Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > NIKON > OBIETTIVI Nikkor
Marrac
Salve a tutti

mi trovo davanti ad un dilemma...
sono prossimo all'acquisto di un 18-200 per la mia D90 e a parità di prezzo posso acquistare una delle 2 lenti.

qualcuno sa dirmi qual'è la scelta migliore o se ci sono molte differenze?

Nikon Zoom-Nikkor - Lente zoom - 18 mm - 200 mm - f/3.5-5.6 G ED AF
Nikon - AF-S DX Nikkor 18-200mm f/3.5-5.6

nn credo posso postare i link dei siti dove ho trovato le offerte ma se qualcuno puo aiutarmi posso mandarle in pvt.

Grazie !
CVCPhoto
QUOTE(Marrac @ Jul 1 2011, 12:44 AM) *
Salve a tutti

mi trovo davanti ad un dilemma...
sono prossimo all'acquisto di un 18-200 per la mia D90 e a parità di prezzo posso acquistare una delle 2 lenti.

qualcuno sa dirmi qual'è la scelta migliore o se ci sono molte differenze?

Nikon Zoom-Nikkor - Lente zoom - 18 mm - 200 mm - f/3.5-5.6 G ED AF
Nikon - AF-S DX Nikkor 18-200mm f/3.5-5.6

nn credo posso postare i link dei siti dove ho trovato le offerte ma se qualcuno puo aiutarmi posso mandarle in pvt.

Grazie !


I Nikkor 18-200 sono due: il VRI e il VRII. Si distinguono visivamente per la presenza sul VRII del bottone di blocco dell'obiettivo, per evitare il problema della deriva. Accorgimento perfettamente inutile, dal momento che il blocco viene effettuato alla lunghezza minima e a tale lunghezza l'ottica è adeguatamente frenata e non produce nessuna deriva.

Verifica quindi le immagini in dettagli dell'ottica in questione, capirai subito di quale si tratta. Ottimi entrambi, ma quotazioni ovviamente diverse.

Carlo
reverse
QUOTE(CVCPhoto @ Jul 1 2011, 01:12 AM) *
I Nikkor 18-200 sono due: il VRI e il VRII. Si distinguono visivamente per la presenza sul VRII del bottone di blocco dell'obiettivo, per evitare il problema della deriva. Accorgimento perfettamente inutile, dal momento che il blocco viene effettuato alla lunghezza minima e a tale lunghezza l'ottica è adeguatamente frenata e non produce nessuna deriva.

Verifica quindi le immagini in dettagli dell'ottica in questione, capirai subito di quale si tratta. Ottimi entrambi, ma quotazioni ovviamente diverse.

Carlo



Ciao, aggiungo anche tra il VR I e il VR II non ci sono differenze a livello di sistema di stabilizzazione, entrambi hanno il VR II. Molti venditori giocano sul nome inducendo gli acquirenti in errore. Mi spiego meglio, spesso il venditore riporta la dicitura VRII pur vendendo la prima versione del 18-200 giocando sul fatto che il sistema di stabilizzazione è quello di seconda generazione (VRII appunto) che però è installato anche sulla prima versione dello zoom (per intenderci, per l'obiettivo in oggetto non c'è la differenza esistente tra il 70-200 VRI e il 70-200 VRII dove oltre allo schema ottico rivisto è stato implementato anche il sistema di stabilizzazione di seconda generazione, VRII appunto). Quindi come ti è stato detto prima, verifica la presenza del pulsante di fermo dello zoom e guarda anche la scritta VR sull'obiettivo, se è rossa è la prima versione, se è dorata è la seconda versione. Altre differenze tra le due versioni, oltre al citato pulsante di fermo, dovrebbe essere il rivestimento antiriflesso migliorato. Differenze sostanziali non ce ne sono. Se trovi la prima versione ad un prezzo sostanzialmente inferiore alla seconda versione acquistalo senza problemi poiché a quanto si legge in rete non ci sono differenze qualitative rilevabili, visto anche che lo schema ottico non è stato modificato. La seconda versione potrebbe mantenere un po' più il prezzo in caso di rivendita, come tutte le cose d'altronde.

Saluti, reverse
Marrac
QUOTE(reverse @ Jul 1 2011, 06:40 AM) *
Ciao, aggiungo anche tra il VR I e il VR II non ci sono differenze a livello di sistema di stabilizzazione, entrambi hanno il VR II. Molti venditori giocano sul nome inducendo gli acquirenti in errore. Mi spiego meglio, spesso il venditore riporta la dicitura VRII pur vendendo la prima versione del 18-200 giocando sul fatto che il sistema di stabilizzazione è quello di seconda generazione (VRII appunto) che però è installato anche sulla prima versione dello zoom (per intenderci, per l'obiettivo in oggetto non c'è la differenza esistente tra il 70-200 VRI e il 70-200 VRII dove oltre allo schema ottico rivisto è stato implementato anche il sistema di stabilizzazione di seconda generazione, VRII appunto). Quindi come ti è stato detto prima, verifica la presenza del pulsante di fermo dello zoom e guarda anche la scritta VR sull'obiettivo, se è rossa è la prima versione, se è dorata è la seconda versione. Altre differenze tra le due versioni, oltre al citato pulsante di fermo, dovrebbe essere il rivestimento antiriflesso migliorato. Differenze sostanziali non ce ne sono. Se trovi la prima versione ad un prezzo sostanzialmente inferiore alla seconda versione acquistalo senza problemi poiché a quanto si legge in rete non ci sono differenze qualitative rilevabili, visto anche che lo schema ottico non è stato modificato. La seconda versione potrebbe mantenere un po' più il prezzo in caso di rivendita, come tutte le cose d'altronde.

Saluti, reverse


grazie ad entrambi per le risposte!sono state molto utili ma devo un attimino "studiare"

in pratica li potrei avere entrambi allo stesso prezzo. uno dagli USA perche ci va una persona che conosco e l'altro dalla svizzera che visito spesso. poco meno di 600 euro..580 mi sa coi vari cambi.


giusto per complicarmi le cose... e se considerassi il tamron 18-270
reverse
QUOTE(Marrac @ Jul 1 2011, 08:35 AM) *
grazie ad entrambi per le risposte!sono state molto utili ma devo un attimino "studiare"

in pratica li potrei avere entrambi allo stesso prezzo. uno dagli USA perche ci va una persona che conosco e l'altro dalla svizzera che visito spesso. poco meno di 600 euro..580 mi sa coi vari cambi.
giusto per complicarmi le cose... e se considerassi il tamron 18-270



Ciao, non voglio entrare nel merito degli acquisti in USA che poi dovrebbero essere dichiarati e quindi sdoganati in Italia con tanto di IVA e tasse varie e che renderebbero l'acquisto poco vanatggioso (sono scelte personali e non posso sindacarae su questo). Vorrei però far notare che il prezzo indicato per l'obiettivo USA deve essere maggiorato di ina percentuale che varia da 7-8% a circa l'11% a seconda che il negozio sia ubicato in periferia o in centro città. Queste sono tasse che vengono applicate alla cassa direttamente in negozio per qualunque tipo di merce. quindi direi che il prezzo sarebbe intorno ai 650 euro, ed a quella cifra ne trovi in Italia quanti ne vuoi Import e in qualche caso Nital ufficiali. Per poche decine di euro di differenza io comprerei in Italia, ammesso che la differenza ci sia con i prezzi applicati all'estero. Fai delle ricerche più mirate su internet e vedrai che di occasioni migliori ce ne sono. Verifica sempre prima di acquistare che la versione dell'obiettivo sia quello che desideri, spesso le foto sono furbescamente relative all'ultimo modello ma in vendita è quello precedente. Ti ho mandato un MP.
Per il Tamron non saprei, su internet ci sono confronti tra i vari obiettivi, ma non posso esprimere un'opinione per le tante variabili in gioco e per la scarsa o nulla conoscenza delle due lenti.

Saluti, reverse
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.