FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Fotografare Prima Comunione
Rispondi Nuova Discussione
cribrove
Nikonista
Messaggio: #1
Salve a tutti!
Avrei bisogno di un consiglio. Mi è stato chiesto di fare le foto ad una comunione e nonostante io abbia detto di non avere esperienza in questo campo mi sono ritrovata a doverlo fare.
A disposizione ho una Nikon D3100 più obiettivo Nikkor 18-55, 18-105 (in prestito) e 70-300. Ero propensa ad utilizzare il 18-105, poichè preferivo non dover cambiare troppo spesso l'obiettivo per paura di perdere tempo o momenti importanti, ma porterei comunque anche il 70-300, anche se la chiesa non è molto grossa.
Vorrei dei consigli su come gestire i vari parametri della fotocamera, come muovermi, suggerimenti da qualcuno che magari si trova spesso a fotografare in queste occasioni. Non sono dotata di flash oltre a quello già montato sulla reflex, vorrei sapere come posso regolarlo ( non sono una amante del flash e quindi non mi capita spesso di utilizzarlo) e se posso utilizzare degli accorgimenti per non dare un effetto "piatto" alla foto.
Grazie mille in anticipo a chi risponderà smile.gif

Messaggio modificato da cribrove il May 17 2014, 06:22 PM
Lapislapsovic
Messaggio: #2
QUOTE(cribrove @ May 17 2014, 07:20 PM) *
Salve a tutti!
Avrei bisogno di un consiglio. Mi è stato chiesto di fare le foto ad una comunione e nonostante io abbia detto di non avere esperienza in questo campo mi sono ritrovata a doverlo fare.
A disposizione ho una Nikon D3100 più obiettivo Nikkor 18-55, 18-105 (in prestito) e 70-300. Ero propensa ad utilizzare il 18-105, poichè preferivo non dover cambiare troppo spesso l'obiettivo per paura di perdere tempo o momenti importanti, ma porterei comunque anche il 70-300, anche se la chiesa non è molto grossa.
Vorrei dei consigli su come gestire i vari parametri della fotocamera, come muovermi, suggerimenti da qualcuno che magari si trova spesso a fotografare in queste occasioni. Non sono dotata di flash oltre a quello già montato sulla reflex, vorrei sapere come posso regolarlo ( non sono una amante del flash e quindi non mi capita spesso di utilizzarlo) e se posso utilizzare degli accorgimenti per non dare un effetto "piatto" alla foto.
Grazie mille in anticipo a chi risponderà


Della serie mission impossible laugh.gif

Purtroppo dalla tua non hai nè esperienza e nè supporto tecnico, inoltre non ho capito se sarai l'unica fotografa oppure ce ne sarà più di uno, la cosa è abbastanza importante perchè se impalli un fotografo potrebbe non gradire, inoltre parla prima col prete, forse ti darà una mano, non perdere i momenti salienti e buona fortuna...

Coi pochi mezzi a disposizione utilizza max 1600 iso, meglio forse 800-1000 ed usa S impostando almeno 1/80 il diaframma varierà in automatico, per quanto concerne la luce flash pop up sempre sollevato e monta solo il 18-105, non verrà un granchè, ma almeno qualcosa verrà wink.gif

Ciao ciao


P.S.: se puoi recupera un flash

Messaggio modificato da Lapislapsovic il May 17 2014, 06:50 PM
cribrove
Nikonista
Messaggio: #3
Grazie mille smile.gif purtroppo si, sarò l'unica, o almeno così mi han detto. Per fortuna mi è stato detto che quello che faceva prima le foto non era per niente bravo, quindi mal che vada mantengo lo standard a cui sono abituati biggrin.gif
marce956
Messaggio: #4
Procurati un flash, magari in prestito, ti aiuterebbe non poco dry.gif ...
Lapislapsovic
Messaggio: #5
QUOTE(cribrove @ May 17 2014, 08:08 PM) *
Grazie mille smile.gif purtroppo si, sarò l'unica, o almeno così mi han detto. Per fortuna mi è stato detto che quello che faceva prima le foto non era per niente bravo, quindi mal che vada mantengo lo standard a cui sono abituati biggrin.gif

Questa è già un'ottima notizia, almeno avrai 2 cose che non ti dovranno preoccupare laugh.gif , cerca di fare un sopralluogo magari quando ci saranno le prossime comunioni ed appuntati i momenti salienti e guarda il fotografo ufficiale cosa fa e dove si piazza, il giorno prima della cerimonia se la chiesa è libera magari alla stessa ora fai un sopralluogo con la reflex e controlla le condizioni di luce (nella speranza che il giorno seguente rimangano invariate) rolleyes.gif

A costo di essere noioso, è più importante il flash che il 18-105 wink.gif, vedi se il negozio dove hai preso la reflex ne ha magari uno da "prestarti o noleggiarti per quella giornata"

Ciao ciao
Antonio Canetti
Messaggio: #6
ho capito poco una cosa, sei la fotografa ufficiale nominata dal parroco o quella della famiglia che fa la prima comunione?

Antonio

Messaggio modificato da Antonio Canetti il May 17 2014, 09:13 PM
49luciano
Nikonista
Messaggio: #7
Parla con il celebrante, fatti spiegare bene cosa e come farà le comunioni, spiegagli che le farai a tutti i comunicandi e che scatterai almeno due scatti, se non tre a ognuno, (magari in raffica) e poi fai in modo che l'eventuale chierichetto si faccia da parte, e segua il prete stando fuori dal tuo raggio d'azione, meglio sarebbe rimanesse in sacrestia, se sarai costretta ad usare solo il tuo flash interno TOGLI IL PARALUCE, col flash al massimo farai una sola foto, difficilmente due, in genere il celebrante delle prime comunioni agevola il fotografo, e molti permettono di fare prove di luce (artificiale) il giorno prima, di modo che vedi che sensibilità riesci ad usare senza grossa perdita di dettagli, poi, se riesci a fare le prove, fotografa un soggetto, figlio/a o sorella/fratello, e a casa prova a stampare una fotografia in formato 20x30, in genere il disturbo che vedi a monitor nella stampa è molto inferiore, detto questo, cerca di farti prestare un buon flash e magari anche un'ottica tipo 17/55 nikon (che nessuno ti presterà) oppure anche una tipo Tamron 17/50 che ti permetterebbero di lavorare con un diaframma f.4 con una resa sicuramente superiore a quella del 18/105.... se hai resistito fino qui a leggermi, allora vai tranquilla che ce la fai.... in bocca al gatto, (il lupo morde troppo) bye.
DighiPhoto
Messaggio: #8
Togli il paraluce all'obiettivo e inquadra bene senza tagliare piedi o teste! Tutto il resto vedrai che viene!

Io metterei la macchina in M con: ISO 800-1600, Tempo 1/80, f/5.6 + flash in TTL (automatico).
Banci90
Messaggio: #9
Purtroppo qui il limite più grande lo fanno gli obiettivi, tutti bui e la macchina che non regge proprio benissimo gli alti Iso.
mko61
Messaggio: #10
Personalmente non mi impegno mai in qualcosa che non so di poter portare a termine ... comunque, siamo tutti diversi.

Partiamo dall'inizio.

Le lenti non sono granchè ma il 18-105 è sicuramente l'unica che puoi utilizzare.

La D3100 non è minimanente adatta ad un lavoro "paraprofessionale", soprattutto perchè eventuali cambi di settaggio di richiedono troppo tempo per la mancanza di comandi diretti. In ogni caso, settala in "A", Diaframma F/4 finchè possibile, max f/5.6, ISO Auto, AF ... solo l'AF richiederebbe un libro a sè ... AF-S.

C'è però un problema critico: il flash. Devi fare una foto a un solo bambino o alla "sfilata" di venti bambini? perchè il flash della macchina può lavorare per il primo, già il secondo sta già ricevendo il Sacramento che il tuo flash è ancora lì che si ricarica, forse per riuscire a prendere il terzo o il quarto ... ma ti pare possibile? Pensa che anche con un flash "pro" non è facilissimo perchè dopo, diciamo - dipende dalla luce - una quindicina di bambini si scalda e si ferma e devi averne un'altro pronto da cambiare al volo, tra un bambino e l'altro, al massimo chiedendo al celebrante di fermarsi un attimo ... ma proprio un attimo.

Personalmente metterei in conto il noleggio di una D700 + 24-70 f/2.8 + SB910 facendo pagare il conto a chi vuole le foto ... le vogliono gratis? vengano a farsele con l'iPhone!!

<< ... e se posso utilizzare degli accorgimenti per non dare un effetto "piatto" alla foto. ... >>

è già un successo riuscire a farle!


Messaggio modificato da mko61 il May 18 2014, 09:59 PM
piergiurda
Messaggio: #11
concordo anch'io sul fatto di procurarsi un flash. In chiesa, senza flash, senza possibilità di alzare molto gli iso, è una missione praticamente impossibile. Comunque, se pensi di utilizzare il flash della fotocamera, metti in conto anche la durata della batteria....

Pietro
scotucci
Messaggio: #12
I casi della vita. ....
a me mi contatta un fotografo pro per un assistenza a una comunione e si preoccupa perche non ho l'fx e ha paura che si veda troppa grana a 800 iso ( lui conosce la chiesa e mi ha detto che a quella sensibilita con f4 se ne viene fuori)
Premetto che ho una D7100 e che per ora che si fara la cerimonia dovrebbe arrivarmi il 17-55 nikon..
qui fanno una comunione con D3100 lente 5.6 e flash pop up
son d'accordo che la foto la fa il manico ma qui si esagera!!!
Che poi non so se ti pagano ma i casi son 2:
Se ti pagano e non riesci a cavare fuori un risultato decente ti fai un brutto nome e rischi che manco ti pagano
se non ti pagano comunque aivoglia a dire che si accontentano..... fai che ti manca la foto di qualcuno.....sentirai che cinema! !!
Io scapperei a gambe levate!!!!
49luciano
Nikonista
Messaggio: #13
QUOTE(scotucci @ May 19 2014, 11:10 PM) *
I casi della vita. ....
a me mi contatta un fotografo pro per un assistenza a una comunione e si preoccupa perche non ho l'fx e ha paura che si veda troppa grana a 800 iso ( lui conosce la chiesa e mi ha detto che a quella sensibilita con f4 se ne viene fuori)


Ci sono professionisti che fanno matrimoni con la D90, e fotografi che 5anni fa usavano la D50 e D70, allora quelli li dobbiamo mettere in galera?, io ho visto e vedo i risultati stampati, forse con una lente d'ingrandimento, ma una lente forte però, si vede la differenza fra DX e FX, poi la D7100 ha i suoi risultati e per una comunione va fin troppo bene..... cmq se vuole un assistente FXfornito, dovrebbe sapere che quel tipo di assistente ha un costo... a meno che per grana intendesse il pagamento all'assistente wink.gif
mko61
Messaggio: #14
QUOTE(scotucci @ May 19 2014, 11:10 PM) *
I casi della vita. ....
a me mi contatta un fotografo pro per un assistenza a una comunione e si preoccupa perche non ho l'fx e ha paura che si veda troppa grana a 800 iso ...


A 800 ISO e con un minimo di NR la D7100 è ormai indistinguibile dalla D700, a parità di risoluzione (mentre al 100% la differenza si vede).

QUOTE(scotucci @ May 19 2014, 11:10 PM) *
... Io scapperei a gambe levate!!!!


Anche io !!! accettare un servizio con la dotazione che ci ha descritto è come fare trekking con le scarpe da ufficio!


BloodyTitus
Messaggio: #15
fatti un 35mm 1,8g
dasci71
Messaggio: #16
QUOTE(BloodyTitus @ May 20 2014, 11:56 AM) *
fatti un 35mm 1,8g

Quoto!!!
Io col 35 f1.8 farei tutto il servizio senza flash, anche con la d3100.
Quanto mi piace fotografare senza flash!!!
... e poi a casa un po di sana pp.
In xxx alla balena smile.gif
scotucci
Messaggio: #17
QUOTE(BloodyTitus @ May 20 2014, 11:56 AM) *
fatti un 35mm 1,8g

Non male come idea....
solo che non lo vedo un granche come unica lente negli spazi angusti di una chiesa
so che ci sono pro che fanno tutto coi fissi....ma lavorano con almeno 2 corpi e sanno come muoversi...
li in mezzo a tanta gente non lo vedo agevole dover zompettare qui e la per comporre...
so che lo zoom non fovrebbe sostituire le gambe ma per i piccoli aggiustamenti fi inquadratura quando sei sotto stress e con tempi stretti e' una mano santa
a voler spendere le consiglierei piuttosto un 17-50 2.8 di terze parti!!!
mko61
Messaggio: #18
QUOTE(BloodyTitus @ May 20 2014, 11:56 AM) *
fatti un 35mm 1,8g


Purtroppo nella "vita reale" di solito non c'è tempo per saltellare avanti e indietro alla ricerca dell'inquadratura. Gli zoom danno maggior sicurezza di portare a casa il risultato.

A parte questo, ma pensi poi di scattare a f/1.8? ... con solo la punta del naso a fuoco? (oppure l'occhio a fuoco, ma la punta del naso sfuocata). Il diaframma "d'obbligo" è f/4 per avere una pdc utilizzabile.

Juve32
Messaggio: #19
QUOTE(cribrove @ May 17 2014, 07:20 PM) *
Salve a tutti!
Avrei bisogno di un consiglio. Mi è stato chiesto di fare le foto ad una comunione e nonostante io abbia detto di non avere esperienza in questo campo mi sono ritrovata a doverlo fare.
A disposizione ho una Nikon D3100 più obiettivo Nikkor 18-55, 18-105 (in prestito) e 70-300. Ero propensa ad utilizzare il 18-105, poichè preferivo non dover cambiare troppo spesso l'obiettivo per paura di perdere tempo o momenti importanti, ma porterei comunque anche il 70-300, anche se la chiesa non è molto grossa.
Vorrei dei consigli su come gestire i vari parametri della fotocamera, come muovermi, suggerimenti da qualcuno che magari si trova spesso a fotografare in queste occasioni. Non sono dotata di flash oltre a quello già montato sulla reflex, vorrei sapere come posso regolarlo ( non sono una amante del flash e quindi non mi capita spesso di utilizzarlo) e se posso utilizzare degli accorgimenti per non dare un effetto "piatto" alla foto.
Grazie mille in anticipo a chi risponderà smile.gif


In linea di massima va bene il 18-105, tanto se non sei un professionista non devi per forza garantire qualità.
Basta essere chiaro.
Il problema è la D3100.
Con D3s, D4 e D4s mi è capitato di lavorare anche a oltre 12 000ISO per avere tempi di sicurezza, mi chiedo come fai con la 3100.

1/80 è un azzardo folle ... se una starnuta vedi un fantasma che si muove, i bimbi che nelle foto di gruppo si agitano come il pensionato alla comunicazione che gli han tolto 70€ ... ecc ecc

Almeno 1/125 ...

Occhio alle foto di gruppo, devi dire a tutti "guardatemi, se non mi vedete non vi si vede".


Mai usato flash nelle comunioni, con tutta la gente che c'è rischi di avere ombre schifose.

Certo che per risparmiare 6-8€ a famiglia affidarsi a chi non lo fa di lavoro è veramente una cosa assurda.

Ma gliele vendi dopo ?

Messaggio modificato da Juve32 il May 20 2014, 01:16 PM
Antonio Canetti
Messaggio: #20
suppongo che "criibove" dopo aver ringraziato il primo intervento si è defilata, lasciandoci scrivere a vuoto...

cribove...se ci sei batti un colpo!


Antonio
mko61
Messaggio: #21
QUOTE(Juve32 @ May 20 2014, 02:13 PM) *
..

Certo che per risparmiare 6-8€ a famiglia affidarsi a chi non lo fa di lavoro è veramente una cosa assurda.

...


Assolutamente d'accordo.


 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Come Fotografare Una Comunione ? StefanoMex NIKON SUSHI BAR 29 05-03-2006 23:46
Comunione Leo97 OBIETTIVI Nikkor 29 19-05-2012 11:17
Comunione Alessandro Raffaeli Fashion & Glamour 26 09-06-2006 13:21
Comunione Con Il 17-55 PeppeT NIKON SUSHI BAR 7 12-04-2013 20:30
Prima Comunione.. nos-nitrous@tiscali.it TECNICHE Fotografiche 4 23-04-2004 17:15