FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Fotografare La Luna Con Coolpix B700... Aiuto!
Rispondi Nuova Discussione
MARSMARIS
Messaggio: #1
Ciao a tutti! Innanzitutto complimenti per il forum.... questa è la mia prima domanda e vorrei che qualcuno mi desse una mano a capire il problema...
Ho una bellissima COOLPIX B700 che ho deciso di acquistare per entrare nel mondo della fotografia che mi ha sempre affascinato😍
Tra le cose che mi hanno spinto a comprarla c'è il suo teleobiettivo top per essere una bridge, amo la Luna e amo fotografarla.
Il problema è proprio questo: Non riesco a farle una foto definita. La macchinetta ha un'impostazione predefinita "luna" che mette in automatico i parametri adatti a fotografare il satellite, infatti riesce perfettamente a metterla a fuoco e questa è la cosa più strana, perché mette a fuoco perfettamente ma nel momento in cui scatta l'immagine perde tutta la definizione ed esce la foto di una Luna sfocata. Per scattare uso un treppiede e uso l'autoscatto, quindi le condizioni ci sono.... per quale assurdo motivo nel momento "pre scatto" la Luna nello schermo è perfettamente definita, ma quando scatta l'immagine è sempre sfocata? A qualcuno è mai successo? Quale potrebbe essere il motivo?
Se fosse stata la macchinetta ad essere limitata non vedrei la Luna estremamente definita nel momento del "pre scatto" ...
buzz
Staff
Messaggio: #2
la luna "si muove".
in realtà ci muoviamo più noi sulla terra, per cui devi curare il tempo di scatto.
intanto dovresti postarci una foto della luna con tutti i suoi parametri di scatto (dati exif) ma in linea di massima, per esperienza, la maggior parte dei fallimenti delle foto alla luna sono dovuti al tempo di scatto che non deve essere mai inferiore a 1/60.
Se poi aggiungiamo che il treppiede potrebbe essere "debole" dobbiamo diminuire il tempo di scatto conseguentemente.
Alza la sensibilità e riprova.
togusa
Nikonista
Messaggio: #3
Se la macchina ha addirittura una modalità dedicata alle foto alla Luna, probabilmente il manuale ti spiega esattamente cosa devi fare in quella modalità.
Per esempio, non sono convinto che l'utilizzo dell'autoscatto sia previsto da questa modalità... o quantomeno, dovresti leggere il manuale e sincerartene.

Il mio sospetto è che, molto banalmente, se usi l'autoscatto la macchina al termine del tempo potrebbe tentare di rimettere a fuoco prima di scattare, ma intanto la Luna muovendosi è uscita dal punto di messa a fuoco e la macchina mette a fuoco... il nulla.
Antonio Canetti
Messaggio: #4
non uso la B700 ne tanto meno il program dedicato, ma non per questo mi evita di darti qualche consiglio.


La Luna è molto più luminosa di quanto pensiamo e a volte anche le fotoacamere (o meglio l'esposimtro) ignora questo problema.

molto bene per l'uso del trepiede e anche dell'autoscatto (evita eventuali vibrazioni) , ma devi disattivare l'autofocus quando hai messoa fuoco.

il problema come ho detto sopra è l'esposizione, se la fotcamera dispone della misurazioni "spot" la centri sulla Luna e noterai che ti dara un tempo veloce ( non meno di 1/125)

se non hai la misurazione "spot" devi trovare dei valori con tentativi devi vaolri di tempo veloci.


tutto questo per fotogrfare la luna in modo astronomico per vedere i vari crateri della luna, più complicato se vuoi un panorama notturno con bella Luna (con i craterere) e non una sfera bianca, per questo bisogna usare una pesante post produzione unendo due foto una con il panorama e l'altra con una luna bene esposta.


Antonio
togusa
Nikonista
Messaggio: #5
Dunque, ho letto il manuale e a pagina 40 dice questo:

Immagine Allegata

In particolare alla voce "Scena: Luna" ci sono i rimandi alle tre note, 1, 2 e 3:
1. La fotocamera mette a fuoco l'area al centro dell'inquadratura. La posizione dell'area non può essere cambiata.
2. La fotocamera mette a fuoco all'infinito.
3. Si raccomanda l'uso di un treppiedi. Se si utilizza un treppiedi per stabilizzare la fotocamera durante la ripresa, impostare Riduzione vibrazioni (Pag 167) su No nel menu impostazioni.

Poi, a pagina 46 dice:

Immagine Allegata

Ovvero non spiega niente di particolare e non fa menzione dell'autoscatto, quindi direi che non fa differenza se lo usi o meno.

Il punto cruciale secondo me è come ti ho detto: probabilmente cerca di ettere a fuoco un punto che era posizionato sulla Luna quando hai premuto il pulsante, ma non più quando la macchina ha scattato.

Io ti suggerirei di provare uno scatto con la modalità Luna ma a mano libera quindi non sul treppiedi, senza autoscatto e con la riduzione vibrazioni attivata.
Non importa se poi la foto ti viene mossa, perché ti serve a verificare che sia a fuoco.
Poi, se è a fuoco, a quel punto provi sul treppiedi, sempre senza autoscatto e questa volta con la vibrazione disattivata come suggerisce il manuale.
Anche qui, vedi come si comporta.

Poi vediamo...
MARSMARIS
Messaggio: #6
Vi allego una foto...
Tempo di scatto 1/125
F 6.5
Iso 400

Fino all'ultimo istante nel display è assolutamente nitida, si vedono in maniera definita i crateri come se stessi scattando con un super teleobiettivo.... poi scatta... e diventa così, non male ma perde troppa definizione. Non riesco a capire il motivo😔

Messaggio modificato da MARSMARIS il Aug 30 2018, 08:30 PM
Anteprima(e) allegate
Immagine Allegata

 
MARSMARIS
Messaggio: #7
Proverò e vi farò sapere! Comunque prima che possiate dire che la foto non è male per essere fatta con una bridge.... fidatevi che la differenza si vede dal display☹
Maurizio Rossi
VICE ADMIN
Messaggio: #8
QUOTE(MARSMARIS @ Aug 30 2018, 09:26 PM) *
Vi allego una foto...
Tempo di scatto 1/125
F 6.5
Iso 400

Fino all'ultimo istante nel display è assolutamente nitida, si vedono in maniera definita i crateri come se stessi scattando con un super teleobiettivo.... poi scatta... e diventa così, non male ma perde troppa definizione. Non riesco a capire il motivo😔

Ciao, i tempi di sicurezza sono bassi rispetto ad una focale di 361,2mm, ma è anche vero che avevi il cavalletto e autoscatto
per cui tutto si annulla, ma... l'autoscatto dopo quanto parte? il cavalletto è fermo?
dal momento che premi il pulsante è buona cosa far riposare la reflex per far si che si smorzi tutte le vibrazioni
per cui posizionarlo su 10sec è l'ideale... calcoliamo che è sempre una coolpix
togusa
Nikonista
Messaggio: #9
Ti assicuro che pur trattandosi di una compatta superzoom il risultato non è da buttare.
Credo che sia vicino al limite dell'obbiettivo.

Per confronto ti posto questa, fatta con la D800 e il 70-200 + moltiplicatore 1.7, quindi 340mm effettivi, ma non solo: ho anche fatto un pesante crop e in più è anche un supersampling dalla fusione di 10 scatti.

...e anche così il risultato non è molto distante dal tuo.

IPB Immagine



Ti garantisco che fare foto alla Luna è facile, ma per farle bene ci vuole l'attrezzatura giusta.

EDIT: C'è un altro fattore molto importante di cui tenere conto. L'aria. In estate l'aria è umida e calda e crea molte microdistorsioni. Anche coi migliori obbiettivi non si può evitare di avere dei piccoli difetti e bassa nitidezza in generale. Le foto migliori si fanno in inverno, con l'aria fredda e secca.

Per dire, la foto che ho appena postato l'avevo fatta in ottobre.
buzz
Staff
Messaggio: #10
Però resta sempre la differenza tra quanto "visto" a monitor e quanto risulta poi dopo lo scatto.-
Questa differenza è sicuramente causata dal tempo di esposizione.
I filmati risultano, ad occhio, essere sempre più "nitidi" delle foto, per via del fatto che il movimento non fa percepire alcuni dettagli.
Come ho detto prima, scatta ad un tempo rapido, e alza gli ISO. Aggiungi una leggera maschera di contrasto in post e vedrai qualcosa di diverso.
MARSMARIS
Messaggio: #11
Vi faccio vedere una cosa.. questa è una foto che ho scattato con una COOLPIX p530 di un amico, quindi una fotocamera "peggiore" della mia, questa la feci addirittura a mano libera... il fatto vi ripeto è che sul display la vedo così poi quando scatto perde tutta la definizione... quindi c'è qualcosa che non va... come vi ho scritto riprovo con i vostri consigli e vi farò sapere se risolvo questo problema🤞

Messaggio modificato da MARSMARIS il Aug 31 2018, 12:48 PM
Anteprima(e) allegate
Immagine Allegata

 
togusa
Nikonista
Messaggio: #12
QUOTE(MARSMARIS @ Aug 31 2018, 01:48 PM) *
Vi faccio vedere una cosa.. questa è una foto che ho scattato con una COOLPIX p530 di un amico, quindi una fotocamera "peggiore" della mia, questa la feci addirittura a mano libera... il fatto vi ripeto è che sul display la vedo così poi quando scatto perde tutta la definizione... quindi c'è qualcosa che non va... come vi ho scritto riprovo con i vostri consigli e vi farò sapere se risolvo questo problema🤞



Questa foto è stata scattata a febbraio (lo vedo dagli EXIF).
Solo per confermare quanto scrivevo prima sul periodo migliore per l'astrofotografia in generale.

Comunque, prima fai le prove... poi ne riparliamo.

Per la cronaca, questa sera la Luna dovrebbe sorgere alle 22:40 circa quindi non sarà fotografabile per almeno qualche ora perché troppo bassa sull'orizzonte... almeno non prima delle 2.00, 3.00 di notte.
Sicuramente andando avanti coi mesi le condizioni miglioreranno, sia come orari che come umidità.
buzz
Staff
Messaggio: #13
l'aggiunta di una debole maschera di contrasto la trasforma

Messaggio modificato da buzz il Sep 1 2018, 01:52 PM
Anteprima(e) allegate
Immagine Allegata

 
cuscinetto
Messaggio: #14
Niente male lo scatto per il tipo di macchina usata, credimi! ma per un bello scatto dovrai ripeterti nel corso del tempo perché le condizioni atmosferiche ottime le troverai poche volte, anche se sembrano sempre buone, anche se scatti con cavalletto robusto e autoscatto o telecomando può esserci del vento anche leggero ma sufficiente a togliere nitidezza per micromosso, condizioni di appannamento anche leggero, di notte non te ne accorgi, la differenza tra quello che vedi sul mony o mirino e lo scatto effettuato sarà sempre diversa o meglio.. da sviluppare un po per esaltare la nitidezza, è cosi con i sensori delle Reflex figuriamoci con le Bridge, oltre un esposizione ottimale.. che di solito
è sempre un po sottoesposta, importantissimo è il diaframma! non è detto che un impostazione scena.. scelga quello giusto, prova in Manuale! con una impostazione più neutra possibile, no NR no D-Ligting etc. misurazione Spot, tanti scatti, provi a cambiare tempi e soprattutto diaframmi diciamo tra f/8 e f/11 di solito c'è un diaframma che taglia
la testa al toro! per nitidezza, uno sotto uno sopra cambia tanto, come vedi ci sono tanti elementi in gioco che determinano dei risultati tristi o felici, non bisogna arrenderci e...
perseverare.
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Aiuto,aiuto,aiuto D700 girduzzo NIKON DIGITAL REFLEX 41 14-04-2010 09:55
Aiuto...mi Serve Un Aiuto! JimmyD NIKON DIGITAL REFLEX 18 13-07-2006 22:19
Aiuto Aiuto Coolpix 5400 moxis NIKON COOLPIX 10 13-08-2006 11:03
Aiuto Chiedo Aiuto Diego Armando Maradona OBIETTIVI Nikkor 3 24-02-2006 18:24
Aiuto,aiuto,aiuto D700 girduzzo OBIETTIVI Nikkor 0 09-04-2010 10:02