FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
2 Pagine: V   1 2 >  
La Gente Sta Male!
Quando l'assurdo diventa regola!
Rispondi Nuova Discussione
ClickAlle
Messaggio: #1
Ispirato dalla recente discussione con hroby7 vado a gironzolare su fb ed ecco cosa trovo!
Divieto ai bambini

Ora possiamo parlare di regole assurde! ahahahah
hroby7
Messaggio: #2
laugh.gif

Sono indeciso se sia più giusto rinchiudere in gabbia il fautore della regola, la padrona del barboncino, il barboncino......o tutti e tre biggrin.gif

Roberto

Messaggio modificato da hroby7 il Jun 11 2013, 08:00 PM
ClickAlle
Messaggio: #3
QUOTE(hroby7 @ Jun 11 2013, 09:00 PM) *
laugh.gif

Sono indeciso se sia più giusto rinchiudere in gabbia il fautore della regola, la padrona del barboncino, il barboncino......o tutti e tre biggrin.gif

Roberto


Su questo non abbiamo bisogno di discutere! ahahaha biggrin.gif
marco98.com
Messaggio: #4
Ma cosa?!?!? mad.gif

UNBELIEVABLE........ dry.gif

Sono tutti delle BBestie quelli lì ! tongue.gif


Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #5
Io mi chiedo solo una cosa: ma la cre.tina del barboncino non ha proprio nulla di meglio da fare?! cioè, adesso perchè il mio cane prende uno spavento vado a sporgere denuncia o fare reclami in comune?! mah...c'è pieno di perditempo e frustrati... biggrin.gif

Graziano
riccardobucchino.com
Messaggio: #6
la notizia conferma la mia teoria: "chi vive a Venezia NON può essere sano di mente!" io non vivrei in quella topaia neanche se mi pagassero!
atostra
Iscritto
Messaggio: #7
Be signori, l'ho gia detto e lo ribadisco: Nel resto d'europa l'animalismo è questo. Ledere le libertà personali delle persone per il "benessere" degli animali. (Benessere è virgolettato, perchè nella distorta visione disneyana del mondo animale da parte degli animalisti, ho visto persone dare cibo vegetariano al proprio cane. La padrona era vegetariana. Il cane è carnivoro.)

Va detto però che ci sono alcuni genitori che se ne fregano altamente dei figli e li lasciano senza cure parentali anche quando fanno i capricci (infastidendo tutti gli altri presenti, che magari voglio godersi uno spettacolo, o una buona cena al ristorante.) ovvio i bambini non hanno colpa, son bambini. Però il genitore si deve assumere le sue personalità. Mi spiace se ci sono bambini ingestibili che continuano a frignare, ma in qual caso forse i genitori dovrebbero rinunciare al ristorante per qualche anno.
C.Aurelio
Messaggio: #8
Facciamo un referendum per abolire i palloncini da Venezia.... biggrin.gif biggrin.gif


Aurelio
gekogiallo
Messaggio: #9
al di là del fatto che bisogna davvero essere esauriti per sporgere denuncia per un episodio del genere, credo che la notizia vada contestualizzata. In molte città non esistono luoghi in cui i cani possano scorazzare liberamente e, anzi, spesso è vietato loro l'accesso. Ora, mettiamo il caso(e non dico sia così, è solo un'ipotesi) che in una città ci siano 20 parchi e in diciannove di questi gli animali o non possono entrare o possono farlo solo al guinzaglio, mentre il ventesimo sia stato "fatto apposta" per loro...beh, se per un motivo o per un altro lì la convivenza coi bambini si rende difficile o impossibile, in quel parco specifico sono i bambini a dover sloggiare, secondo me.
andrea182
Messaggio: #10
QUOTE(riccardobucchino.com @ Jun 11 2013, 10:01 PM) *
la notizia conferma la mia teoria: "chi vive a Venezia NON può essere sano di mente!" io non vivrei in quella topaia neanche se mi pagassero!

Vedi Riccardo,seguo con interesse e quasi sempre condivido al 100% i tuoi interventi, ma questa volta, mi spiace hai toppato!La frase giusta potrebbe essere " Ora Venezia non e' piu' vivibile come pochi anni fa" ed io , che abito a Murano, non ci andrei mai ad abitare a Venezia,inondata da gentaglia di tutti i tipi ( venditori di cianfrusaglie, borseggiatori, pendolari della questua) dove le zone abitate da veneziani sono ormai poche.
Ritornando al dunque direi che Venezia e isole ( esclusa S.Erasmo che e' denominata l'orto della laguna) non e' terra per cani, ma la moda impazza e ci sono piu' cani che abitanti con quello che ne consegue... se io 10 anni fa facevo fare un bisognino a mio figlio/a per strada , ovviamente non in mezzo alla gente , se i vigili mi vedevano mi beccavo una multa, mentre i cani segnano il territorio indisturbati dappertutto! Il problema pero' sono i padroni.Qui a Murano c'e '
un bellissimo parco con , proprio nel cuore ,apposita area cani recintata. Ma poveretti soffrono tutti di incontinenza e prima di arrivarci devono per forza espletare le loro funzioni gialle e marroni sul verde dove poi giocano i bambini.E ripeto la colpa e' sempre dei padroni, ma se ce ne fossero di meno...
Ps io amo gli animali, ma sono e restano animali ( anche se la peggior specie e' l'uomo..), non ho mai voluto avere per casa di questi problemi, sono impegni troppo grossi e che limitano di molto la vita .Ho qualche amico che possiede cani , ma a casa mia non li portano, non posso immaginare di vederli seduti sul mio divano...per loro sono dei figli ( o anche piu '!?!?) per me rimangono animali .Per non parlare poi del servizio visto in tv in coda alla notizia...Negozi dove si vendono cucce ( forse si chiamano cuscini, o non so che..) in stile romano da 829,90 € ( prezzo dichiarato dal commesso) ,mantelline con ricami in Swarovski, abitini (!?!?) vari.Ma una volta come facevano a soppravvivere ste bestie senza tutte queste attenzioni? ...forse meglio !
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #11
QUOTE(andrea182 @ Jun 12 2013, 08:28 AM) *
E ripeto la colpa e' sempre dei padroni


Sapete perchè i cani scagazzano dappertutto e chi passa dopo deve fare il salto agli ostacoli? perchè stiamo parlando di Italia e di itagliani wink.gif
Andate in un parco di Monaco di Baviera o di Graz o di Vienna...di cani ce ne sono tanti, ma di "cioccolate" se ne vedono poche per terra wink.gif e specialmente in Austria, i cani la gente se li porta dappertutto, possono entrare nei locali, nei negozi e pure in università, ad esempio.
Ma i padroni sono diversi wink.gif nella media intendo.

Il problema è sempre l'essere umano, non l'animale.

Graziano
andrea182
Messaggio: #12
QUOTE(Grazmel @ Jun 12 2013, 09:07 AM) *
Sapete perchè i cani scagazzano dappertutto e chi passa dopo deve fare il salto agli ostacoli? perchè stiamo parlando di Italia e di itagliani wink.gif
Andate in un parco di Monaco di Baviera o di Graz o di Vienna...di cani ce ne sono tanti, ma di "cioccolate" se ne vedono poche per terra wink.gif e specialmente in Austria, i cani la gente se li porta dappertutto, possono entrare nei locali, nei negozi e pure in università, ad esempio.
Ma i padroni sono diversi wink.gif nella media intendo.

Il problema è sempre l'essere umano, non l'animale.

Graziano

D'accordissimo
Memez
Messaggio: #13
e se fosse stato un cane a spaventare un bambino?
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #14
QUOTE(Memez @ Jun 12 2013, 10:20 AM) *
e se fosse stato un cane a spaventare un bambino?


In entrambi i casi, non vedo il problema...forse sarò cresciuto in una famiglia di provincia dalla mentalità molto "spartana", con tanti animali pure, ma se un bambino (o un cane ahah) si spaventa che male c'è? sono lezioni dal mio punto di vista, tutte le cose belle e brutte lo sono, e mai sporgerò denunce per str0nzate simili...con tutti i problemi veri che ci sono al mondo...scherziamo?!
Eppure sono cresciuto sanissimo e senza traumi particolari...

A sentire certi genitori, mi verrebbe da rispondere loro che dovrebbero crescere i loro figli in camera iperbarica, così eviterebbero tutte le loro paure e preoccupazioni... dry.gif

Io sono del parere che l'eccessivo benessere rende le persone più stupide...oltre a creare frustrazioni e "problemi" che in realtà non esistono wink.gif

Graziano

Messaggio modificato da Grazmel il Jun 12 2013, 09:29 AM
andrea182
Messaggio: #15
QUOTE(Grazmel @ Jun 12 2013, 10:28 AM) *
In entrambi i casi, non vedo il problema...forse sarò cresciuto in una famiglia di provincia dalla mentalità molto "spartana", con tanti animali pure, ma se un bambino (o un cane ahah) si spaventa che male c'è? sono lezioni dal mio punto di vista, tutte le cose belle e brutte lo sono, e mai sporgerò denunce per str0nzate simili...con tutti i problemi veri che ci sono al mondo...scherziamo?!
Eppure sono cresciuto sanissimo e senza traumi particolari...

A sentire certi genitori, mi verrebbe da rispondere loro che dovrebbero crescere i loro figli in camera iperbarica, così eviterebbero tutte le loro paure e preoccupazioni... dry.gif

Io sono del parere che l'eccessivo benessere rende le persone più stupide...oltre a creare frustrazioni e "problemi" che in realtà non esistono wink.gif

Graziano

Il problema e' che , come gia' detto , per molti il cane ( in questo caso,ma poteva essere un gatto, un iguana...) e' piu' di un figlio,vale di piu' di qualsiasi moccioso che corre, gioca e magari non sta a cuccia a comando.Soprattutto per chi non ha avuto la fortuna di averne ( mocciosi)..o non li ha voluti.
Francesco Martini
Messaggio: #16
Questo e' uno dei tanti divieti assurdi che "emamano" nel nostro bel paese..
come quello, l'anno scorso, di un paesino del Molise dove era proibito l'abbaiare dei cani
o come recentemente a Milano dove il sindaco aveva vietato la vendita di
gelati dopo la mezzanotte.... ph34r.gif
Francesco Martini
Enrico_Luzi
Messaggio: #17
purtroppo questi pseudo amanti degli animali, dovrebbero avere prima rispetto per i loro simili.
di certo i marciapiedi e i parchi pieni di "regalini" dei loro amati non li lasciamo noi esseri umani.
fanno finta o si scordano che hanno l'obbligo di legge di girare in luoghi aperti al pubblico con il cane al guinzaglio e museruola a prescindere dalla razza canina.
un pomeriggio mi sono divertito con uno di questi personaggi.
il suo cane gironzolava allegramente anche abbaiando nei pressi di un gruppetto di 4 bambini piccoli tra cui mio figlio.
essendo il cane abbastanza grande, razza boxer, mi sono avvicinato al tipo invitandolo a richiamare il suo cane, a legarlo con il guinzaglio e mettergli la museruola. mi ha risposto maleducatamente dicendomi di farmi gli affari miei e che il suo cane era docilissimo (detto in italiano rispetto alla sua volgare espressione). lo ho avvisato che se il cane si fosse nuovamente avvicinato correndo e abbaiando verso mio figlio lo avrei preso a bastonate (con il monopiede 680B che avevo dietro per fare foto a mio figlio).
non so perchè ma ha preso il suo cane al guinzaglio e se ne è andato.
quello che non capisco è perchè infischiarsene delle leggi ? ci sono stati troppi casi di cronaca in cui erano coinvolti i cani.

Adesso questi poveri dementi che hanno pretese che i bambini non possano frequentare il parco pubblico....mi piacerebbe vedere chi mi avvicina per dirmi che in un parco pubblico non ci posso stare perchè ci sono i cani per ridergli in faccia.
un avvocato si scompiscerebbe dalle risate!
O riservi il parco ai cani, vietando l'accesso a tutto il resto oppure il cane te lo tieni al gunziaglio e museruola come vuole la legge dello stato.
non c'è da discutere su nulla
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #18
QUOTE(Grazmel @ Jun 12 2013, 10:28 AM) *
In entrambi i casi, non vedo il problema...forse sarò cresciuto in una famiglia di provincia dalla mentalità molto "spartana", con tanti animali pure, ma se un bambino (o un cane ahah) si spaventa che male c'è? sono lezioni dal mio punto di vista, tutte le cose belle e brutte lo sono, e mai sporgerò denunce per str0nzate simili...con tutti i problemi veri che ci sono al mondo...scherziamo?!
Eppure sono cresciuto sanissimo e senza traumi particolari...

A sentire certi genitori, mi verrebbe da rispondere loro che dovrebbero crescere i loro figli in camera iperbarica, così eviterebbero tutte le loro paure e preoccupazioni... dry.gif

Io sono del parere che l'eccessivo benessere rende le persone più stupide...oltre a creare frustrazioni e "problemi" che in realtà non esistono wink.gif

Graziano


Concordo e sottoscrivo

QUOTE(andrea182 @ Jun 12 2013, 11:37 AM) *
Il problema e' che , come gia' detto , per molti il cane ( in questo caso,ma poteva essere un gatto, un iguana...) e' piu' di un figlio,vale di piu' di qualsiasi moccioso che corre, gioca e magari non sta a cuccia a comando.Soprattutto per chi non ha avuto la fortuna di averne ( mocciosi)..o non li ha voluti.


Direi che disquisire su cosa valga di più porta a discorsi triti e inutili, te lo dice uno che ha 3 mocciosi e una quantità considerevole di animali, 2 cani size 65kg e 4 gatti.

QUOTE(Francesco Martini @ Jun 12 2013, 11:39 AM) *
Questo e' uno dei tanti divieti assurdi che "emamano" nel nostro bel paese..
come quello, l'anno scorso, di un paesino del Molise dove era proibito l'abbaiare dei cani
o come recentemente a Milano dove il sindaco aveva vietato la vendita di
gelati dopo la mezzanotte.... ph34r.gif
Francesco Martini


I gelati dopo mezzanotte fanno male, ti si blocca la digestione e causano "sqaraus" nelle ore più fredde della giornata, decisione per il bene collettivo e il non intasamento di prontosoccorsi e/o bagni pubblici, pubblici cespugli.
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #19
QUOTE(horuseye @ Jun 12 2013, 02:04 PM) *
quello che non capisco è perchè infischiarsene delle leggi ?


Perchè? beh, se coloro che hanno il potere in Italia danno sfoggio ogni singolo giorno dell'anno di infischiarsene delle leggi, l'italiano medio che esempio dovrebbe trarne? dry.gif

Graziano
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #20
QUOTE(horuseye @ Jun 12 2013, 02:04 PM) *
il suo cane gironzolava allegramente anche abbaiando nei pressi di un gruppetto di 4 bambini piccoli tra cui mio figlio.


Pensa che il boxer per il suo carattere è soprannominato "il cane e dei bambini"...

QUOTE
essendo il cane abbastanza grande, razza boxer, mi sono avvicinato al tipo invitandolo a richiamare il suo cane, a legarlo con il guinzaglio e mettergli la museruola.

Il regolamento di polizia veterinaria in corso, vigente fatto salvo restrizioni dovute a leggi municipali, recita che il cane nei luoghi pubblici può circolare con guinzaglio O museruola, non con entrambi, cosa che invece deve fare nei locali pubblici e sui mezzi di trasporto pubblici.

QUOTE
lo ho avvisato che se il cane si fosse nuovamente avvicinato correndo e abbaiando verso mio figlio lo avrei preso a bastonate (con il monopiede 680B che avevo dietro per fare foto a mio figlio).
non so perchè ma ha preso il suo cane al guinzaglio e se ne è andato.

Io avrei fatto lo stesso, ma più che altro perchė i miei sono addestrati, se minacciati con un bastone, a... riportare il bastone con attaccata la mano dell'aggressore wink.gif
Forse, dico forse se sei veloce una botta gli la dai, ma ta to hanno la pelle dura e nemmeno se ne accorgono.

Detto questo sono d'accordo con Graziano che in Italia c'è una ignoranza cinofila mostruosa che riguarda tutti (proprietari di cani e non), mentre l'Europa del nord è un altro pianeta in confronto.

Messaggio modificato da Lightworks il Jun 12 2013, 02:23 PM
simone_chiari
Messaggio: #21
sicuramente la reazione per un palloncino scoppiato è esagerata, ma visto che i cani hanno pochi spazi in cui poter stare in libertà è bene che ben regolamentati. ribaltate il problema se entrassi nella ludoteca con un mollosso inc..ato quale sarebbe la reazione delle mamme?
ciao
Simone
ClickAlle
Messaggio: #22
QUOTE(simone_chiari @ Jun 12 2013, 04:09 PM) *
sicuramente la reazione per un palloncino scoppiato è esagerata, ma visto che i cani hanno pochi spazi in cui poter stare in libertà è bene che ben regolamentati. ribaltate il problema se entrassi nella ludoteca con un mollosso inc..ato quale sarebbe la reazione delle mamme?
ciao
Simone


Certo, spavento da un molosso inc..ato = spavento dallo scoppio di un palloncino. Seems legit! dry.gif

AndersonBR
Messaggio: #23
QUOTE(ClickAlle @ Jun 11 2013, 08:54 PM) *
Ispirato dalla recente discussione con hroby7 vado a gironzolare su fb ed ecco cosa trovo!
Divieto ai bambini

Ora possiamo parlare di regole assurde! ahahahah

Basta Bambini,non si devono piu fare figli
Prendiamo tutti dei cani e tra 30\40 anni vediamo dove va a finire l'Italia messicano.gif
.il divieto piu assurdo in assoluto nel paese del Vietato
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #24
QUOTE(Sonzinho @ Jun 12 2013, 04:58 PM) *
.il divieto piu assurdo in assoluto nel paese del Vietato


Non fa ridere che il paese dei divieti, sia anche il paese dove la gente se ne sbatte di più che altrove dei divieti? messicano.gif biggrin.gif
PS: io sono allergico ai divieti, mi rifaccio solo al mio buon senso biggrin.gif

Graziano

Messaggio modificato da Grazmel il Jun 12 2013, 04:42 PM
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #25
Premesso che questa storia del palloncino è assurda e che al 99% sarà rimaneggiata dal giornalista di turno, l'ignoranza la vedi quando sono pochi i bambini, anche molti con un cane in famiglia, che si sanno avvicinare con i giusti modi a un cane sconosciuto (o non avvicinare, a seconda dei segnali).




 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Ti Fa Male? Dnovanta girl Conceptual e minimal 21 20-06-2011 13:46
Il Photoshow Fa Male ... brusa69 INCONTRIAMOCI 18 12-03-2005 18:00
Non Male Simone_1980 PRIMI PASSI 10 20-09-2012 11:01
Nata Male carroga NIKON F 35mm e Scanner 8 10-01-2005 18:01
Non Male .... Gennaro Ciavarella Underwater 1 16-10-2009 09:54
2 Pagine: V   1 2 >