Condividi le tue conoscenze, aiuta
gli altri e diventa un esperto.
Chiedi
Rispondi
Scopri
Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*

Quale Binocolo?
Rispondi Nuova Discussione
momiziano
messagio Apr 27 2012, 06:22 AM

Messaggi: 356





Mi rivolgo ai naturalisti, mi sapete consigliare un binocolo? Qualche tempo fa ho usato un binocolo stabilizzato (un 10x42) di un mio amico e sono rimasto davvvero impressionato dalla luminosità e dalla nitidezza, abituato al mirino della reflex. Per una osservazione della natura soprattutto dell'avifauna secondo voi quanti ingrandimenti sono indispensabili? Ciao e grazie
Torna a inizio pagina
+Quota Post
alvisecrovato
messagio Apr 27 2012, 01:11 PM

Messaggi: 339





Ciao, ho un passato da birdwatcher e di binocoli ne ha avuti tanti, bisognava prenderli "da battaglia" perchè per come e quanto li usavamo sarebbe stato un peccato rovinare quelli buoni.
Detto questo, sai già cosa vogliono dire i due numeri?
Il primo riguarda gli ingrandimenti, il secondo la luminosità.
Ogni unità del primo numero corrisponde a circa 50mm. Il minimo è solitamente 7, tu hai provato un 10, circa un 500mm.
Per gli uccelli starei su un 8 o un 10.
Riguardo alla luminosità i progressi di qualità delle lenti permettono di usare tranquillamente un 42mm, ai miei tempi noi usavamo sempre i 50mm, perchè per fare BW all'alba (e al tramonto) servono ottiche molto luminose. Coi 50mm odierni vedi quasi anche al buio... Te li consiglierei ma i 50mm sono molto più ingombranti. Devi vedere tu che ingombro vuoi portarti in giro.
Ovvio che un 10x50 è il massimo, ma è un binocolo molto grosso.
Quindi ti direi o 8x42 o 10x42.
Torna a inizio pagina
+Quota Post
momiziano
messagio Apr 27 2012, 07:10 PM

Messaggi: 356





QUOTE(alvisecrovato @ Apr 27 2012, 02:11 PM) *
Ciao, ho un passato da birdwatcher e di binocoli ne ha avuti tanti, bisognava prenderli "da battaglia" perchè per come e quanto li usavamo sarebbe stato un peccato rovinare quelli buoni.
Detto questo, sai già cosa vogliono dire i due numeri?
Il primo riguarda gli ingrandimenti, il secondo la luminosità.
Ogni unità del primo numero corrisponde a circa 50mm. Il minimo è solitamente 7, tu hai provato un 10, circa un 500mm.
Per gli uccelli starei su un 8 o un 10.
Riguardo alla luminosità i progressi di qualità delle lenti permettono di usare tranquillamente un 42mm, ai miei tempi noi usavamo sempre i 50mm, perchè per fare BW all'alba (e al tramonto) servono ottiche molto luminose. Coi 50mm odierni vedi quasi anche al buio... Te li consiglierei ma i 50mm sono molto più ingombranti. Devi vedere tu che ingombro vuoi portarti in giro.
Ovvio che un 10x50 è il massimo, ma è un binocolo molto grosso.
Quindi ti direi o 8x42 o 10x42.

Sei stato gentilissimo e utilissimo è proprio quello che volevo sapere. GRAZIE messicano.gif
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 27 2012, 07:27 PM

Iscritto
Messaggi: 27





QUOTE(momiziano @ Apr 27 2012, 08:10 PM) *
Sei stato gentilissimo e utilissimo è proprio quello che volevo sapere. GRAZIE messicano.gif


allora... ti consiglio o zeiss o swarowski hanno per quanto alti dei prezzi inferiori ai leica...

devi stare attento il primo numero è l' ingrandimento, il secondo il campo visivo e quindi anche luminosità, i modelli 8x30 e 10x42 hanno luminosità uguale ma ingrandimenti diversi (luminosissimi !)
io ho un vecchio swarowski 8x30 e va da diooo! ho provato un 10x42 zeiss e devo dire che non scherza ingrandimento maggiore ma uguale luminosità! se vai su un 10x30 la luminosità viene sempre più bassa...

devi vedere per cosa lo usi, se è per es. per rintracciare un animale a caccia molto comodo è un 8x30 mentre se di questo animale vuoi vedere più dettagli vai su un 10x42 o 12x45

sul sito ottica colli trovi uno zeiss 8x30 a un prezzo imbattibile! dai un occhiata! mentre su optycal system li trovi tutti! buoni prezzi e molta affidabilità! io ho acquistato da entrambi e sono molto soddisfatto!

i prezzi sono alti, ma comprare putt*n*te a 100 o meno € è inutile!!!! fidati, la qualità ha un prezzo.... ALTO! (purtroppo rolleyes.gif )
Torna a inizio pagina
+Quota Post
aliant
messagio Apr 27 2012, 07:55 PM

Messaggi: 1.990
Utente Assiduo




Nikon 8.5x56 Monarch
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 27 2012, 08:01 PM

Iscritto
Messaggi: 27





QUOTE(aliant @ Apr 27 2012, 08:55 PM) *
Nikon 8.5x56 Monarch


i nikon li ho provati eeee maaahhhhh Fulmine.gif non mi hanno convinto... lenti troppo scure a confronto con swaro e zeiss
Torna a inizio pagina
+Quota Post
momiziano
messagio Apr 27 2012, 09:28 PM

Messaggi: 356





Grazie mille grazie.gif
Torna a inizio pagina
+Quota Post
aliant
messagio Apr 28 2012, 12:42 PM

Messaggi: 1.990
Utente Assiduo




QUOTE(hunter95 @ Apr 27 2012, 09:01 PM) *
i nikon li ho provati eeee maaahhhhh Fulmine.gif non mi hanno convinto... lenti troppo scure a confronto con swaro e zeiss



I nikon della serie Monarch scuri ??? biggrin.gif

Sono quasi al 100% sicuro che se ti sembrano "scure" le lenti non era un Monarch ...


Ho un 8x36 Monarch della Nikon ed è una meraviglia.


Buona ricerca smile.gif
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 28 2012, 02:45 PM

Iscritto
Messaggi: 27





QUOTE(aliant @ Apr 28 2012, 01:42 PM) *
I nikon della serie Monarch scuri ??? biggrin.gif

Sono quasi al 100% sicuro che se ti sembrano "scure" le lenti non era un Monarch ...
Ho un 8x36 Monarch della Nikon ed è una meraviglia.
Buona ricerca smile.gif


e invece ho provato i monarch! rolleyes.gif forse dici che sono luminosi perchè non hai mai usato uno swaro!!!! hmmm.gif
Torna a inizio pagina
+Quota Post
aliant
messagio Apr 28 2012, 04:25 PM

Messaggi: 1.990
Utente Assiduo




QUOTE(hunter95 @ Apr 28 2012, 03:45 PM) *
e invece ho provato i monarch! rolleyes.gif forse dici che sono luminosi perchè non hai mai usato uno swaro!!!! hmmm.gif



Si ne ho usati diversii sia binocoli che cannocchiali.

Vai allora certamente di Swaroski. Il tuo occhio è il miglior giudice.
Torna a inizio pagina
+Quota Post
aliant
messagio Apr 28 2012, 04:39 PM

Messaggi: 1.990
Utente Assiduo




Ho capito solo adesso che stavamo paragonando un binocolo Swarovski da 1700 euro con uno da 350 euro Nikon Monarch

Momiziano buon acquisto wink.gif

buon weekend smile.gif

Messaggio modificato da aliant il Apr 28 2012, 04:40 PM
Torna a inizio pagina
+Quota Post
dimapant
messagio Apr 28 2012, 05:43 PM

Iscritto
Messaggi: 2.373
Utente Assiduo




QUOTE(alvisecrovato @ Apr 27 2012, 02:11 PM) *
...............
............. il secondo la luminosità.
..................



Non proprio, non direttamente, ma una indicazione della luminosità la dà, che però può trarre in inganno.

Il secondo, specificamente, indica il diametro della lente frontale del binocolo, non la luminosità

Ha poco senso parlare di luminosità di un binocolo o monocolo o telescopio che sia, è più corretto parlare di diametro della pupilla di uscita, il diametro del fascio luminoso che esce dall'oculare e da quello si risale alla "luminosità" che però, da qui l'inganno, non è un valore costante.

Il diametro della pupilla di uscita è dato dal rapporto tra il diametro della lente frontale ed i valore dell'ingrandimento, e siccome il diametro della lente frontale è espresso in mm, anche il diametro della pupilla di uscita è espresso in mm.

In un 7X50, la pupilla di uscita è 50 : 7 = circa 7 mm


Quella che tu chiami "luminosità" è a sua volta da mettersi in relazione al diametro dell'occhio umano, che cambia a seconda delle condizioni di illuminazione, tra circa 1 mm, al massimo, in un giovane, di 7 mm.

Se la pupilla di uscita del binocolo è uguale o maggiore del diametro della pupilla dell'occhio, guardando nel binocolo vedi tutto il campo visivo illuminato bene, dunque il binocolo dà la sensazione di essere è "luminoso", mentre se il diametro della pupilla di uscita del binocolo è più piccolo del diametro della pupilla dell'occhio, vedi luminoso NON tutto il campo visivo, ma solo la parte centrale, ed il binocolo dà la sensazione di essere poco luminoso.

L'occhio ha la pupilla larga 7 mm di notte, molto, molto meno di giorno: un binocolo è molto luminoso di giorno anche se ha la pupilla di uscita piccola, tipo il 10x42, che è di 4,2 mm, buona, dato che di giorno la pupilla umana è di solito più piccola, ma lo stesso binocolo usato all'alba o al crepuscolo odi notte, è molto poco "luminoso", è buio, dato che la pupilla umana allora è 7 mm.

Una pupilla grande di uscita poi ti perdona il movimento del binocolo davanti all'occhio: se lo muovi e la pupilla del binocolo è grande, mentre quella dell'occhio è piccola, vedi sempre tutto luminoso, mentre se lo muovi e la pupilla del binocolo è piccola, minore di quella dell'occhio, perdi campo visivo e vedi nero da una parte e sei costretto ad aggiusare il binocolo, sbagli, vedi settori neri, etc: la pupilla ci vuole grande anche se uno lo usa da mezzi in movimento.

Se il binocolo uno lo usa solo di giorno, una pupilla di uscita di 4 mm va bene praticamente sempre, tipo l'8x30, o il 10 x 42, mentre se uno lo usa al crepuscolo o la notte, bisogna stare sui 7 mm, ed il 7x50 è il più diffuso ed il più maneggevole, altrimenti, a 10 ingrandimenti, ci vorrebbe la lente frontale di 70 mm ed il tutto diventa peso e molto costoso.

Zeiss fa i superacromatici, ottimi, costosi, ed almeno tecnicamente, sicuramente i migliori come prestazioni, hanno una risoluzione elevatissima, pochi secondi d'arco, unità, praticamente su tutto il campo visivo, eccellenti.

Io ho un Nikon 8X30, buono ancora dopo tanti anni, niente di eccezionale, ma onesto e costava poco.

saluti cordiali

Messaggio modificato da dimapant il Apr 28 2012, 05:47 PM
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 28 2012, 05:58 PM

Iscritto
Messaggi: 27





dai.. diciamo che uno swarowski 8x30 lo trovi sui 700€ e se cerchi bene anche meno, e su ottica colli lo zeiss 8x30 a 600€ si sono tanti ma te lo dico io li valgono tutti!!!! rolleyes.gif
Torna a inizio pagina
+Quota Post
alvisecrovato
messagio Apr 28 2012, 08:13 PM

Messaggi: 339





QUOTE(dimapant @ Apr 28 2012, 06:43 PM) *
Non proprio, non direttamente, ma una indicazione della luminosità la dà, che però può trarre in inganno.

Il secondo, specificamente, indica il diametro della lente frontale del binocolo, non la luminosità

Ha poco senso parlare di luminosità di un binocolo o monocolo o telescopio che sia, è più corretto parlare di diametro della pupilla di uscita, il diametro del fascio luminoso che esce dall'oculare e da quello si risale alla "luminosità" che però, da qui l'inganno, non è un valore costante.

Il diametro della pupilla di uscita è dato dal rapporto tra il diametro della lente frontale ed i valore dell'ingrandimento, e siccome il diametro della lente frontale è espresso in mm, anche il diametro della pupilla di uscita è espresso in mm.

In un 7X50, la pupilla di uscita è 50 : 7 = circa 7 mm
Quella che tu chiami "luminosità" è a sua volta da mettersi in relazione al diametro dell'occhio umano, che cambia a seconda delle condizioni di illuminazione, tra circa 1 mm, al massimo, in un giovane, di 7 mm.

Se la pupilla di uscita del binocolo è uguale o maggiore del diametro della pupilla dell'occhio, guardando nel binocolo vedi tutto il campo visivo illuminato bene, dunque il binocolo dà la sensazione di essere è "luminoso", mentre se il diametro della pupilla di uscita del binocolo è più piccolo del diametro della pupilla dell'occhio, vedi luminoso NON tutto il campo visivo, ma solo la parte centrale, ed il binocolo dà la sensazione di essere poco luminoso.

L'occhio ha la pupilla larga 7 mm di notte, molto, molto meno di giorno: un binocolo è molto luminoso di giorno anche se ha la pupilla di uscita piccola, tipo il 10x42, che è di 4,2 mm, buona, dato che di giorno la pupilla umana è di solito più piccola, ma lo stesso binocolo usato all'alba o al crepuscolo odi notte, è molto poco "luminoso", è buio, dato che la pupilla umana allora è 7 mm.

Una pupilla grande di uscita poi ti perdona il movimento del binocolo davanti all'occhio: se lo muovi e la pupilla del binocolo è grande, mentre quella dell'occhio è piccola, vedi sempre tutto luminoso, mentre se lo muovi e la pupilla del binocolo è piccola, minore di quella dell'occhio, perdi campo visivo e vedi nero da una parte e sei costretto ad aggiusare il binocolo, sbagli, vedi settori neri, etc: la pupilla ci vuole grande anche se uno lo usa da mezzi in movimento.

Se il binocolo uno lo usa solo di giorno, una pupilla di uscita di 4 mm va bene praticamente sempre, tipo l'8x30, o il 10 x 42, mentre se uno lo usa al crepuscolo o la notte, bisogna stare sui 7 mm, ed il 7x50 è il più diffuso ed il più maneggevole, altrimenti, a 10 ingrandimenti, ci vorrebbe la lente frontale di 70 mm ed il tutto diventa peso e molto costoso.

Zeiss fa i superacromatici, ottimi, costosi, ed almeno tecnicamente, sicuramente i migliori come prestazioni, hanno una risoluzione elevatissima, pochi secondi d'arco, unità, praticamente su tutto il campo visivo, eccellenti.

Io ho un Nikon 8X30, buono ancora dopo tanti anni, niente di eccezionale, ma onesto e costava poco.

saluti cordiali



Ciao, grande Dimapant! E infatti io ho sempre avuto 7X50. Ma erano altri anni.
Io ho consigliato l'8X42 perchè mi sembra un'OTTIMO compromesso tra portabilità e luminosità -genericamente intesa - considerando che i 42mm di oggi non sono quelli di 20 anni fa. Ho provato degli ottimi 8x42 ultimamente, zeiss. Ma anche un buon Nikon.
Torna a inizio pagina
+Quota Post
sarogriso
messagio Apr 28 2012, 09:04 PM

Messaggi: 3.687
Utente Assiduo




QUOTE(dimapant @ Apr 28 2012, 06:43 PM) *
Non proprio, non direttamente, ma una indicazione della luminosità la dà, che però può trarre in inganno.

Il secondo, specificamente, indica il diametro della lente frontale del binocolo, non la luminosità


Esatto,
per farla semplice si può dire che il rapporto di luminosità,dato da diametro lente diviso ingrandimenti,rende una indicazione di come un binocolo è più o meno luminoso rispetto ad un altro,
a parte questo, una buona osservazione,magari da appostamento,oltre al binocolo può essere utile un cannocchiale da montare su cavalletto,senza spendere dei cifroni si trovano in commercio dei discreti vetri economici,
oltre ad avere da diversi anni un ottimo leica telivid 77 tempo fa presi un acuter 80 con oculare 20/60,costa meno di 200 euro e in buona luce risulta decisamente più che discreto,
poi è ovvio che quando scende la sera il leica prevale,
direi che con 500/600 euro uno si prende binocolo da ricerca 7/8 ingrandimenti + cannocchiale con oculare variabile e "vede" tutto.

saro
Torna a inizio pagina
+Quota Post
momiziano
messagio Apr 28 2012, 10:22 PM

Messaggi: 356





Grazie ancora a tutti delle spiegazioni davvero efficaci ed istruttive. Un'ultima domanda: i binocoli stabilzzati che producono i biancorossi che hanno prezzi "umani" e numeri sulla carta molto buoni ho visto che non li avete nominati. Sono da evitare? Il binocolo di cui arlavo all'inizio è un 10x42 stabilizzato biancorosso, non ho nessuna esperienza di binocoli ma mi è sembrato grandioso.

Messaggio modificato da momiziano il Apr 28 2012, 10:24 PM
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 29 2012, 11:17 AM

Iscritto
Messaggi: 27





QUOTE(momiziano @ Apr 28 2012, 11:22 PM) *
Grazie ancora a tutti delle spiegazioni davvero efficaci ed istruttive. Un'ultima domanda: i binocoli stabilzzati che producono i biancorossi che hanno prezzi "umani" e numeri sulla carta molto buoni ho visto che non li avete nominati. Sono da evitare? Il binocolo di cui arlavo all'inizio è un 10x42 stabilizzato biancorosso, non ho nessuna esperienza di binocoli ma mi è sembrato grandioso.



se mi dici il modello a cui sei interessato do un occhiata...

prova a vedere se c'è qualcosa qui... fanno anche dei test... www.binomania.it

altra marca interessante è steiner qualcuno li paragona agli swaro.... io non so mai provati....
Torna a inizio pagina
+Quota Post
hunter95
messagio Apr 29 2012, 01:00 PM

Iscritto
Messaggi: 27





QUOTE(hunter95 @ Apr 29 2012, 12:17 PM) *
se mi dici il modello a cui sei interessato do un occhiata...

prova a vedere se c'è qualcosa qui... fanno anche dei test... www.binomania.it

altra marca interessante è steiner qualcuno li paragona agli swaro.... io non so mai provati....



http://www.binomania.it/binocoli/canon18x5...anon18x50is.php ti intendi tipo questo?
Torna a inizio pagina
+Quota Post
momiziano
messagio Apr 29 2012, 05:17 PM

Messaggi: 356





QUOTE(hunter95 @ Apr 29 2012, 02:00 PM) *

In realtà intendevo il 10 x 42, anche se per il rapporto prezzo/prestazioni sul sito che hai indicato consigliano il 10 x 30. Il sito è molto curato me lo studio un po'. Grazie della segnalazione!
Torna a inizio pagina
+Quota Post
 

Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
E Il Binocolo? JimmyD Accessori 6 07-04-2007 11:34
Binocolo 89stefano89 NIKON SUSHI BAR 6 02-10-2012 16:32
E Il Binocolo? JimmyD Naturalistica 0 14-03-2007 07:28
Binocolo Da Teatro... Ezio Alessandri Still-Life 0 09-10-2007 12:34
Binocolo davide.lomagno NIKON SUSHI BAR 0 11-05-2011 13:56
RispondiNuova Discussione

-  Versione Lo-Fi