FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
209 Pagine: V   1 2 3 > » 

Ottiche Per Nikon Z
robermaga
Inviato il: Ieri, 11:57 PM
QUOTE(_Lucky_ @ Nov 12 2019, 11:12 PM) *
Sono pienamente d'accordo. Con le previsioni di vendita in ribasso, ha senso "mostrare i muscoli" in questo momento, dimostrando di essere ancora capaci di mettere in vendita ottiche di altissima levatura ( e di prezzo parimenti stratosferico.....) come il NIKKOR Z 58mm f/0.95 S, considerando che oggi il mercato non e' piu' quello della Nikon F e del Fish 6,5mm .... ?
L'unica spiegazione logica e' che questa lente l'avevano gia' pronta nel cassetto, perche' "decisa" e progettata in altri tempi, quando il mercato magari era diverso, mentre le altre lenti, meno prestazionali, piu' economiche, ma piu' utili.... ancora non ce l'hanno, magari perche' sono rimasti a guardare prima cosa chiedeva il mercato in questa fascia........ wink.gif
IMHO, ovviamente

Penso pure io che sia proprio così, altrimenti avrebbe poco senso. Ma non sarei cosi critico come vedo tanti ... hanno fatto un grosso sforzo e in fondo quello che manca veramente è un 70-200 2,8 che sarebbe stato commercialmente molto più importante del superluminoso da collezione. E probabilmente pure un 20 (o 24) 1,8.
  Forum: NIKON Z · Anteprima Messaggio: #4225591 · Risposte: 711 · Visite: 30.913

Nikkor Micro Ai-s 105 2.8
robermaga
Inviato il: Ieri, 08:00 PM
Dico l'ultima e poi mi taccio: per un uso in macro con tubi o soffietto oppure liscio e comunque per una foto ferma, pensata e su cavalletto, potresti davvero prendere un Pre o Ai o AIs 55 3,5 (o 2,8) ... ti divertiresti e faresti esperienza pure con i limiti della 3400, tanto poi scattare per cercare l'esposizione col digitale non costa nulla. Per una foto "al volo" insetti, fiori ecc. invece la vedo dura e ti consiglierei un AFS G.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4225556 · Risposte: 22 · Visite: 330

Nikkor Micro Ai-s 105 2.8
robermaga
Inviato il: Ieri, 11:14 AM
QUOTE(Andrea_Telleschi @ Nov 12 2019, 09:25 AM) [snapback]4225480[/snapback]
Ok grazie mille! Magari in futuro se ne trovo uno quasi regalato lo prendo, certo meglio un AI che è più compatibile

Si, ma attenzione ... che sia F o K o AI o AIS o AFD lavori solo in M e (mi pare) senza esposimetro. Farei uno sforzo e andrei su un tipo G, sia 40 o 60 (meglio) o 85.

Qui le ottiche compatibili a pag. 252. https://www.cinquephoto.com/wp-content/uplo...Nikon-D3400.pdf
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4225490 · Risposte: 22 · Visite: 330

Nikkor Micro Ai-s 105 2.8
robermaga
Inviato il: Ieri, 12:11 AM
QUOTE(Andrea_Telleschi @ Nov 11 2019, 11:03 PM) [snapback]4225447[/snapback]
Buonasera, approfitto per chiedere... ma questi 55 3.5 (ho visto esistono con varie sigle, F, C, K etc) si possono montare tutti sulla D3400? (perdendo l'esposimetro)

Del 55 3,5 esistono i pre ai con quelle sigle e dal tipo AI hanno modificato l'accoppiamento al simulatore di diaframma, non più le "orecchie di coniglio", ma la famosa "tacca" sul bocchettone d'innesto (ma le orecchie son rimaste a beneficio dei modelli di fotocamere precedenti).
Sulla D 3400 si innestano tutti, ma non avendo l'accoppiamento non funziona l'esposimetro e l'immagine si oscura chiudendo il diaframma. Non avendo mai provato però non so se funziona in stop down ... comunque quelle ottiche vintage per questo motivo non le userei se non per provare.
Su tutti i modelli professionali sia DX che FX più su la serie D7xxx (esclusa la 7500) più a maggior ragione la DF, le AI AIS funzionano egregiamente naturalmente a fuoco manuale, mentre le precedenti PreAI NON vanno montate se non previa modifica in AI, pena la rottura dell'accoppiamento. Sulla DF invece si più montare di tutto.

Grande Saro! Quando sei a spendere non più uno, forse due e stai vedere che son tre! laugh.gif
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4225453 · Risposte: 22 · Visite: 330

Nikkor Micro Ai-s 105 2.8
robermaga
Inviato il: Nov 11 2019, 12:37 PM
Al Nikon store se ne intendano poco in fatto di sigle almeno ... il 105 2,8 micro è solo AIS e quel prezzo è pazzesco biggrin.gif ! Dei f/4 invece esistono tutte le versioni fra i vintage tutti quasi uguali tranne il primo che necessitava di un apposito soffietto (ma sono cose che ho capito di recente).
Ti invidio quel capolavoro del 200 AFD ... io ho solo il vecchio manuale AIS, ma mi consolo di averlo pagato pochissimo, benché usatissimo e scalcinato, ma di buone lenti. Non ti invidio invece il 60 AFS al quale ho preferito il precedente Afd proprio per la ragione di poterci giocare con tubi, soffietti ecc. Trovo una vera "cavolata" non aver conservato nelle ottiche macro la ghiera dei diaframmi ... potevano benissimo in un quadro di rinnovamento fare come nei primi AFS (tipo 28-70 ecc.)

Tornando a noi e tenendo conto di quello che hai andrei proprio su uno dei due 105 senza pormi il problema se 2,8 o 4. Non si trovano facile, ma insistendo si trovano e non li pagherei di più di quello che ho detto. Si trova facilmente invece pure in baia il 55 e il 3,5 l'ho visto spessissimo sotto i 100. Credo di aver pagato il mio ( preAI tipo P la bellissima serie "diamantata") circa 80 o 90 perfetto ... pensa te. L'AIS f2,8 costa un po di più e bisogna stare attenti al difetto dell'olio sulle lamelle, che mi farebbe propendere per il primo visto che come resa mi son sempre apparsi uguali e qui si tratta di ricordi di oltre 20 anni fa. Il più vecchio non ha lenti flottanti ma in macro e all'infinito è una vera bomba, l'altro va meglio in un uso generale, comunque non vi sono differenze sostanziali almeno in macro.

Non amo le prove, ma quando presi usato il 55 3,5 lo confrontai con il più giovane 60 AFD- Prove serie (che non ritrovo) all'1:10, all'1:2 e all'1:1 e ai maggiori diaframmi d'uso. Ebbene il vecchietto, se non ricordo male EGUAGLIAVA il più giovane in tutto, ma cedeva leggermente ai diaframmi chiusi da f11 in poi soffrendo forse di più la diffrazione. Non bisogna dimenticare che è del 70 e di sicuro un tipo K o AI potrebbe pure andare meglio.

Un'ultima considerazione del tutto personale: la focale 105 è quella che meno amo e che uso di meno. Forse fra tutti e compreso i più recenti (che però ho solo messo su e fatto pochi scatti), mi appaiono come i meno performanti, ma ci sta pure che sia io che non li capisco. Mi fanno l'impressione dei 50 come focale ... la normalità intermedia che non è ne carne ne pesce.
Scusa la lunghezza ,, ma quando si parla di macro, il fatto mi prende la mano ...
Ciao
R.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4225357 · Risposte: 22 · Visite: 330

Nikkor Micro Ai-s 105 2.8
robermaga
Inviato il: Nov 9 2019, 11:59 PM
Ho usato a lungo il micro 105 2.8 sul lavoro (ormai una 15cina di anni fa) per still di piccola oggettistica e posso dire che è una bella ottica che risponde ai criteri da te richiesti, buone cromie e nitidezza, bella costruzione e leggerezza se confrontato con gli attuali. Naturalmente non è al livello dei due 55 sia 3,5 che 2,8, ma li si sta parlando di campioni.
Di recente invece ho conosciuto il fratello minore (e molto più vecchio come schema) 105 f4 che stranamente non avevo mai provato a suo tempo. Devo dire che sono rimasto sorpreso e appena mi si è presentata una buona occasione l'ho preso senza tentennamenti. Non vi è un abisso fra i due, ma il f/4 mi piace di più... ha pure un ottimo sfocato a f/4 e all'infinito è una bomba ... sarà che è di derivazione Tessar. Naturalmente ho lo splendido PN 11, il tubo girevole e l'avevo preso addirittura prima per usarlo sul 180 ED e il 105 2,5 (nei miei insulsi esperimenti).
Prenderei quello che più ti aggrada e comunque vai sul sicuro, ma in ottime condizioni non spenderei più di 150.
Ciao Saro
Roberto
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4225193 · Risposte: 22 · Visite: 330

Obiettivi Ais
robermaga
Inviato il: Nov 9 2019, 04:46 PM
Da possessore di una decina e più fra Pre, Ai e AIS che uso principalmente su D800E mi sento di darti ampie rassicurazioni sull'uso di queste vecchie ottiche sulla D810, poiché la D810 è si superiore alla "E", ma il file che restituisce non è poi tanto dissimile. Aggiungo che contrariamente alla "vulgata" è si vero che le superpix esigono le migliori ottiche (per sfruttarne a pieno le caratteristiche), ma mai e poi mai un coccio di bicchiere darà di meno su queste fotocamere, rispetto a una qualsiasi con meno mpx ... darà sempre un filo di più.
Quindi andrei tranquillo su D810, supponendo un uso tranquillo e "ragionato". A meno che non ti interessi principalmente l'uso ad altissimi iso e la raffica maggiore, dove la 750 è decisamente superiore e nel caso vai su quella.

Qui 28 2,8 AIS a tutta apertura, 1/90 ISO 3200 mano libera di notte. Paramento laterale d. del Duomo di Firenze

Immagine Allegata

  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4225161 · Risposte: 4 · Visite: 191

Obiettivo 24-120 Mm /f4 G Ed Vr
robermaga
Inviato il: Nov 9 2019, 04:12 PM
Ci sono delle ottiche che nel corso della loro vita acquistano una cattiva fama e non si sa perché: il 24-120 f4, e molto a torto, è uno di questi, ma la gente si dimentica spesso che non è assolutamente confrontabile col 24-70 F2,8 perché questo è un vero tuttofare e non una ottica "da lavoro" come sono i due 24-70. Il suo target è l'uso amatoriale e il prezzo stracciato al quale si trova ora, la dice lunga. Ma ha pure grossi pregi, ha il VR che il vecchio 24-70 non ha, arriva a 120, che è più dei 70 e dei 105 che offrono quelli di terze parti e i cosiddetti fratelli maggiori. E alla fine dei giochi nell'ambito dell'estensione delle stesse focali, non vi è quella differenza abissale che si sente dire, perché la fase critica di queste ottiche avviene sempre alla loro maggior estensione.
La "vera" qualità sta nei fissi, ma questa è un'ovvietà che è bene sempre sottolineare. Aggiungo che proprio negli zoom "intermedi" sta l'anello debole fra gli zoom, sia originali che di terze parti. Cosa sembra superata dalla nuova produzione per ML, i quali (a stersene ai vari test) battono ampiamente quelli per reflex sia professionali che amatoriali che di terze parti.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4225154 · Risposte: 13 · Visite: 371

Z6 O Z7
robermaga
Inviato il: Nov 9 2019, 03:43 PM
Scusate se mi intrometto, non avendo nessuna delle due (mi dovrei stare zitto), ma è l'uso principale che ne andremo a fare che determina la scelta. Visto che Enrico ha già una D810, si può supporre che si dedichi a still, o paesaggio o macro ... per dire le prime cose che vengono in mente. E allora a lume di naso direi Z7, beninteso vendendo la D810. Perché se così non fosse sarebbe meglio Z6 in modo di avere 2 strumenti diversi e messi insieme, adatti a tutto.
  Forum: NIKON Z · Anteprima Messaggio: #4225143 · Risposte: 15 · Visite: 383

Mirrorless Vs Reflex
robermaga
Inviato il: Nov 8 2019, 02:55 PM
QUOTE(lupaccio58 @ Nov 8 2019, 02:47 PM) [snapback]4225033[/snapback]
Contrariamente a quanto sostenevano i nostrani esperti di marketing ("le nuove ml nikon azzereranno il mercato delle reflex", "il mercato dell'usato sarà invaso da interi corredi reflex svenduti a quattro soldi" e altre amenità del genere), in realtà la percentuale di chi è passato armi e bagagli a ml nikon è relativamente bassa e riguarda in maggior parte i modaioli. Il FOTOAMATORE (e il maiuscolo non è a caso...) nato con reflex nikon non schioda da lì e si tiene ben strette le sue 750, 850, D5, alle macchine saponetta da usare con adattatori (orrore unsure.gif ) E se proprio gli parte un embolo passa a sony, che le ml le ha inventate. Ingombri e peso - come ho spiegato sopra - sono solo scuse, tre lenti più una reflex ingombrano e pesano poco più delle stesse tre lenti più una ml. Ma se proprio questa fosse l'esigenza allora tanto varrebbe comprare un qualcosa tipo Leica Q, quasi tascabile e con ottica fissa dalle elevatissime prestazioni. Ripeto un'ultima volta e poi mi taccio, tanto i soldi sono i vostri e avete il sacrosanto diritto di buttarli come vi pare: il reale vantaggio di una moderna ml è nella stabilizzazione del sensore, punto. E se non vi serve, sappiate trarne le conseguenze... wink.gif


Pollice.gif
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4225036 · Risposte: 40 · Visite: 1.110

CLUB NIKKOR PRE AI-AI-AIs-E
robermaga
Inviato il: Nov 7 2019, 06:50 PM
QUOTE(mk1 @ Nov 6 2019, 08:41 PM) [snapback]4224840[/snapback]
Bella mano, sia con gli insetti che con le nuvole.
Grande Roberto.
Fil.

Mano un po tremante, ma col digitale si scatta ... si scatta ...
Grazie Fil, un abbraccione!
R.
  Forum: NIKON LENS fan club · Anteprima Messaggio: #4224948 · Risposte: 21052 · Visite: 1.032.702

Mirrorless Vs Reflex
robermaga
Inviato il: Nov 7 2019, 04:21 PM
Io sono di quelli che crede che se uno ha una D850 possiede la c.d. macchina definitiva. Tuttavia per quanto riguarda le ML non credo sia solo moda, ovvero c'è pure la moda di mezzo, ma soprattutto c'è una esigenza di sopravvivenza di un mercato che è quello della foto e dell'ottica in un momento dove gli smartphone (ahi noi!) la stanno facendo da padroni. Quindi una maggiore e maggior differenziazione del 'offerta per pura esigenze di mercato, un po' della serie "che cosa ci tocca a fa' pe magna'" ! Del resto di bisogni indotti e non reali e' piena la nostra vita.
Personalmente essendo appassionato (da matusa quale sono) di vecchi AI, gradirei tanto che il mio vetusto 200 micronikkor F4, risultasse in qualche modo stabilizzato ... ne pedallerei di meno a mano libera e questo è un bel vantaggio senza ombra di dubbio.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4224937 · Risposte: 40 · Visite: 1.110

Sostituire D7100
robermaga
Inviato il: Nov 7 2019, 03:32 PM
Il problema sarà che appena prenderai dimestichezza con la D850 ti dimenticherai della D500. Naturalmente la scimmia va accontentata, altrimenti a meno che tu non faccia ingrandimenti superiore ai 70x100 o dei crop enormi non vedrei le ragioni di averle tutte e due e la 500 mi pare giusta nel 98%dei casi.
Potrebbe (avendone le possibilità economiche) essere interessante affiancare alla 500 una Ml Z6 o z7 con i suoi ottimi zoom nativi come 14-30 e 24-70 F4 ... per iniziare a entrare in quello che indubitabilmente sarà il futuro.
  Forum: NIKON DIGITAL REFLEX · Anteprima Messaggio: #4224933 · Risposte: 13 · Visite: 432

Ottiche Per Nikon Z
robermaga
Inviato il: Nov 7 2019, 03:05 PM
Personalmente terrei il solo 80-400 e venderei il resto, naturalmente prendendo Z6 e in kit 24-70 f4 che mi risulta essere una ottica eccezionale. L'ottimo 16-85 e' comunque un'ottica DX e indipendentemente dal come possa funzionare sulla Z6 (cosa che non so) restituirebbe un file poco più di 10mpx con il crop.
  Forum: NIKON Z · Anteprima Messaggio: #4224932 · Risposte: 711 · Visite: 30.913

CLUB NIKKOR PRE AI-AI-AIs-E
robermaga
Inviato il: Nov 6 2019, 06:36 PM
Fra fine estate e inizio autunno ho rispolverato il mio vecchio Micro 200 AIS f/4. A mano libera, qualcosa fallito, qualcosa riuscito.

IPB Immagine



IPB Immagine



IPB Immagine



... e in un altro giorno ho riprovato il vetusto micro 55 f/3,5 P (preAi) ... rischiando un po' biggrin.gif

IPB Immagine



Roberto
  Forum: NIKON LENS fan club · Anteprima Messaggio: #4224830 · Risposte: 21052 · Visite: 1.032.702

35mm F 1,8 Fx Su Dx, Ha Un Senso?
robermaga
Inviato il: Nov 6 2019, 11:59 AM
QUOTE(amigliow @ Nov 5 2019, 10:23 PM) [snapback]4224723[/snapback]

Sai, un 35 è sempre un fisso di qualità, pure in questo caso limitato al formato DX. Se non ricordo male c'è chi sostiene (mi pare Elio per es.) che le ottiche DX, devono avere necessariamente dei criteri di risoluzione maggiori (scusa, non trovo le parole precise), proprio per sfruttare a pieno il formato minore. Intanto se ti guardi questa comparazione pare che il piccolino dal punto di vista risolutivo e in particolare sulla costanza di rendimento centro bordi, sia migliore del blasonato 35 1,4 AFS, che naturalmente avrà ben altri pregi visto il costo. Non mi fido troppo dei test in rete, ma di questa azienda abbastanza.
https://www.opticallimits.com/nikon--nikkor...s3514dx?start=1
https://www.opticallimits.com/nikon--nikkor...28-nikkor3518dx
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4224788 · Risposte: 26 · Visite: 644

Compatibilità Vecchi Obiettivi Nikon F
robermaga
Inviato il: Nov 2 2019, 10:16 AM
QUOTE(nicolabonannoo @ Nov 1 2019, 07:38 PM) [snapback]4224251[/snapback]
Comunque, Grazie!!
Ho preso l'obiettivo un paio di giorni fa e l'ho provato solo per pochi scatti casalinghi. Ha piena compatibilità col corpo macchina e mi pare vada benissimo.
Aspetto di provarlo in giro e dedicarmi un po' a sua signoria.
Certo, fa strano, con 50€ compro un 70-210 f4 che potrebbe (e di sicuro lo farà) rispondere alle mie esigenze da fotoamatore. Magari non sarò molto esigente e di sicuro non sono un consumatore di attrezzature. Bado a scattare e a divertirmi,a rifinire in photoshop (con forte autolimitazione) e, se possibile, a mettere me stesso nelle foto.
Il più possibile leggero e senza fronzoli...(un pessimo cliente per chi vende attrezzature) smile.gif
Grazie per i vostri consigli

Certo che se il 70-210 f4 AF (il secondo nelle foto) è perfetto, privo di muffe ecc. hai fatto un vero affare per 50 sesterzi e non dubito che ti darà belle soddisfazioni. Aggiungo che se invece fosse stato il primo (che mi pare il tipo E assimilabile agli AIS) non sarebbe stato il caso di prenderlo e non per il fuoco manuale, che invece può essere propedeutico in tanti casi a una fotografia più "pensata", ma perché la 7500 non ha più la presa di forza per l'esposimetro come le precedenti della serie 7xxx, e quindi avresti dovuto lavorare in stop-down con l'oscuramento dell'immagine ... che non è proprio il massimo.
Buona luce e buone foto.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4224314 · Risposte: 13 · Visite: 444

35mm F 1,8 Fx Su Dx, Ha Un Senso?
robermaga
Inviato il: Nov 1 2019, 07:02 PM
QUOTE(amigliow @ Oct 28 2019, 07:01 AM) [snapback]4223678[/snapback]
ho già il 35 DX, considerato che si trovano 35 FX usati intorni ai 300 euro stavo valutando l'idea di fare il cambio (DX -> FX).

alla fine l'operazione non costerebbe più di un paio di centoni, ma ne varrebbe realmente la pena?

il 35 FX (su fotocamera DX) potrebbe dare dei vantaggi rispetto al fratellino DX?

qualcuno ha mai provato e confrontato i due 35mm f/1.8 su dx?

al momento per questioni di ingombri e pesi non ho in previsione di ritornare al full frame, ma non è detto che in futuro non possa rivalutare la questione. fuori dall'acqqua scatto fotoricordo (street/paesaggi) in viaggio, mi muovo molto leggero con il tokina 11-20 sempre in macchina e 35 dx e 85 1.8 nelle due tasche del gilet fotografico.

Tornando al quesito iniziale e tenendo conto delle tue osservazioni successive, io sterei per ora come stai e non credo che un cambio fra i due 35 ti consenta un salto di qualità evidenti. Personalmente invece di un 35 penserei a un 50 (che sono solo FX) avendo qualcosa da spendere. In un futuro passaggio al formato superiore ti tornerebbe sempe utile e ora colmerebbe quel piccolo buco fra 35 e 85.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4224245 · Risposte: 26 · Visite: 644

Comprereste 24mm 1.4 E 85mm 1.4 ?
robermaga
Inviato il: Oct 31 2019, 05:46 PM
QUOTE(lupaccio58 @ Oct 31 2019, 02:22 PM) [snapback]4224130[/snapback]
Siamo sempre al solito discorso, gli MTF e Imatest vari sono importanti, sì, ma a livello di passaggi tonali, apertura delle ombre, "durezza" e "secchezza" dei colori, non ti dicono assolutamente nulla. Classico esempio il confronto fra il nikon 20 mm 1,8 e il Distagon 21 f 2,8: se leggiamo gli MTF siamo lì, il nikon è eccellente e non si capisce perché mai dovremmo spendere di più per il Distagon accollandoci fra l'altro maggior peso, ingombro e la mancanza di AF. Ma poi... poi li provi insieme e capisci perché - potendo - non puoi far altro che scegliere il Distagon! messicano.gif

Verissimo, questo è un aspetto che che non bisognerebbe mai smettere di sottolineare!
Tuttavia devo dire che le ottiche attuali proprio nei passaggi tonali nella durezza dei colori ecc. a me che ho 50 anni di foto sulle spalle ... mica mi convincano tanto, e qui avete ragione, gli 1,8 ancora meno degli 1,4, ma tutti (per i miei gusti) troppo duri e saturi rispetto ai precedenti AFD e ancor più ai miei amati AIS. Penso però che il mercato chieda questo e quindi ci rassegnamo e (parzialmente) ci affidiamo alla post.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4224153 · Risposte: 41 · Visite: 1.197

Comprereste 24mm 1.4 E 85mm 1.4 ?
robermaga
Inviato il: Oct 30 2019, 04:27 PM
Pure OpticalLimits da un giudizio simile sui due 24, ma li l'1,4 ha un picco di resa centrale notevole a discapito di bordi scarsissimi che non si rimediano se non chiudendo a 8.
Concordo quasi sempre con Saro; se uno non ha impellenza delle grandi luminosità e non lavora principalmente proprio a quelle, gli 1.8 bastano e avanzano. Forse hanno meno "anima" (cosa che devo ancora capire), ma per i comuni mortali e in particolare i paesaggisti, vanno pure meglio ... meno specialistici, molto più generalisti e il portafoglio ringrazia.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4223997 · Risposte: 41 · Visite: 1.197

Ottiche Per Still Life E Problemi Di Diffrazione---
robermaga
Inviato il: Oct 28 2019, 11:53 PM
QUOTE(luklor @ Oct 28 2019, 11:04 AM) [snapback]4223705[/snapback]
Ho venduto il 105 micro perché a parità di chiusura di diaframma (adesso non ricordo esattamente la chiusura massima del 105) ipotizziamo ƒ22 il 105 ha una dedadenza delle qualità di immagine che lo rende inutilizzabile mentre il 70-200 FL ha un degrado mio parere minimo.

Senza nulla togliere al 70-200 FL questa osservazione non mi convince per niente. In genere i macro tutti sono progettati per lavorare bene pure ai diaframmi chiusi, pur soffrendo pure loro il fenomeno della diffrazione. Direi poi che le prove andrebbero fatte nelle stesse condizioni di luce, soggetto, focale, diaframma e in particolare rapporto di riproduzione. A queste condizione e su un soggetto a distanza ravvicinata pure 1:10 trovo difficile battere un macro (qualsiasi) a f/22.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4223788 · Risposte: 24 · Visite: 728

Comprereste 24mm 1.4 E 85mm 1.4 ?
robermaga
Inviato il: Oct 23 2019, 03:34 PM
Io lo Zeiss 21 non lo venderei mai e poi nella borsa di un paesaggista almeno un 20/21 ci vuole. Lo terrei pure nel passaggio a ML e nel caso trovo azzeccatissime le ottiche che hai indicato + l'adattatore per il 21.
Per il resto sono molto d'accordo con Saro (sarogriso) per me gli 1,8 Nikon sono buonissimi e proprio nell'uso del paesaggio. Il loro limite è che sono "plasticosi" ma il prezzo la dice lunga. Di recente ho preso l'85 1,8 AFS, per me una bomba e nell'uso non strettamente del ritratto, forse superiore all'1,4 almeno nella costanza centro-bordi.
Quindi restando in reflex direi: 21 Zeiss, 24 o forse meglio 28 1,8. 35 1,8 senza escludere l'1,4 (per reportage e street) nel caso. Poi senza dubbio 85 1.8.
  Forum: NIKON SUSHI BAR · Anteprima Messaggio: #4223240 · Risposte: 41 · Visite: 1.197

Nuova Z50
robermaga
Inviato il: Oct 18 2019, 01:57 PM
Hai ( o avresti) sostanzialmente ragione Pollice.gif . Solo che Nikon è ancora, e lo sarà ancora nel medio periodo, la prima o almeno la seconda produttrice di reflex, nella quale dimostra di credere ancora. Un ML con quelle caratteristiche avrebbe di colpo "ucciso" sia la D7500 uscita da poco, che la professionale D500. Non solo : a giudicare dalle ottiche prodotte per DX (pure in precedenza) Nikon sembra non crederci poi tanto e privilegia sui due formati l'FX. Da qui la scelta di "stare bassi" nella ML DX e nelle sue ottiche decisamente basic, ma leggere, calibrate come focali e decisamente allettanti per chi vuole qualcosina in più del telefonino ... non ragioniamo sempre da amatori evoluti, c'è pure il pubblico dei megastore. Si obbietterà sul prezzo il che è vero. Ma sono pronto a scommettere che fra un annetto si assesterà ai livelli della serie D5xxx.
A mio modestissimo parere i limiti sono soprattutto due: la mancanza gravissima dell'IBIS e quella dello "sgrullatore" antipolvere solo correggibile tramite SW. Altrimenti con quel sensore derivato da D500, quel corpo che sa di professionale ed è foriero di ulteriori evoluzioni (questo si, si vede), con la possibilità di usare il suo adattatore, sarebbe stata l'ideale per usarci i miei vintage 105, 135, 180 e 200 manuali, nonché sperimentare altri brand.
  Forum: NIKON Z · Anteprima Messaggio: #4222674 · Risposte: 125 · Visite: 4.451

Problemi Con Il Nikon 105 Afs Macro Al Rr 1 : 1,5
robermaga
Inviato il: Oct 16 2019, 02:59 PM
QUOTE(ometto71 @ Oct 16 2019, 02:25 PM) [snapback]4222471[/snapback]
.....
Credo che a questo punto, sia propio il 105 afs che non si presta al tiraggio fisico. Infatti è un 'obiettivo con schema ottico molto complesso dove l'elevato ingrandimento si raggiunge anche con lo spostamento interno "IF" di elementi ottici che, a differenza dei vecchi AFD e AIS, ne modificano la focale generando vignettatura e calo di nitidezza (con tutti i diaframmi) ai bordi inaccettabili quando si allonatana fisicamente dal sensore.

Non dovrebbe essere questo il problema, dagli anni 80 tutti i macro sono a lenti flottanti e modificano la lunghezza focale all'estensione e altri sono pure IF. Ma non necessariamente questo genera vignettatura e calo ai bordi.
Direi invece che il tuo lavoro è un lavoro di piccole riproduzioni piane e questo esigerebbe, come giustamente dice Saro sopra, un'ottica da riproduzioni (da ingranditore) montata su soffietto. In alternativa (e pure per più usi) potresti cercare un vecchio MicroNikkor 55 3,5 (non ha lenti flottanti) sotto i 100 sesterzi, più un soffietto ... e ti assicuro che a f/11 o 16 al 1,5:1 tutto sarà a fuoco con grande resa.

Opsssss. Non avevo visto sopra, scusa.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4222481 · Risposte: 10 · Visite: 360

Problemi Con Il Nikon 105 Afs Macro Al Rr 1 : 1,5
robermaga
Inviato il: Oct 16 2019, 11:56 AM
Non ho esperienza con ottiche G in macro e men che meno con tubi, ma ho una certa esperienza con i tipo D e con i precedenti manuali sia con tubi che con altri accessori. Quindi quello che dico non so se ti servirà. A mio parere molto personale quando si vuole aumentare il R/R oltre l'1/1 l'ideale è un 60, ma ciò non toglie che si possa fare pure con un 105, solo che il tiraggio complessivo aumenta non di poco (più tubi o lunghezza degli stessi), con tutte le conseguenze del caso. Quindi quella che ti vien fuori è una bella curvatura di campo, ma non conoscendo l'ottica posso dire una cosa sbagliata. Dove invece sono sicuro è che f/5,6 (che diventa 10) è decisamente poco, potrebbe avere ragione Lucky, a 5,6 il fuoco su soggetto pieno è solo al centro. In macro non si usa il f/ migliore che in tutte le ottiche si aggira intorno al 5,6, si usa il diaframma che più si confà ai nostri usi e che in genere è molto chiuso direi ALMENO f/11, ma farei prove fino a 22. Certo la diffrazione apparirà con conseguente calo di resa, ma in genere i macro "reggono" questo fenomeno meglio degli altri. Non vi è altra strada, a quei rapporti la PDC è un velo di cipolla. O meglio, su soggetti immobili si può usare il focus stacking, pure in automatico con D850 e le nuove ML serie Z.
  Forum: OBIETTIVI Nikkor · Anteprima Messaggio: #4222459 · Risposte: 10 · Visite: 360

209 Pagine: V   1 2 3 > » 

Nuovi messaggi  Discussione aperta (nuove risposte)
Nessun nuovo messaggio  Discussione aperta (no nuove risposte)
Hot topic  Discussione calda (nuove risposte)
Hot topic  Discussione calda (no nuove risposte)
Poll  Sondaggio (nuovi voti)
No new votes  Sondaggio (no nuovi voti)
Closed  Discussione chiusa
Moved  Discussione spostata