FORUM NIKONCLUB

Condividi le tue conoscenze, aiuta gli altri e diventa un esperto.

Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*
2 Pagine: V   1 2 >  
D5000: La Batteria Si Scarica A Macchina Spenta
Rispondi Nuova Discussione
smacca
Messaggio: #1
Innanzitutto buonasera,Ho da poco acquistato
CVCPhoto
Messaggio: #2
QUOTE(smacca @ Sep 29 2010, 11:22 PM) *
Innanzitutto buonasera,Ho da poco acquistato


Si è spento anche il PC???
smacca
Messaggio: #3
ho premuto involontariamente il tab continuando a scrivere...
ecco il messaggio

Ho da poco acquistato una d5000 e, dopo poco più di un mese, mi sono accorto che la batteria si scarica nel giro di pochi giorni pur non utilizzando la macchina (off). Questo difetto, non essendosi presentato per i 20 giorni in cui è stata usata durante le mie ferie, è da me stato attribuito inizialmente alla batteria.
Purtroppo il problema mi si è presentato anche una con una seconda batteria appena acquistata. Siete a conoscenza di problemi analoghi?
Credo che dovrò mandare la mia Nikon in "infermeria"... proprio ora che mi ero iscritto a un corso di fotografia! sigh

Grazie
stefano
CVCPhoto
Messaggio: #4
QUOTE(smacca @ Sep 29 2010, 11:36 PM) *
ho premuto involontariamente il tab continuando a scrivere...
ecco il messaggio

Ho da poco acquistato una d5000 e, dopo poco più di un mese, mi sono accorto che la batteria si scarica nel giro di pochi giorni pur non utilizzando la macchina (off). Questo difetto, non essendosi presentato per i 20 giorni in cui è stata usata durante le mie ferie, è da me stato attribuito inizialmente alla batteria.
Purtroppo il problema mi si è presentato anche una con una seconda batteria appena acquistata. Siete a conoscenza di problemi analoghi?
Credo che dovrò mandare la mia Nikon in "infermeria"... proprio ora che mi ero iscritto a un corso di fotografia! sigh

Grazie
stefano


Sembrerebbe che ci sia un consumo di corrente anche a interrutore spento, a quanto descrivi. Non fosse per il fatto che hai specificato l'uso anche di un'altra batteria, avrei pensato ad un accumulatore difettoso. In questo caso però, sembra vi sia un contatto nella tua fotocamera. Prima però di mandarla in assistenza, scarica e ricarica completamente un batteria, quindi inseriscila nella fotocamera e ogni giorno accendila per visualizzare lo stato di carica.

Fai la stessa cosa con la seconda batteria e ogni giorno testala con un multimetro digitale per misurare i volt di tensione, confrontandoli con quelli della batteria completamente carica dopo mezzora dalla fine della carica (per lasciarla raffreddare).

Saluti

Carlo
Strike82
Messaggio: #5
Ciao! Non so se ti potrà essere di qualche aiuto, ma io ho avuto un problema simile, che ho scritto anche qui sul forum: in pratica la mia D90 a un mese dall'acquisto consumava la batteria in poco tempo pur essendo in OFF.
Si trattava di un problema software: la scheda di memoria veniva letta in loop (lampeggiava il led di lettura/scrittura memoria) e alla lunga consumava la batteria con relativo surriscaldamento del corpo come se stessi usando la fotocamera.

E' stato tutto risolto da LTR Service e nel giro di una ventina di giorni avevo di nuovo tra le mani la mia D90.

Spedisci tutto a loro, batteria compresa, specificando il problema e vedrai che ti risolvono tutto quanto.
smacca
Messaggio: #6
Grazie Carlo. Avevo già provveduto a fare questa verifica ed in effetti con la batteria carica perdo circa una tacca al giorno e mezzo e la cosa si vrifica con entrambe le batterie. Mi toglierò il dubbio di verificare la tensione della batteria una volta carica (non si sa mai che il problema sia nel caricabatteria), anche se molto probabilmente si tratta di un assorbimento indebito.
Ciò che non mi spiego è perchè il problema non si sia evidenziato subito. Durante i 20 gg di ferie, usandola abbastanza spesso, devo aver caricato la batteria solo un paio di volte.

Grazie ancora


QUOTE(CVCPhoto.net @ Sep 30 2010, 12:03 AM) *
Sembrerebbe che ci sia un consumo di corrente anche a interrutore spento, a quanto descrivi. Non fosse per il fatto che hai specificato l'uso anche di un'altra batteria, avrei pensato ad un accumulatore difettoso. In questo caso però, sembra vi sia un contatto nella tua fotocamera. Prima però di mandarla in assistenza, scarica e ricarica completamente un batteria, quindi inseriscila nella fotocamera e ogni giorno accendila per visualizzare lo stato di carica.

Fai la stessa cosa con la seconda batteria e ogni giorno testala con un multimetro digitale per misurare i volt di tensione, confrontandoli con quelli della batteria completamente carica dopo mezzora dalla fine della carica (per lasciarla raffreddare).

Saluti

Carlo

smacca
Messaggio: #7
Grazie anche per questa nota. Putroppo avevo fatto una ricerca un po' affrettata nel forum concentrandomi sul tipo di macchina più che sul problema e non avevo trovato il tuo post.
ciao
sefano


QUOTE(Strike82 @ Sep 30 2010, 12:07 AM) *
Ciao! Non so se ti potrà essere di qualche aiuto, ma io ho avuto un problema simile, che ho scritto anche qui sul forum: in pratica la mia D90 a un mese dall'acquisto consumava la batteria in poco tempo pur essendo in OFF.
Si trattava di un problema software: la scheda di memoria veniva letta in loop (lampeggiava il led di lettura/scrittura memoria) e alla lunga consumava la batteria con relativo surriscaldamento del corpo come se stessi usando la fotocamera.

E' stato tutto risolto da LTR Service e nel giro di una ventina di giorni avevo di nuovo tra le mani la mia D90.

Spedisci tutto a loro, batteria compresa, specificando il problema e vedrai che ti risolvono tutto quanto.

monteoro
Messaggio: #8
Che obiettivo monti sulla tua D5000?
Quando la spegni e la riponi smonti l'obiettivo?
Se l'obiettivo è un VR e non lo smonti, disattivi il VR quando spegni la fotocamera e non la utilizzi per qualche giorno?
Potrebbe dipendere da questo il consumo anomalo delle batterie.
ciao
Franco
smacca
Messaggio: #9
QUOTE(monteoro @ Sep 30 2010, 12:44 AM) *
Che obiettivo monti sulla tua D5000?
Quando la spegni e la riponi smonti l'obiettivo?
Se l'obiettivo è un VR e non lo smonti, disattivi il VR quando spegni la fotocamera e non la utilizzi per qualche giorno?
Potrebbe dipendere da questo il consumo anomalo delle batterie.
ciao
Franco



Franco, ho un obiettivo con il VR che in effetti non disattivo quanto spengo la fotocamera. Grazie per il suggerimento. Speriamo di risolvere.
Ciao Stefano
ninomiceli
Messaggio: #10
QUOTE(monteoro @ Sep 30 2010, 12:44 AM) *
Che obiettivo monti sulla tua D5000?
Quando la spegni e la riponi smonti l'obiettivo?
Se l'obiettivo è un VR e non lo smonti, disattivi il VR quando spegni la fotocamera e non la utilizzi per qualche giorno?
Potrebbe dipendere da questo il consumo anomalo delle batterie.
ciao
Franco

Penso che spegnere il VR non serva a nulla in quanto questo viene attivato al momento della pressione del pulsante di scatto, a meno che l'obiettivo non sia difettoso.

Buona luce rolleyes.gif
hunte88
Messaggio: #11
QUOTE(ninomiceli @ Sep 30 2010, 08:29 AM) *
Penso che spegnere il VR non serva a nulla in quanto questo viene attivato al momento della pressione del pulsante di scatto, a meno che l'obiettivo non sia difettoso.

Buona luce rolleyes.gif

il VR invece credo che a macchina accesa consumi energia anche se non si usi la macchina ma anche semplicemente dondolandola, scusate l'ignoranza ma non serve proprio a quello il VR....in condizioni di movimento ?

Per la questione On-off della macchina invece ho avvertitamente constatato che quando la fotocamera è spenta non si sente nessun rumore proveniente dal VR, quindi direi che non consuma quando la fotocamera è spenta.
ninomiceli
Messaggio: #12
QUOTE(hunte88 @ Sep 30 2010, 11:38 AM) *
il VR invece credo che a macchina accesa consumi energia anche se non si usi la macchina ma anche semplicemente dondolandola, scusate l'ignoranza ma non serve proprio a quello il VR....in condizioni di movimento ?

Per la questione On-off della macchina invece ho avvertitamente constatato che quando la fotocamera è spenta non si sente nessun rumore proveniente dal VR, quindi direi che non consuma quando la fotocamera è spenta.

Il VR si attiva quando vengono attivati gli esposimetri; cioè alla pressione parziale del pulsante di scatto, ma se cammini con la fotocamera a tracolla e questa dondola il VR rimane inattivo; questo proprio perchè serve solo quando si deve fotografare

Buona luce rolleyes.gif
Valejola
Messaggio: #13
QUOTE(hunte88 @ Sep 30 2010, 11:38 AM) *
il VR invece credo che a macchina accesa consumi energia anche se non si usi la macchina ma anche semplicemente dondolandola, scusate l'ignoranza ma non serve proprio a quello il VR....in condizioni di movimento ?

In teoria il vr agisce, e quindi si alimenta, solo quando si schiaccia per metà il pulsante di scatto per poter mettere meglio a fuoco.
Lasciandola in stand-by dovrebbe disattivarsi completamente!
monteoro
Messaggio: #14
Penso che il VR sia sempre alimentato quando è attivo, anche se la fotocamera è spenta il circuito rimane alimentato per tenere fermi i giroscopi.
Quindi penso che quando lo si disattiva i giroscopi vengono portati in posizione di riposo e quindi viene disattivata l'alimentazione.
Non è un dogma il mio, un'esperienza fatta ccon la D50 quando lasciavo montato il 18/200 con il VR attivo e spegnevo la fotocamera.
La batteria si scaricava più rapidamente.
Per questo ho l'abitudine di disattivare il VR quando non lo uso o quando spengo la fotocamera con l'obiettivo montato.
Probabilmente la mia è solo un'impressione e senz'altro mi sbaglierò.
ciao
Franco
Valejola
Messaggio: #15
Senza tanto addentrarci nell'elettronica della macchina, secondo voi sarebbe una buona soluzione quella di togliere la batteria ogni qual volta si riponga la macchina sul comodino prevedendo un tempo lungo di inutilizzo?
umbertomonno
Messaggio: #16
QUOTE(Valejola @ Sep 30 2010, 01:20 PM) *
Senza tanto addentrarci nell'elettronica della macchina, secondo voi sarebbe una buona soluzione quella di togliere la batteria ogni qual volta si riponga la macchina sul comodino prevedendo un tempo lungo di inutilizzo?

Ciao,
togliere la batteria quando non si prevede di usare l'oggetto che la utilizza per un congruo numero di giorni (diciamo 30/60 almeno) è sempre buona norma. Questo non solo per non far scaricare la batteria, ma anche perchè, la stessa, potrebbe perdere l'elettrolito interno e provocare danni irreversibili all'utilizzatore nel nostro caso la reflex, il flash...
1berto
claudio.baron
Messaggio: #17
QUOTE(Valejola @ Sep 30 2010, 01:20 PM) *
Senza tanto addentrarci nell'elettronica della macchina, secondo voi sarebbe una buona soluzione quella di togliere la batteria ogni qual volta si riponga la macchina sul comodino prevedendo un tempo lungo di inutilizzo?


Il manuale d'uso suggerirebbe di sì... Ma non credo sia importante, a meno che non ci sia nella macchina un difetto che causa dispersione anche ad interruttore generale aperto (cioè a macchina completamente spenta).
Nota: da quanto ne so, l'interruttore disalimenta anche l'obiettivo, quindi l'eventuale VR. Sempre che l'interruttore non sia difettoso, ovvio...

Per quanto ne è della misura della tensione della batteria, OCCHIO: a vuoto, solo con l'impedenza del voltmetro (che è altissima), una batteria Ni-Cd, Ni-Mh o Li-ion deve essere veramente "morta" per fornire apprezzabilmente meno della sua tensione nominale. La tensione offerta dalla batteria dovrebbe quindi essere misurata a macchina fotografica accesa, ma sfido chiunque ad arrivarci con un voltmetro senza smontare metà del corpo-macchina...
In linea del tutto generale, si considera scarica una batteria "non al piombo" quando la sua tensione è inferiore al 90% circa della nominale. Ni-Cd, Ni-MH e Li-ion hanno infatti una curva di scarica quasi piatta finché la carica residua non è arrivata veramente molto in basso. Per dare un'idea, trasmettitori radio da modellismo che lavorano a 7.2V vanno in allarme se rilevano meno di 7V, e si spengono sotto i 6.8V circa per non rovinare l'elettronica e l'accumulatore...

Infine, vorrei sfatare una possibile falsa credenza: un accumulatore, che sia al piombo, Ni-Cd, Ni-MH o Li-ion, anche a terminali aperti SI SCARICA NATURALMENTE SEMPRE, ad una velocità che dipende sia dal tipo di accumulatore, sia dalle condizioni ambientali. Dopo un mese, MAI fidarsi dello stato di carica di un accumulatore, che in linea generale potrebbe essere quasi completamente scarico anche se tenuto "isolato" da qualsiasi cosa...

Ciao!

Messaggio modificato da claudio.baron il Sep 30 2010, 12:48 PM
smacca
Messaggio: #18
QUOTE(smacca @ Sep 30 2010, 01:02 AM) *
Franco, ho un obiettivo con il VR che in effetti non disattivo quanto spengo la fotocamera. Grazie per il suggerimento. Speriamo di risolvere.
Ciao Stefano



Esito negativo sia disattivado il VR. Farò le ultime due prove sia rimuovendo la memory card, sia smontando l'obiettivo.

Grazie mille a tutti per gli utili e rapidi consigni
stefano
claudio.baron
Messaggio: #19
QUOTE(smacca @ Sep 30 2010, 11:57 PM) *
Esito negativo sia disattivado il VR. Farò le ultime due prove sia rimuovendo la memory card, sia smontando l'obiettivo.

Grazie mille a tutti per gli utili e rapidi consigni
stefano


Ho dimenticato una cosa, forse la più importante: la tua macchina fotografica accetta due tipi leggermente diversi di accumulatori. Uno ha una capacità più elevata e un'erogazione di corrente massima più elevata. Controlla che la seconda batteria che hai provato non fosse magari del tipo "bassa capacità", il che potrebbe aver falsato il confronto.
Sulla Coolpix5400 che usavo prima della D5000, un accumulatore mi è "finito" più o meno nelle stesse condizioni che descrivi tu: uso sostenuto durante una vacanza, poi lunga pausa, poi morto.
I caricabatterie dati in dotazione sono del tipo "rapido", quindi pessimi per risuscitare un accumulatore stanco... Con un po' di pazienza, prima di mandare la macchina in assistenza, suggerisco questa prova, che magari ti può fare il negoziante di fiducia:
- trova / fatti prestare un caricabatterie universale "pro", di quelli con limitazione della corrente di carica
- regolalo per una tensione corrispondente a quella che dà il caricabatterie della macchina fotografica
- imposta la corrente di carica a 1/10 - 1/5 della corrente sostenibile dalla batteria (da qualche parte è scritta, non ricordo dove), o comunque a valori molto bassi
- attacca alla meno peggio (nastro adesivo) i fili del caricabatterie ai contatti piatti dell'accumulatore. Attenzione che l'accu della Nikon ha tre contatti (si dice che è ad alimentazione bilanciata: riferimento "0", tensione positiva, tensione negativa). Quindi devi trovare un caricabatterie fatto così (il riferimento "0" normalmente viene chiamato "ground"). Se sei in dubbio, entra da un qualsiasi elettricista e fatti spiegare meglio
- lascia in carica per MOLTO tempo (il tempo teorico minimo lo ottieni dividendo la capacità dell'accumulatore, in mAh, per la corrente di carica, in mA: il risultato ovviamente è in ore).

Bye!
_Lucky_
Messaggio: #20
Poiche' il problema si verifica con due batterie diverse, entrambi nuove, dubito che il difetto possa stare nella batteria......
Un consumo di una tacca in un giorno e mezzo di macchina spenta e' decisamente troppo.... ed e' sintomo di un problema elettronico. Manda la macchina e la batteria in LTR dove risolveranno tutto.


P.S. sono anni che conservo le D300 spente col 17-55Vr o con altri obiettivi stabilizzati montati sulle macchine, e non si e' mai scaricata una batteria a causa del VR...... Anzi, ad essere sincero, qualche volta me le sono dimenticate addirittura accese per qualche giorno.... rolleyes.gif
claudio.baron
Messaggio: #21
QUOTE(_Lucky_ @ Oct 1 2010, 02:50 PM) *
Poiche' il problema si verifica con due batterie diverse, entrambi nuove, dubito che il difetto possa stare nella batteria......


Sì, OK, è la cosa più ovvia. A questo punto, la prova discriminante: lasciare la macchina fotografica con l'interruttore generale chiuso (macchina accesa), e vedere in quanto tempo si scarica la batteria.
A titolo di raffronto, la mia D5000 lasciata accesa in queste condizioni (e VR su "ON") per dimenticanza, regge sicuramente ben più di qualche giorno, anzi in tre giorni non si vede la differenza nel misuratore di bordo (non cala di una tacca...), mi è capitato di recente... rolleyes.gif

Apriamo un club di distrattoni ? messicano.gif

Ciao!
Utente cancellato
DEREGISTRATO
Messaggio: #22
QUOTE(Valejola @ Sep 30 2010, 01:20 PM) *
Senza tanto addentrarci nell'elettronica della macchina, secondo voi sarebbe una buona soluzione quella di togliere la batteria ogni qual volta si riponga la macchina sul comodino prevedendo un tempo lungo di inutilizzo?



Io la tolgo quando so' di non adoperarla per almeno 3/4 Settimane, minimo.
umbertomonno
Messaggio: #23
QUOTE(nic_nikon @ Oct 1 2010, 07:20 PM) *
Io la tolgo quando so' di non adoperarla per almeno 3/4 Settimane, minimo.

Ciao,
è cosa veramente buona e giusta, pur confermando l'autoscarica, più o meno importante, di ogni tipo di accumulatore nel tempo.
1berto

maxsalut
Messaggio: #24
Beh,
non so se sia il VR o la macchina, ma ho notato anche io un forte calo della carica quando la macchina (D90 + 18-200) è a riposo con la batteria dentro; d'altronde, la parte digitale rimane sempre accesa, tant'è che anche a macchina spenta si puo sempre leggere il n. di pose sul disply LCD... quindi un consumo minimo c'è sempre..!!

QUOTE(claudio.baron @ Oct 1 2010, 09:10 AM) *
.......... Attenzione che l'accu della Nikon ha tre contatti (si dice che è ad alimentazione bilanciata: riferimento "0", tensione positiva, tensione negativa). Quindi devi trovare un caricabatterie fatto così (il riferimento "0" normalmente viene chiamato "ground"). Se sei in dubbio, entra da un qualsiasi elettricista e fatti spiegare meglio......
Bye!


non credo sia necessario, il carica Nikon ha solo due contatti, quelli esterni...
il polo centrale credo sia solo di 'dialogo'
guidone
Messaggio: #25
AVEVO LO STESSO PROBLEMA CON LA d700 MA DIPENDEVA DALLA SCHEDA DI MEMORIA
INFATTI CON ALTRE SCHEDE NON SI SCARICA PIU'

 
Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
Macchina Spenta claudioscarpino NIKON DIGITAL REFLEX 13 17-04-2014 16:52
La Mia D70s Si è Spenta luca.bossi NIKON DIGITAL REFLEX 6 28-08-2007 11:21
La Spiaggia Spenta joxy10 Paesaggio 3 10-10-2010 13:28
Coolpix S4000 Spenta aRc4nGeLo NIKON COOLPIX 2 07-02-2011 13:08
L 16 Scarica Batterie Da Spenta giovanna.tamborini NIKON COOLPIX 1 31-08-2011 01:39
2 Pagine: V   1 2 >