A
Messaggio: #18
Geipeg, una domanda, ma con la scheda 1000X almeno si riduceva un po il tempo tra uno scatto e l'altro con la revisione dell'immagine attivata? Ho letto recensioni che parlavano di 2,5 secondi con la funzione attivata e 0,5 secondi se disattivata ma non parlavano del tipo di scheda usata...
mikifano
Messaggio: #19
QUOTE(rickyweb @ Jun 6 2015, 12:38 PM) *
Riguardo al m4/3 qualitativamente la j5 regge il confronto.


ho una E-PL7... se qualche romagnolo o marchigiano ha la J5 possiamo far la prova e scambiarci i files....
così, tanto per toglierci il sassolino dalla scarpa un po' tutti
Geipeg
Messaggio: #20
Lascia perdere Emanuele, risparmia 450 euro e prenditi piuttosto una bella Sony RX 100 III che a parità di dimensioni e sensore almeno ha un'ottica luminosa è meglio ottimizzata oppure rinuncia a qualche grammo di meno e prenditi una Alfa 6000 o una Samsung NX500, qualità da Apsc di ultima generazione in 12 cm x 4,5 di spessore.
Le porti tranquillamente in un comodo e normale marsupio ottica zoom compresa o nella tasca di un giaccone.
O se proprio vuoi il sistema 1 non guardare altro che la V3, la J5 è una punta e scatta lenta, lentissima, scomoda e piena di limiti.
Va bene se fai 2 foto la domenica ai figli in posa davanti ad un'altalena o per un po' di street in cui vuoi la massima discrezione, ma per sport, caccia fotografica, scene ricche di azione non considerarla proprio.
Se ti diverti spesso anche con i video meno che meno.

Messaggio modificato da Geipeg il Oct 2 2015, 10:06 PM
Geipeg
Messaggio: #21
Sì, con la scheda da 1000x la revisione degli scatti era un po' più snella, almeno se non ti mettevi a ingrandire e navigare all'interno della foto...e a patto di non correre troppo con l'avanzamento degli scatti...pena impuntamenti più o meno fastidiosi.
Geipeg
Messaggio: #22
Lo svuotamento del buffer invece è e rimane roba da compattina super entry level, 1 minuti e 15 o 20 secondi se non ricordo male, per 20 misere foto in jpeg o in raw...stesso tempo.
Anche usando file jpeg più leggeri, in qualsiasi salsa, se ti parte la raffica o dopo una sessione di scatti abbastanza frequenti....buffer occupato e pausa caffè forzata.
Emanuele.A
Messaggio: #23
Mah... Geipeg ti ringrazio per le info, in realtà video ne faccio molto raramente ma mi rode un po che se mi gira di farne uno in spiaggia non posso perché c'è caldo... vorrà dire che la porterò prima al bar a bere qualcosa di freddo. E mi rompe anche un po aspettare 2,5 secondi tra uno scatto e l'altro, in certi casi può farti perdere l'attimo, tocca muoversi all'insegna del "buona la prima". D'altronde la sto pagando 400 euro in kit, non è che posso aspettarmi miracoli...

In effetti la mia prima scelta era proprio la A6000 che mi piace moltissimo, ma ho lasciato perdere per una questione di dimensioni delle ottiche: volevo una supertascabile, da tenere letteralmente nella tasca del cappotto o nel cassettino della macchina, ma non volevo neppure le limitazioni esagerate di una compatta. Al massimo avevo pensato ad una Oly OMD10 come dimensioni, ma il 10-30 collassabile mi ha convinto di più. Ho la D600 per le uscite normali ma ovviamente non me la porto dietro quando esco al mattino per andare a lavorare, il senso dell'acquisto è proprio quello di avere una macchinetta pronta in tasca quando ti capita l'occasione casuale... comunque oramai l'ho presa e la provo, mi arriva mercoledì... male che vada la posso cambiare, l'ho presa in Amazzonia...




Messaggio modificato da Emanuele.A il Oct 2 2015, 11:20 PM
Emanuele.A
Messaggio: #24
Insomma ho avuto paura di comprare qualcosa che sarebbe rimasto a casa insieme alla D600... e così mi sono preso il sicuro :-)
Emanuele.A
Messaggio: #25
un aggiornamento: la macchina mi è ovviamente arrivata e ci ho già fatto 300 scatti di prova in situazioni di tutti i tipi sia con il 10-30 PD che con il 18,5 e il 30-110 e devo dire che mi piace molto e il salto di qualità rispetto alla mia vecchia V1 è notevole!
Non solo è migliorato nettamente il sensore in tutti le sue caratteristiche ma è migliorato anche il software che crea i Jpg (io di solito scatto in Raw+Jpg e uso il Raw solo se ce n'é bisogno) che fa uno sviluppo veramente buono, le foto escono praticamente pronte all'uso. Io ho le mani molto grandi ma la impugno perfettamente con una mano sola e la uso come un revolver: point and shoot, e con un AF così veloce non hai problemi, cogli sempre l'attimo senza dare nell'occhio. Oggi mi sono fatto un giro serale in centro e sono entrato pure a La Rin.... (la sede locale è una delle più belle d'Italia) dove con il 18,5 ho fatto un sacco di foto senza che nessuno se ne accorgesse, mi sono divertito parecchio, avevo gli iso in auto ma gli scatti sono ottimi, praticamente senza rumore. Certo la macchina ha le sue piccole limitazioni, ad esempio ho disattivato il review automatico della foto dopo lo scatto, se la voglio rivedere sono io che pigio play, e in questo modo la macchina è molto più veloce, e dopo una raffica di 20 scatti stai venti secondi fermo ad aspettare (ho capito che conviene fare raffiche da 7-8 scatti così non saturi il buffer e non ti devi fermare, tanto 20 sono troppi quasi sempre), inoltre con il sole la visione nel display è faticosa ma si sapeva, ma in generale la macchina è un gioiellino e sono molto soddisfatto. Purtroppo viewNX2 e CaptureNX2 non supportano la J5 e bisogna passare alle nuove versioni che su i miei due mac non funzionano, non si riesce neppure ad installarli, ho letto che è un problema piuttosto diffuso e la cosa mi secca alquanto. Sono costretto ad aprirle con PS CC2015 una per una, neppure l'ultimo LR per Mac mi riesce a riconoscere i Raw, uff...
Comunque siccome mi piace molto fare ritratti, e senza mirino mi trovo male a farli, credo che gli affiancherò la V4 con il 32mm quando esce. Montare ora un 32 sulla J5 e inquadrare dal display mi sembra un po inutile...
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
2 Pagine: V   1 2 >