Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > NIKON SCHOOL > TECNICHE Fotografiche
enryrusso
Buona sera a tutti.
settimana prossima devo andare a fare un'anteprima si una comunione a Capri.
mi hanno chiesto foto in quei vicoletti stretti e sulla spiaggia.
visitando un po' in vari siti, ho visto che ci sono delle belle foto di giorno ma con un cielo carico di blu.
Qualcuno mi ha detto che ci sono impostazione della macchina nel bilanciamento del bianco, invece di metterlo in automatico in alcune foto si dovrebbe mettere su fluorescente.
qualcuno di voi usa queste impostazioni?
Se si in che casi usarle?

Un'altra info, in una foto in chiesa, ho visto le 2 flash che dopo lo scatto sono diventati uguali a delle stelle... so (se so bene) che per ottenere questo effetto devo usare diaframmi chiusi, ma quanto chiusi visto che li parliamo di una chiesa?

grazie.gif anticipatamente per tutti i consigli che mi darete wink.gif

89stefano89
non ho capito praticamente nulla.
devi fare delle foto ad una comunione ma il cielo é troppo blu?
ad ogni modo ti han detto una fregnaccia. se cambi il bilanciamento del bianco il cielo puó cambiare tono ma avere il soggetto tendente al magenta non é molto carino, quindi la soluzione per il cielo é usare un flash (quindi esporre correttamente sia contro che a favore di luce, e/o postprodurre. quindi ovvimanete scattare in raw. cosí puoi sistemare anche a casa il bilanciamento del bianco.

in merito ai flash in chiesa A MIO MODESTISSIMO PARERE DA FOTOAMATORE qui siamo al nonplusultra della cafonaggine, il flash NON si deve vedere!!! che si a a stella o a farfalla o a bruco é assurdo che nell´inquadratura ci sia l´illuminatore. al limite puó capitare per sfortuna o per caso.
per ottenere "la stella" bisogna chiudere molto il diaframma, sarebbe da fare delle prove, ma credo attorno f16 (attendi qualcuno piú esperto) questo significherebbe che la chiesa, gia probabilmente buia, verrebbe illuminata in maniera inverosimile dai flash perché devono compensare la chiusura del diaframma (a meno non si alzino gli iso esageratamente) quindi mi immagino foto con lampi tipo apocalisse, oltr a scaricare le batterie ritengo sarebbero anche molto fastidiosi
enryrusso
QUOTE(89stefano89 @ May 3 2012, 09:45 AM) *
non ho capito praticamente nulla.
devi fare delle foto ad una comunione ma il cielo é troppo blu?


ciao Stefano, volevo fare foto con il cielo carico di blu wink.gif

un'altra domanda, e meglio usare il punto di messa a fuoco singolo centrale e poi spostare la macchina sull'inquadratura perfetta o sposare sempre il punto sul viso della persona?
io per ora sposto il punto singolo ma per scattare una foto ci metto un po' di tempo in piu', mentre sul punto centrale e poi sposto e' piu' veloce, ma ho paura che puo' fregarmi la messa a fuoco..... :(
89stefano89
se vuoi cielo blú come dicevo sopra, l´unica é esporre correttamente e quando si é controluce, anche senza sole nell´inquadratura si ha bisogno del flash (altrimenti il soggetto risulterá probabilmente sottoesposto) il bilanciamneto del bianco impostalo a casa, meglio...

mi son dimenticato di chiedere che attrezzatura hai.
per la maf con macchine !comuni" (entry level e pro-sumer) non hanno punti di maf precissimi se non quello centrale (di tipo a croce) quindi meglio focheggiare e ricomporre. se hai una d7000 o piú ha diversi punti di maf a croce che permettono una maf molto precisa anche su di questi che sono sparsi nell´inquadratura.
Manuel_MKII
Per la messa a fuoco usa sempre il punto centrale e poi bloccando l'esposizione ricomponi la scena se il soggetto e' decentrato.

Spostare ogni volta il punto di messa a fuoco fa perdere tempo inutilmente secondo me.

Per le stelle che dicevi forse non le hai viste sui flash ma probabilmente erano illuminatori fissi che hanno inserito volutamente nell'inquadratura proprio per fare l'effetto a stella chiudendo il diaframma oppure unando il filtro cross screen (filtro che serve appunto a creare effetti a stella).

Per il cielo blu se sei con il sole allo zenith e la giornata e' buona avrai un'ottima tonalita' di blu senza fare null'altro che posizionarti con il sole al posto giusto mentre fotografi.

In alternativa puoi usare un filtro polarizzatore che oltre ad eliminare i riflessi rende piu' saturi i colori....e in questo caso ti scurirebbe il cielo rendendolo piu' "blu".

Il bilanciamento del bianco lascialo in automatico oppure su sole (o flash che e' pressoche' la stessa cosa) quando sei in esterni e come gia' suggerito da stefano, con il sole il flash e' piu' utile di quanto si immagini, pero' cerca di bilanciarlo con la luce presente in scena starandolo un pochino in basso in modo che dia solo la schiarita necessaria alle ombre e non sia invasivo.
enryrusso
come attrezzatura per il momento ho una D3100 e sb910.
il corpo macchina lo voglio cambiare presto.
grazie per i consigli quindi usero' sempre il punto centrale e poi tenendo premuto a metà corsa ricompongo l'inquadratura.
per il filtro cross dove posso trovarlo?
Manuel_MKII
QUOTE(enryrusso @ May 3 2012, 08:47 PM) *
come attrezzatura per il momento ho una D3100 e sb910.
il corpo macchina lo voglio cambiare presto.
grazie per i consigli quindi usero' sempre il punto centrale e poi tenendo premuto a metà corsa ricompongo l'inquadratura.
per il filtro cross dove posso trovarlo?


Perche' vuoi cambiare il corpo macchina?

La D3100 non mi sembra affatto male come resa!!

Per i filtri puoi guardare anche sulla baya, devi cercare la dicitura "cross screen", ce ne sono di diversi modelli e differiscono solo per il numero di raggi.

Comunque l'effetto di questi filtri lo puoi replicare anche in post produzione e probabilmente visto che non lio hai mai usati prima, potrebbe anche darti risultati migliori perche' puoi controllare con molta piu' calma a posteriori l'effetto e il posizionamento e oltretutto sarebbero completamente gratuiti!!
gianlucad50
ciao,

il punto di MAF piu' sensibile e' quello centrale (come ti e' stato detto) pero' se riesci a capire prima dove si posizionerà il soggetto puoi utilizzare il punto di MAF piu' appropriato rispetto all'inquadratura che devi fare.

Se lo dovessi fare io scatterei esclusivamente in RAW con bilanciamento in auto per poi gestirlo il in post produzione.

Lascia perdere i due flash te ne basta uno, alza gli iso per ottenere uno sfondo leggibile senza pero' esagerare (attenzione al rumore).

buone foto.
Gianluca
gianlucad50
ciao,

il punto di MAF piu' sensibile e' quello centrale (come ti e' stato detto) pero' se riesci a capire prima dove si posizionerà il soggetto puoi utilizzare il punto di MAF piu' appropriato rispetto all'inquadratura che devi fare.

Se lo dovessi fare io scatterei esclusivamente in RAW con bilanciamento in auto per poi gestirlo il in post produzione.

Lascia perdere i due flash te ne basta uno, alza gli iso per ottenere uno sfondo leggibile senza pero' esagerare (attenzione al rumore).

buone foto.
Gianluca
Antonio Canetti
QUOTE(enryrusso @ May 2 2012, 09:02 PM) *
settimana prossima devo andare a fare un'anteprima si una comunione a Capri.



se parli della comunione come Sacramento senti le disposizione del parroco, perchè in queste cerimonie ilparroco provvede ad incaricare un fotografo ufficiale e di conseguenza ti devi adattare alle disposizioni.


Antonio
enryrusso
QUOTE(Manuel_MKII @ May 4 2012, 03:36 PM) *
Perche' vuoi cambiare il corpo macchina?

La D3100 non mi sembra affatto male come resa!!


appena possibile vorrei prendere qualcosa di migliore e con la doppia ghiera wink.gif

Ho chiesto il parroco ha il suo fotografo :(
grazie.gif a tutti per le risposte e consigli
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.