FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Obiettivo Macro Nikkor
60mm vs 105mm
Rispondi Nuova Discussione
spidertech
Iscritto
Messaggio: #1
ciao a tutti, vorrei ampliare il corredo della mia D5300 con un obiettivo MACRO.
sono indirizzato sui due Nikkor 60mm e 105mm.

ai miei occhi al momento i vantaggi del primo sono: più compatto, più leggero e più economico.
mentre i vantaggi del secondo sono: più mm, presenza del VR e, a detta di molti, qualità top per le macro.

considerando l'uso su DX che ne farei, dove i 60mm "rendono" come 90, può essere soddisfacente il più piccolo sia per fiori/foglie (mio interesse principale) che insetti?
ho letto che la qualità è ottima e mi chiedevo se fosse la scelta migliore, visti ingombro/peso (abbastanza importante per me) e differenza di prezzo.
il mio dubbio più grande in questo senso è l'assenza del VR, in secondo piano l'eventuale difficoltà nelle foto agli insetti.

i più esperti e coloro che li hanno provati possono darmi un suggerimento per decidere quale dei due acquistare per cortesia? la scimmia mi sta tormentando! messicano.gif
niklaudio77
Messaggio: #2
Se i soggetti vivaci non sono la priorità,il 60mm va più che bene, considera però che avrai poco spazio tra lente e soggetto se vuoi intrapendere la via "lampista".Io uso generalmente il 55 micro su d7000 incomicio ad avere problemi di spazio intorno al RR 1:1.
In macro il VR come l' AF serve a ben poco.
Ciao
INTEGREX
Messaggio: #3
QUOTE(niklaudio77 @ Aug 8 2014, 11:08 PM) *
Se i soggetti vivaci non sono la priorità,il 60mm va più che bene, considera però che avrai poco spazio tra lente e soggetto se vuoi intrapendere la via "lampista".Io uso generalmente il 55 micro su d7000 incomicio ad avere problemi di spazio intorno al RR 1:1.
In macro il VR come l' AF serve a ben poco.
Ciao



Concordo in pieno inoltre ti consiglio vivamente di fare un pensierino al 105 macro OS HSM della Sigma, decisamente buono quanto il Nikkor e costa meno messicano.gif
lupaccio58
Messaggio: #4
Indubbiamente il 105 (ovviamente parliamo dell'ottimo nikon) è più comodo per soggetti in movimento - tipo insetti - un pò restii a lasciarsi avvicinare. Il 60 è più adatto per still life, o cmq quando non si pensa ad arrivare al RR 1:1. In compenso la qualità è stupefacente, veramente inarrivabile. Sia come sia compra nikon, li paghi forse un pò di più ma la differenza c'è, checché se ne dica. Ed inoltre sono assegni circolari, anche a distanza di anni li vendi in un amen senza rimetterci troppo. Il nikkor 105 micro afs vecchio di 4-5 anni non lo trovi a meno di 500 euro. Prova a rivendere un sigma o un tamron con 5 anni di vita, e poi ne riparliamo... rolleyes.gif
castorino
Messaggio: #5
Qualitativamente a mio parere il 60mm macro AF-S è superiore al 105 AF-S Macro VR, il VR in macro non serve a nulla, anzi può peggiorare l'immagine se usato in macro però se usi il flash e fai foto in movimento è un poco troppo corto, meglio una focale un poco più lunga. Sul fatto dell'assegno circolare sono un poco perplesso, primo perchè se uno compera un'ottica si presume che lo faccia per usarla e non per rivenderla, secondo perchè chi compera usato, giustamente, intende pagarlo meno del nuovo ed allora, sarà anche un assegno circolare ma di sicuro abbastanza svalutato, personalmente ho solo ottiche Nikon ma non avrei difficoltà ad acquistare altre marche se le ottiche in questione soddisfacessero le mie aspettative. Ciao Rino

Messaggio modificato da castorino il Aug 10 2014, 02:35 AM
Gian Carlo F
Messaggio: #6
Li ho entrambi.
Sono due eccellenti ottiche e, dovessi rinunciare ad una , non saprei davvero quale sacrificare.
Tieni conto che questi G si usano a tuttocampo, non solo in macro e foto ravvicinate.
Scegli quello che pensi di utilizzare maggiormente e poi.... compra anche l'altro messicano.gif
lupaccio58
Messaggio: #7
QUOTE(castorino @ Aug 10 2014, 03:32 AM) *
Sul fatto dell'assegno circolare sono un poco perplesso, primo perchè se uno compera un'ottica si presume che lo faccia per usarla e non per rivenderla.....

...non siamo tutti uguali, alcuni comprano un'ottica e la tengono a vita, altri cambiano spesso e volentieri per smania o voglia di sperimentare, ovviamente rimettendoci soldi. Un pò come accade per le auto, non tutti se le tengono fino a rottamazione. I due micro nikkor (specie se oggi li compri di seconda mano in ottime condizioni) ti garantiscono il rientro dell'intera spesa anche fra anni, tutto qui...
gizeta55
Messaggio: #8
QUOTE(Gian Carlo F @ Aug 10 2014, 10:38 AM) *
Li ho entrambi.
Sono due eccellenti ottiche e, dovessi rinunciare ad una , non saprei davvero quale sacrificare.
Tieni conto che questi G si usano a tuttocampo, non solo in macro e foto ravvicinate.
Scegli quello che pensi di utilizzare maggiormente e poi.... compra anche l'altro messicano.gif

Gli AFD e AIS non sono indicati? Perchè? Giovanni
lupaccio58
Messaggio: #9
QUOTE(gizeta55 @ Aug 10 2014, 11:30 AM) *
Gli AFD e AIS non sono indicati? Perchè? Giovanni

Gli AFD sono ottimi entrambi, veramente eccellenti, ma indubbiamente (per me come per tanti altri) gli AFS sono migliori. Fra l'altro gli AFD usati stanno molto su come prezzo, per un 60 ti chiedono come niente 250-300 euro, e a quella cifra diventano anticonvenienti, tutto qui. I pur buoni AIs invece - sempre a mio avviso - sono qualitativamente un minimo indietro e soprattutto hanno bisogno di un anello di prolunga per arrivare a RR 1:1
gizeta55
Messaggio: #10
QUOTE(lupaccio58 @ Aug 10 2014, 11:38 AM) *
Gli AFD sono ottimi entrambi, veramente eccellenti, ma indubbiamente (per me come per tanti altri) gli AFS sono migliori. Fra l'altro gli AFD usati stanno molto su come prezzo, per un 60 ti chiedono come niente 250-300 euro, e a quella cifra diventano anticonvenienti, tutto qui. I pur buoni AIs invece - sempre a mio avviso - sono qualitativamente un minimo indietro e soprattutto hanno bisogno di un anello di prolunga per arrivare a RR 1:1

Grazie, è vero, per un AFD è sui 300€ un AFS si vede anche a 400€, se si vuole risparmiare 100€ non sono pochi però....bo. Ma il fatto che non ci sia la ghiera dei diaframmi (tanto la puoi regolare comunque con il corpo) in macro comporta qualcosa? Giovanni
lupaccio58
Messaggio: #11
QUOTE(gizeta55 @ Aug 10 2014, 11:45 AM) *
Grazie, è vero, per un AFD è sui 300€ un AFS si vede anche a 400€, se si vuole risparmiare 100€ non sono pochi però....bo. Ma il fatto che non ci sia la ghiera dei diaframmi (tanto la puoi regolare comunque con il corpo) in macro comporta qualcosa? Giovanni

La macro io la faccio rigorosamente in manuale (e quindi il diaframma lo regolo come voglio) e quasi sempre con flash, quindi il problema non si pone

Messaggio modificato da lupaccio58 il Aug 10 2014, 11:05 AM
Gian Carlo F
Messaggio: #12
QUOTE(gizeta55 @ Aug 10 2014, 11:30 AM) *
Gli AFD e AIS non sono indicati? Perchè? Giovanni

Ho avuto i 55mm f2, 8 e3, 5 AI ed anche il 105mm f2, 8 AIs.
In macro, a parte che arrivano al rr1:2, si equivalgono ai G
Nelle riprese generiche i G secondo me invece sono superiori per nitidezza e qualità dello sfuocato.
Non ne ho mai avuti, ma credo che gli AFD si comportino in modo abbastanza simile agli AI

Per il resto concordo molto con quanto detto da Lupaccio

Messaggio modificato da Gian Carlo F il Aug 10 2014, 05:26 PM
INTEGREX
Messaggio: #13
io insisto nel consigliarti di andare in un negozio prendere in mano e provare il sigma 105 macro e checche se ne dica è buono quanto il Nikkor sotto tutti i punti di vista, se poi vuoi fare il nikkor niente te lo vieta, ottima lente, io ti consiglio solo un ottima alternativa al nikkor ad un prezzo più basso, diciamo che col prezzo del 60 micro G ci prendi il sigma 105, vedi te, vai in un negozio ben fornito e provali tutti.
Se poi decidi di avere tutte lenti originali allora vai sul nikkor, sono filosofie di acquisto ed ognuno ha le proprie, ed ognuna ha la sua ragione di esistere (altrimenti le ditte di terze parti avrebbero già chiuso da mò ...) io sono un accanito sostenitore delle lenti originali ed ho sempre e solo avuto lenti originali fino a 2 mesi fa quando ho venduto il 70-300 VR per il tamron 70-200 f2,8 macro, certo avrei preferito il nikkor ma per le mie tasche è inarrivabile, anche usato, il tammy è otticamente eccellente e mi da quella qualità ottica che il seppur onesto 70-300 VR non mi dava.
Da una parte è vero che nell'usato in futuro se lo volessi rivendere il sigma si svaluta di più, ma è anche vero che lo paghi circa 300 euro in meno da nuovo, sono considerazioni personali.
Io in vacanza con la D700 di mio cognato ho provato tutti e due sia il nikkor che il sigma, ed entrambi sono eccellenti, non ho visto però una superiorità del nikkor ne nella qualità ottica ne nell'af nella stabilizzazione ne costruzione, insomma uno di quei rari casi dove lenti di terze parti eguagliano gli originali, quindi non lo scarterei a priori.

Saluti

Paolo
salud
Messaggio: #14
Quoto INTEGREX, ho avuto modo di provare il Sigma 105mm macro, veramente un'ottima definizione. Me lo ha prestato un mio amico e ho fatto una piccola recensione sul mio sito qua.

Se poi vuoi andare sul Nikon ti consiglierei comunque il 105mm che su DX diventa un 157,5mm....può essere utile avere qualche mm in più Pollice.gif
spidertech
Iscritto
Messaggio: #15
QUOTE(Gian Carlo F @ Aug 10 2014, 10:38 AM) *
Li ho entrambi.
Sono due eccellenti ottiche e, dovessi rinunciare ad una , non saprei davvero quale sacrificare.
Tieni conto che questi G si usano a tuttocampo, non solo in macro e foto ravvicinate.
Scegli quello che pensi di utilizzare maggiormente e poi.... compra anche l'altro messicano.gif

temevo un intervento come questo... proprio per l'ultima riga! messicano.gif
viste le mie premesse, da quale mi consiglieresti di iniziare? ovvero quale mi consiglieresti di comprare prima?

grazie a tutti per le risposte.
sono stato due settimane senza internet e, prima di oggi, non ho potuto seguire la discussione. smile.gif
pes084k1
Messaggio: #16
QUOTE(castorino @ Aug 10 2014, 03:32 AM) *
Qualitativamente a mio parere il 60mm macro AF-S è superiore al 105 AF-S Macro VR, il VR in macro non serve a nulla, anzi può peggiorare l'immagine se usato in macro però se usi il flash e fai foto in movimento è un poco troppo corto, meglio una focale un poco più lunga. Sul fatto dell'assegno circolare sono un poco perplesso, primo perchè se uno compera un'ottica si presume che lo faccia per usarla e non per rivenderla, secondo perchè chi compera usato, giustamente, intende pagarlo meno del nuovo ed allora, sarà anche un assegno circolare ma di sicuro abbastanza svalutato, personalmente ho solo ottiche Nikon ma non avrei difficoltà ad acquistare altre marche se le ottiche in questione soddisfacessero le mie aspettative. Ciao Rino


D'accordo. Poi il macro è stabile come prestazioni effettive da vent'anni e più e, a, meno di non comprare un apocromatico vero, Schneider, Edmund Optics custom, Coastal Optics per sfruttare al massimo la pdc, per poi strapazzarlo in campagna... non ha senso rivenderlo in ogni caso. Detto questo, i 105 sono i micro meno prestanti, troppo lunghi per non essere apo e troppo corti per esserlo.
Fra gli altri, peccato che l'Apo Lanthar 125/2.5 non è più costruito! Otticamente, anche il Tokina è un po' meglio del 105 VR. Su Sigma e Tamron, invece, ho grosse riserve, a partire dai trattamenti MC per finire alla meccanica.

A presto telefono.gif

Elio
Gian Carlo F
Messaggio: #17
QUOTE(spidertech @ Aug 23 2014, 02:29 PM) *
temevo un intervento come questo... proprio per l'ultima riga! messicano.gif
viste le mie premesse, da quale mi consiglieresti di iniziare? ovvero quale mi consiglieresti di comprare prima?

grazie a tutti per le risposte.
sono stato due settimane senza internet e, prima di oggi, non ho potuto seguire la discussione. smile.gif

messicano.gif
Ovviamente sta a te decidere, io probabilmente partirei dal 60mm/2,8 AFS G
Costa un po' meno e, in DX, ti diventa una ottica "quasi tuttofare" nel senso che ci fai macro generica, foto ravvicinata, riproduzioni, ma anche ritratto a mezzo busto o giù di lì ed altro ancora.
Un 105mm è un po' più specialistico, ovviamente faresti pure con questo le stesse cose, ma meno comodamente, un 105mm ti serve soprattutto se vuoi stare ad una distanza maggiore dai soggetti (insetti timidi).
Gian Carlo F
Messaggio: #18
QUOTE(castorino @ Aug 10 2014, 03:32 AM) *
Qualitativamente a mio parere il 60mm macro AF-S è superiore al 105 AF-S Macro VR, il VR in macro non serve a nulla, anzi può peggiorare l'immagine se usato in macro però se usi il flash e fai foto in movimento è un poco troppo corto, meglio una focale un poco più lunga. Sul fatto dell'assegno circolare sono un poco perplesso, primo perchè se uno compera un'ottica si presume che lo faccia per usarla e non per rivenderla, secondo perchè chi compera usato, giustamente, intende pagarlo meno del nuovo ed allora, sarà anche un assegno circolare ma di sicuro abbastanza svalutato, personalmente ho solo ottiche Nikon ma non avrei difficoltà ad acquistare altre marche se le ottiche in questione soddisfacessero le mie aspettative. Ciao Rino


Concordo, ma penso che le differenze sono minime.
Sul fatto che il VR non serva in macro e nella foto ravvicinata, ovviamente se usato a mano libera e su soggetti statici, non concordo:
vero che non si può parlare di 3-4 stop di guadagno ma, mediamente un paio (a seconda del RR) si guadagnano e anche con tempi abbastanza rapidi (tipo 1/125) si guadagna un po' di dettaglio in più.
Anche io ero convinto che non servisse a nulla, un amico del forum mi consigliò di provare e.... in effetti aveva ragione! smile.gif .
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Nikkor 18-70 + Nikkor 70-300vr O Nikkor 18-200vr? georgehale OBIETTIVI Nikkor 30 02-11-2010 00:22
Sigma 105mm F2.8 Ex Dg Macro Vs Nikkor Af-s Dx Micro Nikkor 85mm F/3. gianluca.binetti OBIETTIVI Nikkor 21 09-06-2011 01:37
Consigli Per Filtro Uv E Polarizzatori Per Obiettivo Nikkor 17-55mm F Mimmo__ Accessori 12 04-05-2011 11:59
Nikkor 105 Micro Vr Vs Nikkor 105 Af-d....oltre Al Vr Quali Sono Le Di marcobcc OBIETTIVI Nikkor 3 16-06-2011 12:14
Consigli Per Filtro Uv E Polarizzatori Per Obiettivo Nikkor 17-55mm F Mimmo__ OBIETTIVI Nikkor 0 29-03-2011 18:30