FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
17 Pagine: V   1 2 3 > »   
FLASH OBSOLETI: Possiamo utilizzarli?
SI, ma ATTENZIONE all'ALTA TENSIONE!!!
Rispondi Nuova Discussione
nonnoGG
Messaggio: #1
Sperando di far cosa utile, riassumo le semplici istruzioni ...

Prima di utilizzare qualunque flash non elencato tra quelli espressamente dichiarati compatibili nel manuale d'uso della nostra nuova fotocamera, è importantissimo verificare la tensione e la polarità del flash CARICO.

Innanzi tutto occorre risvegliarlo (tecnicamente: riformare i condensatori) con una prima carica di almeno 15-20 minuti, poi una ventina di cariche e lampo.

1) Ora caricarlo nuovamente.

2) Predisporre un multimetro (meglio digitale) su Vcc fondo scala 250 (per prudenza).

3) Polo positivo (rosso) al centro (importantissimo per la compatibilità).

4) Polo negativo (nero) a massa (contatto laterale).

5) Eventualmente ridurre il fondo scala dello strumento fino al valore adeguato.

Una volta misurata la tensione ed accertata la POLARITA' (+ al centro!) è possibile usarlo tranquillamente se non supera i 120-130 Vcc .

Anche se è vero che il manuale parla di 250 Vcc, personalmente preferisco suggerire questo valore che mi lascia molto più tranquillo.

Se la polarità non fosse corrispondente si può modificare smanettando facilmente con due saldaturine ... basta scambiare i terminali all'interno del flash. Alcuni flash d'epoca (forse di produzione americana) hanno un piccolo switch per il cambio di polarità.

Aggiungo una foto esplicativa per l'applicazione dei puntali del multimetro:
IPB Immagine.

Salutoni .

nonnoGG, nikonista!

Messaggio modificato da nonnoGG il Mar 20 2011, 09:07 AM
decarolisalfredo
Messaggio: #2
Hai fatto benissimo a tornare su questo argomento, cosi non divento matto a ritrovare il precedente che hai inserito in una discussione di qualche tempo fa.

mi hai anche ricordato che devo ricondizionare i condensatori dei miei flash, lo faccio ogni tre mesi (consiglio Metz), per tutti quelli che non uso correntemente ed ho un foglietto dove mi segno tutto.
naian
Messaggio: #3
grazie,
anchio sono nel dubbio, vorrei provare un Metz 60 CT4 sulla D200 collegato alla presa sincro della stessa e usarlo in M.
A dire il vero ho ingenuamente gia fatto 4 scatti ed ho potuto vedere la differenza tra il Metz e l'SB800 ( tutto è filato liscio) , ma leggendo sopra mi sono venuti i brividi.
Oggi vado a comprare un tester e faccio la misurazione.
Poi mi rifaccio sentire.
Grazie mille.

Pie
naian
Messaggio: #4
eccomi, fatto la prova come suggerito da NonnoGG.
Oggi pomeriggio recatomi in un negozio di materiale elettrico ho acquistato un multimetro digitale consigliatomi dall'addetto.
Stasera ho acceso entrambi i metz che possiedo e che uso come slave comandati da servocellula su cavalletto, li ho lasciati circa mezz'ora accesi , ho scattato circa 30 scatti a mezza potenza, dopo circa 15 minuti ed altri scatti a vuoto, ho collegato il cavo allo zoccoletto, come da foto sopra di NonnoGG e il multimetro misurava:

METZ 45 CL4 = 17,40 V
METZ 60 CT4 = 9,20 V

Se la misurazione e corretta ( ma lo dovrebbe essere per forza) in quanto ho provato e riprovato alla maniera di NonnoGG e mi dava sempre perfettamente la stessa misurazione potrei andare tranquillo con la D200.

Per favore qualcuno del mestiere mi dia lumi.
Grazie grazie.gif

Pietro
nonnoGG
Messaggio: #5
Vai tranquillo, buone foto !

Salutoni .

nonnoGG, nikonista!
Argox44
Messaggio: #6
Quì c'è la risposta ufficiale

METZ - FQA
naian
Messaggio: #7
grazie mille,

meno male che ci siete e sempre precisi e puntuali.

grazie.gif
sergiorom
Messaggio: #8
QUOTE(nonnoGG @ Apr 23 2007, 02:36 PM) *

Sperando di far cosa utile, riassumo le semplici istruzioni ...

Prima di utilizzare qualunque flash non elencato tra quelli espressamente dichiarati compatibili nel manuale d'uso della nostra nuova fotocamera, è importantissimo verificare la tensione e la polarità del flash CARICO.
................................................................
Una volta misurata la tensione ed accertata la POLARITA' (+ al centro!) è possibile usarlo tranquillamente se non supera i 20-30 Vcc .

Anche se è vero che il manuale parla di 250 Vcc, ma personalmente preferisco suggerire questo valore che mi lascia molto più tranquillo.
.........................................................
Salutoni .

nonnoGG, nikonista!


Dopo avere letto, in ritardo, l'interessante post di NonnoGG ha ripescato un vecchio flash che usavo, e uso, con la Petanx SP. Ho seguito le istruzioni e con il flash carico ho una tensione di 11.9, quando scatto va a zero e ritorna a 11.9 quando si accende la spia del flash pronto. Ovviamente se inverto i puntali del multimetro, rosso su contatto laterale nero su quello centrale, la tensione e' -11.9.
Cio' vuol dire che posso usarlo anche con la D50, sono sicuro al 99% ma vorrei una conferma ulteriore smile.gif

Cheer

Sergio
nonnoGG
Messaggio: #9
QUOTE(sergiorom @ May 11 2007, 11:01 AM) *

Dopo avere letto, in ritardo, l'interessante post di NonnoGG ha ripescato un vecchio flash che usavo, e uso, con la Petanx SP. Ho seguito le istruzioni e con il flash carico ho una tensione di 11.9, quando scatto va a zero e ritorna a 11.9 quando si accende la spia del flash pronto. Ovviamente se inverto i puntali del multimetro, rosso su contatto laterale nero su quello centrale, la tensione e' -11.9.
Cio' vuol dire che posso usarlo anche con la D50, sono sicuro al 99% ma vorrei una conferma ulteriore smile.gif

Cheer

Sergio

Con notevole ritardo : confermo, è tutto OK!

nonnoGG
pgmilani
Messaggio: #10
Grazie a tutti coloro che hanno risposto al mio post e soprattutto a NonnoGG
Siete stati d'aiuto.
PGMILANI

BYE

QUOTE(nonnoGG @ Apr 23 2007, 01:36 PM) *
Sperando di far cosa utile, riassumo le semplici istruzioni ...

Prima di utilizzare qualunque flash non elencato tra quelli espressamente dichiarati compatibili nel manuale d'uso della nostra nuova fotocamera, è importantissimo verificare la tensione e la polarità del flash CARICO.

Innanzi tutto occorre risvegliarlo (tecnicamente: riformare i condensatori) con una prima carica di almeno 15-20 minuti, poi una ventina di cariche e lampo.

1) Ora caricarlo nuovamente.

2) Predisporre un multimetro (meglio digitale) su Vcc fondo scala 250 (per prudenza).

3) Polo positivo (rosso) al centro (importantissimo per la compatibilità).

4) Polo negativo (nero) a massa (contatto laterale).

5) Eventualmente ridurre il fondo scala dello strumento fino al valore adeguato.

Una volta misurata la tensione ed accertata la POLARITA' (+ al centro!) è possibile usarlo tranquillamente se non supera i 20-30 Vcc .

Anche se è vero che il manuale parla di 250 Vcc, personalmente preferisco suggerire questo valore che mi lascia molto più tranquillo.

Se la polarità non fosse corrispondente si può modificare smanettando facilmente con due saldaturine ... basta scambiare i terminali all'interno del flash. Alcuni flash d'epoca (forse di produzione americana) hanno un piccolo switch per il cambio di polarità.

Aggiungo una foto esplicativa per l'applicazione dei puntali del multimetro:
IPB Immagine.

Salutoni .

nonnoGG, nikonista!

pagrk
Messaggio: #11
Salve a Tutti, sono un nuovo utente e stò leggendo con molto interesse i vostri messaggi.
Veramente istruttivi !!! Complimenti a Tutti Voi.
Ho letto con particolare interesse questo articolo dedicato ai flash più vecchiotti.
Vengo al punto,
Non avendo ancora potuto acquistare un flash dedicato alla mia D70s , e avendo un flash Vivitar ng46 con sensore, che utilizzavo con la vecchia reflex Yashica, ho provato ad eseguire la prova descritta da nonnoGG.
Posizionando però il multimetro su 200 Dcv, mi dà la lettura pari a 119,6 , scattando scende di lettura per poi risalire fino al suddetto dato.
La polarità è + al centro e - ai lati.
Potrò utilizzarlo sulla mia D70s ?

Grazie

-Paolo
nonnoGG
Messaggio: #12
QUOTE(pagrk @ Jan 22 2008, 08:49 AM) *
Salve a Tutti, sono un nuovo utente e stò leggendo con molto interesse i vostri messaggi.
Veramente istruttivi !!! Complimenti a Tutti Voi.
[...]
Potrò utilizzarlo sulla mia D70s ?

Grazie

-Paolo

Ciao Paolo,

ho risposto (positivamente) al tuo PM: vai tranquillo.

Salutoni .

nonnoGG, nikonista!

fastfab73
Messaggio: #13
ciao a tutti,

leggo con piacere questa discussione e mi chiedo se potete aiutarmi con un dubbio di compatibilità:

dopo la F70 sono finalmente passato all D80 18-135: dell'altro corredo mi è rimasto il flash SB50DX praticamente mai usato..

ho provato a montarlo sulla nuova macchina m alcune prove mi hanno dato in interni forte sovraesposizione e funziona solo in M..lo posso usare secondo voi?

grazie in anticipo.

lampsss
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #14
Salve a tutti.
Da ieri sono anch'io un Nikonista, ho acquistato una D40x.
Anch'io possiedo un vecchio flash a torcia (Metz 32 CT4, ottimo per un amatore) che utilizzavo con la mia Contaz 167 (in TTL) e con la Yashica FX3 (in automatico, con adattatore sulla slitta per l'innesto del normale cavetto). Farò sicuramente le verifiche consigliate da NonnoGG, anche se ho letto in un sito che dovrebbe avere una tensione di 12 Vcc.
Dato per scontato che sicuramente non potrà funzionare in modalità TTL, vorrei sapere se, per farlo funzionare in automatico, posso utilizzare l'adattatore universale per slitta (che già utilizzavo sulla Yashica) oppure debbo procurarmi il Flash adapter AF15.
Vi ringrazio infinitamente

Guido62
alexpacha
Messaggio: #15
sapete se si puo usare il vecchio Nikon SB-12 che ho per la vecchia F3??
alexpacha
Messaggio: #16
QUOTE(alexpacha @ Mar 12 2008, 09:27 PM) *
sapete se si puo usare il vecchio Nikon SB-12 che ho per la vecchia F3??

Nonno GG ho misurato la tensione e la polarità dei vecchi flash,
il Merz 6,67 e l'anulare 9,12 posso utilizzarli trnaquillamente vero??
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #17
Ho fatto la prova su un Soltron 133... Ho 60 Vcc ai capi...ma ho notato che nel momento in un cui lo faccio lampeggiare la tensione si impenna a circa 120 Vcc prima di crollare a zero e ricaricarsi... magari è non è nulla... ma... meglio che non lo usi piu?? perchè l'avevo usato qualche volta...
Grazie a tutti
nonnoGG
Messaggio: #18
QUOTE(portaromanabeach @ Apr 27 2008, 10:33 AM) *
Ho fatto la prova su un Soltron 133... Ho 60 Vcc ai capi...ma ho notato che nel momento in un cui lo faccio lampeggiare la tensione si impenna a circa 120 Vcc prima di crollare a zero e ricaricarsi... magari è non è nulla... ma... meglio che non lo usi piu?? perchè l'avevo usato qualche volta...
Grazie a tutti

Meglio vederlo: postaci qualche foto del flash.

Salutoni.

nonnoGG, nikonista!



QUOTE(alexpacha @ Mar 24 2008, 12:06 AM) *
Nonno GG ho misurato la tensione e la polarità dei vecchi flash,
il Merz 6,67 e l'anulare 9,12 posso utilizzarli trnaquillamente vero??

Tranquillamente, e scusami per il ritardo della risposta: se dovesse accadere di nuovo ti invito a contattarmi in PM.

Salutoni.

nonnoGG, nikonista!
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #19
Ecco le foto del flash come richiesto:)

Anteprima(e) allegate
Immagine Allegata


Immagine Allegata

 
nonnoGG
Messaggio: #20
QUOTE(portaromanabeach @ Apr 27 2008, 12:21 PM) *
Ecco le foto del flash come richiesto:)

Ripeterei le misurazioni dopo almeno una cinquantina di ricariche prolungate (e lampo) per essere certi che i condensatori si siano "riformati" tornando all'efficienza iniziale.

Nella migliore delle ipotesi ti ritroveresti fra le mani un flash obsoleto con NG=17 (a 100 ISO): la D40 merita un bel flash più evoluto e performante... magari un bel SB-400 o superiori!

Il pericolo maggiore di vecchi flash come questo è costituito dal contatto incerto quando è montato sulla slitta, mancando di qualunque sistema di fissaggio: se proprio vuoi utilizzarlo ti suggerisco di fissarlo con una strisciolina di nastro adesivo removibile (tipo carrozzieri per intenderci).

Salutoni.

nonnoGG, nikonista!
49luciano
Nikonista
Messaggio: #21
ciao a tutti sono nuovo del forum e penso di fare cosa gradita segnalarvi questo link

http://www.botzilla.com/photo/strobeVolts.html

qui sono elencati alcuni vecchi flash con la tensione d'innesco.

Io, personalmente, utilizzo molte sorgenti flash per foto in studio e, a parte gli ultimi acquisti, uso due vecchi metz 45ct1 che risalgono agli anni '70, tant'è che la stessa Metz, risalendo dai numeri di matricola, informa che la tensione d'innesco è molto elevata superando i 1700 volt, cosa cmq difficile da misurare con un tester normale, nei flash moderni, i condensatori, quando scaricano la tensione nel circuito della lampada sono separati dal circuito del cavo di sincronizzazione, in quelli meno recenti il contatto chiudeva direttamente sul circuito della lampada.

in queste pagine potete vedere come utilizzo questi vecchi flash

http://web.tiscali.it/casualmenteacaso/s9600.htm

spero di essere stato utile, in caso contrario portate pazienza. ciao a tutti
antonio_de.luca@tin.it
Messaggio: #22
Salve a tutti, è la prima volta che partecipo ad un forum e lo faccio in questo che rappresenta la mia passione ormai da anni, inoltre lo faccio finalmente da Nikonista perchè ho acquistato da poco una D300 con il 16-85 dopo la mia prima FE e, poco dopo, FA con un 24 e 35 2.8, 105 2.5 e un 300 4.5 if-ed. Scusatemi se mi dilungo ma sono particolarmente contento di questo forum dove ho potuto conoscere ed imparare molto, anche della mia nuova fotocamera.

Ora vorrei chiedervi in merito al mio flash, un Metz 45CT4, la Metz mi ha comunicato che è possibile utilizzarlo solo in automatico, come ha suggerito nonnoGG ho controllato la tensione a tutti i terminali (sull'SCA) che rimane al massimo sui 20 V circa anche durante la flashata, ma è possibile utilizzare l'SCA, nel mio caso SCA 343 (mando una immagine)? Magari anche solo in automatico?

Ringrazio tutti per la condivisione della propria esperienza, saluto nonnoGG di cui ho letto vari interventi tutti interessantissimi e mi scuso ancora per la mia lungaggine.
Anteprima(e) allegate
Immagine Allegata

 
nonnoGG
Messaggio: #23
Ciao Antonio,

benvenuto nella Community, sicuramente ti troverai in hmmm.gif famiglia.

Per usare il tuo Metz in Automatico sulla D300 con lo SCA che hai mostrato, dovrai "ingannarla" con un trucchetto semplicissimo che consiste nell'isolare elettricamente con nastro (adesivo o isolante) la coppia di contattini (1 e 2) verso l'oculare, lasciando attivo il contatto centrale e quello asimmetrico verso l'obiettivo.

Immagine Allegata


Salutoni.

nonnoGG, nikonista!

PS: la D300 merita di meglio... wink.gif



antonio_de.luca@tin.it
Messaggio: #24
Salve a tutti,
volevo ringraziare nonnoGG, e scusarmi se non lo fatto subito, del consiglio efficacissimo; il flash non lo uso molto e comprare un altro metz 45 non mi sembrava il caso.
Grazie ancora
Antonio
ugog
Messaggio: #25
Eccomi anche io a farmi i problemi circa il flash e per essere sicuro di non danneggiare la D80 volevo fare la prova con il multimetro.

Essendo un metz 45 CL-3 non ho il polo caldo e freddo come ben descritto sul tuo thread quindi ti chiedo dove posiziono i puntali del tester sulla presa SCA300? (i contattini sono due in basso uno centrale e uno singolo verso l'obiettivo io credo che siano il contattino centrale (3) e quello in alto (4) verso l'obiettivo pero' vorrei avere conferma)

seconda domanda:

quello che hai risposto proprio nel messaggio sopra il mio e cioe': "Per usare il tuo Metz in Automatico sulla D300 con lo SCA che hai mostrato, dovrai "ingannarla" con un trucchetto semplicissimo che consiste nell'isolare elettricamente con nastro (adesivo o isolante) la coppia di contattini (1 e 2) verso l'oculare, lasciando attivo il contatto centrale e quello asimmetrico verso l'obiettivo. e' valido solo per la D300 o puo' essere valido anche per la D80?

Grazie in anticipo!

Messaggio modificato da nonnoGG il Jun 6 2008, 06:31 PM
Motivo della modifica: Rimossa quotatura...
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
FLASH OBSOLETI: Possiamo utilizzarli? nonnoGG NIKON Speedlight 419 18-10-2019 20:21
Posso Utilizzarli? Billy84 NIKON DIGITAL REFLEX 10 26-02-2006 21:55
Filtri Nd Quando Utilizzarli ? gigia2 Accessori 2 05-05-2013 23:59
Flash Obsoleti : Possiamo Utilizzarli nonnoGG NIKON Speedlight 0 27-08-2010 17:25
Filtri Nd Quando Utilizzarli ? gigia2 OBIETTIVI Nikkor 0 05-05-2013 23:36
17 Pagine: V   1 2 3 > »