FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
8 Pagine: V  « < 6 7 8  
Nikon F6
Rispondi Nuova Discussione
maurigiordi
Iscritto
Messaggio: #176
QUOTE(andre@x @ Apr 10 2015, 07:20 AM) *

bella resa la fuji, a mio avviso meglio della kodak
Ciao e buon week-end
andre@x
Messaggio: #177
QUOTE(maurigiordi @ Apr 11 2015, 06:31 AM) *
bella resa la fuji, a mio avviso meglio della kodak
Ciao e buon week-end

Assolutamente si ... Peccato che sia una 400 iso.... Chissà se esiste la 100

Ciao buon we anche a te
pes084k1
Messaggio: #178
QUOTE(velvia50 @ Jan 25 2008, 09:15 AM) *
L'ho acquistata pure io da poco; prima usavo L'F80 (che ho ancora) con la quale mi trovavo decisamente bene ma....ho voluto prendermi lo sfizio di acquistare la migliore analogica reflex in commercio.
Beh, i primi 2 rullini non mi hanno dato soddisfazione ma perchè ero abituato con la macchina precedente di "calibrare" l'esposizione; i rullini successivi ho lasciato fare al matrix e devo dire che sono rimasto INCANTATO.
Mi ha stupito l'autofocus ma comoda anche la funzione di sollevamento dello specchio.
L'unica scomodità (per modo di dire) è la visualizzazione, nel mirino, dei led in verticale....ero abituato a vederli in orizzontale in basso....ma sono sciocchezze.
Due cose invece:
- facendo foto in controluce mi si evidenzia di + il riflesso del diaframma sulla foto....anche con la macchina precedente solo in modo meno marcato.
Mi è stato detto che questo "difetto dell'obbiettivo (NIKON 24-85 2,8)" viene maggiormente marcato con la F6 in quanto ha un sistema di esposizione molto ma molto + preciso della F80.
E' vero? ovviamente non lo considero un difetto della macchina, assolutamente no, ma c'è qualcuno che mi sa dare dei suggerimenti su come diminuirlo o eliminarlo oltre a cambiare l'obiettivo?
- con la F80 utilizzavo a volte il cavo flessibile per lo scatto con tempi lunghi....la F6 vedo che non ha questa predisposizione ma forse xchè è possibile farlo con il comando a distanza?
Ciao e grazie


Forse la F6 sovraespone un po' più dell'altra o... hai usato un film più riflettente verso l'obiettivo (ma gli obiettivi "digitali" non dovrebbero averlo questo difetto...). Con la F6 su cavalletto si pre-solleva lo specchio e si usano i telecomandi delle DSRL Nikon a 10 poli (MC20 ecc.). E' vitale.

A presto telefono.gif

Elio
andre@x
Messaggio: #179
QUOTE(pes084k1 @ Apr 11 2015, 10:53 AM) *
Forse la F6 sovraespone un po' più dell'altra o... hai usato un film più riflettente verso l'obiettivo (ma gli obiettivi "digitali" non dovrebbero averlo questo difetto...). Con la F6 su cavalletto si pre-solleva lo specchio e si usano i telecomandi delle DSRL Nikon a 10 poli (MC20 ecc.). E' vitale.

A presto telefono.gif

Elio

si confermo, bellissimo, ho usato lo scatto remoto che ho per la 800 MC36 mi pare.... ciao
andre@x
Messaggio: #180
Nikon f6 - sigma 35 art - T max 100

IPB Immagine

SergioPhoto
Messaggio: #181
Confermo la mia appartenenza al "club". Ho avuto la fortuna di trovarla nuova su internet; è arrivata dalla Germania ancora con il sigillo di garanzia sulla scatola. Mi dispiace solo non poterla registrare in Nital, per poterle garantire un futuro senza problemi. Fino ad ora ho provato solo un paio di rullini b/n, i Tmax 100 Kodak. E sto "studiando" per fare delle scansioni decenti con l'Epson V850. Inutile dire che le prime prove, pur con tutti i loro difetti (causa mia, ovviamente) mi lasciano a bocca aperta.
simone_chiari
Messaggio: #182
quante poche foto con questo gioiello dry.gif
ciao
Simone
Maurizio Rossi
VICE ADMIN
Messaggio: #183
QUOTE(andre@x @ Apr 10 2015, 07:20 AM) *

Belle immagini Andrea, Pollice.gif
panipf
Messaggio: #184
Salve, sono con l'F-6 da poco e la devo ancora conoscere per bene. Vengo da un passato di Canon F-1, F-1 New, Nikon F, F2 SB ed F5, ergo, posso fare i miei confronti. La macchina è robusta, ben costruita e assolutamente ergonomica. Rispetto all'F-5, è vero, perde la possibilità del pentaprisma intercambiabile, considerato un must del segmento ammiraglie ma ha un mirino che, paragonato all'F-5, è assolutamente al top. Per il discorso guerra al digitale e inutilità delle funzioni di supporto elettroniche, non sono d'accordo. Sulle reflex si passò dai prismi che restituivano le informazioni nel mirino ai LED, si giunse alle esposizioni programmate, vedansi Canon A1, Pentax Super A e Nikon FA, poi si approdò al perfezionamento degli esposimetri con i vari sistemi matrix. Ora, che uno voglia fotografare con tutto meccanico, niente pile, esposimetro a mano e tanta nostalgia, è bellissimo, io lo faccio con la mia Rolleiflex 3,5F, questo, ma dire che su una macchina a pellicola non serve il contorno di custom elettronico, no, su questo dissento. Io, con l'F-5 appresso mi sentivo veramente assistito, forse anche troppo, vediamo con questa piccola belva come mi sentirò. Per quanto concerne l'MB-40, l'ho trovato nuovo e l'ho fatto mio, non ho mai fotografato senza avere una spalla per le riprese verticali, il bilanciamento che ne deriva, la comodità del doppio pulsante, tutte le mie reflex, Canon e Nikon, hanno avuto motor drive proprietario e/o grip, proprio a questo scopo, ma ciò è solo un mio pensiero, ci mancherebbe altro. Per il discorso acquisto, Ti faccio i miei complimenti e Ti auguro un futuro di soddisfazioni con la Tua F-6, io volevo acquistare una Canon Eos-1 V HS, anche per sfruttare le mie ottiche EF ma poi, con l'F-6 è stato amore a prima vista e ho fatto la frittata col cuore, come sempre, saluti e buone foto.
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
8 Pagine: V  « < 6 7 8