FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
18 Pagine: V   1 2 3 > »   
[STAMPA] - Stampare In Proprio
Curiosita', difficolta' e retroscena della stampa fai da te
Rispondi Nuova Discussione
Massimiliano Piatti
Messaggio: #1
Ciao a tutti smile.gif

Molto semplicemente vorrei raggruppare le testimonianze e curiosita' di chi stampa in proprio.
Sapere che tipo di carta usate,qual'e' il vostro metodo di stampa ecc. ecc.
inizio io col dire che stampo con una Epson stylus photo 3880 e una stylus 2400 che presto convertiro' per stampare in B&W con inchiostri ai pigmenti di carbone.
La mia carta preferita e' senza dubbio la hahnemuhle e piu' precisamente la photo rag baryta 325 gms che e' una carta glossy e la photo rag 308 gms appartenente alla categoria delle matt.
Adopero anche altre carte professionali come le Epson e piu' ne dettaglio la Velvet fine art (carta matt) la traditional photo paper 330 g/m e la ultra smooth fine art paper 250 g/m.

Ora tocca a voi.......

massi smile.gif
Francesco Martini
Messaggio: #2
continuo io... rolleyes.gif
Ho sempre detto che per avere stampe di qualita' si fa prima e meglio a casa con un'ottima ink-jet.
Ho una Epson R2400, ma uso rigorosamente carta e inchiosti Epson, e la carta preferisco quella nel formato A3+ semilucida. programma rigorosamente della Epson : Epson Easy Photo Print , niente calibrazioni, tanto, in anni che stampo, ho notato che i colori vengono sempre molto fedeli a come le vedo nel monitor...Unico neo e' il costo della stampa molto superore a quello che costerebbe in laboratorio, ma come dice il proverbio: "chi fa da se fa per tre"..... rolleyes.gif
Buone foto
Francesco Martini
Massimiliano Piatti
Messaggio: #3
Riprendo il discorso lasciato da Francesco...

Lui accennava ai profili,ebbene io per le carta hahnemuhle mi sono fatto fare dei profili appositi per i modelli di carta che utilizzo (profili carta/stampante),mentre per le carte epson utilizzo profili cosidetti "canned" ovvero rilasciati dalla casa madre per ogni modello di carta.
Questi ultimi si possono trovare su internet sul sito dei produttori di carta.

massi smile.gif
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #4
Anche io stampo con una EPSON 3880 (il mio migliore acquisto),
Utilizzo carte Hahnemuhle Photo Rag Pearl e Epson traditional,
ottengo le migliori stampe di tutti i fotolab provati finora.

Primassi, hai notato molta differenza tra i profili disponibili sul sito Hahnemuhle da quello che ti sei fatto creare?

Ciao, Daniele smile.gif
Massimiliano Piatti
Messaggio: #5
QUOTE(daniele.c @ Mar 31 2010, 07:25 PM) *
Anche io stampo con una EPSON 3880 (il mio migliore acquisto),
Utilizzo carte Hahnemuhle Photo Rag Pearl e Epson traditional,
ottengo le migliori stampe di tutti i fotolab provati finora.

Primassi, hai notato molta differenza tra i profili disponibili sul sito Hahnemuhle da quello che ti sei fatto creare?

Ciao, Daniele smile.gif


Devo dire di si la differenza di stampa con i profili che mi sono fatto fare la noto a vista sopratutto nella saturazione (con i miei profili e' molto meno satura e piu' morbida con una lucentezza eccezzionale) e poi il rosso e il verde sono naturali.

Massi smile.gif
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #6
Dovrò decidermi anche io a farmi fare un paio di profili,
per quanto possano essere buoni quelli disponibili un profilo personalizzato è sicuramente migliore.

Ciao, Daniele smile.gif
larsenio
Messaggio: #7
Canon iPixma 5200R e carta Epson Perl White Satin.. non è malvagia purtroppo il BN non si può stampare con questa Canon per via di dominanti di colore che permangono ahimé :(
WilliamDPS
Messaggio: #8
anche io stampo con una Epson 4880 pro, con inchiostri e carta epson.
anche nel mio caso dopo aver profilato le due carte che uso per la maggiore la preferisco, passaggi tonali più delicati e colori molto naturali senza nessuna dominante.

penso che l' acquisto della 4880 sia stato uno dei migliori investimenti che ho fatto , molto costosa da mantenere, molto lenta ma i risultati ne valgono la pena, io per le mie stampe riesco ad ottenere quello che con il laboratorio non sono mai riuscito ad avere, ovviamente visti i costi di gestione per le stampe non importanti di piccolo formato e di quantità non la uso.

ciao wiliam
Massimiliano Piatti
Messaggio: #9
QUOTE(WilliamDPS @ Mar 31 2010, 10:50 PM) *
anche io stampo con una Epson 4880 pro, con inchiostri e carta epson.
anche nel mio caso dopo aver profilato le due carte che uso per la maggiore la preferisco, passaggi tonali più delicati e colori molto naturali senza nessuna dominante.

penso che l' acquisto della 4880 sia stato uno dei migliori investimenti che ho fatto , molto costosa da mantenere, molto lenta ma i risultati ne valgono la pena, io per le mie stampe riesco ad ottenere quello che con il laboratorio non sono mai riuscito ad avere, ovviamente visti i costi di gestione per le stampe non importanti di piccolo formato e di quantità non la uso.

ciao wiliam


Ottimo aquisto l'ho vista all'opera in un laboratorio a Milano e devo dire che la qualita' e' eccelsa se non vado errato anche il prezzo per la singola stampa e' molto buono.

Massi
Andrea G
Messaggio: #10
Ho dato un occhio ai modelli di stampante da voi indicati (ed ai prezzi)... purtroppo ben oltre le possibilità amatoriali di chi inizia e fa per hobby al max qualche centinaio di foto all'anno di formato medio piccolo...
C'è qualche testimonianza di utenti con strumenti di stampa meno evoluti e meno costosi? sarei molto curioso visto che per ora uso una vecchia HP in esacromia economica con carta ilford e che vorrei cambiare per qualcosa di più performante senza spendere un capitale.
WilliamDPS
Messaggio: #11
QUOTE(pimassi @ Mar 31 2010, 10:58 PM) *
Ottimo aquisto l'ho vista all'opera in un laboratorio a Milano e devo dire che la qualita' e' eccelsa se non vado errato anche il prezzo per la singola stampa e' molto buono.

Massi



la qualità è davvero il suo punto forte e anche io penso che per stampe importanti il costo sia giustificato
l' ultima volta ho acquistato cartucce codificate Fuji invece che epson, sono le stesse identiche, solamente che se le compri come Fuji risparmi qualcosa,
in tutti modi se stampo un matrimonio ci stò bene come costi e la qualità ne vale la pena, se invece sono stampine di foto da compatta non ne vale la pena è troppo costosa,il laboratorio è molto molto più economico.

comunque apparte la resa anche l' affidabilità è davvero a livelli alti, mai avuto un problema e avrò stampato 20 bobine da 30mt larghe 400mm più carta varia , abbastanza spesso faccio la pulizia testine e basta, non faccio altro che accendere e stampare da circa due anni.

ciao william

Paolo56
Messaggio: #12
Ho appena preso la pro3880 e sto ancora provando vari tipi di carte dalle originali epson alle Felixche al momento mi hanno dato ottimi risultati, tutti i profili sono canned ma penso che, una volta ristretta la scelta a due o tre carte farò fare i profili specifici.
Ho anche tenuto la "vecchia" hp8750 con inchiostri dye che può dare ancora parecchio.
ciao

PS Cerchiamo di mantenere viva questa discussione perchè l'argomento stampe/stampanti è estremamente interessante, poco trattato e piuttosto ostico.
buzz
Staff
Messaggio: #13
Io uso carta brovira speed della Agfa (ormai introvabile) o la Ilford Multigrade.
Fino a che si trovano gli acidi, più o meno , sempre agfa uso agefix per il fissaggio e neutol per lo sviluppo carta.

Le stampe a co9lori le mando il laboratorio.
Costa meno.
marce956
Messaggio: #14
Qualcuno di voi ha mai provato a calcolare il costo delle stampe considerandolo come somma del costo degli inchiostri e della carta? (lasciamo perdere il costo della stampante ed il tempo...)
Magari guardando con un set di cartucce quante stampe dello stesso tipo si riesce a fare?
A sensazione infatti è piu' che evidente che il fai-da-te costa di piu', ma quanto non è dato di sapere...
Marcello
alessandro.sentieri
Messaggio: #15
Da dicembre uso una Epson R2880 con inchiostri e carte della casa madre: non credevo davvero che la stampa casalinga avesse raggiunto questi livelli qualitativi!!!
... grazie anche a Massi che mi ha pazientemente seguito al telefono per indicarmi il giusto workflow da seguire wink.gif

Ale

Messaggio modificato da alessandro.sentieri il Apr 1 2010, 07:38 AM
buzz
Staff
Messaggio: #16
I costi delle stampe fatte in casa sono certamente più alti di quelli dei laboratori chimici.
Per conoscere il costo effettivo, occorrerebbe calcolarlo in base al proprio modo di stampare e la propria stampante non chè al tipo di carta usata.
L'assorbimento degli inchiostri infatti non è per tutti uguale.
Comunque sui siti dei costruttori talvolta si trovano dei calcoli approssimativi sul costo copia, dove viene tenuto conto del prezzo della carta e di quello dell'inchiostro, ai quali andrebbero aggiunti degli sfridi dovuti alle copie di scarto (capitano ogni tanto) e dall'inchiostro usato per la pulizia delle testine.
Massimiliano Piatti
Messaggio: #17
QUOTE(alessandro.sentieri @ Apr 1 2010, 08:37 AM) *
... grazie anche a Massi che mi ha pazientemente seguito al telefono per indicarmi il giusto workflow da seguire wink.gif

Ale


Figurati........lo sai che per me e' un piacere mettere a disposizione quello che so!!!!!!!!

Appena il tempo me lo permette faro' degli screenshot sulla gestione della stampa in photoshop.

Massi
Paolo56
Messaggio: #18
QUOTE(pimassi @ Apr 1 2010, 08:58 AM) *
Figurati........lo sai che per me e' un piacere mettere a disposizione quello che so!!!!!!!!

Appena il tempo me lo permette faro' degli screenshot sulla gestione della stampa in photoshop.

Massi

E magari anche in NX2! grazie.gif rolleyes.gif
il Tabaccaio
Messaggio: #19
QUOTE(alessandro.sentieri @ Apr 1 2010, 08:37 AM) *
Da dicembre uso una Epson R2880 con inchiostri e carte della casa madre: non credevo davvero che la stampa casalinga avesse raggiunto questi livelli qualitativi!!!
... grazie anche a Massi che mi ha pazientemente seguito al telefono per indicarmi il giusto workflow da seguire wink.gif

Ale


Alesa' , e viso che sono in procinto di prendere anch'io la 2880 , perche' non ci dai ( a chi come me neofita di stampe in proprio ) le stesse dritte ? almeno cosi' risparmiamo un po' di tempo nella ricerca del giusto asset di stampa , Grazie . rolleyes.gif
Dai Massimo , i soldini che dovro' buttare in stampe errate , ne compro baba' e ve li mando pe posta ...

Messaggio modificato da il Tabaccaio il Apr 1 2010, 09:54 AM
mullah
Messaggio: #20
Mi intrometto nella discussione con una domanda agli utilizzatori di Epson 2880/3800/3880.
Mediamente, quante stampe 20/30 si fanno con una serie di inchistri ?
Lo so che la risposta é difficile, ma mi basterebe fare la media a spanna fra le risposte di 3/4 persone.
Specifico che parlo di stampe a colori.

Altra domanda, usate un calibratore per la stampante ?
Massimiliano Piatti
Messaggio: #21
QUOTE(Paolo56 @ Apr 1 2010, 10:43 AM) *
E magari anche in NX2!


La procedura e' simile vedro' cosa posso fare wink.gif

QUOTE(il Tabaccaio @ Apr 1 2010, 10:52 AM) *
Alesa' , e viso che sono in procinto di prendere anch'io la 2880 , perche' non ci dai ( a chi come me neofita di stampe in proprio ) le stesse dritte ? almeno cosi' risparmiamo un po' di tempo nella ricerca del giusto asset di stampa , Grazie .
Dai Massimo , i soldini che dovro' buttare in stampe errate , ne compro baba' e ve li mando pe posta ...


Per i baba',qualche riccia,qualche frolla le zeppole di San Giuseppe con vicino una fetta di pastiera credo proprio che si possa fare,anzi.........se fa se fa!!!!!!!!!!!! messicano.gif

Scherzi a parte,se qualora avete bisogno di un consiglio (che faccia parte del mio bagaglio di conoscienze) saro' felice di potervi aiutare. telefono.gif

Massi
alessandro.sentieri
Messaggio: #22
... aspettiamo gli screenshot di Massi, due passaggi e la stampa esce perfetta wink.gif
Massimiliano Piatti
Messaggio: #23
Come promesso ecco gli screenshot.

Premetto che non ho inventato l'acqua calda ma sono concetti gia' spiegati prima che lo facessi io,per cui se ci fossero delle inesattezze siete pregati di farmelo notare.

grazie.gif

Questa prima schermata e' quello che ci si presenta davanti quando in photoshop premiamo il pulsante stampa
Volevo specificare che stiamo trattando l'argomento stampa con Photoshop in modo che photoshop si occupi della gestione colore in caso contrario sarebbe la stampante con il suo driver ad occuparsi del colore e di stabilire tutti i parametri in modo pressoche' automatico.

IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 285.7 KB

Analizziamo i 5 punti fondamentali da me contrassegnati:
  1. ci sono 2 voci da poter scegliere uno e' output e l'altro e' come vedete gestione colore,noi dobbiamo usare gestione colore.
  2. come dicevo nella mia piccola prefazione dobbiamo fare in modo che sia photoshop ad occuparsi del colore nessun'altro!!!!!
  3. da questo pulsante si possono scegliere i profili stampante per il tipo di carta usata
  4. questo pulsante ci fa scegliere il tipo di redering adeguato alla nostra immagine basta andare con il mouse su una voce ed uscira' la spiegazione del tipo di redering selezionato
  5. come potete vedere questa e' la stampante usata da me per gli esempi
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 273.2 KB

Vediamo la schermata sopra.
  1. premendo il pulsante formato di stampa veniamo al punto 2 che raffigura una piccola schermata dove poter inserire semplici parametri come stampante (ne possiamo avere anche piu' di una) e la dimensione della carta con cui vorremmo stampare.IPB Immagine
    1. Ingrandimento full detail : 109.1 KB
Continua..............


Ora possiamo finalmente sciacciare il pulsante di stampa e ci appare la finestra sopra che adesso andiamo ad analizzare.
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 125.2 KB

Premendo Layout dobbiamo andare alla voce Print Setting che aprira' un'altra finestra che vediamo nel dettaglio
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 145.5 KB
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 170.8 KB

Nella stampante da me usata ci sono 2 tipi di inchiostro nero uno photo (per carte lucide e semilucide) uno mat (per carte mat semi mat e fineart)
Per la prova ho installato il nero mat a cui fanno riferimento sopra i vari supporti (carte) che potro' stampare.
Questo passaggio e' molto importante per avere una buona stampa.
Mi direte voi,come si fa a sapere quale tipo di media type devo usare?
Quando aquistiamo un pacco di carta fotografica tipo Epson all'interno ci sono delle informazioni da leggere che riportano anche il tipo di media type da usare.
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 50 KB

Sopra la possibilita' di scegliere come stampare se colore o B&W
IPB Immagine
Ingrandimento full detail : 52.6 KB

Cosa di fondamentale importanza e' ricordarsi questa impostazione sopra praticamente comunica alla stampante che non deve gestire il colore ma lo sta facendo photoshop.
Ricordatevelo.

Adesso non rimane che godervi la stampa.........

Se qualora ci fossero dubbi o imprecisioni su quanto detto da me sono a vostra completa disposizione.

Massi

Messaggio modificato da pimassi il Apr 1 2010, 02:48 PM
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #24
Anche io uso la Epson R2400... veramente fantastica e carta Ilford Smooth Pearl e mi trovo molto bene anche con il QuadTone Rip.
Vorrei provare anche le carte hahnemuhle, ma non so dove acquistarle a parte internet con spese di spedizioni troppo elevate
Massimiliano Piatti
Messaggio: #25
QUOTE(andrearch @ Apr 1 2010, 03:55 PM) *
Anche io uso la Epson R2400... veramente fantastica e carta Ilford Smooth Pearl e mi trovo molto bene anche con il QuadTone Rip.
Vorrei provare anche le carte hahnemuhle, ma non so dove acquistarle a parte internet con spese di spedizioni troppo elevate


Ti rispondo in MP per darti l'idirizzo per dove comprare la hahnemuhle.

Le carte hahnemuhle sono uno spettacolo,anche io uso il quad tone rip dove posso tranquillamente smanettare con i parametri a disposizione.

Massi smile.gif
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Proprio Corredo Maxruud NIKON LIFE 48 20-04-2004 14:52
Proprio Bravo ... aliant NIKON LIFE 7 22-05-2004 09:59
Non Proprio Un Ritratto skamm NIKON LIFE 5 10-01-2005 09:38
Proprio Io Ricpic PRIMI PASSI 5 07-11-2010 22:23
Sei Proprio Un'oca! Civera Foto a tema libero 1 16-02-2010 16:06
18 Pagine: V   1 2 3 > »