FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
3 Pagine: V   1 2 3 >  
La Cattiveria Umana
..senza limiti
Closed Topic Nuova Discussione
GiulianoPhoto
Messaggio: #1
L'altra sera il mio dolce e giovane cane di colpo ha avuto tremende convulsioni
Siamo corsi in clinica in condizioni disperate, la veterinaria l'ha intubato e fornito la prima assistenza ma ha avuto una seconda crisi ed è purtroppo morto la mattina dopo

Per la veterinaria potrebbe trattarsi di un problema neurologico ma..

Scopro che la sera stessa anche il gatto della vicina ha avuto convulsioni simili, la diagnosi è stata avvelenamento.
Il gatto Si è salvato, ma mi ha messo il dubbio che nei nostri giardini qualcuno abbia buttato dei bocconi avvelenati e che il mio cane ne abbia mangiato uno

Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile

Messaggio modificato da GiulianoPhoto il Feb 1 2014, 09:09 AM
francopelle
Messaggio: #2
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
L'altra sera il mio dolce e giovane cane di colpo a avuto tremende convulsioni
Siamo corsi in clinica in condizioni disperate, la veterinaria l'ha intubato e fornito la prima assistenza ma ha avuto una seconda crisi ed è purtroppo morto la mattina dopo

Per la veterinaria potrebbe trattarsi di un problema neurologico ma..

Scopro che la sera stessa anche il gatto della vicina ha avuto convulsioni simili, per le la diagnosi è stata avvelenamento
Si è salvato ma mi ha messo il dubbio che nei nostri giardini qualcuno abbia buttato dei bocconi avvelenati e che il mio cane ne abbia mangiato uno

Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile


mi spiace veramente tantissimo anche io ho un cane e guai me lo tocca..
putroppo da quando lo posseggo ho scoperto che c'è tanta gente cattiva, arida che non li può vedere a prescindere
e io queste persone le tengo alla larga
so cosa stai provando
un abbraccio
astellando
Messaggio: #3
Hai tutta la mia comprensione e solidarietà; purtroppo o per fortuna non sono solo animali, sono esseri viventi, sono amici, un po figli un po fratelli e sorelle, come dicono le mie bimbe della nostra gatta.
E' sempre triste quando non li hai più ma pensare che questo accada per la cattiveria e l'ignoranza della gente fa ancora più male.

Un saluto Andrea
giancarlopaglia
Messaggio: #4
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?



Tra gli "esseri umani" ci sono molte piu'bestie di quanto pensiamo.
Ma tanto sanno che nessuno puo'fargli niente.Non mandiamo in galera nemmeno gli assassini e gli evasori fiscali....figurati se possiamo prendercela con chi maltratta gli animali.

Mi dispiace molto per il tuo amico a quattro zampe.Immagino il tuo dolore.
Un caro saluto.

Giancarlo.
supersonic
Messaggio: #5
A simili gesti non ci sono parole.
Coraggio, forse più in la adottarne un altro ti aiuterà sicuramente.
Buona giornata.
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #6
Un abbraccio forte.
Purtroppo si è visto che siamo capaci un po di tutto,non c'è limite alla bassezza dell'essere umano.

Può essere utile una volta eseguita l'autopsia, sporgere denuncia insieme alla proprietaria del gatto...in genere sono vicini vigliacchi e vedere qualche divisa può avere il suo deterrente.
Per il futuro, se come mi auguro vorrai condividere la tua vita con un altro 4zampe, metterei telecamere ai lati del giardino (anche finte!) ben evidenti e evidenti cartelli dove indichi che giardino e strada sono video sorvegliati (puoi farlo, quello che non puoi fare è puntare una camera verso una altrui proprietà privata).

Coraggio.
andre@x
Messaggio: #7
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
L'altra sera il mio dolce e giovane cane di colpo ha avuto tremende convulsioni
Siamo corsi in clinica in condizioni disperate, la veterinaria l'ha intubato e fornito la prima assistenza ma ha avuto una seconda crisi ed è purtroppo morto la mattina dopo

Per la veterinaria potrebbe trattarsi di un problema neurologico ma..

Scopro che la sera stessa anche il gatto della vicina ha avuto convulsioni simili, la diagnosi è stata avvelenamento.
Il gatto Si è salvato, ma mi ha messo il dubbio che nei nostri giardini qualcuno abbia buttato dei bocconi avvelenati e che il mio cane ne abbia mangiato uno

Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile

sono delle bestie.... se li trovi denunciali... fagli passere i guai mad.gif
Antonio Canetti
Messaggio: #8
è gia un dolore quando non c'è più per cause naturali, il dolore è ancora più grande quando avviene per la inutile cattiveria umana, qui è proprio cattiveria in quanto motivi di sopravvivenza non c'è ne sono.


Antonio
andy68
Messaggio: #9
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
L'altra sera il mio dolce e giovane cane di colpo ha avuto tremende convulsioni
Siamo corsi in clinica in condizioni disperate, la veterinaria l'ha intubato e fornito la prima assistenza ma ha avuto una seconda crisi ed è purtroppo morto la mattina dopo

Per la veterinaria potrebbe trattarsi di un problema neurologico ma..

Scopro che la sera stessa anche il gatto della vicina ha avuto convulsioni simili, la diagnosi è stata avvelenamento.
Il gatto Si è salvato, ma mi ha messo il dubbio che nei nostri giardini qualcuno abbia buttato dei bocconi avvelenati e che il mio cane ne abbia mangiato uno

Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile


..... mi dispiace molto..!! se fosse vera la "pista" dell'avvelenamento .. non ho parole.., ( solo parolacce ..!! mad.gif ) ...

ifelix
Banned
Messaggio: #10
Mi spiace davvero....so che significa quando ti lascia un amico a quattro zampe ( gatti ).

Sinceramente non amo i cani................
ma non gli torcerei mai un capello.

Credo di essere abbastanza giustificato..........................cani e gatti non vanno molto daccordo.

Detto questo......
ti consiglio di andare subito avanti.
Ormai il cane non c'è più.

Fortuna vuole che si possa rimpiazzare........
prendine subito un'altro e chiamalo con lo stesso nome.
Piuttosto................
comincia a dare la caccia a chi l'ha avvelenato.
nonnoGG
Messaggio: #11
Giuliano carissimo,

comprendo il tuo stato d'animo e spero che il vuoto lasciato nel tuo cuore sia presto colmato da un cucciolotto dei tanti abbandonati... smile.gif

Un abbraccio.

nonnoGG
gianlucaf
Nikonista
Messaggio: #12
è agghiacciante sentire che l'avvelenare cani e gatti "perchè disturbano", sia una pratica così naturale per certe persone.

ci sono altri modi per allontanarli, senza tentare di ucciderli.
mi è capitato con un gatto che non ce l'ha fatta (brutto da vedere) e un cane che invece ha tenuto botta.

massima solidarietà. un abbraccio.
Francesco Martini
Messaggio: #13
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile

Anche se nessuno potra' ridarti il tuo cane, fossi in te
farei una denuncia dell'accaduto ai carabinieri...
Francesco Martini
Mauro Va
Messaggio: #14
mi dispiace quanto è succeso....ti sono vicino................
non lo sostiutire il tuo "amore" con un altro di proposito.....nel nuovo ci vedresti sempre chi purtroppo ti ha lasciato...
l'altro è un altro...altro amore e fedeltà uguale ma da un amico diverso.............
un abbraccio

ciao
damarko
Messaggio: #15
Ciao, da amante degli animali e da possessore di un amico a quattro zampe , capisco quello che stai provando. Io sono sempre più convinto che le "bestie" siamo noi , la razza umana che si crede padrona e superiore a tutte le altre specie.
Purtroppo non tutti capiscono e sanno apprezzare l'amore e l'amicizia che un cane è capace di donare.
Coraggio, saluti Marco.
Geipeg
Messaggio: #16
Certa feccia non merita di vivere.
Sono solo un cancro da estirpare.
Vigliacchi, parassiti, un'accozzaglia di cellule aride buona solo a consumare ossigeno e spargere fetidi escrementi.
Gli auguro con tutto il cuore la peggiore morte che essere umano possa fare, l'agonia più atroce concepibile.
Succedesse mai una cosa simile ai miei cuccioli andrei in galera il giorno dopo, ma con un sorriso grande così stampato sulla bocca.

Non tenere il cane in giardino.
Sarebbe solo un'altro invito irresistibile per la merd@ umana.
Se hai problemi di spazio in casa, magari prendi una taglia piccola.

Altro che perdono e comprensione.
Ho sempre invidiato gli americani che hanno la libertà di sparare all'interno delle loro proprietà private.

Selezione naturale, si chiama.

Messaggio modificato da Geipeg il Feb 1 2014, 11:04 AM
Lady O
Messaggio: #17

Mi spiace molto per quello che è successo e posso immaginare il dolore che stai provando,
gli animali che ci seguono quotidianamente finiscono con l'essere integrati affettivamente alla famiglia, perderli in modo naturale è già doloroso, perderli in questo modo scatena anche rabbia e rancori per quel dolore procurato ingiustamente a chi invece aveva riposto fiducia in quanto lo circondava.
Ormai è tardi per porvi rimedio, ma, se in futuro avrai voglia di circondarti ancora di una amicizia appassionata come quella di cui sono capaci loro, quando sei in luoghi pubblici usa il guinzaglio, è vero che lasciarli liberi dona senso di libertà, ma a volte si paga a caro prezzo per entrambi.


Purtroppo è nel lessico quotidiano assegnare in modo del tutto erroneo, il termine "bestia" a chi procura male o dolore agli animali, quando in realtà siamo noi umani che spesso ci comportiamo con crudeltà nei loro confronti, gli animali a noi vicini non si comporterebbero mai in modo da procurarci dolore se non per difesa o spirito di conservazione, e questo è un dato di fatto, loro si fidano di noi.

Comunque una denuncia per segnalare il caso io la farei!

Un abbraccio, Ornella
alex.r
Validating
Messaggio: #18
Ho avuto'un esperienza simile: mia nonna, dopo la morte di mio nonno, si è presa cura di una cucciolata di gattini (4 + la madre). Abita in campagna, e la solitudine del luogo mista al lutto sono stati alleviati in poco tempo dalla compagnia di questo nuovo gruppo di abitanti della casa.

ma...

A certe persone però pare quasi che la felicità altrui dia fastidio: le hanno avvelenato tutti i gatti.

Non si sa perchè, non si sa chi.
Un disturbato? Certamente. Credo che chi compia queste gesta non avrebbe problemi a ripetere tutto con una persona.

Un caro saluto
Ale.

Messaggio modificato da alex.r il Feb 1 2014, 11:18 AM
_FeliX_
Messaggio: #19
QUOTE(GiulianoPhoto @ Feb 1 2014, 09:05 AM) *
L'altra sera il mio dolce e giovane cane di colpo ha avuto tremende convulsioni
Siamo corsi in clinica in condizioni disperate, la veterinaria l'ha intubato e fornito la prima assistenza ma ha avuto una seconda crisi ed è purtroppo morto la mattina dopo

Per la veterinaria potrebbe trattarsi di un problema neurologico ma..

Scopro che la sera stessa anche il gatto della vicina ha avuto convulsioni simili, la diagnosi è stata avvelenamento.
Il gatto Si è salvato, ma mi ha messo il dubbio che nei nostri giardini qualcuno abbia buttato dei bocconi avvelenati e che il mio cane ne abbia mangiato uno

Lunedì gli faccio fare gli esami tossicologici e avrò la certezza

Chi può essere tanto crudele nel fare una cosa simile?

Sono distrutto, era come un figlio per me. Il suo vuoto è incolmabile



Mi dispiace per l'accaduto, è una cosa indegna, ma c'è secondo te una ragione? Voglio dire, non è che il cane abbaiava di notte e dava fastidio? Se non è così allora niente, è un gesto vile.

Se invece dava fastidio e tu nel nome della pace e della libertà di tutti te ne fregavi, bè io il tuo cane lo avrei fucilato senza pensarci due volte.

Ti dico questo perchè un mio cliente che abita in periferia ha avuto la sfortuna che gli hanno costruito un canile a 10 metri dal suo cancello, e da allora lui e la sua famiglia non dormono più. Ricorsi, denunce al comune e tutto il resto, non sono serviti ancora a nulla. Sta pensando di vendere la casa ma ovviamente nessuno se la compra... però è sotto controllo degli animalisti che guai a torcere un capello ai cani... ovviamente a loro il fatto che una famiglia non possa più dormiire non interessa.
Io li farei fuori tutti, il diritto di dormire la notte è sacrosanto oltre che vitale.
Francesco Martini
Messaggio: #20
QUOTE(Fel68 @ Feb 1 2014, 11:18 AM) *
Mi dispiace per l'accaduto, è una cosa indegna, ma c'è secondo te una ragione? Voglio dire, non è che il cane abbaiava di notte e dava fastidio? Se non è così allora niente, è un gesto vile.

Se invece dava fastidio e tu nel nome della pace e della libertà di tutti te ne fregavi, bè io il tuo cane lo avrei fucilato senza pensarci due volte.

Ti dico questo perchè un mio cliente che abita in periferia ha avuto la sfortuna che gli hanno costruito un canile a 10 metri dal suo cancello, e da allora lui e la sua famiglia non dormono più. Ricorsi, denunce al comune e tutto il resto, non sono serviti ancora a nulla. Sta pensando di vendere la casa ma ovviamente nessuno se la compra... però è sotto controllo degli animalisti che guai a torcere un capello ai cani... ovviamente a loro il fatto che una famiglia non possa più dormiire non interessa.
Io li farei fuori tutti, il diritto di dormire la notte è sacrosanto oltre che vitale.

Ma che ka zzo dici??????????'
Francesco Martini
sylvianist
Messaggio: #21
Ciao, mi spiace per quello che ti è successo...ho avuto anche io un cane e so quello che si prova quando ci lascia. Ora da tanti anni in casa abbiamo diversi gatti, almeno due fino a quattro. In questi anni alcuni sono morti, quasi tutti per malattie e ogni volta è stata una sofferenza, ma poi ne abbiamo presi altri (tutti trovatelli) che ci riempiono di affetto. Non capisco come si possa arrivare ad avvelenare un animale, anche se non li si ama, ma poi leggo commenti come quello sopra e mi convinco che la razza umana è davvero "variegata"...uno che non capisce che il cane abbaia perchè è un cane come un gatto miagola perchè è un gatto e pertanto gli sparerebbe perchè, diamine, deve dormire...dovrebbe tutte le domeniche ammazzare il parroco perchè alle 7 suona le campane...
pisistrate nelson
Messaggio: #22
Mi dispiace tantissimo. Io ho due cani e un bambino di undici mesi. Il bambino è mio figlio perché ha il mio sangue ma i miei cani sono figli alla pari di lui. Odio sempre di più le persone che popolano questo mondo e non capiscono assolutamente niente ma mi rendo conto che sono addirittura in maggioranza.

QUOTE(Fel68 @ Feb 1 2014, 11:18 AM) *
Mi dispiace per l'accaduto, è una cosa indegna, ma c'è secondo te una ragione? Voglio dire, non è che il cane abbaiava di notte e dava fastidio? Se non è così allora niente, è un gesto vile.

Se invece dava fastidio e tu nel nome della pace e della libertà di tutti te ne fregavi, bè io il tuo cane lo avrei fucilato senza pensarci due volte.

Ti dico questo perchè un mio cliente che abita in periferia ha avuto la sfortuna che gli hanno costruito un canile a 10 metri dal suo cancello, e da allora lui e la sua famiglia non dormono più. Ricorsi, denunce al comune e tutto il resto, non sono serviti ancora a nulla. Sta pensando di vendere la casa ma ovviamente nessuno se la compra... però è sotto controllo degli animalisti che guai a torcere un capello ai cani... ovviamente a loro il fatto che una famiglia non possa più dormiire non interessa.
Io li farei fuori tutti, il diritto di dormire la notte è sacrosanto oltre che vitale.



Mio figlio non mi ha fatto dormire due mesi di fila quando è nato. Che faccio? Lo faccio fuori a fucilate?
Ecco a cosa mi riferivo nel commento sopra riguardo le persone.
neomeso.lese
Messaggio: #23
Meglio che non commento perchè su questi argomenti rischio di esagerare.

Ti mando solo un fortissimo abbraccio.

Giacomo
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #24
QUOTE(Fel68 @ Feb 1 2014, 11:18 AM) *
Mi dispiace per l'accaduto, è una cosa indegna, ma c'è secondo te una ragione? Voglio dire, non è che il cane abbaiava di notte e dava fastidio? Se non è così allora niente, è un gesto vile.

Se invece dava fastidio e tu nel nome della pace e della libertà di tutti te ne fregavi, bè io il tuo cane lo avrei fucilato senza pensarci due volte.


Allucinante. Spara al padrone invece che al cane, grand' eroe de sta minkia.
neomeso.lese
Messaggio: #25
QUOTE(Lightworks @ Feb 1 2014, 11:43 AM) *
Allucinante. Spara al padrone invece che al cane, grand' eroe de sta minkia.

Capisci perchè non volevo commentare wink.gif ?

Messaggio modificato da neomeso.lese il Feb 1 2014, 11:49 AM
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
La Cattiveria Umana GiulianoPhoto NIKON SUSHI BAR 65 01-02-2014 15:53
Natura Umana giors_v Paesaggio 8 24-09-2007 19:38
Quando La Stupidità Umana... archisal Street e Reportage 7 09-08-2010 14:05
La Condizione Umana onurb66 Foto a tema libero 2 21-09-2010 21:46
Ibridazione Umana 89stefano89 NIKON SUSHI BAR 0 17-03-2011 09:25
3 Pagine: V   1 2 3 >