FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Ritratti
con la mia d5100
Rispondi Nuova Discussione
nikopulce
Messaggio: #1
Salve, leggo da più parti che per avere un ritratto fatto bene si deve mettere a fuoco l'occhio più vicino verso la fotocamera.
Invece per quanto riguarda la regolazione della stessa, sono titubante.
Oltre a mettere l'obiettivo in TA per lo sfuocato, come si regola il Modo Area AF: in Punto Singolo, ad Area Dinamica o Area AF Auto?
E poi, la Misurazione Esposimentrica in Matrix, Ponderata Centrale o Spot?
Grazie per le eventuali risposte tecniche che mi darete.

Michele
Franco Di Claudio
Messaggio: #2
Ciao Michele, la domanda è molto generica e richiederebbe lunghe spiegazioni su ogni aspetto, le stesse nozioni a cui fai riferimento (fuoco sull'occhio, tutta apertura, ecc...) non sono che indicazioni di massima che suggeriscono una strategia di approccio al ritratto ma non certo delle rigide regole alle quali non è possibile disattendere. Personalmente posso dirti che il miglior modo per imparare è seguire queste due strade: praticare molto e affinare il gusto osservando il lavoro degli altri (anche qui sul club le gallerie sono piene di ottimi ritratti che sapranno fornirti delle "linee guida" ed ispirarti determinati obiettivi).
Riguardo gli aspetti più strettamente tecnici non so purtroppo fornirti grosse indicazioni, personalmente imposto la lettura matrix compensando all'occorrenza (anche dopo uno scatto di prova, eventualmente!) e messa a fuoco a punto singolo. L'apertura a cui impostare il diaframma dipende da varie circostanze, soprattutto dalla distanza tra il soggetto e lo sfondo: aprire a 1.8 potrebbe non essere sempre la scelta giusta, non credo sia conveniente lavorare sempre a TA!!
Ultimo consiglio: cura moltissimo lo sfondo, è parte essenziale di un ritratto e non fare l'errore di considerarlo superfluo! E' un buon punto di partenza cercare di fare in modo che sia più buio del soggetto principale, vedrai che i tuoi ritratti ne guadagneranno. E cura la distanza tra il soggetto e lo sfondo, per avere un migliore controllo sulla sfocatura di quest'ultimo!
Tutto questo, naturalmente, a mio modo di vedere! Spero di averti già fornito qualche spunto, aspetta comunque pareri e consigli che saprenno fornirti utenti più esperti e preparati, vedrai che migliorerai in fretta. E mostraci i risultati ottenuti ;-)
Un saluto, Franco.-
nikopulce
Messaggio: #3
Daccordo con quanto scrivi.
Ma se devo mettere a fuoco l'occhio, più vicino all'obiettivo, come faccio a sapere che sto fuocheggiando proprio l'occhio e non l'orecchio visto che il volto rientra tutto nell'obiettivo?
Ecco procediamo con calma affinchè possa comprendere meglio la tecnica.

ciao
Michele
Gianfranco Priante
Messaggio: #4
Se imposti la tua fotocamera come area Af punto singolo, puoi spostare il punto di messa a fuoco utilizzando il multi selettore posto sul dorso della fotocamera, lo puoi vedere sia da mirino o dal display della fotocamera (dipende come sei più comodo te) …
… quindi dirigerlo sull’occhio della modella ...
… non conosco molto bene i controlli della D5100, prova a dare un okkiata al manuale di sicuro li trovi come impostare la messa a fuoco Af a punto singolo …

Pollice.gif Pollice.gif Pollice.gif
nikopulce
Messaggio: #5
Non ho problemi a trovare l'impostazione dell'AF punto singolo. Lo sò.
Io volevo sapere qual'è la regolazione giusta per ottenere un buon ritratto come precedentemente scrivevo di aver letto....."mettere a fuoco sull'occhio più vicino all'obiettivo".
Tutto qui.

grazie
Michele
RosannaFerrari
Messaggio: #6
Area AF punto singolo da posizionare sul punto dove vuoi la Maf
Misurazione esposimetrica dipende dalle condizioni ambientali in cui fotografi e dalla quantità e tipo di luce riflessa sul soggetto, possono andare bene sia Matrix (quando c'è uniformità di luce su sfondo e soggetto) che spot (quando per esempio hai il soggetto in ombra o controluce)
nikopulce
Messaggio: #7
Bene Rosanna.
Ma io insisto.
Quando si dice che per un ritratto di deve mettere a fuoco il primo occhio più vicino all'obiettivo come si fa a mettere a fuoco se la mia reflex ha la messa a fuoco a 11 punti?
Quale è il punto, tra gli 11, da utilizzare per mettere a fuoco l'occhio come su indicato?
Sono io che non ho capito come funziona il sistema di messa a fuoco?
Mettere a fuoco un soggetto nella sua interezza è facile, ma l'occhio più vicino?

grazie
Michele
sarogriso
Messaggio: #8
QUOTE(nikopulce @ Aug 2 2018, 07:43 PM) *
Quando si dice che per un ritratto di deve mettere a fuoco il primo occhio più vicino all'obiettivo come si fa a mettere a fuoco se la mia reflex ha la messa a fuoco a 11 punti?
Quale è il punto, tra gli 11, da utilizzare per mettere a fuoco l'occhio come su indicato?


Attento a non confondere AF-S / AF singolo (modo messa a fuoco pagina 39 ) con AF punto singolo (modo area af pagina 42 ), se usi quest'ultima impostazione il punto af è uno e non saranno mai undici, che poi tu voglia usare il centrale o uno diverso scelto da te non cambia niente.

ciao

saro
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
[In]solitamente... ritratti & non ritratti: nonnoGG Foto a tema libero 49 20-06-2013 01:57
Ritratti... Solo Ritratti vincent39 OBIETTIVI Nikkor 27 05-01-2011 17:31
Ritratti Al Bimbo E Ritratti Vari MarcoTorino OBIETTIVI Nikkor 26 11-01-2013 15:24
Ritratti Diversi O Forse Non Sono Ritratti Boh..... cunta Ritratto 8 08-11-2011 17:24
Ritratti andrea01 NIKON COOLPIX 6 03-01-2004 15:47