FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
4 Pagine: V   1 2 3 > »   
Mirrorless! Quanto Mi Costi!?
Conviene il cambio di formato?
Rispondi Nuova Discussione
maxydandy
Messaggio: #1
Buongiorno a tutti
sono un po alle prese con me stesso che è indeciso se passare a mirrorless o rimanere con reflex DX
Ho una Nikon D5500 con 12-24 e 16-85, ho anche il 70-300 VR che è lì in bella mostra perché non lo uso proprio.
Questo pensiero ultimamente mi tormenta perché fotografo molto meno rispetto a qualche anno fa e nonostante il mio corredo non è pesante (il 70-300 VR ormai non lo porto più ) l'idea di avere una mirrorless compatta, leggera ma performante mi stuzzica parecchio
Non necessariamente rimanere nel brand Nikon, ho sentito parlare molto bene di Olympus e Fuji ma sembra che anche Sony e Panasonic non stiano a guardare.
Qualcuno mi sa ragguagliare sul formato, sulle prestazioni di queste mirrorless?
Certo che come prezzi non schefrzano! Costano più di una DX!
Grazie
Massimo
buzz
Staff
Messaggio: #2
per i consigli per gli acquisti ci trasferiamo al bar
giuliocirillo
Messaggio: #3
QUOTE(maxydandy @ Oct 24 2016, 11:46 AM) *
Buongiorno a tutti
sono un po alle prese con me stesso che è indeciso se passare a mirrorless o rimanere con reflex DX
Ho una Nikon D5500 con 12-24 e 16-85, ho anche il 70-300 VR che è lì in bella mostra perché non lo uso proprio.
Questo pensiero ultimamente mi tormenta perché fotografo molto meno rispetto a qualche anno fa e nonostante il mio corredo non è pesante (il 70-300 VR ormai non lo porto più ) l'idea di avere una mirrorless compatta, leggera ma performante mi stuzzica parecchio
Non necessariamente rimanere nel brand Nikon, ho sentito parlare molto bene di Olympus e Fuji ma sembra che anche Sony e Panasonic non stiano a guardare.
Qualcuno mi sa ragguagliare sul formato, sulle prestazioni di queste mirrorless?
Certo che come prezzi non schefrzano! Costano più di una DX!
Grazie
Massimo


La quasi totalità delle mirrorless sono DX!!!!......sul costo partono da qualche centinaio di euro, come le reflex entry level fino a migliaia di euro......
Come prestazioni ormai eguagliano ed in certi casi superano le reflex.

ciao
FEDE_PHOTO12
Messaggio: #4
Io andrei su una sony a 6300 il cui prezzo si sta abbassando. Prendi il corpo e con un adattatore ci usi i tuoi nikkor.
Comunque la reflex è la reflex!!!!!!!

Messaggio modificato da FEDE_PHOTO12 il Oct 24 2016, 03:24 PM
maxydandy
Messaggio: #5
QUOTE(FEDE_PHOTO12 @ Oct 24 2016, 04:21 PM) *
Io andrei su una sony a 6300 il cui prezzo si sta abbassando. Prendi il corpo e con un adattatore ci usi i tuoi nikkor.
Comunque la reflex è la reflex!!!!!!!

Quindi si possono usare gli obiettivi nikon, con perdita di automatismi?
Lo so, la reflex e sempre una reflex ma ho questo tarlo in testa
Alla fine sono sicuro che qualcosa la devo prendere, magari usato
robermaga
Messaggio: #6
Io la penserei e un po la pensavo come te. Poi sono arrivato alla conclusione che prenderò una ML solo quando avrà la volumetria di quelle che una volta erano le microcamere 24x36 come la Rollei 35 o la Minox 35 (chi se le ricorda). Perché sulle attuali ML pure DX se ci piazzi un'ottica voluminosa anche un suo zoom originale, acquisti in peso, ma come ingombro siamo li ... non lo considero il "salto" che io desidero.

Sai che ti consiglio: perché non prendi un fisso, magari un 35 f1,8 DX (circa 150 caffè) e non provi delle uscite con solo questo. Corrisponde a un 50 e una volta ai tempi della pellicola non erano poche le volte che si portava fuori la reflex col solo il "normale". Fra l'altro trovo questo molto educativo da un punto di vista fotografico.
Poi una 5500 con su un 35 diventa quasi meno voluminosa di una ML e la qualità del 35 fisso è altra roba.

Ciao
Roberto
Cobaltatore
Messaggio: #7
QUOTE(maxydandy @ Oct 24 2016, 04:58 PM) *
Quindi si possono usare gli obiettivi nikon, con perdita di automatismi?
Lo so, la reflex e sempre una reflex ma ho questo tarlo in testa
Alla fine sono sicuro che qualcosa la devo prendere, magari usato


Con le ML della concorrenza (le nikon 1 lasciamo perdere), la perdita di automatismi è ridotta all'osso.
Puoi scattare in A, o in M con autoiso e messa a fuoco assistita tramite focus peaking e su alcune anche con immagine spezzata virtuale.
Non avrai un AF come sulla tua reflex, ma le ottiche grazie al basso tiraggio le puoi usare praticamente tutte con opportuni adattatori.

Che poi la scelta ricada su Sony, Fujifilm o micro 4/3 è solo una questione di gusti.
Posso dirti che visto il tuo attuale corredo, una fujifilm XE2 o XT1 a prezzi di saldo ad esempio, può sostituire in toto il tuo corredo reflex, senza nessun compromesso sulla qualità finale delle foto. Che poi alcuni preferiscano la reflex per questioni personali ci può stare, ma se guardiamo foto stampate nessuno potrà capire con cosa è stata fatta una foto (Sony Nikon o Fuji che sia).
maxydandy
Messaggio: #8
Grazie per la tua risposta Roberto
Io avevo una Fm3a, per questo sono molto attratto dalla fuji
La x-t2 sembra molto simile e le misure non molte diverse
Credo che gli obiettivi delle ML siano più piccoli delle dx
Comunque fino a quando non le prendo in mano non so dire niente
Sicuro le ML si stanno mettendo al pari delle reflex dx con il pregio di essere
Più piccole ma, come ho messo sul titolo costano tantissimo come le FX in pratica
Trovo che il formato ff su di una ML sia esagerato
giuliocirillo
Messaggio: #9
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 12:30 PM) *
Grazie per la tua risposta Roberto
Io avevo una Fm3a, per questo sono molto attratto dalla fuji
La x-t2 sembra molto simile e le misure non molte diverse
Credo che gli obiettivi delle ML siano più piccoli delle dx
Comunque fino a quando non le prendo in mano non so dire niente
Sicuro le ML si stanno mettendo al pari delle reflex dx con il pregio di essere
Più piccole ma, come ho messo sul titolo costano tantissimo come le FX in pratica
Trovo che il formato ff su di una ML sia esagerato


Scusami, ma perché ti ostini a dire che costano come le FF......costano quel che devono costare.....e non è vero che costano come le FF, infatti con circa 500-600 euro ti prendi una ottima mirrorless.
Certo che se parli di x-t2 che è l'ammiraglia in casa fuji è normale che non costi poco pur essendo una aps-c........anche una D500 costa quanto una FF!!!...o sbaglio??!!!!
Tu trovi che il FF montato su di una ML sia esegerato!!!.....fuji e hasselblad non la pensano come te visto che ci hanno addirittura montato un sensore Medio Formato.

ciao
Cobaltatore
Messaggio: #10
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 12:30 PM) *
Grazie per la tua risposta Roberto
Io avevo una Fm3a, per questo sono molto attratto dalla fuji
La x-t2 sembra molto simile e le misure non molte diverse
Verissimo, ma non sono solo le dimensioni, ergonomia e prestazioni vanno valutate.

Credo che gli obiettivi delle ML siano più piccoli delle dx
Dipende, nel sistema X-mount Fuji, ad esempio, ce ne sono di piccoli e di grandi, le dimensioni finali dipendono molto dal formato coperto e dalla luminosità, unici vantaggi delle ML è sui grandangoli grazie al basso tiraggio.

Comunque fino a quando non le prendo in mano non so dire niente

Fai bene, meglio sempre verificare con mano è una questione di feeling

Sicuro le ML si stanno mettendo al pari delle reflex dx con il pregio di essere
Più piccole ma, come ho messo sul titolo costano tantissimo

Vero in parte, come ho già detto una XT1 in saldo con 300 euro di cash bach non è proprio cara (prezzo finito di 750 euro nuova).

come le FX in pratica
Trovo che il formato ff su di una ML sia esagerato


A mio avviso la scelta di una ML va fatta per quello che una reflex non ha,
-basso tiraggio e quindi massima adattabilità di qualunque ottica reflex e telemetro
-mirino elettronico con preview in tempo reale di WB, esposizione e PdC che ti consente di azzeccare da subito il risultato voluto
-relativa compattezza e trasportabilità
-zero problemi di F/B focus
-minori vibrazioni dovute allo spostamento dello specchio con tempi dell'ordine di 1/15" o meno
Franco.DeFabritiis
Messaggio: #11
A me invece è da tempo che frulla in testa l'idea di una fotocamera da taschino di alta qualità. Mi andrebbe bene anche una con ottica fissa tipo la Ricoh GR II. Oppure un sistema mirrorless con ottiche intercambiabili e un obiettivo fisso pancake per l'uso quotidiano.
maxydandy
Messaggio: #12
Certamente dipende dalla fotocamera, nella mia mente c'è fuji ma ho visto anche le altre ML e costano meno
La x-t2 ci vogliono 2000 caffè è tanto ma ha anche tanta tecnologia
Credo che il mio problema sia quello di cambiare completamente il sistema è Mella mente frullano tante cose
in primi il costo da affrontare
Forse la cosa migliore sia usare in parallelo entrambi i sistemi quindi prendere un usato e poi vedere come mi trovo
francopelle
Messaggio: #13
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 01:03 PM) *
Certamente dipende dalla fotocamera, nella mia mente c'è fuji ma ho visto anche le altre ML e costano meno
La x-t2 ci vogliono 2000 caffè è tanto ma ha anche tanta tecnologia
Credo che il mio problema sia quello di cambiare completamente il sistema è Mella mente frullano tante cose
in primi il costo da affrontare
Forse la cosa migliore sia usare in parallelo entrambi i sistemi quindi prendere un usato e poi vedere come mi trovo


come ti hanno già detto non esiste la sola X-T2 (attuale ammiraglia) ma Pro-2 che usata se ne trovano tante a 1200/1300€ oppure la validissima ed eccezionale x-T1
a 890 o 990 solo corpo (adesso non ricordo bene) a cui togliere poi 300€ (dicasi trecento) di cash back quindi andresti a pagarla 590 o 690 devo informarmi meglio
per non parlare poi di X-T10 o di X-E2s

saluti

Messaggio modificato da francopelle il Oct 25 2016, 01:00 PM
robermaga
Messaggio: #14
QUOTE(Franco.DeFabritiis @ Oct 25 2016, 12:58 PM) *
A me invece è da tempo che frulla in testa l'idea di una fotocamera da taschino di alta qualità. Mi andrebbe bene anche una con ottica fissa tipo la Ricoh GR II. Oppure un sistema mirrorless con ottiche intercambiabili e un obiettivo fisso pancake per l'uso quotidiano.

Infatti io aspetto questa ... e da poterci montare i miei vecchi AI ( quasi pancake) . Nell'attesa li monto con soddisfazione sulle mie raflex e vado abbastanza leggero.

Roberto
Cobaltatore
Messaggio: #15
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 01:03 PM) *
Forse la cosa migliore sia usare in parallelo entrambi i sistemi quindi prendere un usato e poi vedere come mi trovo



In questo caso il recente avvicendamento al vertice di corpi fa si che tu possa trovare XT1 seminuove a 500/550 euro solo corpo, oppure XE2 nuove in offerta a 400 euro usate a 300.
A cui dovrai aggiungere il costo di un'ottica.
Fissa un 27mm pancake ad esempio (su eglobal a 185 euro), oppure un sempre valido zoom 18-55 stabilizzato a 250/280 euro usato.
1Ale82
Nikonista
Messaggio: #16
La cosa che un corredo mirrorless sia molto più piccolo non è poi così vera. Le leggi dell'ottica quelle sono e quelle rimangono. Poco importa che dietro l'obiettivo ci sia o meno lo specchio. Basta guardare gli obiettivi della sony per la serie Ar, as, ecc: sono enormi. O il nuovo fuji 100-400 che è grosso tanto quanto il nikon 80-400.

Secondo me i vantaggi delle mirrorless sono:

- possibilità di montare praticamente ogni ottica mai costruita. Puoi così cercare con calma le varie ottiche più piccole di ogni casa e usare quelle, che di solito sono ottiche un po' datate o manuali. Nikon ais, leica m, ecc. tutte ottime ottiche, piccole, leggere e spesso economiche.
- focus peaking (se solo lo mettessero nelle reflex...). Dato che gli obiettivi di cui sopra sono di solito manuali, il focus peaking aiuta tanto, mettere a fuoco manualmente con il mirino delle reflex è molto più difficile
- peso e ingombri. Come corpo macchina ci guadagni qualcosa ma poco, un 20% massimo. Spesso però questo 20% di peso risparmiato se ne va tutto in batterie.
- assenza dello specchio e quindi meno problemi di vibrazioni
- diverso autofocus, con relativi pregi e difetti

Quale mirrorless prendere non saprei. Panasonic per i video, sony a7s per video full frame, per il resto ti direi fuji. Ho una fuji x-pro1 cui ho affiancato 2 obiettivi voigtlander, un 21mm e un 75mm. Spesso quando vado in montagna vado così e me la godo tantissimo.
maxydandy
Messaggio: #17
Vuoi dire che ti scontano quella cifra all'acquisto? Direttamente al negozio?
Devo informarmi se a pescara c'è un rivenditore fuji
Cmq se mi fai sapere te ne sarò grato
Massimo

QUOTE(1Ale82 @ Oct 25 2016, 05:18 PM) *
La cosa che un corredo mirrorless sia molto più piccolo non è poi così vera. Le leggi dell'ottica quelle sono e quelle rimangono. Poco importa che dietro l'obiettivo ci sia o meno lo specchio. Basta guardare gli obiettivi della sony per la serie Ar, as, ecc: sono enormi. O il nuovo fuji 100-400 che è grosso tanto quanto il nikon 80-400.

Secondo me i vantaggi delle mirrorless sono:

- possibilità di montare praticamente ogni ottica mai costruita. Puoi così cercare con calma le varie ottiche più piccole di ogni casa e usare quelle, che di solito sono ottiche un po' datate o manuali. Nikon ais, leica m, ecc. tutte ottime ottiche, piccole, leggere e spesso economiche.
- focus peaking (se solo lo mettessero nelle reflex...). Dato che gli obiettivi di cui sopra sono di solito manuali, il focus peaking aiuta tanto, mettere a fuoco manualmente con il mirino delle reflex è molto più difficile
- peso e ingombri. Come corpo macchina ci guadagni qualcosa ma poco, un 20% massimo. Spesso però questo 20% di peso risparmiato se ne va tutto in batterie.
- assenza dello specchio e quindi meno problemi di vibrazioni
- diverso autofocus, con relativi pregi e difetti

Quale mirrorless prendere non saprei. Panasonic per i video, sony a7s per video full frame, per il resto ti direi fuji. Ho una fuji x-pro1 cui ho affiancato 2 obiettivi voigtlander, un 21mm e un 75mm. Spesso quando vado in montagna vado così e me la godo tantissimo.

Grazie, il video mi interessa poco
Quello che non ho capito è come fanno le ML ad usare ogni tipo di obiettivo? Non perde nessun automatismo etc etc?
maxydandy
Messaggio: #18
QUOTE(Cobaltatore @ Oct 25 2016, 12:16 PM) *
Con le ML della concorrenza (le nikon 1 lasciamo perdere), la perdita di automatismi è ridotta all'osso.
Puoi scattare in A, o in M con autoiso e messa a fuoco assistita tramite focus peaking e su alcune anche con immagine spezzata virtuale.
Non avrai un AF come sulla tua reflex, ma le ottiche grazie al basso tiraggio le puoi usare praticamente tutte con opportuni adattatori.

Che poi la scelta ricada su Sony, Fujifilm o micro 4/3 è solo una questione di gusti.
Posso dirti che visto il tuo attuale corredo, una fujifilm XE2 o XT1 a prezzi di saldo ad esempio, può sostituire in toto il tuo corredo reflex, senza nessun compromesso sulla qualità finale delle foto. Che poi alcuni preferiscano la reflex per questioni personali ci può stare, ma se guardiamo foto stampate nessuno potrà capire con cosa è stata fatta una foto (Sony Nikon o Fuji che sia).

grazie!
Per me il mondo delle ML è tutto da scoprire, questa cosa di poter utilizzare tutte le ottiche la trovo una cosa fantastica!
Quindi posso trovare una X-T1 usata e l'adattatore per obiettivi Nikon e sono a posto?
Questo semplifica molto molto molto le cose, basta un "piccolo" esborso ed usare contemporaneamente i due sistemi
WOW!
Grazie ancora
P.S. Io ho bisogno di un display orientabile anche solo in alto o in basso visto che dalla sedia a rotelle ho alcuni problemi per inquadrare dall'alto o dal basso
qualcuno mi dire quali ML hanno questo tipo di display?
Grazie

Messaggio modificato da maxydandy il Oct 25 2016, 04:40 PM
maxydandy
Messaggio: #19
Come si chiama l'adattatore per usare obiettivi nikon su fuji x-t1?
1Ale82
Nikonista
Messaggio: #20
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 05:27 PM) *
Grazie, il video mi interessa poco
Quello che non ho capito è come fanno le ML ad usare ogni tipo di obiettivo? Non perde nessun automatismo etc etc?


In realtà anche fra le reflex si possono montare obiettivi di marche diverse. Su nikon si possono montare anche lenti Leica R (cambiando la montatura). Su canon si possono montare lenti Nikon F o Leica R. L'importante è il tiraggio obiettivo-sensore: se il tiraggio è maggiore puoi montare l'obiettivo tramite un adattatore. Se il tiraggio è minore lo puoi montare lo stesso ma perdi la messa a fuoco a infinito o bisogna usare lenti correttive e perdi in qualità. Nikon F e leica R sono gli attacchi col tiraggio maggiore e infatti li si può montare praticamente su qualsiasi macchina fotografica, un po' come il gruppo sanguino 0 che è donatore universale.
Le mirrorless dato che hanno un tiraggio molto corto permettono di montare tutti gli obiettivi fatti per le macchine reflex e anche gli obiettivi per le fotocamere a telemetro. Mentre con le ML si ripete lo stesso discorso di prima per altri obiettivi progettati per altre macchine ML (su Fuji non puoi montare un obiettivo per mirrorless sony).

Quanto agli automatismi, si perdono tutti. A meno di usare un adattatore che li permetta. Però in questo caso gli adattatori sono molto costosi (tipo i metabones). Avere l'ultimo ritrovato di obiettivi Nikon e montarlo su ML tramite un adattatore che faccia mantenere gli automatismi per funzionare magari funziona, ma non so quanto ne valga la pena dal punto di vista economico, operativo e di praticità: avresti un sistema un po' traballante, più lento, costoso, con un pezzo in più che fa da collo di bottiglia. O hai esigenze particolari (tipo il video 4k della GH4 o della Sony a7s) o tanto vale andare direttamente su un obiettivo nato e progettato per il nuovo sistema. Diverso discorso per obiettivi vecchi, manuali e che si trovano sui mercatini o sulla baia a poco: in tal caso secondo me l'adattamento ha senso. Da una parte sono obiettivi molto economici, piccoli, leggeri e di facile reperibilità, dall'altra il focus peaking aiuta nella messa a fuoco che invece sulle reflex è più difficile. In tal caso ci si può sbizzarrire a scegliere l'obiettivo che si voglia.
giuliocirillo
Messaggio: #21
QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 05:27 PM) *
Vuoi dire che ti scontano quella cifra all'acquisto? Direttamente al negozio?
Devo informarmi se a pescara c'è un rivenditore fuji
Cmq se mi fai sapere te ne sarò grato
Massimo
Grazie, il video mi interessa poco
Quello che non ho capito è come fanno le ML ad usare ogni tipo di obiettivo? Non perde nessun automatismo etc etc?


No, paghi l'intero importo, poi dopo un mese fai una richiesta dal sito FujifilmItalia e ti accreditano le 300 euro direttamente sul conto corrente.
Importante che la fuji xt1 sia Fujifilm Italia. In Abruzzo non ci sono venditori ufficiali Fujifilm.

QUOTE(maxydandy @ Oct 25 2016, 05:35 PM) *
grazie!
Per me il mondo delle ML è tutto da scoprire, questa cosa di poter utilizzare tutte le ottiche la trovo una cosa fantastica!
Quindi posso trovare una X-T1 usata e l'adattatore per obiettivi Nikon e sono a posto?
Questo semplifica molto molto molto le cose, basta un "piccolo" esborso ed usare contemporaneamente i due sistemi
WOW!
Grazie ancora
P.S. Io ho bisogno di un display orientabile anche solo in alto o in basso visto che dalla sedia a rotelle ho alcuni problemi per inquadrare dall'alto o dal basso
qualcuno mi dire quali ML hanno questo tipo di display?

Grazie


Beh in casa Fuji il monitor orientabile è presente sulla xt10, xt1 ed xt2......e sulle xm1 ed xa1 (queste due hanno solo il monitor e non hanno il mirino).

ciao
maxydandy
Messaggio: #22
Ok
Questo sconto anche su acquisto online penso, vero?
Provo a guardare
Grazie
SeveII
Messaggio: #23
Sta per uscire anche la nuova Olympus OMD e-m1 Mark II che promette molto bene sopratutto sull'AF molto più veloce e preciso edun prezzo di lancio intorno a 1600/1700 euro.
http://www.alessandrocarpentiero.com/it/ol...test-anteprima/
FEDE_PHOTO12
Messaggio: #24
Si non dovresti avere problemi con i giusti adattatori, dato che popi mi pare di capire che sony e nikon per molte cose sono sempre loro....
Comunque in futuro ti consiglio di affiancare adattatore + nikkor a ottiche sony ( g o zeiss) soprattuto le zeiss con le possibilità economiche
axem
Messaggio: #25
Da quello che mi pare di capire scatti meno per via delle dimensioni del corredo attuale.. cambiando corpo e tenendo le stesse ottiche credo che il problema ti rimarrà...
Sono poche le mirrorless aps-c veramente compatte fatti un giro in un centro commerciale con i modelli esposti o vai su http://camerasize.com/ per farti un'idea e poi decidi.
Magari vendi il 70-300 che non usi e ti prendi la mirrorless usata per renderti conto come va o una compatta performante da affiancare al tuo corredo attuale
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Foto E Costi Brado NIKON F 35mm e Scanner 39 03-09-2004 13:12
Info Costi massimodav73 NIKON F 35mm e Scanner 15 19-11-2010 21:25
Parlando Di Costi elvio.corna OBIETTIVI Nikkor 4 09-01-2004 13:51
Parlando Di Costi elvio.corna OBIETTIVI Nikkor 3 06-01-2004 21:05
Costi Per Un Fotoamatore nikonla74 NIKON SUSHI BAR 3 18-09-2013 13:35
4 Pagine: V   1 2 3 > »