FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
3 Pagine: V  < 1 2 3  
Alta Velocità
amazon
Rispondi Nuova Discussione
umby_ph
Messaggio: #51
QUOTE(ciao-ceo @ Jun 11 2014, 05:06 PM) *
L'importante è essere informati e consapevoli che le nostre scelte di consumo hanno impatti anche importanti su altre vite.

Chiudersi dietro un laconico "così fan tutti" non risolverà mai alcun problema. Una contromisura può essere il consumo critico ed informato da cui possono nascere nuovi stili di vita. Sono scelte difficili da portare avanti perchè evitare le multinazionali (almeno quelle di cui non condividiamo l'operato a livello di tutela dei lavoratori e dell'ambiente per esempio) è molto, molto difficile.

Non significa che chi vuole non ci possa almeno provare, magari partendo da Amazon.

Ciao!

Riccardo


Pollice.gif
nikosimone
Messaggio: #52
QUOTE(ciao-ceo @ Jun 11 2014, 05:06 PM) *
L'importante è essere informati e consapevoli che le nostre scelte di consumo hanno impatti anche importanti su altre vite.

Chiudersi dietro un laconico "così fan tutti" non risolverà mai alcun problema. Una contromisura può essere il consumo critico ed informato da cui possono nascere nuovi stili di vita. Sono scelte difficili da portare avanti perchè evitare le multinazionali (almeno quelle di cui non condividiamo l'operato a livello di tutela dei lavoratori e dell'ambiente per esempio) è molto, molto difficile.

Non significa che chi vuole non ci possa almeno provare, magari partendo da Amazon.


Riccardo, non potresti trovarmi più d'accordo.
Ho però un problema nel tradurre questa cosa dalla teoria alla pratica.


Ho avuto problemi con due obiettivi ed una borsa comprati in 3 diversi negozi fisici,
per poter vedere riconosciuti i miei diritti ho dovuto far capire che li conoscevo perfettamente,
che ero pronto a far partire le raccomandate e via discorrendo.
Una volta che mi hanno dato ragione mi hanno anche trattato male e mi hanno fatto sentire come
un usurpatore.
Stessa cosa con un negozio online italiano (toscano).

Ho avuto qualche problema con Amazon con prodotti non funzionanti o non perfettamente in ordine:
ho ricevuto assistenza immediata scuse e controscuse, soluzioni soddisfacenti e buoni sconto per futuri acquisti.

L'estate scorsa, per questioni di salute dovevo nuotare tanto, volevo comprare un paio di occhialini da mare (quelli che sono una via di mezzo tra occhialini e maschera), mi sono detto, ma dai, invece che prenderlo in un ipermercato prendiamolo in un negozio di articoli specialistici per sub/pesca che aiutiamo il piccolo commercio locale.
Provati la prima volta entrava acqua, ho telefonato e mi hanno detto di ripassare.
Sono passato la prima volta: e ma il titolare non c'è, appuntamento per il giorno dopo.
Il titolare ancora non c'era, c'era la moglie, ma me li lasci che facciamo il test.
Dopo due giorni avevano fatto il test e secondo loro erano perfettamente funzionanti, dovevo tornare ancora il giorno dopo perchè il famoso titolare ancora non c'era.
Il giorno dopo ancora il titolare ancora non s'era fatto vedere ma aveva lasciato detto che potevo anche andare affa...


Secondo te la prossima volta dove li compro io?
ciao-ceo
Messaggio: #53
QUOTE(nikosimone @ Jun 11 2014, 05:43 PM) *
Riccardo, non potresti trovarmi più d'accordo.
Ho però un problema nel tradurre questa cosa dalla teoria alla pratica.


Lo so.... ho anch'io lo spesso problema.... smile.gif

QUOTE(nikosimone @ Jun 11 2014, 05:43 PM) *
Secondo te la prossima volta dove li compro io?


La risposta appare scontata: non tornerai da quei rivenditori sgarbati e maleducati che ti hanno fatto penare per farti vedere riconosciuti i tuoi/nostri/di tutti diritti di consumatori. E farai assolutamente bene.
A chi ti rivolgerai appare altrettanto scontato ed è assolutamente lecito, ci mancherebbe! smile.gif

Non vorrei che il mio intervento apparisse una crociata contro Amazon: mi scuso con l'autore del post per la divagazione. Ma credo fermamente che un altro mondo sia possibile solo a partire dai gesti e dall'impegno dei singoli. Lo so che suona demagogico e scollegato dalla realtà ma esitono i gruppi di acquisto solidale, esistono i distretti di economia solidale, esiste la finanza eticamente orientata, esiste (in tutt'altri ambiti comunque legati alla società civile) l'energia pulita da fonti rinnovabili ed esistono cooperative che lavorano sui terreni confiscati contro le ritorsioni della mafia e della 'ndrangheta e contro la cultura che queste organizzazioni portano con sè..... ed esitono non per sentito ma perchè li vedo lavorandoci a fianco ogni giorno.

Insomma c'è chi ce la fa a realizzare progetti utopistici, magari solo in parte. E ci sono tante persone che ci provano. L'importante è, comunque la si pensi, non salire sui pulpiti e pretendere di insegnare e di accusare chi fa scelte diverse (non parlo di Nikosimone eh! ma di ogni situazione in cui ci si schieri in fazioni di opinioni diverse). L'importante è fare informazione e confrontarsi. Sempre civilmente e con rispetto reciproco, a prescindere da Amazon smile.gif

Ho divagato e parecchio..... non me ne vogliate.... mi scuso ancora smile.gif

Ciao!

Riccardo
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Velocità... _ROY_ Sport 17 03-08-2005 19:14
Velocità Af Maxbox.it NIKON DIGITAL REFLEX 12 18-05-2004 10:16
Velocità Di Messa A Fuoco Nikon Vs Velocità Di Messa A Fuoco Canon ThELaW NIKON SUSHI BAR 11 16-11-2012 00:16
Velocità.... _ROY_ TECNICHE Fotografiche 7 30-12-2004 14:00
Velocità Cf DAF NIKON DIGITAL REFLEX 4 10-08-2004 19:17
3 Pagine: V  < 1 2 3