FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
Nikon D800 E Lenti Zeiss/nikon
Rispondi Nuova Discussione
paceman
Iscritto
Messaggio: #1
Salve a tutti, sono in procinto di rimettere in funzione ottiche ferme da quando sono passato al digitale e nella fattispecie il 50 1.4 AFD e l'80/200 bighiera che ho mantenuto e adattavo su corpi Olympus.
Con la speranza che la D800 abbia superato i problemi che hanno empito di discusioni di tutti i forum del mondo, sono pronto ad acquistare la sudetta e quindi ritornare al mondo reflex conservando anche una ottima mirorless m4/3 con un 90 mm equivalenti che uso per ritratto, ed ero indeciso su quale grandangolo comprare da usare prevalentemente con la D800.
Ho pravato il 14/24 2.8 Nikon e mi ha impressionato relativamente; questo perché sono certo della sua bontà in quanto ho visto foto scattate con tale lente e sono paragonabili quasi ad un fisso, ma, gli ingombri, la lente frontale difficile da trattare con filtri e, più che altro il prezzo e sopratutto la qualità costruttiva non mi hanno convinto a dovere. Eppurre si diceva fosse una delle poche lenti ancora con barilotto in metallo martellato come il mio 80/200, invece a me è sembrato di plastica di ottima fattura, ma non in linea con il suo prezzo...
Subito dopo ho preso tra le mani alcuni Zeiss con attacco Canon in negozio ed ho percepito la differente qualità costruttiva. Ho spulciato un po tra i forum ed ho potuto anche constatare la grande qualità ottica degli Zeiss e a quel punto avrei deciso di rinunciare al'AF con vantaggio di ingombri minori e qualitò superiore sia per quanto riguarda le sue qualità ottiche ma più che altro per la sua qualità costruttiva.
La mia scelta è ricaduta sul nuovo Diastagon 25/2 in quanto mi occorre un grandangolo non spinto come il 21 ma neanche troppo generalista come il 28 o il 35, ma come sempre quando si compra qualcosa di relativamente costoso da tenere per sempre la paura di pentirsi è sempre dietro l'angolo.
Certo una lente MF può convivere con una reflex AF quando questa è un grandangolo relativamente spinto, se invece avessi dovuto comprare un'ottica da ritratto ci avrei pensato un pò, ma assorto nei miei pensieri nel momento della decisione di acquisto pensavo che se dovessi trovarmi bene, non disdegnerei di affiancarli lo Zeiss Makro 100, altra tipologia di lente che mi manca e che per sua destinazione macro è meglio usare in MF (anche perché non portrei fare diversamente), con il plus di usarla anche per ritratti taglienti però, gioco forza MF con tutte le problematiche connesse.
A quel punto mi son detto: perché allora non prendere il Nikon 14/24 che è una degna lente AF (anche se l'accoppiata con la D800 non mi ha fatto gridare al miracolo almeno dal punto di vista della velocità di fuoco) e solo dopo uno Zeiss 100 Makro.....
In breve l'indecisione mi ha bloccato e, dopo aver deciso per la D800 rimandando l'acquisto a febbraio, complice un tasso zero da prorogare, ho messo in pausa l'acquisto della lente perché, mentre il 14/24 Nikon era li pronto per essere usato, gli Zeiss erano solo per attacco Canon, quindi da ordinare.
Considerazioni ed esperienze sono sempre ben accette.....
dcipriani
Messaggio: #2
QUOTE(paceman @ Jan 22 2014, 09:29 PM) *
Salve a tutti, sono in procinto di rimettere in funzione ottiche ferme da quando sono passato al digitale e nella fattispecie il 50 1.4 AFD e l'80/200 bighiera che ho mantenuto e adattavo su corpi Olympus.
Con la speranza che la D800 abbia superato i problemi che hanno empito di discusioni di tutti i forum del mondo, sono pronto ad acquistare la sudetta e quindi ritornare al mondo reflex conservando anche una ottima mirorless m4/3 con un 90 mm equivalenti che uso per ritratto, ed ero indeciso su quale grandangolo comprare da usare prevalentemente con la D800.
Ho pravato il 14/24 2.8 Nikon e mi ha impressionato relativamente; questo perché sono certo della sua bontà in quanto ho visto foto scattate con tale lente e sono paragonabili quasi ad un fisso, ma, gli ingombri, la lente frontale difficile da trattare con filtri e, più che altro il prezzo e sopratutto la qualità costruttiva non mi hanno convinto a dovere. Eppurre si diceva fosse una delle poche lenti ancora con barilotto in metallo martellato come il mio 80/200, invece a me è sembrato di plastica di ottima fattura, ma non in linea con il suo prezzo...
Subito dopo ho preso tra le mani alcuni Zeiss con attacco Canon in negozio ed ho percepito la differente qualità costruttiva. Ho spulciato un po tra i forum ed ho potuto anche constatare la grande qualità ottica degli Zeiss e a quel punto avrei deciso di rinunciare al'AF con vantaggio di ingombri minori e qualitò superiore sia per quanto riguarda le sue qualità ottiche ma più che altro per la sua qualità costruttiva.
La mia scelta è ricaduta sul nuovo Diastagon 25/2 in quanto mi occorre un grandangolo non spinto come il 21 ma neanche troppo generalista come il 28 o il 35, ma come sempre quando si compra qualcosa di relativamente costoso da tenere per sempre la paura di pentirsi è sempre dietro l'angolo.
Certo una lente MF può convivere con una reflex AF quando questa è un grandangolo relativamente spinto, se invece avessi dovuto comprare un'ottica da ritratto ci avrei pensato un pò, ma assorto nei miei pensieri nel momento della decisione di acquisto pensavo che se dovessi trovarmi bene, non disdegnerei di affiancarli lo Zeiss Makro 100, altra tipologia di lente che mi manca e che per sua destinazione macro è meglio usare in MF (anche perché non portrei fare diversamente), con il plus di usarla anche per ritratti taglienti però, gioco forza MF con tutte le problematiche connesse.
A quel punto mi son detto: perché allora non prendere il Nikon 14/24 che è una degna lente AF (anche se l'accoppiata con la D800 non mi ha fatto gridare al miracolo almeno dal punto di vista della velocità di fuoco) e solo dopo uno Zeiss 100 Makro.....
In breve l'indecisione mi ha bloccato e, dopo aver deciso per la D800 rimandando l'acquisto a febbraio, complice un tasso zero da prorogare, ho messo in pausa l'acquisto della lente perché, mentre il 14/24 Nikon era li pronto per essere usato, gli Zeiss erano solo per attacco Canon, quindi da ordinare.
Considerazioni ed esperienze sono sempre ben accette.....


Ciao.
Io ho avuto lo Zeiss Distagon 2,8/25 e posso dirti che è un ottima lente (mette a fuoco già a 17cm.) con la quale puoi farci un po' di tutto perchè molto bilanciata a corretta per la distorsione. I colori e la timbrica sono tipicamente Zeiss, ma non era forte come gli altri Zeiss che possiedo.
Ho avuto anche il Distagon 3,5/18.
Le ho venduti entrambi per prendere il Distagon 2,8 /21 che considero il miglior 21mm. sulla faccia del Pianeta.
Non conosco , però il Distagon 2/25 più luminoso, ma , da quello che ho visto in rete, direi che siamo lì come resa col vecchio 2,8/25 con il guadagno di 1 stop in più.
Il consiglio che ti posso dare è diverso da quello che ti aspetti , però.
Io, se fossi in te, come prima lente MF Zeiss prenderei senza dubbio il Distagon 2/35, un vero campione tuttofare ed un vero Zeiss in tutti i sensi, superato solo forse dal Summicron 35 per Leica.
Una domanda , però: perchè prendi una D800?
Anche qui, fossi in te, prenderei una bella D700 usata e coi soldi che risparmio un'altro Zeiss, magari d'occasione... smile.gif

paceman
Iscritto
Messaggio: #3
QUOTE(dcipriani @ Jan 23 2014, 02:29 PM) *
Ciao.
Io ho avuto lo Zeiss Distagon 2,8/25 e posso dirti che è un ottima lente (mette a fuoco già a 17cm.) con la quale puoi farci un po' di tutto perchè molto bilanciata a corretta per la distorsione. I colori e la timbrica sono tipicamente Zeiss, ma non era forte come gli altri Zeiss che possiedo.
Ho avuto anche il Distagon 3,5/18.
Le ho venduti entrambi per prendere il Distagon 2,8 /21 che considero il miglior 21mm. sulla faccia del Pianeta.
Non conosco , però il Distagon 2/25 più luminoso, ma , da quello che ho visto in rete, direi che siamo lì come resa col vecchio 2,8/25 con il guadagno di 1 stop in più.
Il consiglio che ti posso dare è diverso da quello che ti aspetti , però.
Io, se fossi in te, come prima lente MF Zeiss prenderei senza dubbio il Distagon 2/35, un vero campione tuttofare ed un vero Zeiss in tutti i sensi, superato solo forse dal Summicron 35 per Leica.
Una domanda , però: perchè prendi una D800?
Anche qui, fossi in te, prenderei una bella D700 usata e coi soldi che risparmio un'altro Zeiss, magari d'occasione... smile.gif


In realtà ero deciso a continuare con le mirrorless acquistando la Sony A7R ed adattare le lenti nikon che ho e acquistare il summicron 35 Leica (focheggiare a mano non mi disturba), ma i mio esperto venditore mi ha fatto desistere in quanto secondo lui tale accoppiata non rendeva il giusto, invogliandomi sulla Leica M, che rimane un mio pallino, ma ora eviterei tali spese.....
In famiglia abbiamo una D700, ma credimi, per quanto sia un'ottima macchina preferisco la mia Olympus EM5 con il 45 F:1.8 sotto tutti i punti di vista.
Gioco forza rimane la D800 che mi incuriosisce, sembrerebbe una macchina slow come un medio formato, a me basterebbe che restituisca file almeno paragonabili ad un medio formato.....
Concludendo, preferirei lasciarmi un giorno la possibilità di possedere il summicron 35 montato su una M, ma ora il dilemma rimane: Nikon 14/24 con la possibilità dei Makro 100 Zeiss successivamente o Zeiss 25/2 ora e chi sa cosa dopo ?
checcozak
Messaggio: #4
Ciao,
io ho avuto il 14-24 spinto da un amico ad acquistarlo, me ne sono pentito molto presto, in borsa è rimasto 1 mese ! Non l'ho trovato così performante come credevo ed era veramente tanto tanto pesante. Il difetto che gli ho trovato è che è molto facile avere ombre non recuperabili e luci bruciate, è una lente difficile (forse solo per me) va usata con i filtri LEE a lui dedicati e allora si ottengono degli scatti da manuale. Io sono un amante degli Zeiss con colori molto più naturali, distorsioni pari a 0 e soprattutto passaggi tonali molto morbidi, senza contare che hanno nitidezza insuperabile.
Ho provato il 18 f. 3,5 ma non mi soddisfava ai bordi e quindi sono passato al 21 f. 2,8 . Fantastico.
Il 25 non lo conosco e non ti posso consigliare.

Ciao
Francesco
paceman
Iscritto
Messaggio: #5
QUOTE(checcozak @ Jan 23 2014, 05:37 PM) *
Ciao,
io ho avuto il 14-24 spinto da un amico ad acquistarlo, me ne sono pentito molto presto, in borsa è rimasto 1 mese ! Non l'ho trovato così performante come credevo ed era veramente tanto tanto pesante. Il difetto che gli ho trovato è che è molto facile avere ombre non recuperabili e luci bruciate, è una lente difficile (forse solo per me) va usata con i filtri LEE a lui dedicati e allora si ottengono degli scatti da manuale. Io sono un amante degli Zeiss con colori molto più naturali, distorsioni pari a 0 e soprattutto passaggi tonali molto morbidi, senza contare che hanno nitidezza insuperabile.
Ho provato il 18 f. 3,5 ma non mi soddisfava ai bordi e quindi sono passato al 21 f. 2,8 . Fantastico.
Il 25 non lo conosco e non ti posso consigliare.

Ciao
Francesco


Devo dire che non mi aspettavo tanta sollecitudine e gentilezza nel rispondere nonchè preparazione ed esperienza. Ad ora pare che gli Zeiss siano in vantaggio 2 a 0.....
DUTUR
Nikonista
Messaggio: #6
Personalmente ti rispondo con la seguente siscussione aperta da me qual he tempo fa'.

Spero ti sia utile!

http://www.nikonclub.it/forum/lofiversion/...hp/t339982.html
dcipriani
Messaggio: #7
QUOTE(paceman @ Jan 23 2014, 03:20 PM) *
In realtà ero deciso a continuare con le mirrorless acquistando la Sony A7R ed adattare le lenti nikon che ho e acquistare il summicron 35 Leica (focheggiare a mano non mi disturba), ma i mio esperto venditore mi ha fatto desistere in quanto secondo lui tale accoppiata non rendeva il giusto, invogliandomi sulla Leica M, che rimane un mio pallino, ma ora eviterei tali spese.....
In famiglia abbiamo una D700, ma credimi, per quanto sia un'ottima macchina preferisco la mia Olympus EM5 con il 45 F:1.8 sotto tutti i punti di vista.
Gioco forza rimane la D800 che mi incuriosisce, sembrerebbe una macchina slow come un medio formato, a me basterebbe che restituisca file almeno paragonabili ad un medio formato.....
Concludendo, preferirei lasciarmi un giorno la possibilità di possedere il summicron 35 montato su una M, ma ora il dilemma rimane: Nikon 14/24 con la possibilità dei Makro 100 Zeiss successivamente o Zeiss 25/2 ora e chi sa cosa dopo ?


Per quanto riguarda la scelta delle lenti posso dirti che , di solito, chi compra uno Zeiss, se lo tiene per tutta una vita.
Costruttivamente e qualitativamente sono lenti che , solo a tenerle in mano, capisci quanta differenza ci sia con un qualsiasi Nikkor, non parliamo poi rispetto agli zoom.
Per la fotocamera, personalmente, non amo quelle con sensori da 36 Mpx per la loro estrema criticità in fase di ripresa (micromosso sempre in agguato) e per altri , per me, validi motivi di cui si è già ampiamente discusso.
Quindi , visto che in casa avete una D700, mi orienterei su una Dƒ oppure su una D4 (entrambe hanno lo stesso sensore).
Senza offesa per la d800 che è sicuramente un ottima fotocamera, ma per usi ben specifici.
Cesare44
Messaggio: #8
la vogliamo far finita con questi Zeiss... Dopo aver preso il 35 mm f/2 e l' 85 mm f/1,4, sono in fissa con il 21 mm, e leggendovi, non fate altro che far crescere la scimmia smile.gif

un saluto a tutti gli estimatori di queste lenti
1gikon
Messaggio: #9

Certo se Nikon facesse un AFS 85 1.4 G tutto di metallo con VRII altro che Cosina-Zeiss.

E se Cosina-Zeiss facesse un ' autofocus VRII a prezzi umani altro che Nikon

Secondo me Nikon, Canon, Leica, Zeiss, Sigma, Tamron, Tokina ect. fanno di tutto per non pestarsi piedi uno con l'altro, almeno sul fronte dei prezzi.

Forse anche Samyang.

hmmm.gif
Cesare44
Messaggio: #10
QUOTE(1gikon @ Jan 24 2014, 01:02 AM) *
Certo se Nikon facesse un AFS 85 1.4 G tutto di metallo con VRII altro che Cosina-Zeiss.

E se Cosina-Zeiss facesse un ' autofocus VRII a prezzi umani altro che Nikon

Secondo me Nikon, Canon, Leica, Zeiss, Sigma, Tamron, Tokina ect. fanno di tutto per non pestarsi piedi uno con l'altro, almeno sul fronte dei prezzi.

Forse anche Samyang.

hmmm.gif

la Zeiss produce già ottiche autofocus per Sony, ma non hanno la stessa qualità di quelli con baionetta Nikon/Canon.

Se vuoi sapere il motivo, devi cercarlo proprio nei manual focus, che come elicoide di MaF sta qualche piano sopra a quelli progettati per autofocus.

Riguardo alla versatilità, penso siamo tutti d'accordo che la MaF auto sia migliore, ma chi compra questi manual focus, credo di poter rispondere per la maggioranza, lo fa proprio consciamente, in quanto le sue indiscutibili qualità non sarebbero tali se avessero autofocus, VR...

Per quanto concerne la qualità delle lenti, se ci mettiamo a fare statistiche, su quali progetti si sono basati e si basano ancora, ( magari con qualche modifica), molti schemi di prime lenses, anche qui, se qualcuno dice made in Zeiss o in Leica, penso che non stia affatto sbagliando.

ciao
aculnaig1984
Messaggio: #11
Sicuramente non è uno zeiss, ma hai mai preso in considerazione il 28mm AF-S G f1.8 Nikon? splendida lente dal costo contenuto, ha il corpo un po' plasticoso, ma dopo i primi scatti, ci si dimentica della plastica....
Poi potresti affiancargli il 21 Zeiss.
Come normale hai già un 50mm, sicuro di voler prendere anche un 35mm?

Gianluca
Andrea Meneghel
Messaggio: #12
sposto nella sezione più consona,

Andrea
paceman
Iscritto
Messaggio: #13
QUOTE(dcipriani @ Jan 24 2014, 12:09 AM) *
Per quanto riguarda la scelta delle lenti posso dirti che , di solito, chi compra uno Zeiss, se lo tiene per tutta una vita.
Costruttivamente e qualitativamente sono lenti che , solo a tenerle in mano, capisci quanta differenza ci sia con un qualsiasi Nikkor, non parliamo poi rispetto agli zoom.
Per la fotocamera, personalmente, non amo quelle con sensori da 36 Mpx per la loro estrema criticità in fase di ripresa (micromosso sempre in agguato) e per altri , per me, validi motivi di cui si è già ampiamente discusso.
Quindi , visto che in casa avete una D700, mi orienterei su una Dƒ oppure su una D4 (entrambe hanno lo stesso sensore).
Senza offesa per la d800 che è sicuramente un ottima fotocamera, ma per usi ben specifici.


La sensazione di qualità degli Zeiss è evidente e da il senso della lente per sempre, ergo non bisogna sbagliare l'acquisto: tutti a ragion veduta mi orientano sul 21, io avrei preferito qualcosa di più generico quale il 25, ma non ci sono esperienze in merito. Io, di mio che adoro fare ritratti e non ho un lente macro avrei preferito il 100 Makro, ma solo in second ordine in quanto la vera mancanza è una lente grandangolare.
Per quanto riguarda la reflex devo dire con disappunto che la DF mi ha deluso da un punto di vista costruttivo (bisogna coprire l'oculare con un pezzo di plastica all'occorrenza....) indi lo scartata anche se bellissima, rimane la D4 che la ritengo fantastica ma poco discreta e anche se adesso ci sono offerte interessantissime (se la si compra ora ad un prezzo onesto ti regalano il 24/70 2.8) è comunque costosa e io preferisco acquistare ottiche. Se ne evince che la d800 rimane l'unica alternativa.
Altro gentile forumista, ad ora l'unico proponeva il 28 afs che viene via ad un prezzo ragionevole, ma a parte il fatto che è un po' plasticoso non conosco le sue caratteristiche, comunque da vagliare.
dcipriani
Messaggio: #14
QUOTE(paceman @ Jan 24 2014, 12:47 PM) *
La sensazione di qualità degli Zeiss è evidente e da il senso della lente per sempre, ergo non bisogna sbagliare l'acquisto: tutti a ragion veduta mi orientano sul 21, io avrei preferito qualcosa di più generico quale il 25, ma non ci sono esperienze in merito. Io, di mio che adoro fare ritratti e non ho un lente macro avrei preferito il 100 Makro, ma solo in second ordine in quanto la vera mancanza è una lente grandangolare.
Per quanto riguarda la reflex devo dire con disappunto che la DF mi ha deluso da un punto di vista costruttivo (bisogna coprire l'oculare con un pezzo di plastica all'occorrenza....) indi lo scartata anche se bellissima, rimane la D4 che la ritengo fantastica ma poco discreta e anche se adesso ci sono offerte interessantissime (se la si compra ora ad un prezzo onesto ti regalano il 24/70 2.8) è comunque costosa e io preferisco acquistare ottiche. Se ne evince che la d800 rimane l'unica alternativa.
Altro gentile forumista, ad ora l'unico proponeva il 28 afs che viene via ad un prezzo ragionevole, ma a parte il fatto che è un po' plasticoso non conosco le sue caratteristiche, comunque da vagliare.


Scusa ma non capisco perchè la Df ti ha deluso dal punto di vista costruttivo: solo per il coperchietto?
Il coperchio per l'oculare serve solo per protezione o per una lettura esposimetrica supercorretta nelle lunghissime pose su cavalletto: praticamente nessuno lo usa.
Ma i pregi della Df sono ben altri...
pes084k1
Messaggio: #15
QUOTE(paceman @ Jan 24 2014, 12:47 PM) *
La sensazione di qualità degli Zeiss è evidente e da il senso della lente per sempre, ergo non bisogna sbagliare l'acquisto: tutti a ragion veduta mi orientano sul 21, io avrei preferito qualcosa di più generico quale il 25, ma non ci sono esperienze in merito. Io, di mio che adoro fare ritratti e non ho un lente macro avrei preferito il 100 Makro, ma solo in second ordine in quanto la vera mancanza è una lente grandangolare.
Per quanto riguarda la reflex devo dire con disappunto che la DF mi ha deluso da un punto di vista costruttivo (bisogna coprire l'oculare con un pezzo di plastica all'occorrenza....) indi lo scartata anche se bellissima, rimane la D4 che la ritengo fantastica ma poco discreta e anche se adesso ci sono offerte interessantissime (se la si compra ora ad un prezzo onesto ti regalano il 24/70 2.8) è comunque costosa e io preferisco acquistare ottiche. Se ne evince che la d800 rimane l'unica alternativa.
Altro gentile forumista, ad ora l'unico proponeva il 28 afs che viene via ad un prezzo ragionevole, ma a parte il fatto che è un po' plasticoso non conosco le sue caratteristiche, comunque da vagliare.


Disappunto per la mancanza di un otturatore mirino, sostituibile da occhio, plastica, carta, mano di notte?...Mah!
Come focale, non amo il 20-21, preferendo la coppia 14-15 + 24-25. La resa ottica teorica (e anche pratica) decade sempre con l'angolo di campo coperto, in quanto osservo un'apertura circolare di lato, vedete che si schiaccia? Il raggio di blur minimo in ogni direzione è inversamente proporzionale al semiasse dell'apertura vista di lato.
Più si accorcia la focale, più ci vuole manico, però, sulla MAF. Le DSLR sono "anatre alla cova" sotto il 24 mm, se non vi fate una serie di prove di MAF a varie distanze. Manca l'apertura telemetrica del mirino, l'occhio con una scala metrica precisa sarebbe più accurato.

A presto telefono.gif

Elio
paceman
Iscritto
Messaggio: #16
QUOTE(dcipriani @ Jan 24 2014, 03:40 PM) *
Scusa ma non capisco perchè la Df ti ha deluso dal punto di vista costruttivo: solo per il coperchietto?
Il coperchio per l'oculare serve solo per protezione o per una lettura esposimetrica supercorretta nelle lunghissime pose su cavalletto: praticamente nessuno lo usa.
Ma i pregi della Df sono ben altri...


Certo che ha diversi pregi, una tra tutti il fatto che è bellissima, è assimilabile ad una moto naked quale derivato di una top di gamma (D4) che, essendo uscito il nuovo propulsore (D4s) hanno deciso di continuarlo a montarlo (il propulsore) sulla naked..... con i dovuti parallelismi.
Ma, tornando in tema, come avrai capito, ho una certa riluttanza ai prodotti sbilanciati e cioè alta tecnologia avvolti in corpi di materiali plastici che, per quanto robusti e leggeri tendono a perdere le specifiche dopo alcuni anni. È anche questo il motivo per cui non penso all'acquisto di un ottimo nikon 24/1.4 o, come dicevo in qualche post precedente, al 14/24.
Queste mia convinzioni scaturiscono dal aver usato F4/F5 già da poco più che ventenne, e di usare tuttora in digitale corpi Olympus e lenti Zuiko che sono veri pezzi di metallo che rimangono perfetti nel tempo come dovrebbero essere a maggio ragione gli Zeiss e Leica.
Tornando alla DF, ha una costruzione parzialmente in metallo e questa caratteristica non la fa, secondo me, sembrare come una macchina per sempre come le sue progenitrici anche perchè la DF doveva essere il canto del cigno delle reflex che cederanno il passo al nuovo che avanza: le mirrorless di qualunque formato. Imho.
Se a questo ci aggiungiamo il prezzo e il cinquantino in bundle che non può essere evitato, per quanto bellissima e perfetta per le mie esigenze, mi fa scegliere una D800 che anche se prossima al pensionamento, mi auguro sia adesso un prodotto maturo.
Certo è che più passa il tempo, è più sono portato ad affiancare al mio prossimo Zeiss una bella D4 fine serie a dispetto della potenza di fuoco in AF C.....
 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Zeiss 50 F1/4 Per Nikon Giacomo.B NIKON SUSHI BAR 13 29-06-2006 08:44
Zeiss Per Nikon paolomagnaghi NIKON SUSHI BAR 9 04-03-2006 14:02
Zeiss For Nikon! gerardo.c NIKON SUSHI BAR 7 16-07-2006 21:21
Zeiss Per Nikon Alessandro Antonio NIKON SUSHI BAR 4 11-08-2006 01:38
Zeiss Per Nikon Alessandro Antonio OBIETTIVI Nikkor 0 09-08-2006 11:31