Condividi le tue conoscenze, aiuta
gli altri e diventa un esperto.
Chiedi
Rispondi
Scopri
Chiudi
TITOLO*
DOMANDA*
AREA TEMATICA INTERESSATA*

Nikon 105 Vr - 105dc O 180
Rispondi Nuova Discussione
Consigli x Acquisto
flafo
messagio Apr 26 2012, 02:09 PM

Messaggi: 79





Salve,
ripropongo il quesito a cui sfortunatamente non ho avuto molte delucidazioni.
Mi interessano in particolar modo le opinioni dei possessori delle ottiche a cui sarei interessato.
Ho deciso di regalarmi un'ottica fissa luminosa. Ecco il mio attuale corredo:

Nikon D300 (in attesa, spero breve di potermi permettere la D700)
Nikon 24-70 2,8 "Obiettivo principale" (acquistato nuovo l'anno scorso....mi sono dissanguato...)
Nikon 70-300 Vr
Sigma 10-20 4,5/5,6

A cosa mi serve il nuovo obiettivo? E' il mio autoregalo di compleanno, a luglio. Sono appassionato di viaggi, città d'arte, montagna e "mare bello" ma ho due bimbi relativamente piccoli 5 e 3 anni e quindi ultimamente, le foto sono per la maggior parte dedicate a loro. Vorrei un'ottica per ritratti ma che sia possibile utilizzare anche per futuri viaggi.

Gli obiettivi che avrei adocchiato sono:
Nikon 180 2,8D (ultimo modello uscito)
Nikon 105 micro Vr
Nikon 105 Dc f2
Sigma 150 2,8 ultimo modello stabilizzato

Ho scartato l’85 perché troppo vicino al 24-70, il 135 Dc in quanto usato non si trova e nuovo costa un botto… e l’80-200 2,8 perchè è troppo ingombrante e pesante.

Vi attendo numerosi.

Flavio
Torna a inizio pagina
+Quota Post
gianlorenzo72
messagio Apr 26 2012, 02:15 PM

Messaggi: 569





QUOTE(flafo @ Apr 26 2012, 03:09 PM) *
Salve,
ripropongo il quesito a cui sfortunatamente non ho avuto molte delucidazioni.
Mi interessano in particolar modo le opinioni dei possessori delle ottiche a cui sarei interessato.
Ho deciso di regalarmi un'ottica fissa luminosa. Ecco il mio attuale corredo:

Nikon D300 (in attesa, spero breve di potermi permettere la D700)
Nikon 24-70 2,8 "Obiettivo principale" (acquistato nuovo l'anno scorso....mi sono dissanguato...)
Nikon 70-300 Vr
Sigma 10-20 4,5/5,6

A cosa mi serve il nuovo obiettivo? E' il mio autoregalo di compleanno, a luglio. Sono appassionato di viaggi, città d'arte, montagna e "mare bello" ma ho due bimbi relativamente piccoli 5 e 3 anni e quindi ultimamente, le foto sono per la maggior parte dedicate a loro. Vorrei un'ottica per ritratti ma che sia possibile utilizzare anche per futuri viaggi.

Gli obiettivi che avrei adocchiato sono:
Nikon 180 2,8D (ultimo modello uscito)
Nikon 105 micro Vr
Nikon 105 Dc f2
Sigma 150 2,8 ultimo modello stabilizzato

Ho scartato l’85 perché troppo vicino al 24-70, il 135 Dc in quanto usato non si trova e nuovo costa un botto… e l’80-200 2,8 perchè è troppo ingombrante e pesante.

Vi attendo numerosi.

Flavio

provo ada iutarti avendoli avuti tutti ad eccezione dell'ultimo sigma(avevo la prima versione);
il 180 e' lungo su dx e rischieresti quasi sempre il micromosso
il 105 vr e' particolarmente inciso e potrebbe non essere troppo idoneo al ritratto
il sigma se pur ottimo lo scarterei a causa del paragone cui e' sottoposto in questo caso(tutti mostri sacri)
andrei di 105 dc f2;credo l'obiettivo da ritratto per eccellenza;ti consiglio di armarti di un po' di pazianza per conoscerlo e tirar fuori il meglio che puo' offrire;all'inizio bisogna applicarsi ma una volta capito con la ghiera del defocus...credo che di meglio non si puo' avere;non credo di dire una eresia se lo reputo pari se non superiore al 85 1.4 per il ritratto!spero di averti aiutato...vai di dc!
Torna a inizio pagina
+Quota Post
Cesare44
messagio Apr 26 2012, 02:25 PM

Messaggi: 13.128
Utente Assiduo




ti rispondo solo per il 180mm che uso con soddisfazione.

Ritengo sia una lente splendida che non deve mancare in un corredo misto tra fissi e zoom.

L'avevo rivenduto per monetizzare quando ho preso il 70 200mm e me ne sono pentito subito.

Ultimamente ne ho trovato uno nuovo Nital ad un prezzo molto conveniente e non me lo sono fatto scappare. Tagliente come un rasoio, con un'ottima nitidezza anche a T.A., distorsione quasi zero, bokeh cremoso con ottime cromie, peso e ingombro trascurabili per un f/2,8.

Lo uso molto nelle uscite "leggere", al posto del 70 200mm che insieme al 24 70mm, diventava un peso eccessivo per i miei gusti.

ciao
Torna a inizio pagina
+Quota Post
luca.bossi
messagio Apr 26 2012, 02:34 PM

Messaggi: 508





io ho il 180 e il 105.

da parte mia posso consigliarti il 180, non che il 105 non sia altrettanto valido, ma credo che avendo il 24-70 il 105 non ha quei mm in più che ti permettono una foto diversa dal 70mm, in altre parole, di medio-tele ne hai già uno quello che secondo me ti manca è un vero tele 2,8.

e il 180 non lo batte nessuno.

Tieni presente che è meno ingombrante e pesante del 105.

Io assieme al 50 li ho praticamente sempre nella borsa.


Torna a inizio pagina
+Quota Post
flafo
messagio Apr 26 2012, 02:34 PM

Messaggi: 79





QUOTE(Cesare44 @ Apr 26 2012, 03:25 PM) *
ti rispondo solo per il 180mm che uso con soddisfazione.

Ritengo sia una lente splendida che non deve mancare in un corredo misto tra fissi e zoom.

L'avevo rivenduto per monetizzare quando ho preso il 70 200mm e me ne sono pentito subito.

Ultimamente ne ho trovato uno nuovo Nital ad un prezzo molto conveniente e non me lo sono fatto scappare. Tagliente come un rasoio, con un'ottima nitidezza anche a T.A., distorsione quasi zero, bokeh cremoso con ottime cromie, peso e ingombro trascurabili per un f/2,8.

Lo uso molto nelle uscite "leggere", al posto del 70 200mm che insieme al 24 70mm, diventava un peso eccessivo per i miei gusti.

ciao


Prima di tutto grazie per le risposte...
Come detto al momento sono su Dx ma spero di arrivare alla D700.
il motivo per cui ho scartato l'80-200 è proprio il peso/ingombro avendo già il 24-70 che non scherza!!! Per quanto mi viene detto del micromosso sul 180 che mi dici??? Per i ritratti come lo vedi??? Sopratutto visto che a 400/500 Euro usato lo trovo mentre per il 135 Dc dovrei comprarlo nuovo con ovviamente altri costi....
Torna a inizio pagina
+Quota Post
gianlorenzo72
messagio Apr 26 2012, 02:47 PM

Messaggi: 569





QUOTE(flafo @ Apr 26 2012, 03:34 PM) *
Prima di tutto grazie per le risposte...
Come detto al momento sono su Dx ma spero di arrivare alla D700.
il motivo per cui ho scartato l'80-200 è proprio il peso/ingombro avendo già il 24-70 che non scherza!!! Per quanto mi viene detto del micromosso sul 180 che mi dici??? Per i ritratti come lo vedi??? Sopratutto visto che a 400/500 Euro usato lo trovo mentre per il 135 Dc dovrei comprarlo nuovo con ovviamente altri costi....

il 105 e' un 155 su dx...il 180mm diventa un 270mm per me non semplice da gestire senza vr..
Torna a inizio pagina
+Quota Post
pluccio
messagio Apr 26 2012, 02:48 PM

Iscritto
Messaggi: 24





anche io sono interessato alla questione, ma davvero il 70/200 non può sopperire al 105+180?? O è solo una questione di peso? e ingombri?
Torna a inizio pagina
+Quota Post
flafo
messagio Apr 26 2012, 02:57 PM

Messaggi: 79





QUOTE(pluccio @ Apr 26 2012, 03:48 PM) *
anche io sono interessato alla questione, ma davvero il 70/200 non può sopperire al 105+180?? O è solo una questione di peso? e ingombri?


Pre quanto mi riguarda al momento il 70-200 lo scarto soprattutto per il costo... per questo avevo pensato al' 80-200 2,8D che ho provato, che è un'ottima lente ma è troppo pesante/ingombrante..
Nessuno mi parla del 105 Vr pensavo potesse fare un pò di tutto!!! Quindi per voi 105 x 105 meglio il DC f2??
Se così fosse o 180 (sempre che per i ritratti non sia "esagerato") o 105 DC con belle differenze di costi visto che usato praticamente è introvabile.
Torna a inizio pagina
+Quota Post
Cesare44
messagio Apr 26 2012, 06:29 PM

Messaggi: 13.128
Utente Assiduo




QUOTE(flafo @ Apr 26 2012, 03:57 PM) *
Pre quanto mi riguarda al momento il 70-200 lo scarto soprattutto per il costo... per questo avevo pensato al' 80-200 2,8D che ho provato, che è un'ottima lente ma è troppo pesante/ingombrante..
Nessuno mi parla del 105 Vr pensavo potesse fare un pò di tutto!!! Quindi per voi 105 x 105 meglio il DC f2??
Se così fosse o 180 (sempre che per i ritratti non sia "esagerato") o 105 DC con belle differenze di costi visto che usato praticamente è introvabile.

ho avuto anche il 105mm micro, un'altra lente ottima nel suo campo di applicazione, ovvero la macro, in quanto è un'ottica con un elevato contrasto ottimizzata per lavorare meglio con diaframmi chiusi.

Puoi anche utilizzarla nei ritratti, ma ritengo questo utilizzo un compromesso sfruttabile da chi fa prevalentemente macro. In caso contrario, meglio un 105mm DC, oppure se non ti spaventa la MAF manuale, potresti valutare un AI/AIS 105mm f/2,5 che non costa un capitale ed è ancora una lente molto valida.

Per quanto riguarda il 180mm, nessuno ti vieta di utilizzarlo per i ritratti anche su DX, come ho già detto, ha uno splendido bokeh da sfruttare con i primissimi piani.

Casomai, prima di scegliere fatti un giro qui sul club delle ottiche, sicuramente ti sarà di aiuto vedere scatti sia con i vari 105, sia con il 180mm.

ciao
Torna a inizio pagina
+Quota Post
Gian Carlo F
messagio Apr 26 2012, 06:39 PM

Messaggi: 13.933
Utente Assiduo




QUOTE(flafo @ Apr 26 2012, 03:09 PM) *
Salve,
ripropongo il quesito a cui sfortunatamente non ho avuto molte delucidazioni.
Mi interessano in particolar modo le opinioni dei possessori delle ottiche a cui sarei interessato.
Ho deciso di regalarmi un'ottica fissa luminosa. Ecco il mio attuale corredo:

Nikon D300 (in attesa, spero breve di potermi permettere la D700)
Nikon 24-70 2,8 "Obiettivo principale" (acquistato nuovo l'anno scorso....mi sono dissanguato...)
Nikon 70-300 Vr
Sigma 10-20 4,5/5,6

A cosa mi serve il nuovo obiettivo? E' il mio autoregalo di compleanno, a luglio. Sono appassionato di viaggi, città d'arte, montagna e "mare bello" ma ho due bimbi relativamente piccoli 5 e 3 anni e quindi ultimamente, le foto sono per la maggior parte dedicate a loro. Vorrei un'ottica per ritratti ma che sia possibile utilizzare anche per futuri viaggi.

Gli obiettivi che avrei adocchiato sono:
Nikon 180 2,8D (ultimo modello uscito)
Nikon 105 micro Vr
Nikon 105 Dc f2
Sigma 150 2,8 ultimo modello stabilizzato

Ho scartato l’85 perché troppo vicino al 24-70, il 135 Dc in quanto usato non si trova e nuovo costa un botto… e l’80-200 2,8 perchè è troppo ingombrante e pesante.

Vi attendo numerosi.

Flavio


Secondo me rischi di sbagliare lunghezza focale.
Già è lunghetto (in DX) l'85mm, ma potrebbe ancora andare bene...
Io prenderei addirittura il 50mm f1,4 G
Torna a inizio pagina
+Quota Post
flafo
messagio Apr 27 2012, 08:37 AM

Messaggi: 79





Secondo me rischi di sbagliare lunghezza focale.
Già è lunghetto (in DX) l'85mm, ma potrebbe ancora andare bene...
Io prenderei addirittura il 50mm f1,4 G
[/quote]

Ciao, il 85 e il Cinquantino li ho provati ma sono davvero troppo "vicini" al 24-70... mi piace uscire abbastanza leggero quindi visto che non ho intenzione di vendere le ottiche che ho li avevo scartati...
Torna a inizio pagina
+Quota Post
gmeroni
messagio Apr 27 2012, 08:46 AM

Messaggi: 1.575
Utente Assiduo




Il 135DC costa IMPORT 918€. Nel se vuoi una marcia in più nei ritratti, decisamente la serie DC
Torna a inizio pagina
+Quota Post
F.T.
messagio Apr 27 2012, 09:16 AM

Messaggi: 1.920
Utente Assiduo




Riguardo alle ottiche DC ti consiglio di provarle prima... visto che non sono troppo immediate nel normale utilizzo. La resa e la qualità sono sicuramente elevate.

Più in generale credo che le ottiche che hai proposto sono molto diverse tra loro e concepite per utilizzi diversi. Occhio a non sbagliare ottica in termini di reale utilizzo oltre che di lunghezza focale.

Torna a inizio pagina
+Quota Post
flafo
messagio Apr 27 2012, 09:32 AM

Messaggi: 79





QUOTE(F.T. @ Apr 27 2012, 10:16 AM) *
Riguardo alle ottiche DC ti consiglio di provarle prima... visto che non sono troppo immediate nel normale utilizzo. La resa e la qualità sono sicuramente elevate.

Più in generale credo che le ottiche che hai proposto sono molto diverse tra loro e concepite per utilizzi diversi. Occhio a non sbagliare ottica in termini di reale utilizzo oltre che di lunghezza focale.


So che sono ottiche ben diverse tra loro.....
il fatto è che mi piacerebbe per i ritratti ma anche per "altro" all'inizio ero propenso per il 105vr non troppo corto ne lungo e un pò tuttofare ma mi sembra di aver capito che per l'uso che ne devo fare io è "sprecato"... stavo pensando al 180, costa relativamente poco, anche nuovo, ma forse è troppo lungo sino a che sto su Dx, il 135Dc lo avevo scartato per il costo e per problemi di front/back focus di cui ho letto sul forum... il 105 Dc potrebbe essere un buon compromesso se non fosse utilizzabile solo per i ritratti.... So che si può fare tutto con tutto ma chi lo ha lo utilizza per altro o meno???
Quindi rimango al 105 dc (se non è troppo vicino al 24-70) o al 180 2,8 se non è troppo lungo....
Torna a inizio pagina
+Quota Post
danielg45
messagio Apr 27 2012, 11:32 AM

Messaggi: 4.464
Utente Assiduo




QUOTE(flafo @ Apr 27 2012, 10:32 AM) *
So che sono ottiche ben diverse tra loro.....
il fatto è che mi piacerebbe per i ritratti ma anche per "altro" all'inizio ero propenso per il 105vr non troppo corto ne lungo e un pò tuttofare ma mi sembra di aver capito che per l'uso che ne devo fare io è "sprecato"... stavo pensando al 180, costa relativamente poco, anche nuovo, ma forse è troppo lungo sino a che sto su Dx, il 135Dc lo avevo scartato per il costo e per problemi di front/back focus di cui ho letto sul forum... il 105 Dc potrebbe essere un buon compromesso se non fosse utilizzabile solo per i ritratti.... So che si può fare tutto con tutto ma chi lo ha lo utilizza per altro o meno???
Quindi rimango al 105 dc (se non è troppo vicino al 24-70) o al 180 2,8 se non è troppo lungo....

Io ho il 180mm f2.8 non D ma New che è uguale stesso schema ottico stessa resa. Comprato usato naturalmente.Io lo uso per ritratti primissimi piani o particolari. Arrivo a mano libera fino a 1/80, che non è male senza micro mosso o accettabile. ideale sarebbe stare almeno a 1/200
Torna a inizio pagina
+Quota Post
sereremo
messagio Apr 27 2012, 01:27 PM

Messaggi: 89





Provo a rispondere in quanto possessore di 105VR, ottica indubbiamente molto incisa e che regala grandi soddisfazioni. Puoi fare anche ritratto ma, pesa tanto e non ha propriamente le qualità che richiede la ritrattistica. Per quello io ti consiglio la focale 105, leggermente lunga su DX ma l'ideale su FX visto che in futuro vorresti passare a D700. Se non ti dispiace la MAF manuale valuta i 105 Ai che sono compatti, solidi e hanno poco da invidiare ai nuovi arrivati.
Ciao
Torna a inizio pagina
+Quota Post
pocico
messagio Apr 27 2012, 01:41 PM

Messaggi: 306





ciao
sarò breve:
105 dc se pensi di fare principalmente ritratti
105 micro se pensi di fare principalmente macro.

si adattano bene in dx in quanto diventano un 150mm quindi valido sia per i ritratti (lunghezza focale abbastanza simile al 135) che per la macro di soggetti restii ad essere fotografati.
Torna a inizio pagina
+Quota Post
RobMcFrey
messagio Apr 27 2012, 02:07 PM

Messaggi: 1.485





QUOTE(danielg45 @ Apr 27 2012, 12:32 PM) *
Io ho il 180mm f2.8 non D ma New che è uguale stesso schema ottico stessa resa. Comprato usato naturalmente.Io lo uso per ritratti primissimi piani o particolari. Arrivo a mano libera fino a 1/80, che non è male senza micro mosso o accettabile. ideale sarebbe stare almeno a 1/200


scusa ma io ho molti dubbi sull uso del 180mm a mano libera a 1/80 ! specie su DX
e anche a 1/200 su DX avresti del micromosso: i tempi sono come minimo 1/250.. ma per esser certi anche più rapidi :F
Torna a inizio pagina
+Quota Post
agyga
messagio Apr 27 2012, 03:12 PM

Messaggi: 85





QUOTE(pocico @ Apr 27 2012, 02:41 PM) *
ciao
sarò breve:
105 dc se pensi di fare principalmente ritratti
105 micro se pensi di fare principalmente macro.

si adattano bene in dx in quanto diventano un 150mm quindi valido sia per i ritratti (lunghezza focale abbastanza simile al 135) che per la macro di soggetti restii ad essere fotografati.


Premetto che non sto "parlando" per esperienza diretta con gli obiettivi che hai citato ma solo in base ad approfondimenti su alcune lenti che avevo fatto in passato.

Sono piuttosto d'accordo.
Ho acquistato da pochissimo il 70-200 2.8 ma devo ammettere che il 105 DC mi ha sempre affascinato...

Se hai intenzione di fare macro, forse penserei al 200mm anche se ha un costo maggiore. Permette la ripresa ad una distanza maggiore dal soggetto (oltre ad essere un'ottima lente nitidissima e con un ottimo contrasto). Certo sarebbe un po' troppo "dura" per i ritratti...

Ciao
Andrea
Torna a inizio pagina
+Quota Post
marcomigliori
messagio Apr 29 2012, 01:23 PM

Nikonista
Messaggi: 49





Io ti consiglierei anche un 50 afs F1.8 g che con 200 euro e' piccolo versatile e super luminoso, e considerando il tuo imminente passaggio a ff te lo porteresti tranquillamente. Per qnt riguarda la tua domanda posso darti il mio piccolo contributo riguardo il 180 che io uso su d90 per i primissimi piani e lo trovo strepitoso specialmente se ami il genere old style, se invece preferisci qualcosa di piu' contrastato ti conviene orientarti su altro. Buona scelta
Torna a inizio pagina
+Quota Post
flafo
messagio Apr 30 2012, 08:30 AM

Messaggi: 79





Grazie a tutti per le ottime valutazioni...
Il 50 e 80 (in entrambe le versioni) li scarto perchè so già che avendo montato quasi sempre il 24-70 non le utilizzerei...
Quindi visto che di macro ne avrò fatte in 10 anni si e no una decina, forse per mè il 105Dc sarebbe l'ideale...lo ho trovato nuovo import ma disponibile in un serissimo e famosissimo negozio a circa 800,00 euro spedito a casa.... l'alternativa continua ad essere il 180 2,8D che mi affascina sempre di piu dopo avere guardato il forum dell'ottica e soprautto visto che con poco più della metà lo compero usato e con 750,00 Euro nuovo.
Flavio
Torna a inizio pagina
+Quota Post
dboniot
messagio May 5 2012, 09:08 PM

Messaggi: 27





QUOTE(flafo @ Apr 26 2012, 03:09 PM) *
Salve,
ripropongo il quesito a cui sfortunatamente non ho avuto molte delucidazioni.
Mi interessano in particolar modo le opinioni dei possessori delle ottiche a cui sarei interessato.
Ho deciso di regalarmi un'ottica fissa luminosa. Ecco il mio attuale corredo:

Nikon D300 (in attesa, spero breve di potermi permettere la D700)
Nikon 24-70 2,8 "Obiettivo principale" (acquistato nuovo l'anno scorso....mi sono dissanguato...)
Nikon 70-300 Vr
Sigma 10-20 4,5/5,6

A cosa mi serve il nuovo obiettivo? E' il mio autoregalo di compleanno, a luglio. Sono appassionato di viaggi, città d'arte, montagna e "mare bello" ma ho due bimbi relativamente piccoli 5 e 3 anni e quindi ultimamente, le foto sono per la maggior parte dedicate a loro. Vorrei un'ottica per ritratti ma che sia possibile utilizzare anche per futuri viaggi.

Gli obiettivi che avrei adocchiato sono:
Nikon 180 2,8D (ultimo modello uscito)
Nikon 105 micro Vr
Nikon 105 Dc f2
Sigma 150 2,8 ultimo modello stabilizzato

Ho scartato l’85 perché troppo vicino al 24-70, il 135 Dc in quanto usato non si trova e nuovo costa un botto… e l’80-200 2,8 perchè è troppo ingombrante e pesante.

Vi attendo numerosi.

Flavio


Io ho sempre avuto l' 85 ma per fotografare i bambini (ho una D700) per via della minima distanza di messa a fuoco ho avuto difficoltà per l' impossibilità di fare primissimi piani.
Ho acquistato un 105 micro AFD usato e penso che non lo venderò mai, ha un incisione eccellente, ci si può avvicinare quanto si vuole, è drastico con i ritratti di persone non troppo giovani, ma a togliere nitidezza non ci vuole nulla in PP.
Non conosco il 105 micro VR, ma sicuramente non sfigura.
Domenico
Torna a inizio pagina
+Quota Post
edate7
messagio May 5 2012, 10:33 PM

Messaggi: 6.137
Utente Assiduo




Il 180 è splendido: qui su D3:

Immagine ridimensionata: clicca sull'immagine per vederla con le dimensioni originali. Ingrandimento full detail : 2.4 MB

Forse è un pò lungo in DX, ma, secondo me, è una lente da avere.
Ciao!
Torna a inizio pagina
+Quota Post
 

Discussioni simili Iniziata da Forum Risposte Ultimo messaggio
RispondiNuova Discussione

-  Versione Lo-Fi