Aiuto - Cerca - Utenti - Calendario - Salta a fondo pagina - Versione completa  
Forum NikonClub.it > NIKON > NIKON F 35mm e Scanner
Fabdort
Buongiorno a tutti,
ho da poco (anzi pochissimo) iniziato a sviluppare i miei rullin BW.
Fino ad ora ho utilizzato rullini Tmax, ma vorrei passare alla FP4.
Ora però a casa ho chimiche generiche (non sviluppo specifico per Tmax) per sviluppare rullini TGrain.
Le stesse chimiche potrebbero andare bene anche per sviluppare FP4??
Grazie mille
giu258
Ciao, dipende tutto dai chimici che hai, in particolare dallo sviluppo; che sviluppo usi? in base a questo puoi vedere se va bene per l'FP4.
Io uso il TMAX dev e lo uso per tutte le mie pellicole, ovvero TMAX 100 e 400, FP4 e HP5, Fuji Acros e Neopan 400 e 1600 e da buoni risultati.

Giuseppe
ZoSo74
Dicci che cimici hai.
Comunque potrai sicuramente sviluppare anche le FP4.
Quello che varia è solamente il tipo di risultato.. contrasto, acutanza, grana, etc...
Fabdort
Essendo alle prime armi, il negoziante mi ha dato uno sviluppo senza nome, cioè fatto direttamente per loro. Mi è stato detto, sempre dal negoziante. che lo sviluppo va bene per tutte le pellicole di tipo TGrain, però prima di privare mi piacerebbe sapere il parere di qualcuno + esperto di me
Grazie mille
Fabrizio
ZoSo74
QUOTE(Fabdort @ May 4 2010, 03:42 PM) *
Essendo alle prime armi, il negoziante mi ha dato uno sviluppo senza nome, cioè fatto direttamente per loro. Mi è stato detto, sempre dal negoziante. che lo sviluppo va bene per tutte le pellicole di tipo TGrain, però prima di privare mi piacerebbe sapere il parere di qualcuno + esperto di me
Grazie mille
Fabrizio


Oibò... questa non l'avevo ancora sentita.
Beh allora la cosa si complica... non tanto sul fatto che sviluppi o meno le FP4 ma sui tempi da adottare...
Non ti rimane che chiedere a chi te lo ha venduto.
Comunque una boccetta di Rodinal costa nulla e ti dura 20 anni... wink.gif
Fabdort
ZoSo, mi sa che hai ragione smile.gif
Proverò e finita li. Il tutto solo perchè trovo che rullini da 36 pose non sono il massimo, nel senso che vorrrei farmi io i rullini con la max 10 - 15 pose. Così da poter gestire meglio le diverse situazioni di luci ed avere maggior controllo sulla singola foto/soggetto (quando saprò bene come funzio lo sviluppo). Però per le TMax non ho trovato le bobine, che invece si trovano facilmente in commercio per le ilford.

Comunque grazie mille.
Ciao, Fabrizio
etrusco74
QUOTE(Fabdort @ May 4 2010, 04:07 PM) *
ZoSo, mi sa che hai ragione smile.gif
Proverò e finita li. Il tutto solo perchè trovo che rullini da 36 pose non sono il massimo, nel senso che vorrrei farmi io i rullini con la max 10 - 15 pose. Così da poter gestire meglio le diverse situazioni di luci ed avere maggior controllo sulla singola foto/soggetto (quando saprò bene come funzio lo sviluppo). Però per le TMax non ho trovato le bobine, che invece si trovano facilmente in commercio per le ilford.

Comunque grazie mille.
Ciao, Fabrizio


Anche io questa non l'avevo mai sentita.....^__^

Sarà mica un chimico fatto con i chimici puri? Fatti dire quali "ingradienti" ha usato cosi magari riesci a capire cosa ti ha venduto!

Secondo me dti ha dato o ID-11 o D-76....ci scommetto una pizza :-)

Cmq vai sul web, per 4 soldi trovi tutta la chimica che vuoi, cmq per cominciare vai su un rivelatore semplice e morbido....appunto D-76 o ID-11

Fatti qualche rullo di prova, inizia a cercare la "tua" strada, sia in termini di pellicola che di chimica e poi passa a chimiche più specifiche per i tuoi gusti

Il Rodinal praticamente non scade mai, non finisce mai, costa poco ed è eccellente....unico difetto, per pellicole alle basse sensibilità (Es: 100 ISO) tende a produrre troppa grana, ma a volte questo può anche essere un bene se ami l'argento!

Ciao e buon lavoro
bergat@tiscali.it
dipende da quali sviluppi hai


vedi un po' qui:

http://www.jackspcs.com/fdev.htm

http://unblinkingeye.com/Articles/Times/times.html

http://web.tiscali.it/visualphoto/films/
Fabdort
Lo sviluppo è il BW TNEG, mi sono sbagliato, ma nell'etichetta c'è il nome del distributore (negozio on line da Treviso). Cmq nelle istruzioni riportano pure FP4. C'è scritto che va bene per tutte le pellicole TGrain
giosanta
Con tutto il rispetto il "classico " da cui partire, a maggior ragione con un "classico" quale la FP4, è lo Ilford ID 11 (alias D76 Kodak), diluito 1+1, a questo aggiungi un arresto tipo Ilfostop (alla pellicole moderne non serve più, ma preserva il fissaggio garantendone le prestazioni nella sua vita utile) ed un fissaggio.
Un altro classico è il Rodinal, ma è meno universale: più adatto alle medio - basse sensibilità (50 - 100 ISO), meno alle alte (400 ISO). Ma la strada la devi trovare tu. Ribadisco però il punto di partenza.
etrusco74
QUOTE(giosanta @ May 4 2010, 11:04 PM) *
Con tutto il rispetto il "classico " da cui partire, a maggior ragione con un "classico" quale la FP4, è lo Ilford ID 11 (alias D76 Kodak), diluito 1+1, a questo aggiungi un arresto tipo Ilfostop (alla pellicole moderne non serve più, ma preserva il fissaggio garantendone le prestazioni nella sua vita utile) ed un fissaggio.
Un altro classico è il Rodinal, ma è meno universale: più adatto alle medio - basse sensibilità (50 - 100 ISO), meno alle alte (400 ISO). Ma la strada la devi trovare tu. Ribadisco però il punto di partenza.


ops, scusate...ho sbagliato...volevo dire alle alte sensibilità!!!! ^__^

Altra cosa, la FP4+ non è una TGrain...la FP4+ è una pellicola classica.

In casa ilford le TGrain sono le delta (100, 400 e 3200)
sslazio 1900
QUOTE(ZoSo74 @ May 4 2010, 03:43 PM) *
Oibò... questa non l'avevo ancora sentita.
Beh allora la cosa si complica... non tanto sul fatto che sviluppi o meno le FP4 ma sui tempi da adottare...
Non ti rimane che chiedere a chi te lo ha venduto.
Comunque una boccetta di Rodinal costa nulla e ti dura 20 anni... wink.gif

Concordo! La FP4 a me piace da impazzire esposta a 125ISO e sviluppata in rodinal 1:25 o 1:50 (in base alla compensazione che pensi sia necessaria).

Le TGrain come la TMax la faccio in Xtol 1:1
riccardobucchino.com
Questo sito ti può aiutare, tu gli dici che chimico vuoi usare e che pellicola devi sviluppare e lui ti da i tempi in base a temperature e dosaggi... a patto che sia possibile sviluppare la pellicola che hai selezionato col chimico da te scelto.

http://www.digitaltruth.com/devchart.php?F...&mdc=Search

Io con questo sito ho sviluppato tutti i miei rullini senza mai un problema... è un sito che se non esistesse bisognerebbe inventarlo!
Salta a inizio pagina | Per vedere la versione completa del forum Clicca qui.